NOTIZIE DALLA STANZA DI GESU’

TIMPARELLE (CS)

 N° 239

 

 

Messaggi  tramite lo Strumento Giulia

 

AGOSTO 2020

 

GIOVEDI  6  AGOSTO  2020

 

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Io sono il Figlio di Dio(Gesù Benedice) e Glorifico il Padre Altissimo … Ora e per l’Eternità … Figli, Fratelli, Amici del Mio Cuore … Amici del Mio Vangelo, della Mia Verità, del Mio Perdono!  Figlioli, viviamo in questo Giornol’Ora dell’Ortol’Ora del Mio Amore … l’Ora di Unirci in Un Solo CaliceCamminare su Una Sola Via: quella di Maria, Madre Mia … Segnata dalle Spine … per ognuno di voi, per l’Umanità intera! Viviamo in questo GiornoBevendo il Calice del Padre … rimanendo Uniti … Un’Unica FamigliaChiesa Nuova con Maria … Madre Mia, Madre di ognuno di voi, Madre dell’Umanità intera … Figli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! Unitevi al Mio Calice in questo Giornopreghiamo per la Chiesa tuttaper tutti i Figli Ministriper l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Figli Miei, preghiamo per la Pace: gli uomini stanno preparando altri Fuochi di Guerra! Il Manto di Maria coprirà ognuno di voi, l’Umanità! Il Fumo vi avvolge: è mortalesiete in pericolo! Rifugiatevi nel Cuore di Maria, Figlioli Miei! Ma non temete gli uomini … vivete nel Timore del Padre, Figli … camminate passo passo la Via della Fedenon cadete nella rete del Nemico, Figlioli … siate vigilanti nel Combattere il Veleno e i Falsi Profeti! Venitesaliamo la Vignarimaniamo nell’Arca e nei Remisiate vigilanti per le Capanne, Figli Miei! Vivete ancora la Serata dell’Ortonel pregare ancora! Preghiamo Uniti in questo Giorno per i Grandi del mondo … affinchè i cuori duri diventino cuori oranti, Figli Miei! La Pace è nelle vostre mani: siate vigilanti! Dio vi ha Chiamatoper donare a voi il Compito di combattere i Fuochi di Guerra: non distraetevi, Figli! Vi Amo tuttivi voglio Salvivi voglio Sacerdoti EterniCuori OrantiChiesa Nuova col Cuore di Maria, Madre Mia … viene a Visitarviviene a Donarvi l’Amore Materno: accogliete il Suo Grido di Mammanon lasciate le Spine … ma raccoglieteLe nell’Amore, nella Letizia, nel cuore candido, Figli Miei! Pregate ancoraper tutti i Figli Ministriper l’Uomo che indossa l’Abito Biancoper coloro che portano la Nomina di Vescovi e camminano per donarvi il Mio Amore! Offrite il vostrocosì come Io lo dono ad ognuno di voi! Siate Fratelli e Figlisiate Papà e Mamme! L’Umanità è dispersa: raccogliete tutti i Figliportateli al Cuore di Maria, Figli Miei! Vi Amo ancora … e chiedo ad ognuno di voi, Figlioli … di spalancare i vostri cuoridi lasciare la porta aperta a Dio che Passa è Vivo e Realeil Tempo di Dio è in mezzo a voinon scartateLo! Non accogliete i luccichiinon rispondete ai Falsi Profeti, ma pregate per ognuno di lorofatelo diventare: Figlio di Dio! E’ questo che  Dio chiede ad ognuno di voichiede ai vostri cuori! Nell’Amore e nella Semplicità … donate la mano a tutti … così come La dono Io attimo dopo attimo … senza scartare nessuno dei Miei Figli! Siate ancora Pastori EterniSacerdoti e Sacerdotesse e Suorine e Ancelle Chiamate da Dio! Vivete ancora l’Amore Pieno! Ma preghiamo per la Pace, Figli: altri Flagellialtri Fuochi di Guerraaltri Terremoti scenderanno per mano d’uomo, Figli Miei … altre mamme piangerannoe il lamento sarà così alto … piangeranno i propri figli! Pregatepregate, Figlioli! Cocciuta del Mio Cuore? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Dovrai soffrire ancora! Dovrai Immolarti ancora! Dovrai portare ancora la Mia Croce! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Eccomi! Gesù: Come fai ad essere così Gioiosa? Giulia: Gesù, Ti Amo … Arde così tanto il mio cuore … Ti Amo così tanto da non vedere altro … solo Amore … solo Gioia! E’ questo che mi doni, Gesù … e donandomi tutto questo, Gesù …  non posso essere che Gioiosa … ma non riescono a capire … chi mi sta intorno, l’Umanità … e quando non mi riescono a capire … divento triste! Eccomi, Gesù fammi tutta Tua! Eccomi, Gesù!  Gesù: Amen, Figlia MiaAmen! Giulia: Gesù, se trovate altri Pesi … poggiateli sulle mie spalle … poggiateli sulla mia testa … poggiateli dove volete … dove trovate spazio, Gesù … fermatevi … e il resto ve lo dico nel silenzio del mio cuore! Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Anima Mia, Cammina la Via … che Cammino Io … in questo momento! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Gesù: Figlia Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Eccomi! Gesù, donami il Calice che stai Bevendo Tu! Gesù: Questo è Miodopo avrai il tuo! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Figlia Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno? Giulia: Le Cose del Padre, Gesù … ho fatto anche in questo Giorno … ma non sono ancora finite … devo Lavorare ancora un pochino … poi me ne darete altre! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi guardare … anche in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Non gridare non piangere! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Questo è tutto quello che non vi hanno fatto vedere! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia, regge il tuo cuore? Giulia: Eccomi, Gesù! Aaah! Aaah!  Se non regge .. sostenetelo Voi, Gesù! Cosa posso fare dinanzi a questo, Gesù? Cosa posso fare?  Gesù: Dio ti ha Scelto! Giulia: Ditemi cosa devo fare … le mie preghiere non bastano! Gesù: Immolaticome stai facendo in questi Giorni, Figlia Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Dì ai tuoi Figli di pregare la Corona di Maria … e di stringersi alla Mia Croce! Giulia: Eccomi, Gesù! Come fate ad Amarci così, Gesù? Solo Tu, solo il Padre e Maria e tutti i Servi Inutili … avete questo Amore! Gesù: InsegnaLo ai tuoi Figli … donagli il cuore che Arde! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Il tuo cuore non reggenon ti faccio più guardare! Giulia: Non me lo togliere, Gesù! Se mettete la Vostra Mano … regge! Fatemi Lavorare … e donatemi ciò che deve andare nel Vuoto dei Rotoli! Non vi preoccupate, Gesù … lo conoscete il mio cuorenon è mio: è di Giovanni! Gesù: Aggiungi ciò che vedi … nel Vuoto dei Rotoli, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Ora devi fermarti, Cocciuta! Giulia: Eccomi, Gesù … è tutto nei Rotoli! Ora potete chiedermi quello che volete! Gesù: Mi Ami ancora? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Nell’AmarTi, Gesù … ti consegno il niente della mia Giornata … e tutto quello che mi avete donato fino a questo istante! Gesù, Ti consegno la Famiglia … i loro cuori, i  loro sussurri: quello che ho raccolto lo consegno al Tuo Cuore! E metto nel Tuo Cuore …  tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere … e quelli che non lo possono fare, Gesù! E consegno ancora nel Tuo Cuore, Gesù … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Gesù, Amore Infinitodonaci di Amare come Ami Tu! Desideriamo questoe accoglieteci! Gesù: Amen, FigliaAmenAmen! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) EccoMi, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: EccoMi, Figli! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … a portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice) l’Unica Verità del PaneInvitandovi ancora una volta a tenerLi Alti … e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! Vi Amo! … (Gesù dona un  bacio ai Figli) Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi!(Gesù Benedice) Gesù: Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Gesù:Pace, Figli! Pace al tuo cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: Pace nella Quiete! Pace nella Misura della Croce! Pace nella Misura della Verità Tutta Intera! EccoMi! Come stai? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! L’Acqua Zampillante del Mio Amore! Teresa: Eccomi! Gesù: Ecco l’Acqua Zampillante! Come stai … cosa hai fatto … e dove sei andata? Teresa: Eccomi, Gesù … Eccomi nel fare attimo dopo attimo … le Cose del Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: E quando non le faccio … c’è sempre lo Strumento che mi indica la Strada! Gesù: EccoMi, Strumenti del Mio Amore e della Mia Verità … della Mia Parola e della Mia Quiete! Camminatevivete l’Attimo-Dio! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Anche voi, Figlivivete il Cammino del Mio Amorevivete il Cammino della Mia Pace … e non distoglietevicombattete sempre il Veleno e i Falsi Profeti! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) Ma preghiamo Uniti nell’Ortoper la Pace, Figli! Cosa devi dirMi, Teresina del Bambin Gesù? Rispondi a ciò che ti ho chiesto: cosa hai fatto e dove sei andata? Teresa: Eccomi, Gesù … Eccomi!  Gesù: EccoMi! Teresa: Ho fatto le Cose del Padre … e sono stata lì dove mi avete portato! Eccomi! Gesù: EccoMi! Cosa devi dirMi ancora? EccoMi! Teresa: Gesù, siamo Uniti nell’Orto … in un altro Giovedi … e ci ritroviamo in questo Giovedi … dopo aver avuto due Giornate Intense … Importanti … Ricche del Tuo Amore! Abbiamo avuto prima il 4! Gesù: E poi il 5! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E prima ancora il 2! Gesù: Tutti Uniti! Teresa: Quindi i Due Giovanni … e poi il  Compleanno di Maria! Gesù: EccoMi! Teresa: E in quel Giorno…! Gesù: Vi siete fermati a pregare? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E ognuno di noi … penso si sia soffermato al 5 … sul 5 Agosto della Visitazione … il Giorno in cui il Padre ha deciso di far Scendere Maria, l’Ultima Grazia … a Parlare Viva e Reale … in mezzo agli uomini! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa devi dirMi ancora? Maria, Ultima Grazia e Chiesa Nuova … con ognuno di voi, Figli!  Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Non devi dirMi niente altro? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! DoniamoCi!  Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù:Io Mi Dono e Tu Ti Doni e lo Strumento rimane Crocifissa per Amore … per la Paceper tutti i Sacerdotiper l’Uomo che indossa l’Abito Bianco … e per tutti i bimbi che vengono spezzati! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! (Teresina porge a Gesù un Pezzetto di Pane:) EccoMi! … (Gesù Innalza il Pane e poi Lo Spezza in 3 Pezzetti:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Vino) Ecco la Misericordia Infinita che Abbraccia ognuno di voi e l’Umanità intera, Figli Miei! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Teresina) Ecco la Mia Carne! Teresa: Eccomi! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Pasquale) Gesù: Ecco la Mia Carne! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino, Lo Innalza e guarda a lungo:) EccoMi Carne … per Amore, Figli Miei! Vi guardo attraverso il Mio Amore … e in questo istante chiedo la Pace … ai cuori dei Figli! … (Gesù Alza gli Occhi al Cielo e Mangia. Poi dona il Vino a Teresina:) Ecco il Mio Sangue! Teresa: Eccomi! Gesù dona il Vino a Pasquale)Gesù: Ecco il Mio Sangue! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino e poi Beve:) Gesù: EccoMi Sangue … per Amore! Padre, Mi hai Donato l’Amoreper Abbracciare la Croceascolta il Grido dei fanciulli! DONIAMOCI! Teresa: Eccomi! Gesù: Io rimango ancora nell’Orto degli Ulivi … Uniti tutti i Figli … Uniti ai Due Giovanni! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Pregoaffinchè l’Umanità ritorni a Casa! Rimango nell’Orto degli Ulivi a pregare e a piangere! FateMi compagnia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Pasquale e Teresina per ricevere Pane e Vino.) … EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: La Pasqua è Piena … è Viva … ed è Risorta … nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria! Il Mio Dolore è Grande … per l’Umanità! Nel Mio Pianto  vi Amo, Figli! Tutti: Anche noi, Gesù! Gesù: Viviamo l’Amoreviviamo questa Pasquaviviamo il Tempo di Dio in mezzo a voi: sappiateLo riconoscere, Figli … non perdetevi nei rumori del mondonon lasciateMi Solo nell’Orto degli Ulivi! … (Gesù Innalza il Calice e parla nella Lingua dell’Amore:) Padre, Padre, PadreTutto è Compiutola Tua Ora è Viva! … (Gesù dona il Vino a Teresina) Bevi ancora il Mio Sangue! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! (Gesù dona il Vino a Pasquale) Bevi ancora il Mio Sangue! … (Gesù Innalza il Vino e Beve:) EccoMi Sangue … per Amoreper Amare per ognuno di voi, Figli Miei! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa c’è ancora? Parla! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona un bacio ai Figli) Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Sono rimasto nell’Orto a pregare e a piangere! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Piangi per l’Umanità intera e per ognuno di noi ... che non Ti riconosce … che non riconosce Dio … che va smarrita … senza vedere ciò che è in mezzo a noi … che non cerca l’Amore di Dio … ma cerca il  Primo Posto, il Potere, il successo, i soldi, il sesso … e tutto ciò che non appartiene a Dio! Gesù: EccoMi! Teresa: E Tu ancora una volta … vieni in mezzo a noi … e Ti Immoli per donare la Vita Eterna! Gesù: EccoMi! Teresa: E chiedi ad ognuno di noi di essere Figli … di riconoscere Dio come Papà! Gesù: EccoMi! Teresa: E il Dio della Croce è Misericordioso … ma è anche Giudice! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: EccoMi … Dio dell’Amore e della Misericordia … e anche Giudice! L’Umanità pensa che Dio non veda … che Dio sia morto … ed è solo un ricordo! Dio è Vivoe non è un ricordoè Padre ed è Giudice! Teresa: E Dio vuole soltanto che ogni Figlio … Lo riconosca e Lo tratti come un Papà! Gesù: Desidera essere chiamato: Papà! Teresa: Ricambiando…! Gesù: L’Amore! Teresa: L’Amore che dona attimo dopo attimo! Dio non ha bisogno …! Gesù: Chiede solo di essere chiamato: Papà … e di essere Amato … così come un bacio … come le labbra: Pa…pà! Questo chiede Dio … niente altro! E’ così piccolo il passo che dovete fare … non è grande … non è faticoso! Questo solo chiede il Padre … ad ognuno di voi e all’Umanità intera: un Amore Pulitoun Amore che Arde e si Dona! E’ troppo? Teresa: No, Gesù! Gesù: E’ piccolo! E voi vi stancate … e l’Umanità si stanca … per un Amore così piccolo! Donate al Padre! … (Gesù fa il gesto del bacio) Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù, camminiamo passo passo … lungo la Strada! Ciò che ci avete sempre detto … è di non temere gli uomini … ma ….! Gesù: Di avere il Timore del Padre! Teresa: Ed è questo che deve essere la nostra Luce: sapere di essere con Dio! Gesù: EccoMi! Teresa: E si è con Dio … se si è ultimi … se si mette da parte l’io: è quello il fulcro di tutto! E attimo dopo attimo … è vivo dentro di me … il ricordo delle parole … sia di Giovanni del 2 … ma soltanto perché più vicino … quelle di Giovanni del 4 … quando ci invitava tutti … a togliere l’io … e a far uscire Dio … perché in ognuno di noi c’è Dio! Basta soltanto togliere…! Gesù: L’io! Teresa: L’io! Gesù: E Dio è pronto nell’agire! Dio in azione … sempre! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Aiutaci attimo dopo attimo! Gesù: DonateMi le vostre maniper potervi aiutaree Amate e chiamate Dio: Papà! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona un bacio ai Figli) Il vostro Amore fateLo Crescere … e fateLo diventare Pane … così  Lo potete donare al Padre e ai vostri nemici … per fare una Particola di Dio! Vi Amo tutti! Tutti:  Anche noi! Gesù: E vi Benedico! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE!   (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! … (Giovanni tamburella a lungo sul tavolo, come usava e usa fare quando deve rimproverare i Figli:) Piccolo Giovanni: E’ l’Attimo-Gridarema nell’Attimo-Gridare vi Amo! Tutti:  Anche noi! Piccolo Giovanni: Cosa avete fatto? Non avete fatto la Processione a Maria? Avete lasciato solo lo Strumento? Per quali faccende? Faccende affaccendate? Come potete amare … Maria? Come avete potuto fare questo? Dove siete stati? Così dite di amare Maria? E’ piccolo questo Grido … è piccolo questo battere! Affaccendati nelle cose del mondo! 35 Anni! Vi siete dimenticati! Cosa devo dirvi? Allargo solo le Braccia! Tu hai qualcosa da dirMi? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Solo Eccomi … e niente altro in questo Giorno … non devi dirMi nulla? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Chi al mare … chi in montagna … chi a passeggiare! Parla! Teresa: Giovanni? Piccolo Giovanni: EccoMi! Potete dirMi: “Siamo stati alla Messa di Giovanni del 4!” … Bene … avete fatto bene … sono contento … è contento anche Giovanni  … ma Maria? Parla! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi!  Teresa: Ancora una volta non abbiamo capito nulla e ….. Eccoci! Piccolo Giovanni: EccoMi! E’ questo che sono venuto a dirvi … è questo Pane che ho Spezzato in questa Serata! Vi Amo … e vi Benedico con la Croce! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Bentrovati! Ma non posso che non unirMi a Giovanni del 2alla Sua Fidanzata … alla Fidanzata di ognuno di noi, dell’Umanità intera … alla Mamma! Sono stato Gioioso per tutto quello che avete fatto … ma dispiaciuto per non esservi uniti nel dare Gloria a Mariaal Suo Compleanno, alla Sua Festa! … “Ma siamo lontani! Abbiamo tante faccende da fare!” … “Madonnina, aiutami!” … E nel momento che Lei è la Festeggiata? Teresina, tu che sei tu … ma non sei tu … ma sei tu! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Che avete fatto? Teresa: Eccomi, Giovanni … forse avrei dovuto organizzare qualcosa io … e non pensare soltanto a farlo in piccolo … così come l’abbiamo fatto ieri! Perdonami! Il Calice Vivente: EccoMi! Vivete l’Attimo-Maria! RecuperateConsolate il Suo Cuore … e Vivete l’Attimo del Suo Amore! Maria è Venuta per voi non per lo Strumento: la usa … ma non dimenticatelo, Figlioli Miei … non dimenticatelo! … (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli) Aggiungete un altro Pane Spezzato … e non dimenticate Maria, Figlioli: ricordatevelo! Potete dire:“Ho mandato gli auguri allo Strumento!” … Maria è la Mamma! … (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli) Vi Benedico … col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria! … (Il Calice Vivente si rivolge a Pasquale:) … E tu, cosa hai fatto? La tua sposa è usata dal Padre attimo dopo attimo … e tu lo dimentichi! Maria Parla attraverso di lei! Non ha avuto il Tempo … non ha avuto  lo Spazio per venire a Parlare: chi era in montagna … chi era  al mare … e chi era in collina! … (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli e si rivolge a Teresina:) Lo so, tu sei scesa … ma gli altri non c’erano … nell’Attimo di Maria! Teresa: Eccomi, Giovanni! Recuperate, Figlioli! Ecco il  Mio Amore! … (Il Calice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Giulia: Dove andate? Perché ve ne andate? Perché li avete rimproverati?  Giovanni, li faccio recuperare … non vi preoccupate! Dove andate? A Lavorare? Le Schiere sono fuori … possiamo Salutare i nostri Cari? Mamma Maria, consoleremo il Tuo Cuore … pregheremo per la Pacee il Tuo Cuore Immacolato Trionferà su tutto! Giovanni, non posso venire ad aiutarvi adesso? Verrò dopo … e ci incontreremo nella Preghiera! (Lingua dell’Amore)

