Notizie da Sofferetti-24  n. 59, Lauria, 13 novembre 1991  

 

DA MARIA: FIGLI MIEI, SIATE GUIDE DI CROCE!

sui sentieri di Giulia

 

1) Domenica 3/11/1991, ore 15.45, alla Quercia in crocifissione e sofferenza

"(Giulia): Se sei tu glorifica Dio, se sei tu glorifica Dio. (Immacolata): Sia gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen. (Giulia): Grazie, Mamma! (Immacolata): *Soffri, cuoricino mio, soffri*. Shalom shalom shalom! Sia lodato Gesù Cristo. Sono Io la Vergine Immacolata*, il mio Gesù, la schiera dei Martiri*. Figli miei, oggi vi esorto ad amarvi gli uni gli altri, vi esorto ad amare il mio Gesù; figli, sappiate che solo amandovi* gli uni gli altri e donandovi in totalità al mio Gesù c'è la pace. Figli miei: pregate, figli cari, che il Disegno del Padre si adempie. Pregate pregate pregate! figli miei, queste sono le mie ultime raccomandazioni: pregate* pregate! Figli, non abbiate timore per i tempi che verranno, sappiate che Io sono sempre con voi, non vi lascio, figli miei! ma vi supplico come Mamma*: vestitevi di Croce. Figli Ministri, mi rivolgo a voi: vestitevi di Croce, amate il mio Gesù e amatevi gli uni gli altri, figli miei. Piccolo cuoricino mio, piccola Giulia, soffri soffri per il tuo Gesù*. (Giulia): Sì, Mamma! (Immacolata): Figli vi benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo*. Crescete nell'Amore della SS. Trinità*. Lode lode lode lode lode lode lode lode lode (=9)".

2) Mercoledì 6/11/1991, ore 11, a casa, orale

"Slalom shalom shalom! Sia lodato Gesù Cristo: Figlia mia, cuoricino della Croce del mio Gesù, vieni, consola il mio Cuore. Preghiamo insieme, figlia mia, affinchè il Progetto del Padre si adempia. Figli tutti, pregate e non stancatevi, sappiate che satana con la sua bruttezza e con la sua cattiveria vuole far credere che è vincitore. Figli miei, non dategli ascolto (ndr. ne tenga conto chi è perseguitato dai Ministri di Dio in nome stesso di Dio, ma si ravveda pure chi ha perso la bussola di Dio e si confonde e fa confondere i piccoli di Maria), siate saldi nella preghiera! Figli miei, il mio Cuore di Mamma è trafitto e sanguinante perchè sono in pochi coloro che fanno tesoro dei miei messaggi. Io vengo per portarvi al mio Gesù, per farvi conoscere ed amare la Croce della Vittoria: il Segno che nessuno potrà cancellare. QUINDI, FIGLI MINISTRI, FATE SI' CHE IL VOSTRO OPERARE SIA PER LA CROCE E CON LA CROCE. NON TROVATE VIE CHE NON SIANO PER LA CROCE. FIGLI MIEI, MOLTE ANIME SI PERDONO PERCHE', GUIDATE MALE, NON RIESCONO AD A MARE O SE AMANO NON SANNO LA VERITA' DELLA CROCE. FIGLI MIEI, SIATE GUIDE DI CROCE. Figlio Mario, ti amo perchè sei luce e verità, le tue labbra sono segnate dal Padre, guarisci le ferite della Chiesa tutta e conduci i figli dispersi all'Amore della Croce. Vi amo, figli, e vi benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo".

