Notizie da Sofferetti-24  n. 50, Lauria, 19 agosto 1991  

 

SOLO LA CROCE DA' LA LUCE E LA VERITA'

                                                               MESSAGGI TRAMITE GIULIA

1) Martedì 6/8/1991, ore 15, a casa orale (Giulia: - Vedevo un globo e un triangolo in centro -)

"IO SONO LA LUCE CHE ILLUMINA IL MONDO. IO SONO LA MAMMA CHE SAZIA I VOSTRI CUORI. IO SONO IL PADRE CHE TUTTO PUO'. Senza di me èun soffio la vostra vita, tutto viene dal mio Amore perchè Io sono l'Amore e nell'Amore vi ho generati per farvi crescere nel mio Amore. Io sono in voi perchè Io sono Colui che vi ha donato la vita: senza di me non potete vivere perchè siete morti nel corpo e nello spirito. IO SONO LA TRASFIGURAZIONE DEL MONDO, IO SONO IL FUOCO RIGENERATORE DEL CORPO E DELL'ANIMA. Figli, lasciatevi bruciare dal mio Amore, ardete nel mio Amore, rinvenite nel mio Amore di Spirito Santo, lasciatevi fondere nel mio Cuore di Padre Eterno. Io sono la fornace del Pane Vivo, senza il mio Fuoco siete gelidi. Figli, non indietreggiate dinanzi al Fuoco del mio Amore. Vi amo, per questo stillo il vostro cammino con la folgore del mio Amore. Figli, lasciate che le scintille del mio Amore, penetrando i vostri cuori, si elargiscono al Grande Amore che il mio Cuore con Infinito Amore stende sul mondo perchè Io sono la sorgente continua di Acqua Vera che non dissecca. Figli, lasciatevi trascinare dal dolce venticello del mio alitare. Vi benedico col mio Soffio di Padre, di Figlio e di Spirito Santo".2) Mercoledì 7/8/1991, ore 16, a casa orale (Giulia: - Vedevo un globo ed una colomba -)

"Piccolo cuoricino mio, vieni. Scrivi ciò che ti dico. IO SONO LO SPIRITO PARACLITO. IL SONO IL FUOCO RIGENERATORE: TUTTO VIENE PURIFICATO TRAMITE IL MIO AMORE. La mia fiamma non perisce, è eterna perchè eterna è la mia Misericordia. Io sono un tutt'uno col Padre e col Figlio. Io sono la Fiamma dell'Amore che stilla i cuori dei figli dell'Amore, e su di voi, figlio Mario, figlio Pasquale, figlia Giulia, figlio Pietro, stillo sempre con abbondanza perchè siete i prescelti dal mio Amore. Figli, presto molto presto sarete consolati e il vostro carico sarà alleggerito. Ora, figli miei, combattete con Maria che è la vostra Conduttrice. Figli, la battaglia è al culmine delle vostre forze, Io con il mio Calore e con il mio Amore sono sempre con voi. Figli, desidero che il 15 di questo mese, tu figlio Mario, Sacerdote del mio Amore, e tu figlio Pasquale e tu figlia Giulia e tu figlio Pietro, veniate a SERRA SAN BRUNO: LI' C'E' LA VERGINE MARIA AD ASPETTARVI E IL CUORE DELLA CROCE VI CONSOLERA'. Vi amo, figli dell'Amore, col vostro soffrire sollevate il Cuore di Gesù. Coraggio, figli miei! Vi benedico col Fuoco del mio Eterno Amore".

3) CONSACRAZIONE A PULSANO - TA -,(venerdì, 8/8/1991)