 

 

 

 

2a  DOMENICA  DEL  MESE

 

9  AGOSTO  2020

 

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la  Visitazione: Giulia: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! La Madonna:  Nella Gioia della Croce del Mio Figliolo Gesù(la Madonna Benedice) Glorifico il Padre, il Figlio, lo Spirito Santo Amore! Figlioli del Mio Cuore, sono Io: la Mamma di Gesùsono venuta a portare l’Amore del Mio Figliolo Gesù … ad ognuno di voi, all’Umanità intera … per vivere con Gesù l’Ora di Dio … nell’Abbracciare la Passione del Mio Figliolo Gesù … e Camminare passo passo! Non disprezzate la Croce, Figli … non gettateLa … e non calpestateLa … ma vivete il Progetto di Dio … nell’Amore in cui Dio ve Lo dona! In questo Giornovivete il Vangelo di Gesù, del Mio Figliolo … e Innamoratevi, Figli Miei … e come MammePartorite e Impastate il Lievito di Dioper donare il Pane a tutti, Figli! Ma vivete questo Giornonell’Amore Pieno del Mio Cuore Immacolatoaspettando il Progetto di Dio! Il Mio Cuore Immacolato Trionferà … e la Pace Regnerà sull’Umanità intera … Camminando sulla Via di Dio! Figli Miei, non perdetevi … aspettate l’Ora di Dio … e vivete il Tempo di Camminare nella Quiete! Ma pregate per la Pace! Gli uomini preparano la Guerra … voi unitevi e pregate per la Pace … e vivete con Me, Maria Immacolata … l’Ora e il Tempo di Dio, Figli! Vigilate ancora … e Combattete i Falsi Profeti e il Veleno!  Combatteteli con la Croce(La Madonna Alza la Destra e Benedice) … combatteteli con l’Amorecon la Preghiera costante … e vivete da Figli di Dio! Anche in questo Giorno, Figlioli … vi Invito a pregare per le Mura di Romaper tutti i Figli Ministriper l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Siate Caritatevoli con tutti … donate Gesùdonate i vostri cuori ai nemici … a coloro che trafiggono il Cuore del Mio Figliolo Gesù! Amatevi col cuore spalancato … così come è Spalancato il Cuore di Dio, Figli Miei! Venite ancora … saliamo la Vignarimaniamo a pregare … poi Abbracciamo l’Arca … Abbracciamo i Remi … Abbracciamo le Capanne … e non temete gli uomini … ma abbiate sempre e solo il Santo Timore di Dio, Figli Miei! L’Arca di Dio Si Dona: non perdeteLa, Figli … ma unitevi all’Arca … vi Dono anche le Barche per Camminare e Vivere passo passo … l’Ora e il Tempo di Dio! Figlioli del Mio Cuore, pregate ancora per i Grandi del mondo: altri Flagelli, altri Fuochi di Guerra si accenderanno … altri Terremoti creati da mano di uomo! Vigilate  … e nel vigilare, Amate a Larghe Misure! PregateFigli, Pastori Eterni, Figli del Mio Cuorenon rimanete nel Buioaprite la Luce del Padre … spalancando i vostri cuori … passo passo camminando ancora sulla Viuzza Strettafatta da Gesùfatta dal Mio Amorefatta di Sante Spine della Corona di Gesù, Figli! DonateMi le vostre maniaffinchè Io possa aiutarvi a raggiungere il Cuore di Dio … e a vivere nella Vigna che Dio ha preparato … nell’Orto che Dio ha preparato … nel Giardino che Dio ha fatto per ognuno di voi! Con i vostri cuori oranti … pulite ciò che è stato sporcato dalle mani dei Grandi … ma vigilate, vigilate! Mi inchino dinanzi all’Amore di Dio … che Riversa su di voi e sull’Umanità intera, Figli Miei! Io sono vostra Madre, Maria Immacolata e Addolorata … Addolorata per l’Umanità sorda e cieca … l’Umanità persa … che non trova la Strada per arrivare al Cuore di Gesù … e vivere passo passo l’Ora dell’Orto di Dio l’Ora dell’Amore che Sprigiona dal Suo Cuore … nel DonarSi come Cibo Eterno … per ognuno di voi, per l’Umanità intera! Vi Invito ancora alla Preghiera costanteper tutti i Figli Ministri … per tutti i Vescovi … e per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Amate senza Misura! Pastori Eterni della Parola di Diovivete ancora l’Ora di Dio, Figli Miei! In questo Giorno, come Mammadico ad ognuno di voi: siate Tabernacoli Spalancati per l’Umanità intera … siate Cuori di Croce per Donarvi … ma rimanete vicino a Gesùconsolate ancora il Suo Cuore … e vivete da Pastorivivete da Suorinevivete da Sacerdotesse e Ancelleil Tempo di Dio che è Vivo … ed è in mezzo a voi, Figli Miei! Create la Catena dell’Amore: col Santo Rosariopregate per la Pacepregate per la Pacepregate per la Pace, Figlioli del Mio Cuore! Come Mamma, dico ancora ad ognuno di voi: rimanete nell’Orto con Gesùrimanete Oranti con Gesùrimanete nel Cuore di Dio, Figlioli del Mio Cuore! … (La Madonna e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Mammina! Eccomi! (La Madonna e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Mammina! Mammina, i Tuoi Occhi sono così Belli … ma Piangi Lacrime di Sangue! Cosa hanno fatto ancora, Mammina? La Madonna:  Vedi, Figlia Miahanno spezzato ancora bimbi! Giulia: Mammina, cosa posso fare io? La Madonna: Cosa hai fatto … in questo Giorno, Figlia? Giulia: Ho fatto le Cose del Padre, Mammina … non sono ancora terminate … ma le terminerò … e poi me ne darete ancora! La Madonna: Continua a fare le Cose del Padre, Figlia Mia! Giulia: Eccomi, Mammina! La Madonna: Figlia, vuoi guardare in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Mammina! La Madonna: Il tuo cuore regge? Giulia: Col vostro Amore … regge, Mamma! Fatemi guardare ancora … fatemi Salvare ancora … fatemi aiutare tutti i Figli e l’Umanità intera! La Madonna: Lo stai facendo già! Ora guarda! Giulia: Eccomi, Mammina! Eccomi! La Madonna: Non piangerenon gridare! Giulia: Eccomi, Mammina! Mamma…! La Madonna: Non dire ciò che vedi!  Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Aggiungilo nel Vuoto dei Rotoli! Giulia: Eccomi! Mammina…! Eccomi! Mammina…! La Madonna: Regge il tuo cuore, Figlia?  Giulia: Voi lo conoscete! Eccomi! Eccomi! Eccomi, Mammina! Eccomi! Eccomi! Eccomi, Mammina! Metto nel Tuo Cuore, Mammina … il niente della mia Giornata …  e tutto quello che mi avete donato fino a questo istante! Mammina, metto nel Tuo Cuore … tutta la Famiglia, i loro cuori, i loro sussurri che ho raccolto: li metto nel Tuo Cuore! Mammina, metto nel Tuo Cuore … tutti quelli che si affidano alle mie preghiere … e quelli che non lo possono fare! Metto nel Tuo Cuore … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Accoglieteci ancora … siamo Figli … e non sappiamo dove andare! Il Vostro Cuore, Mamma … è il nostro Rifugio: accoglieteci! La Madonna: Amen, FigliaAmenAmenAmen! Giulia: Mammina, Ti facciamo gli auguri mancati … Ti facciamo la Processione col mio cuore e il cuore di tutti! Fa che il mio cuore … sia una Processione continua per Te, Mamma: strappalo … prendilo come vuoi … e quando è secco … bagnalo con le Tue Lacrime di Mamma … nel vedere l’Umanità sorda … l’Umanità cieca! Dona Forza a tutti i Figli … usando il mio cuore! Consola ogni cuore Tu che sei la Consolatrice, Mammina … e perdonaci quando non sappiamo fare nulla per Te!  La Madonna: Mi Inchino dinanzi alla Croce di Gesù, Figliae Invito ognuno di voi ad Amare ancora! La Madonna: EccoMi, Figli! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino di Dio! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … a portare l’Unica Verità della Croce(La Madonna Benedice)l’Unica Verità del PaneInvitandovi ancora una volta … a tenerLi Alti … e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli  Miei! … (La Madonna dona un bacio ai Figli) Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! La Madonna: Pace ai cuori oranti! Tutti: Eccomi! La Madonna: Pace dal Cuore di Mamma … ad ognuno di voi e all’Umanità intera, Figli Miei! Pace sia con tutti voi … la Pace del Mio Gesùla Pace della Croce Viva e Reale in mezzo a voi! Pace al tuo cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Mammina! La Madonna: Come stai? Teresa: Eccomi, Mammina … quando ci sei Tu…! La Madonna: Dove sei andata … e cosa hai fatto, Strumento di Dio? Teresa: Eccomi! La Madonna: Parla! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi, Figlia Mia! Teresa: Benvenuta! La Madonna: Benvenuti tutti voi … nell’essere venuti a Consolare il Cuore di Gesù, il Cuore di Dio, il Mio Cuore di Mamma di ognuno di voi … Mamma di Gesù … Mamma dell’Umanità intera! Teresa: Eccomi, Mamma! La Madonna: EccoMi! Teresa: Mammina? La Madonna: EccoMi! Teresa: Sono stata dove mi avete portato! La Madonna: EccoMi! Teresa: A fare le Cose del Padre! La Madonna: Parla ancora! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi, Figlia! Teresa: Mammina, ancora una volta vieni per donarci tutto il Tuo Amore di Mamma! La Madonna: EccoMi! Teresa: Sei la Mamma di ognuno di noi e dell’Umanità intera! La Madonna: EccoMi! Teresa: E come Mamma consoli il cuore di ogni Figlio! La Madonna: Ogni Figlio, in questo Giorno … sarà consolato: il Mio Amore Materno Scenderà … e Accarezzerà i cuori di ognuno di voi … e i cuori dei Figli che non sono qui presenti! Col Mio Manto e col Mio Amore … Accarezzerò tutti! EccoMi! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Parla ancora! Teresa: Eccomi, Mamma … vieni a portare la Verità! La Madonna: Tutta Intera! Teresa: E tu che sei la Mamma, la Sposa, la Figlia di Dio … ci Insegni a portare la Croce! La Madonna: EccoMi! L’ho PortataL’ho Amata … e L’ho PartoritaUnita a Gesù … per la Salvezza di ognuno di voi … per la Salvezza dell’Umanità intera, Figli Miei! EccoMi! Teresa: Eccomi! E Inviti ognuno di noi a non disprezzare la Croce! La Madonna: EccoMi! Teresa: A non considerarLa una disgrazia! La Madonna: Non è una disgrazia! Teresa: Ma ad AbbracciarLa … ad AmarLa! La Madonna: EccoMi! Teresa: E quando riusciamo a fare tutto questo … non è più Pesante! La Madonna: Il Peso lo porta Gesù! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: E lo porta anche lo Strumentoi Due Strumenti! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Ci Inviti! Dio, Tu, Gesù … Chiamate ognuno di noi … ad essere Figli di Dio! La Madonna: EccoMi! Teresa: E quando si è Figli di Dio … si riconosce Dio … si mette Dio al Primo Posto … e si comprende ciò che è veramente importante … ciò che può donare la Vita Eterna! Tutto il resto … dona Morte, Distruzione, Dolore! La Madonna: EccoMi! Andare sulla Via Larga … porta la Morte! Camminare sulla Viuzza Stretta … dietro a Gesù … dona la Vita Eterna, Figli! Teresa: Eccoci, Mammina! Eccoci, ed è così che … facendo questo piccolo passaggio … questo piccolo passo … e Abbracciando la Croce … tutto diventa Limpido! La Madonna: EccoMi! Teresa: E nulla più può spaventarci! La Madonna: Quando si è con Gesù … non dovete avere paura, Figlioli! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Parla ancora! Vi Amo, Figli! Tutti: Anche noi! La Madonna: Vi Amo tutti … e vi Invito a rimanere Servi Inutili, dopo aver Lavorato nella Vigna di Dio  Servi Inutili, dopo aver fatto la vostra Giornata! Passo passo, diventate Gigli Candidiper donare Profumo alla Croce … il Profumo al Crocifisso … e rimanere Candidi voi! EccoMi! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: Parla ancora, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi! La Madonna: EccoMi! Teresa: Mammina? La Madonna: EccoMi! Teresa: Insegna ad ognuno di noi ad essere come sei Tu: Umile … ad Amare tutti … senza scartare nessuno! La Madonna: Io sono così … perché Amo! Imparate anche voi ad Amare col cuore spalancato, limpido … senza temere nessuno: siete Figli di Dio! Dio è l’Amore Pieno … e questo chiede ad ognuno di voi! AmateAmate a Larghe Misure … e così farete tutto quello che faccio Io! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: L’EccoMi e la Costanza ho Donato a DioMi sono Immersa nel Suo Cuoree Lui Mi ha resa: Mamma … Amore! Figli, fatelo anche voi! Teresa: Eccoci, Mammina!La Madonna: EccoMi! Teresa: E com’è bello sentire le Tue Parole … e con tutti i nostri errori … metterle in pratica … e assaporare l’Amore di Dio … assaporare il Dolore della Croce … che porta la Gioia Eterna, la Gioia Vera! La Madonna: EccoMi! Sapete da dove prendo le Parole? Dall’Amore di Diodal Suo Essere Dio! Guardare gli Occhi di Dio … guardare gli Occhi del Mio Figliolo Gesù … fanno spalancare il Mio Cuore … e Parlare con le Parole Piccole, Semplici … ma Piene d’Amore! E questo è l’Essere Dio: DonarSi nell’Amore Pieno … e non tenere nulla per Sé … ma Donare tutto ai Figli! Quando si Ama … quando si è Perfetti come Dio nell’Amoresi Vince … e si Dona Tutto! E’ questo l’Essere Dio: il Frutto dell’Amore! Sono Semplici queste Parole? L’uomo cerca tante paroleDio ve ne dà una sola: Amoreperché Dio è Amoree Io sono Amore nell’essere Chiamata: “Fanciulla, vuoi aiutarMi?” … E l’EccoMi è stato Immediato! Non tardate a donare l’Eccomi a Dio quando vi Chiama, Figlioli … ma siate Piccoli, Poveri … così come sono i Due Giovanni: Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto … per essere Invitati al Banchetto Nuziale e fare Festa, Figlioli del Mio Cuore! Cosa c’è ancora, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Vorrei un po’ d’acqua! La Madonna: Ti ho fatto aspettare? Teresa: Eccomi, Mamma! La Madonna: EccoMi! Ma non Mi sono dimenticata! Bevi l’Acqua Zampillante! La bevo anch’Io! Non vi scandalizzate! Sono Viva e Reale come lo siete voinell’Amore Pieno di Dio! EccoMi! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: Parla ancora, Teresina del Bambin Gesù … Figlia Mia! Teresa: Eccomi, Mamma! Eccomi! La Madonna: EccoMi! Teresa: Mamma, domani sarà l’Anniversario di Matrimonio di Giulia e di Pasquale! La Madonna: C’eravamo quando hanno Donato l’Eccomi … il a Dio! Teresa: Eccoci! La Madonna: EccoMi! Ci saremo ancora! Teresa: Eccomi! 45 Anni! La Madonna: Benedetti da DioBenedetti dalla CroceBenedetti nella Santa Sofferenza! Teresa: Eccoci! La Madonna: EccoMi! Teresa: Lo Strumento, infatti … ci ha sempre detto che il suo primo Eccomi … è stato a Dio … come Sposo! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccomi! La Madonna: Mi ha guardata fissa negli Occhi … e Mi ha detto: “Diglielo … perché adesso vedo Te!” … EccoMi, cosa devi raccontarMi ancora della Cocciuta … che vive come Roccia di Dio … nel Donare Dio a tutti … e a prendere tutti i Dolori, tutte le Sofferenze dei Figli … e portarLi ai Piedi della Croce … ma Li porta anche sulle sue spalle … passo passo! Teresa: Eccoci, Mamma! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccomi! La Madonna: Parla ancora! Teresa: Mammina? La Madonna: EccoMi! Teresa: Passo passo ci avviciniamo al 15! La Madonna: Vi aspetto, Figlioli … nel Spezzarvi il Pane di Dio! Teresa: Eccomi! E ci saremo a farTi compagnia … a fare compagnia a Gesù!  La Madonna: EccoMi! Teresa: Nel Giorno in cui l’Umanità si disperde! La Madonna: Prepara i Fuochi di Guerra! EccoMi! Teresa: Eccoci, Mamma! La Madonna: EccoMi, Figlioli del Mio Cuore … vivete passo passo ancora la Via di Diopreparate i vostri cuori all’Incontro del Mio AddormentarMie poi Ritornare in mezzo a voi Viva e Realecosì come lo è il Padre! Vivete i Giorni di Dionella Preghiera costante! Vivete l’Attimo-Diosenza dimenticarvi di pregare per tutti i Figli Ministridi pregare per l’Uomo che indossa l’Abito Biancodi pregare per il Papa e per le Mura di Roma! Vigilate … e quando incontrate i Falsi Profeti e il Velenocombatteteli  con la Croce(La Madonna Alza la Destra e Benedice) vestitevi di Scudo di Croce … e come Soldati del Cuore Immacolato di DioPregateAmatesiate Orantisiate Vigilantisiate Soldati del Cuore di Dio, Figlioli! Nella Misericordia Infinita, Dio vi Ama uno ad unoe nel Suo Amorevi Invita ancora a rimanere Costanti! Non temete: pregate per coloro che disturbanopregate per coloro che disprezzano la Parola di Diopregate per coloro che non comprendono il Valore di Dio … in mezzo a voi Vivo e Reale, Figli Miei! … (La Madonna dona un bacio ai Figli) Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! La Madonna: E in questo Giorno (La Madonna Impone le Mani sui Figli:) lascio ancora la Misericordia del Padre … su di ognuno di voi, sull’Umanità intera, su tutti i Figli! Siate Copiosinell’Amare Dio! Siate Copiosinel Donare al Padre il vostro Eccomi! Figli Miei, vi Amo tuttie vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! Giulia: Mammina, te ne stai andando? Dove vai? Vai a Salvare? Mammina, possiamo Salutare Te … e i nostri Cari? Cosa devo fare? Eccomi! Eccomi! Eccomi! Salutiamo i nostri Cari … Salutiamo il Tuo Cuore, Mamma! (Nel Salutare, la Madonna intona una Lode e i presenti si uniscono:) La Madonna: Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! Giulia: Ave Maria, Mamma mia! Mammina … ci vediamo dopo, nel venirvi ad aiutare … ci vediamo dopo, nella Preghiera! Ave Maria! Ave Maria!  