3) Venerdì 8/11/1991, ore 11, a casa, in crocifissione orale (Giulia: - Vedevo un globo e un triangolo)

"Vieni, cuoricino mio, scrivi. IL SONO IL PADRE DELLA DIVINA MISERICORDIA. Io sono la Fonte che non dissecca. Io sono il Dio che dona e che toglie ogni cosa. Io sono il Calore e la Luce. FIGLI, TUTTO POSSO, MA ASPETTO CON GRANDE BONTA' AD ABBASSARE LA MIA MANO. E' MARIA CHE CON IL SUO AMORE PER VOI FIGLI MI TRATTIENE, PREGA SENZA SOSTE PER TUTTI VOI STANDO CURVA SULL'UMANITA' PECCATRICE. VI ALZA COL SUO AMORE MATERNO, MA SIETE IN POCHI A RISPONDERE ALLA SUA CHIAMATA, IN POCHI A RACCOGLIERE LE SUE LACRIME DI DOLORE. Figli miei, lei viene mandata da me perchè vi amo. Cosa devo fare ancora, figli, perchè possiate da voi spezzare le catene del male e legarvi al Cuore di Maria. Ella non si stanca di gettarvi Santi Rosari perchè solo con la preghiera voi sarete salvi e liberi dai tormenti di satana. Figli, raccogliete questi Rosari, ma fate presto! Ella come Mamma viene per gli ultimi insegnamenti, dopo di che verrà mio Figlio: Maria viene come Giovanni e con Giovanni a preparare la via e i cuori alla Grande Luce : ALL'ALBA NUOVA. FIGLI, SIATE PRONTI, PERCHE' NON SAPETE COME AVVIENE. Vi amo e vi benedico col mio Cuore di Padre, di Figlio e di Spirito Santo".

1) AD ARGUSTO domenica 10 novembre 1991

a) Alla consacrazione ai Due Cuori, ore 10.40, in crocifissione e sofferenza

Franco perde la parte iniziale sull'arrivo del globo luminoso, ma si ricorda che Giulia abbia detto per tre volte: "Se sei tu glorifica Dio", seguito dalla glorificazione dell'Immacolata: "Sia gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli dei Secoli. Amen ... Soffri, cuoricino mio, soffri". E quindi inizia la parte registrata: "Shalom shalom shalom! Sia lodato Gesù Cristo. Sono Io la Vergine Immacolata, il mio Gesù, la schiera dei Martiri e dei Santi, il figlio Domenico Lentini. Figli cari, oggi vengo a portarvi la Croce del mio Gesù, l'Albero della Vita e della Salvezza. Figli miei, siate figli della Croce, siate figli totali del mio Gesù, della Croce Santa. Figli cari, sappiate che satana è forte, vuole distruggere il capolavoro di Dio. Figli, Io come Mamma Immacolata e Addolorata vengo a portarvi la Croce Santa, la Croce Vivente, la Pace del mio Gesù. Figli, fate tesoro della Croce del mio Gesù. Amatevi, figli miei, amatevi gli uni gli altri, distaccatevi dai malefici di questo mondo e legatevi al mio Cuore Immacolato e al Cuore del mio Gesù. Figli Ministri, figli Ministri, innalzate i vostri cuori alla Croce, vestitevi di Croce. Figli miei, togliete gli abiti del mondo e unitevi al mio Gesù, alla Croce della Verità e della Vita. Figli miei, il mio Gesù presto sarà in mezzo a voi a camminare in Verità e in Luce. Figli, figli, figli miei, rompete le catene di satana e legatevi all'Amore di Dio Padre. Figli, il mio Cuore gronda sangue per l'umanità che cammina nelle tenebre. Figli, figli miei, soffrite in riparazione di queste anime che non vedono il mio Gesù, ma fate presto, figli miei, fate presto! amate il mio Gesù, amate la Croce Santa che è per voi la Vita Eterna. Figli miei, figli Ministri, esorto i vostri cuori alla totalità della Croce. E tu, piccolo cuoricino del mio Gesù, offriti vittima vittima, figlia mia, vittima, (Giulia): Sì, Mamma!* (Immacolata) vittima per l'umanità che trafigge il mio Cuore e il Cuore del mio Gesù. Figli, Io vengo mandata da Dio Padre per radunarvi, per guarirvi e presentarvi al Trono del Padre. Aiutatemi, figli miei, aiutatemi! Vi amo e vi benedico col Fuoco dello Spirito Santo nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Crescete nell'Amore Trinitario del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo". 