"*Bevi, figlia mia, bevi i calici del mio Dolore, bevili in riparazione alle offese recate al mio Cuore e al Cuore del mio Gesù*. Shalom shalom! Sia lodato Gesù Cristo. Sono Io la Vergine Immacolata, il mio Gesù, la schiera degli Angeli e dei Santi, San Michele alla vostra difesa e il figlio Domenico Lentini alla vostra guida. Figli cari, oggi vi ringrazio di avermi aperto la porta dei vostri cuori, grazie, figli miei! vengo a portarvi il mio Cuore e il Cuore del mio Gesù, vengo a legarvi alla catena del mio Santo Rosario, ma, figli cari, fate presto, spezzate le catene di satana e legatevi al mio Cuore Immacolato, allontanate da voi i malefici (ndr. siamo appunto nelle zone dei maghi e falsi di Taranto e qualcuno mi farà confidenze al riguardo) offrendovi alla Croce del mio Gesù, formate un unico abbraccio col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo, legatevi al legno santo della Croce del mio Gesù. Figli miei, figli miei, costruite una catena d'amore e legatela al mio Amore di Mamma Immacolata. Figli miei, figli del mio giardino, sbocciate sbocciate e date il vostro profumo al mio Cuore, al mio Amore, al mio Gesù. Figli, col mio pellegrinare vi sto segnando la via dell'Amore, della Pace e della Verità. Non disperdetevi, figli cari, non disperdetevi, ma seguite la mia Corona Luminosa della Luce del mio Gesù. Figli, figli miei, venite, voglio stringervi al mio Cuore di Mamma, non lasciatemi camminare da sola, figli miei, non lasciate travolgere i vostri cuori  dalle ondate del nemico. Figli, vi amo e voglio benedirvi col mio Cuore di Mamma e di Fanciulla. Venite venite, figli miei, venite, non fate lacrimare ancora il mio Cuore, figli, non lo fate lacrimare, asciugate asciugate il mio pianto col vostro Sì, col vostro donarvi alla Croce del mio Gesù. Figli, vi benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo. Crescete, figli miei, nel nome della SS. Trinità, crescete ed elargitevi alla Croce".

4) Domenica 11/8/1991, ore 15.50, alla Quercia in sofferenza e crocifissione

"(Giulia): Se sei tu glorifica Dio. (Immacolata): Sia gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen .(Giulia): Grazie, Mamma!* (Immacolata): Bevi, piccolo cuoricino mio, bevi*. Shalom shalom! Sia lodato Gesù Cristo. Sono Io la Vergine* Immacolata, il mio Gesù, la schiera dei Martiri e dei Santi. Figli cari, oggi come Mamma* vi invito alla conversione, ad amarvi gli uni gli altri. Figli cari, vi invito a gustare il Pane che Io vengo a dispensarvi con la Parola del mio Gesù. Figli cari, vi invito alla conversione*, vi invito ad essere croce nella Croce del mio Figlio Gesù. Figli cari, il mio Cuore Immacolato trionferà nel mondo intero*, ma tu, piccolo cuoricino mio, bevi*, bevi ed offriti vittima* per l'umanità. (Giulia): Sì, Mamma! (Immacolata): Figli miei, vivete nell'Amore del mio Figlio Gesù donandovi per i poveri peccatori. Figli cari, aiutatemi! ho bisogno del vostro aiuto per guarire le ferite del mondo. Figli, non fate soffrire ancora il mio Gesù, non fatelo piangere. Figli miei, imparate ad amare l'Amore del mio Figlio Gesù, elargite i vostri cuori alla sua Misericordia. FIGLI MIEI, FIGLI MIEI, IL TRIONFO DELL'EUCARESTIA E' IL MIO CUORE CHE SI ELARGISCE PER OGNUNO DI VOI. Figli, accettate la Croce del mio Figlio Gesù, custoditela nei vostri cuori e innalzatela, figli miei, innalzatela! fatela brillare, fatela camminare dinanzi ai vostri passi. Figli, unitevi all'Abbraccio della Croce che è Amore, Pace e Luce. Figli miei, sconfiggete satana col vostro amore e col vostro amarvi gli uni gli altri. A te figlio Mario è stata consegnata la  Croce della Luce e della Verità, custodiscila, figlio mio, custodiscila custodiscila! Figli*, vi benedico col Fuoco dello Spirito Santo, figli miei, lasciatevi plasmare dal suo Amore e donatelo al mondo e ai figli della perdizione. Vi benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo. Andate per il mondo e crescete nel nome della SS. Trinità che è Amore veritiero e duraturo.

(Preghiera di Giulia in estasi): Madre del mio Gesù, aiutami ad annullarmi dinanzi al mondo, aiutami ad amare il mio Gesù, aiutami ad amare chi trafigge il mio cuore di mamma (= è la maternità della Croce che porta come Croce Vivente, come si desume del resto da quello che             segue), aiutami a camminare con la Croce. Amen".

5) CONSACRAZIONE A SOFFERETTI (12/8/1991, ore 22.15, in croc. e soff.)