 

 

 

 

GIOVEDI  13  AGOSTO  2020

 

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Nell’Ardere della Croce(Gesù Benedice) Io sono il Figlio di DioVivo e Reale in mezzo a voi, Figli Miei! Nella Luce del Padre … vengo a Donare ad ognuno di voi l’Acqua Vival’Acqua Zampillante dell’Amore Infinito del Padre! Siate Oranti nel Camminosiate Oranti nell’Orto degli Ulivi! Venite, Figlioli Miei … non temete gli uominiabbiate solo il Santo Timore del Padre! Camminate nella Veritàcamminate nella Lucevivete passo passo l’Ora della Croce! Io sono Vivo e Reale in mezzo a voi, Figli Miei! Nel Donarvi il Mio Amore … vi Dono l’Alito … per Rinfrescare i vostri cuori … per Unirvi nell’Orto … dove c’è il Venticello dell’Amore: l’Alito di Dio … che avvolge ognuno di voi, l’Umanità intera … nel dirvi di pregare ancora! Pregate per la Pace, Figli! Gli uomini stanno preparando altri Fuochi di Guerra, altri Terremoti, altri Flagelli … fatti da mani umane: usano i Miei Figli come Pedine … per muoverli nell’Azione di Guerra! Figli Miei, Uniti nell’Ortopreghiamo per la Pace! Venite, Figli … saliamo la Vignarimaniamo nell’Arca e nelle Barche … nei Remi e nelle Capanne … ma custodite le Capanne, Figlioli! Il Tempo di Dio è in mezzo a voi: non perdeteLo … non distraetevi con i luccichii del mondo … non cadete nella Rete … che il  Nemico  sta preparando per ognuno di voi! Alzate la Destra! … (Gesù Alza la Destra e Benedice:) e Combattete i Falsi ProfetiCombattete il Veleno, Figlioli del Mio Cuore! Sono Io: il Gesù della Croce! … (Gesù Benedice) Figlioli, vengo a Parlarea Donarvi il Pane … che Dio ha preparato per ognuno di voi! Vi Invito ancora a pregareper tutti i Figli Ministri … per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Siate Misericordiosi con tutti … donate a tutti la vostra mano … così come Dio La dona ad ognuno di voi, Figli Miei! UniamoCi ancora a pregareper le Mura di Roma! Non fermatevisia Orante la vostra Preghierail vostro Donarvi al Padre, Figli Miei! Camminate passo passo  camminate la Via di Maria … fatta di Spine: non scartateLa … ma Unitirimaniamo ancora nell’Orto … a dire a tutti i Figli: “Cercate il Cuore del Padre e non lasciateLo!” … Vi Amo, Figlioli del Mio Cuore … e non voglio perdervisiete di Mia Proprietàvi ho Riscattati col Mio Sangue! L’Umanità non si deve perdere … ma deve rimanere nel Cuore del Padre! Siate Vigilanti ancora, Figli Miei! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore)Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi nel fare la Tua Volontà! Eccomi … nel portare il Peso della Tua Croce … e nel donare il Tuo Amore! Eccomi … Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno? Giulia: Gesù, ho fatto le Cose del Padre … ho finito il Lavoro! Il Padre me ne ha donato ancora da fare! Gesù, il Padre è triste! Cosa posso fare … per ConsolarLo ancora? Gesù: Figlia, Immolati sempre … così come tu sai fare … così come il Padre ti ha Insegnato … e dì ai tuoi Figli di pregare col cuore aperto! Giulia: Eccomi, Gesù! Cercheremo di migliorare … e di pregare ancora … di pregare col cuore … e di liberarci da tutte le cose che non appartengono a Te, Gesù! Gesù: EccoMi, Anima Mia! Figlia, vuoi guardare … anche in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Guarda, Anima Mia non piangere e non gridare … di ciò che vedi! Giulia: Eccomi, Gesù … con la vostra Forza, con la vostra Costanza … Eccomi! Gesù: Guarda, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù…! Gesù…! Gesù: Guarda … e non dire ciò che vedi! Aggiungi nel Vuoto dei Rotoli … tutto quello che vedi, Figlia Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù…! Gesù: Immolati, FigliaImmolati! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Fermati … non toccare! Giulia: Donatemi la Costanza e la Forza … donatemi la Costanza e la Forza, Gesù! Gesù:  Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù, come potete Amare l’Umanità … come potete Amare ognuno di noi … dopo tutto quello che vedo, Gesù? Gesù: Sono Misericordioso … e  AmoAmoAmo … ognuno dei Miei Figli! Invito ognuno di voi, Famiglia di Dio … alla Preghiera costante! AiutateMi ad aiutarvi, Figli: siete in pericolo, Figlioli del Mio Cuore! Preghiamo Uniti per tutti i Figlipreghiamo per i Figli che trafiggono il Cuore del Padre … facendo Azioni non di Dio … ma del Nemico, Figli Miei! Giulia: Gesù, Tu ci Insegni ad Alzare la Destra … e Combattere con la Croce! Cosa dobbiamo fare ancora? Gesù: Combattere con la Croce con la Preghiera costantecol cuore aperto, Figlioli del Mio Cuore! Giulia: Eccoci, Gesù! Eccoci!  Gesù ti dono il niente della mia Giornata … e tutto quello che mi avete donato fino a questo istante! Gesù, metto nel Tuo Cuore … la Famiglia e i loro cuori e i  loro sussurri: accoglieteli! Gesù,  metto nel Tuo Cuore …  tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere … e quelli che non possono farlo! Metto ancora nel Tuo Cuore, Gesù … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Abbiamo solo il Vostro Cuore come Rifugio … e lì veniamo tutti quanti! Mi permetto di portare l’Umanità: accoglieteci, Gesù … non sappiamo dove andare … riparateci col Vostro Manto … e guidateci passo passo, Gesù! Gesù: Amen, FigliaAmenAmen! EccoMi, Figlia Mia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Pargoli! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … a portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del PaneInvitandovi ancora una volta a tenerLi Alti … e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei!(Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Gesù … Tu hai Parola di Vita Eterna! Solo Tu, Figlio di Dio … che hai Abbracciato il Legno della Croce … e Lo tieni stretto per ognuno di noi! Gesù, Eccoci pronti a donare i nostri cuori … e a rifugiarci nel Tuo: Cuore Divino … Cuore Immacolato di Dio! Gesù: Pace ad ognuno di voi, Figlioli! … (Gesù dona un bacio ai Figli) Tutti: Eccomi! Gesù: Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace, Figli Miei! Pace, Creature … fatte a Immagine e Somiglianza di Dio! Vigilate! Il Mio Amore è su di ognuno di voi, sull’Umanità intera … ma vi Invito alla Preghiera costantea vivere da Figli di DioInnamorati della Croce … Innamorati di Maria, Madre Mia … Madre di ognuno di voi, Madre dell’Umanità intera! Pace! Pace al tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! EccoMi, Figlia Mia! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: Ecco l’Acqua Zampillante! Bevi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Ecco l’Acqua Zampillante! Come stai? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Dove sei andata … cosa hai fatto? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Sto bene! Quando si è qui con Te, con Maria, col Padre … si sta bene! Gesù: Siete di Mia Proprietà! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Non temere niente e nessuno! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cammina sulla Via del Mio Amore! Cosa hai fatto? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Le Cose del Padre! Gesù: EccoMi! Quali sono le Cose del Padre? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Usare Carità … Amare tutti coloro che si incontrano e … essere Figli di Dio! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Gesù? Gesù: Chiedete al Padre … il vento! Chiedete! Tutti: Padre, donaci il vento! Gesù: Parla! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Vediamo se il Padre vi accontenta! EccoMi! Teresa: Eccoci! Il Padre non vuole male ai Suoi Figli … e se ci dona qualche morso di zanzara … è perché serve … serve anche questo per Salvare … ma io per prima … non nascondo che pizzicano … ma Eccomi! Gesù: Le Spine pungono di più! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù? Gesù: EccoMi!  Teresa: Un altro Giovedi … un’altra Ora dell’Orto! Gesù: L’Ora dell’Orto!  Teresa: E siamo Uniti … Uniti al Tuo Cuore … Uniti al Cuore di Maria … Uniti al Cuore del Padre … Uniti sulla Croce … e Benedetta l’Ora dell’Orto! Gesù: Benedetta l’Ora dell’OrtoBenedetto il Tempo di Dio in mezzo a voi … Benedetto l’Amore che Dio vi Dona attimo dopo attimo! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: Pregate … affinchè l’Ora di Dio … rimanga! Gli uomini vogliono distruggere il Progetto dell’Amorevoi siate VigilantiCamminate e PregateCamminate la Viuzza Stretta di Maria … fatta di Spine: raccoglieteLe tutte … e non gettateLevivete la Vigna … così come il Padre La prepara attimo dopo attimo! Parla ancora, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E quando si vive nell’Ora e dell’Ora del Padre … tutto si apre! Gesù: EccoMi! Teresa: Tutto si rischiara … e la Forza dell’Amore di Dio … fa smuovere le montagne! Gesù: EccoMi! Quando siete nel pericolo … chiamate Dio: verrà in vostro aiuto! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: Vivete questo Tempo … ma non dimenticate: Dio è anche Giudice! Camminate passo passo … rimanendo nella Vigna, nell’Arca, nei Remi e nelle Barche! E vigilate sulle Capanne, Figlioli … non distruggetele: vi serviranno! Gli uomini stanno preparando questi Tempi … dove le Capanne vi serviranno: siate vigilanti, Figli Miei! Vi Amo e non vengo a spaventarvivengo a guidarvi come Figlio, Fratello e Amico … nel dire ad ognuno di voi: siete in pericolo! Ma sia Costante la vostra Preghierasia Vigilesia Fortesia Piena d’Amore, di Perdono e di Carità! Amate i vostri nemici … e preghiamo ancora nell’Orto, Figli! Cosa c’è ancora, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ci Doniamo? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi! Gesù: E lo Strumento rimane ancora Crocifissa nel pregare per la Paceper i Grandi del mondo … e per tutti i Ministri  e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane:) EccoMi! … (Gesù Innalza il Pane e poi Lo Spezza in 3 Pezzetti:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Vino:) Ecco la Misericordia Infinita di Dio … Donata ad ognuno di voi e all’Umanità intera, Figli Miei! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Teresina:) Ecco la Mia Carne! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Pasquale:) Ecco la Mia Carne! … Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino:) EccoMi Carne … per Amore, Figli Miei! … (Gesù dona il Vino a Teresina:) Ecco il Mio Sangue! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona il Vino a Pasquale:) Ecco il Mio Sangue! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino e Beve:) Gesù: EccoMi Sangue … per Amore! DONIAMOCI! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io rimango a pregare nell’Orto degli Ulivi … secondo le Intenzioni del Padre in questo Giorno … in questa Ora dell’Orto, Figli! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Pasquale e Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) … EccoMi! La Pasqua è Viva, è Piena ed è Risorta … nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria! Il Banchetto Nuziale è a Festa … per il vostro Amore e per ognuno di voi! Dio Si è Donato ai vostri cuori ai cuori di coloro che L’hanno accolto! Inchinatevi dinanzi al Cuore di Dio! Siate Misericordiosi dinanzi al Banchetto del Padre! Dio vi Ama … e vi Dona l’Amore Infinito del Suo Calicedella Sua Carnedel Suo Perdonodella Sua Misericordia … ad ognuno di noi … all’Umanità intera … a coloro che si uniscono! Vi Amo, Figli Miei! Tutti: Anche noi, Gesù! Gesù: Bevi ancora il Mio Sangue! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Bevi ancora il Mio Sangue! Pasquale: Eccomi! Gesù: Bevo per Amore! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa c’è ancora, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Ti sei Donato ancora una volta … per ognuno di noi! Gesù: EccoMi … Mi sono Donato e Mi Dono ancoranel Mio Amorenella Mia Letizianella Croce … che ho Abbracciato per ognuno di voi e per l’Umanità intera, Figli Miei! Teresa: Eccomi! Gesù: Cosa c’è ancora? Teresa: Quant’è Grande il Tuo Amore! Se solo ognuno di noi … imparasse ad Amare poco poco … rispetto a quanto Ami Tu i Tuoi Figli … tutto sarebbe diverso! Gesù: DonateMi quel poco poco! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Lo faccio Grande … e il Padre vi Benedice! Teresa: Eccoci, Gesù! Usando il Tuo Amore … vivendo del Tuo Amore … si può dare,  anche a chi non riesce a vedere … può vedere il Volto di Dio! Gesù: Se voi spendete il vostro Amore: quello che vi viene Donato nell’Ora dell’Orto portate dinanzi al Padre i cuori più duri! EccoMi, Figlia Mia! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E non dobbiamo dimenticare mai …  che l’Arma più Grande che abbiamo … è la Preghiera … che deve essere una Preghiera Silenziosa, Nascosta! Gesù: Così come siamo nell’Orto degli Ulivinell’Orto degli Ulivi di Timparelle: Luogo Scelto da Dioper l’Umanità intera e per ognuno di voi! Teresa: Eccoci! Gesù: Vigilate ancora … siate Fortisiate Forti nella Crocesiate Forti nell’Amare! L’Arma dell’Amore di Dio … è Amare! Questo dico ad  ognuno di voi: l’Arma è Amare! Gesù: Cosa c’è ancora, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Nell’EccoMiIo dico ad ognuno di voi: Vi Amo, Figli! Tutti: Anche noi, Gesù! Gesù: E nell’Amarvi … Invito i vostri cuori … a rimanere aperti! Non viene nessun ladro! Teneteli aperti per DiocullateLo nei  vostri cuori … fateGli compagnia … e Consolate il Cuore di Maria, Madre Mia … Madre di ognuno di voi, Madre dell’Umanità intera! E in questo Giorno dell’Ortonon dimenticate i Figli carcerati … non dimenticate nessuno dei vostri Fratelli lontani e dimenticati! Ma Dio non li dimentica … non fatelo voi! Aprite e donate a Maria … la Gioia di avere tutti i Figli: portateli ognuno di voi, passo passo! Il Giorno che incontrerete Maria … fategli questo Regalo: non lasciate nessuno fuori la Preghiera … fuori dell’Amare … fuori dell’Abbracciarli! Figli Miei, vi aspetto Candidi … per far da Corona al Cuore di Maria! Vi Benedico con la Croce, Figli Miei! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE!   (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace ad ognuno di voi! Pace al tuo cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Come stai? Teresa: Bene, Giovanni! Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovatinell’Amore e nella Misericordia dell’Orto di Dio! Vivete ancora questo Cammino! Non mancate nell’Amare e Consolareil Cuore di Dio, il Cuore di Maria, il Cuore di Gesù … che viene a Sponsare la Sua Misericordia nella Letizia del Pane … a dire ad ognuno di voi: “Impastate il  Lievito di Dio … e Sfornate il Pane … per donarLo a tutti!” … Io sono il Giovanni del 2! Cosa devi dirMi? Come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Cosa devi dirMi? Teresa: Eccomi, Giovanni! Così come ci hai detto sempre Tu … non dobbiamo dimenticare che venire in questo Luogo … per ognuno di noi … non è un venire per convenienza … non è un venire per…! Piccolo Giovanni: Non è un venire per trovare Giuliama è venire ad Incontrare Gesùche Si Spezza e Si Dona! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: E Dio vi Dona questo Grande Dono questa Grande Misericordiama voi non avete ancora capito … non avete ancora imparatocosa vuole Dio da voi! Allo Strumento gliel’ha chiesto cosa vuole da lei … e lei ha risposto: “Eccomi!” … e lei si è poggiata sul Letto della Croce! Cosa aspettate a poggiarvi sul Letto della Croce … e a dire a Dio: “Eccomi, sono Tuo Figlio!”? … Come Sacerdozio Vivo ed Eternoho abbassato il volume del rimprovero … devo riprenderlo! Teresa: Eccoci! Piccolo Giovanni: Per farvi camminare dritti … per farvi ricordare cos’è la Croce, cos’è Dio e cos’è Maria! Vi aspetto nel Giorno dell’Assunta! Non vi permettete di dire: “Buon Ferragosto!” … ma: “Buona Assunta!” … Figli, le Ferie di Augusto non sono per voi …  Maria sì! Mi sa  che devo riprendere a battere la mano … e a farMi sentire … come Sacerdozio Vivo ed Eterno! Cosa devi dirMi, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi! Maria, Gesù e il Padre ci sono sempre … e Loro Donano…! Piccolo Giovanni: Se non c’erano … a quest’ora non c’eravate neanche voi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Loro Donano a noi l’Amore … sempre … e noi spesso Li cerchiamo soltanto quando abbiamo bisogno! Piccolo Giovanni: Così come fanno con lo Strumento! Teresa: Eccomi! E invece non comprendiamo che facendo in questo modo … offendiamo Gesù … offendiamo il Cuore della Mamma … perché lo Strumento fa soltanto le Cose di Dio! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Adesso non c’è … e posso parlare! Lo Strumento fa solo le Cose di Dio! Non hai niente altro da dirMi? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Parla! Teresa: Ci prepariamo al 15 … al Giorno dell’Assunta! Piccolo Giovanni: E come vi preparate? Teresa: Nell’Ardere del nostro cuore … nel lasciare fuori tutto ciò che non appartiene a Dio! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: E nel metterci a disposizione di ciò che il Padre desidera da noi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Attimo dopo attimo … ma soprattutto in quel Giorno ancora di più! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Senza dimenticare che il nostro Incontrarci … non è un picnic! Piccolo Giovanni: No! Teresa: Non è una scampagnata! Piccolo Giovanni: No! Teresa: Ma è una Giornata dedicata interamente a fare compagnia a Maria! Piccolo Giovanni: Mentre tutti Le trafiggono il Cuore … voi ConsolateLa, Figli Miei! EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Mi sa che prossimamente … vi farò le cantatine … le cantatine d’Amore … per farvi ricordarecosa sta facendo Dio … per ognuno di voi, per l’Umanità intera! E quando sentite dire: “Dio non c’è … perché sta mandando i castighi!” … rispondete: Dio c’è! Dio c’è!” … E non temete gli uomini … abbiate solo il Timore di Dio … che vi ascolta! Gli uomini parlano … ma poi pugnalano alle spalle! Voi vigilate e combattete  i Falsi Profeti e il Veleno … con la Destra di Dio, Figli Miei! … (Giovanni Alza la Destra e Benedice) Vi Amo tutti! Tutti:  Anche noi! Piccolo Giovanni: E vi aspetto nell’Ora di Maria! Vi Benedicocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace ad ognuno di voi! Pace, tu che sei tu … ma non sei tu, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Come stai … cosa hai fatto … dove sei stata? Teresa: Eccomi, Giovanni … a fare le Cose del Padre! Il Calice Vivente: Vivi l’Amore di Dio … passo passo! Cammina sul Suo Mantello … ma senza volare! … Cosa state facendo? … Come avete vissuto questa Giornata? … Avete Benedetto Dio? … L’avete Ringraziato … per avervi fatto aprire gli occhi? … Avete donato la mano a coloro che ve l’ha tesa? … Avete Spezzato il Pane Quotidiano con tutti? … Siete stati Santi? … “No! … No!” …  E invece dovete essere Santidovete vivere la Giornata da Servi Inutili! Dopo aver Lavorato … dopo aver fatto le Cose del Padrevi prostrate dinanzi alla Croce … e dite: “Padre, ho fatto il Servo Inutile … anche se l’ho fatto sottosopraho fatto il Servo Inutile! La Giornata la consegno a Te … così come Tu me L’hai preparata … te La dono tutta! E se non l’ho fatta bene, Padre … La rifaccio daccapo … dicendoTi   che: sono un Figlio, un Servo Inutile … facendo le Tue Cose! L’ho fatta sbagliata … La porto dinanzi ai Tuoi Piedi … e Tu Li purifichi … e la mia Giornata … Tu me La doni Intera … così come me l’hai promesso … sono Tuo Figlio!” … E il Padre  vi darà la Giornata Intera … anche se L’avete fatta sbagliata … ma vi dice: “Figli, correggetevi! Figli, guardate nei vostri cuori, guardate nei vostri occhi … prima di puntare il dito ... prima di dire al Fratello: stupido … prima di dire: sei pazzo … prima di dire: hai sbagliato tutto! E tu, hai guardato il tuo cuore … hai guardato cosa stai facendo … hai guardato la Giornata?” … Viviamo da Servi Inutiliportando la nostra Giornata … che Dio ci ha Donato … ai Piedi della Croce! Ma non guardate ciò che sta facendo il Fratello e puntate il dito! Non è giusto … perché non avete guardato nei vostri cuori … non avete guardato il vostro operato! Non siate giudici … ma fate fare al Giudice-Dio! Sarete Chiamati tutti … nessuno passerà inosservato! Viviamo il Tempo che Dio ci dona … nelle fatiche preparate dagli uomini … perché Dio non dona faticheDio dona AmoreDio dona la Croceper Salvare … solo per Salvare … e per farvi Figli di Dio! Cosa devi dirMi, Teresina del Bambin Gesù? Parla! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Parla! Teresa: Giovanni? Il Calice Vivente: EccoMi! Io sono Giovanni del 4 … ho fatto il Compleanno … tanti auguri! Teresa: Eccoci … tanti auguri a Te ancora! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: In questi Giorni sempre più Vive sono le Tue Parole! Il Calice Vivente: Sono Vivo e Reale per Volere del Padre … come Sacerdozio Vivo ed Eterno in mezzo a voi! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Guidaci passo passo! Il Calice Vivente: EccoMi! Non sono pazzo … sono pazzo di Amore e di Crocee vi Invito a prendere la Pazzia dell’Amore, della Croce! Siate costanti nella Preghiera, Figlioli Miei! Dio Ci lascia venire … ai Due Giovanni lascia venire a Parlare e a Donarvi il Pane! … (si sente un forte fruscio) … Sapete cos’è? C’è qualcuno che vi sta disturbando! Pregate e mettetelo nel Cuore del Padre! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: Io vi Amo tutti! (Giovanni dona un bacio ai Figli) Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: E vi Benedicocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! Siate attentisiate Figli del Padre che vi Ama! Cammina sulla Via della Croce … e sii Forte ancora, Figlio Mio! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Ci vediamo nella Misericordia del Padre! Teresa: Eccoci! Giulia: Dove andate? Ve ne state già andando? Cose andate a fare? C’è una nave da fermare? Cosa sta facendo? Eccomi! Dopo che ho finito il Lavoro … vengo anch’io ad aiutarVi a fare le Cose del Padre! Giovanni, possiamo Salutare i nostri Cari? Sono tutti fuori a Lavorare! Eccoci, Cari! Eccoci, Giovanni! Dobbiamo vivere l’Ora dell’Orto … portandoLa ovunque andiamo! Eccoci! (Lingua dell’Amore) Eccoci! Eccoci! Eccomi! Eccomi!