(Preghiera di Giulia in estasi): O Croce del Divino Amore, aiutami ad annullarmi, aiutami a camminare sui sentieri della Croce, aiutami a diventare polvere dinanzi ai piedi del tuo Figlio Crocifisso. Amen. Lode lode lode lode lode lode lode lode lode lode lode lode lode (=13)".

b) Alla Consacrazione della Messa (da Gesù): "Io sono il Cibo, la Vita, prendetemi tutti".

2) AD OLIVADI

A) Durante l'omelia, ore 15.40, in crocifissione e sofferenza

"(Giulia): Se sei tu glorifica Dio, se sei tu glorifica Dio. (Immacolata): Sia gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen. Soffri, cuoricino del mio Gesù*. (Giulia): Grazie, Mamma! (Immacolata): Shalom shalom shalom! Sia lodato Gesù Cristo. Sono Io la Vergine Immacolata, il mio Gesù, la schiera dei Martiri e Santi, il figlio Domenico Lentini alla vostra guida. Figli cari, oggi vengo a portarvi lo Shalom del Padre. Figli, fate tesoro della Croce, fate tesoro del mio Gesù. Figli miei, vengo a radunarvi e a prepararvi alla Venuta del mio Gesù. Figli cari, siate pronti al Grande Evento, alla Luce che il Padre vi sta inviando per accogliervi ai piedi della Croce del mio Gesù. Figli miei, angeli miei, fate presto, fate presto ad unirvi al mio Cuore Immacolato e al Cuore del mio Gesù, sappiate che satana è forte e vuole distruggere il *capolavoro di Dio. Figli miei, angeli miei, non permettetegli questo, non permettetegli di rovinare ciò che Dio ha creato, legatevi alla mia Corona che Io come Mamma Pellegrina mando su di voi. Figli, figli miei, aiutatemi a seminare corone di Santi Rosari, fate sbocciare corone di Santi Rosari e combattete combattete con me, combattete con la vostra Mamma Immacolata. Figli, il Grande Progetto è partito da Fatima e si sta elargendo. Figli miei, chiedo i vostri cuori, le vostre mani, i vostri Sì alla Croce del mio Gesù. Figli Ministri, aiutatemi a far trionfare il mio Cuore e il Cuore del mio Gesù, ho bisogno di voi, per questo, figli miei, vestitevi di Croce, vestitevi del mio Gesù che è Amore, Luce e Perdono. Figli, figli miei, non date tempo a satana, legatevi al mio Amore, bruciate con l'Amore del mio Gesù. E tu, piccolo cuoricino della Croce, offriti vittima, figlia mia, vittima. (Giulia): Sì, Mamma!* (Immacolata): Figlia mia, sono in pochi ad ascoltare la mia Voce, offriti vittima, figlia mia*. Figli, figli miei, aiutatemi, aiutatemi! figli cari, aiutatemi a far trionfare il mio Cuore Immacolato, aiutatemi, figli! Vi amo e vi benedico col Fuoco dello Spirito Santo nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Figli miei, sappiate che il mio Cuore gronda sangue per coloro che trafiggono il mio Gesù.

(Preghiera di Giulia in estasi): O Madre del mio Gesù, trafiggi l'anima mia, trafiggi il mio cuore, ma con umiltà ti chiedo di salvare l'umanità, annullami dinanzi alla Luce Misericordiosa del mio Gesù. Lode lode lode lode lode lode lode lode lode lode lode lode (=12)"

b) Alla Consacrazione della Messa (da Gesù): "Io sono la Vita, voi siete i tralci, restate uniti all'Alito del mio Amore".