Giulia va in estasi. All'inizio e poi al ritorno lungo la strada Giulia vede un dragone nero. Ecco il messaggio:

"(Giulia): Se sei tu glorifica Dio. Glorifica Dio se sei tu. (Immacolata): Sia gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen. *Piccolo cuoricino mio, bevi e offriti vittima per l'umanità*. Shalom shalom! Sia lodato Gesù Cristo. Sono Io la Vergine Immacolata, il mio Gesù, la schiera dei Martiri, San Michele, il figlio Domenico Lentini. Figli cari, figli miei, vengo a portarvi lo Shalom del mio Cuore Immacolato: vengo a portarvi la Croce del mio Gesù. Figli miei, vengo in mezzo a voi per liberarvi dalla schiavitù, vengo a portarvi la Luce del mio Gesù, del mio Amore e della mia Pace. Figli miei, germogliate nei vostri cuori, togliete le radici di satana e unitevi alla catena del mio Gesù, del mio Amore che è Pace e Luce. Figli miei, siate lanterne oranti dinanzi alla Croce del mio Gesù. Figli, vi amo e voglio portarvi sulla via della Santità. Figli miei, figli del mio Cuore Immacolato, unitevi unitevi al mio Amore, unitevi al legno della Croce del mio Gesù e offritevi vittime vittime. Figli miei, figli miei, il mio Cuore trionferà in ognuno di voi. Figli miei, io vengo a portarvi il mio Gesù, la Pienezza del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Non aspettate ancora, creature mie, non aspettate ancora! distogliete i vostri sguardi all'oscurità del menzognero e guardate la Grande Luce della Croce del mio Gesù. Figli, sono Mamma e come Mamma vi stringo al mio Cuore. Figli miei, non distaccatevi dal mio Amore, figli miei, non distaccatevi! Io sono sempre qui in mezzo a voi a guidarvi e a proteggervi, figli miei, perchè vi amo e desidero liberarvi, ma ho bisogno del vostro aiuto, ho bisogno delle vostre mani. Figli, non distaccate le vostre mani, legatevi al mio Cuore di Mamma e di Fanciulla e camminate sulla scia del mio Cuore Immacolato. Figli, non lasciatevi travolgere da satana, figli miei, lui sta confondendo il mondo e i miei figli più cari. Figli miei, pregate con la preghiera del Santo Rosario, unitevi alla Croce Santa che è l'unica via di salvezza e di pace per ognuno di voi e per le vostre anime. Figli, il mio Cuore è il vostro rifugio, venite, abbracciatevi alla Croce del mio Gesù, innalzatela al cielo e fatela brillare nei vostri cuori e sul vostro cammino. Figli miei, vi amo e vi benedico col Fuoco dello Spirito Santo, lasciatevi bruciare dall'Amore della SS. Trinità, crescete nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Crescete e portate avanti la Parola del mio Gesù.

(Preghiera di Giulia in estasi): Luce dei miei occhi, guidami nel cammino, guidami alla Croce Santa, aiutami ad annullarmi dinanzi alla Croce. Amen".

SERRA SAN BRUNO

15 agosto 1991

1) A Serra San Bruno nella Chiesa di S. Maria

 a) Dall'Immacolata, in crocifissione e sofferenza, ore 10.50

"*Bevi, piccolo cuoricino mio, bevi e offriti vittima vittima*. (Giulia): Sì, Mamma!* (Immacolata): Shalom shalom shalom! (3 per la prima volta). Sia lodato Gesù Cristo. Sono Io la Vergine Immacolata, il mio Gesù*, la schiera degli Angeli e dei Santi. Piccolo cuoricino mio, soffri!* Figli miei, grazie per aver consolato il mio Cuore di Mamma Universale. Figli, vi ho chiamato qui in questi luoghi di preghiera e di meditazione, vi ho chiamato qui, figlio Mario, nel luogo del mio figlio BRUNO, vi ho voluti nella povertà e nel silenzio. Grazie, figli, grazie! E' QUI CHE IL MIO CUORE FARA' SCATURIRE RUGIADE DI SANTI SACERDOTI PER CORONARE IL TRIONFO DELL'EUCARESTIA. Figli, figli miei, vi amo, vi amo nella semplicità e nella povertà. Tu, figlio Mario, Sacerdote santo, Sacerdote del Cuore della Croce del mio Gesù, elargisci le tue braccia ai fratelli, ai figli della Croce, e guidali al Cuore del mio Gesù, al Cuore della Croce Santa. Figlio mio, raduna le pecorelle smarrite, guidale al mio Cuore, al mio Amore di Mamma Assunta in Cielo. Figli, figli miei, gli Angeli e i Santi tutti sono qui su di voi a gioire nell'umiltà e nella povertà. Figli, l'Albero della Vita e dell'Amore è qui in mezzo a voi, aggrappatevi aggrappatevi al Cuore della Croce che è il mio Gesù, la mia Sorgente Viva. Figli miei, figli del mio Amore, camminate nella povertà, nella santità del figlio mio BRUNO, donatevi con amore, elargite i vostri cuori alla Croce, elargiteli, figli miei! elargiteli al mio Gesù, salite con me all'Altare del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Siate mamme siate mamme, figli miei, siate piccoli Giovanni nel mondo a radunare l'Amore e la Pace del mio Gesù. Figli miei, figli dell'Amore, seminate le rose, seminate i petali della Croce, ma ora, figli miei, profumate le vie col Santo Rosario, purificate col Santo Rosario. Figli miei, il mio Gesù presto verrà in mezzo a voi, accoglietelo, amatelo, figli miei, nel silenzio, nell'amore e nella povertà. Figli, offritemi tesori di Rosari, offritemi il vostro cuore, il vostro amore, il vostro vivere con la Croce. Figli miei, vi benedico con la rugiada del mio Cuore di Mamma Universale nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Portate il mio Cuore e la mia Pace ovunque andate ed elargitevi nel nome della SS. trinità.

(Preghiera di Giulia in estasi): Cuore del mio Gesù, donami la grazia e l'amore, donami la calma e il riposo per lodare il mio Gesù, fa' che la tempesta di ogni giorno mi conduca alla Croce Santa. Amen".

b) Da Gesù alla Consacrazione della Messa, ore 11.30

"Amate il mio Cuore, amate la Croce del vostro Gesù, del vostro Creatore. Unitevi al mio Sangue e alla mia Carne, unitevi alla Vita Eterna".

2) A Davoli Marina in crocifissione e sofferenza, ore 18.50

"*Bevi, figlia mia, bevi i calici dei miei dolori*. (Giulia): Aiutami, sono amari, aiutami!* (Immacolata): Shalom shalom! Sia lodato Gesù Cristo. Sono Io la Vergine Immacolata, il mio Gesù, la schiera degli Angeli e dei Santi, San Michele, il figlio Domenico Lentini. Figli cari, oggi vengo a portarvi la Pienezza del mio Cuore, vengo a portarvi la mia santa benedizione. E' l'Assunzione al Cielo al Trono del Padre. Figli miei, figli del mio Cuore Immacolato, camminate nella mia scia di Pace e di Amore. Figli, lasciatevi guidare dalla Conduttrice, lasciatevi guidare dalla scia del mio Amore, della mia Pace e della mia Verità in mezzo a voi. Figli, sono Pellegrina in mezzo a voi per unirvi alla mia Corona Santa che è Corona di Pace e di Amore. Venite, figli miei, non aspettate ancora, non date tempo al menzognero di sempre, spezzate le sue catene, spezzatele col vostro amore, col vostro donarvi alla Croce del mio Gesù, alla Luce del mondo. Figli, il mio Cuore è immenso, è la Porta della vostra salvezza. Venite, figli miei, venite! entrate per la Porta di Maria, venite all'Altare del mio Gesù. Figli, voglio innalzare su di voi le mie rose di Grazia, voglio inebriare i vostri cuori con le mie Lacrime di Amore e di Pace, di Perdono. Figli, accostatevi alla Croce del mio Gesù che è la vostra unica salvezza. Aprite i vostri cuori alla Luce del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo e fate sbocciare dentro di voi l'Albero della Luce, l'Albero della Vita e dell'Amore. Fate crescere la Croce, figli miei, fatela crescere nei vostri cuori e donatela al mondo e ai figli che vivono nelle tenebre. FIGLI MINISTRI, elargite i vostri cuori alla Parola del mio Gesù che Io vengo a portare ad ognuno di voi. Figli miei, figli del mio Cuore Immacolato, vi amo, figli miei, vi amo e non voglio perdervi. Figli, vengo a radunarvi sotto il mio Manto di Mamma e di Fanciulla. Figli miei, il mio Amore è immenso, figli, accostatevi al mio Cuore di Mamma. Vi amo, creature mie, non disperdetevi ancora, venite venite e stringetevi al mio Cuore Immenso di Mamma e di Fanciulla. Figli, il mio Amore vi infiammi i vostri cuori, il mio Amore vi conduca alla Croce del mio Gesù. Figli, vi amo e vi stringo alla Croce per formare un'unica famiglia. Vi benedico con la Fiamma del mio Amore che è la Fiamma dello Spirito Santo. Vi benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo. Figli, crescete nel nome della SS. Trinità e divulgatevi, elargitevi all' Amore che è il mio Gesù".