 

 

 

GIOVEDI   20   AGOSTO  2020

 

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Io sono il Figlio di Dio Vivo e Realein mezzo a voi(Gesù Benedice) Figli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! Veniterimaniamo nell’Orto degli Ulivi … a pregare! Venite, Figli … affrettatevi! Venite con Meavvicinatevi … e preghiamo tutti Unitinel chiedere al Padre la Sua Manonel dire: “Padre, sono Pieno della Tua Grazia … sono Pieno del Tuo Tutto … ma Uniti al Tuo Figlio … preghiamo … chiedendoTi la Pace! Tu, Padre … L’hai messa nelle nostre mani … ma ancora non abbiamo vinto! Tu hai Vinto, Padre! Insegna ad ognuno di noi … a diventare Piccoli! Insegna ad ognuno di noi … ad aprire il cuore … come Lo tieni Aperto, Tu … Padre Buono!” … E il Padre dirà: “Perché Mi chiami Buono?” … E ognuno risponderà: “Tu sei Padre … e la Tua Bontà non ha Limiti e né Misure! Insegna anche a noi a fare tutto questo … a spogliarci delle cose del mondo … e a vestirci del  Tuo Perdono, del Tuo Amore, della Tua Bontà Infinita!” … EccoMi cosa dovete fare, Figli: pregare per la Pace pregare affinchè i Fuochi di Guerra si spengono col vostro Amorecol vostro essere Piccoli: i Piccoli di Dioi Piccoli che vengono Invitati al Banchetto Nuziale a fare Festa, a Gioire! Pregate per tutti i Figli che sono soli: non hanno incontrato l’Amore di Dio … per essere in Compagnia, per Gioire, per fare Festa! Ma preghiamo per tutti i Figli Ministriper tutti i Vescoviper l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Siate Vincenti nell’Amore del Padre! Siate Misericordiosi con tuttinell’Amore del Padre! Non lasciatevi trascinare dal Veleno e dai Falsi Profetinon cadete nella Rete … ma con la Destra del Padre(Gesù Alza la Destra e Benedice) Combatteteli … Figli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! … Sono Io: sono il Gesù che ha Abbracciato il Legno della Croce per ognuno di voi, per l’Umanità intera! Figlioli, riempite i vostri cuori del Pane che Dio vi DonaSpezzateLo e DonateLo Intero … a tutti! La Parola Dio è Interaè Pienaè per ognuno di voi e per l’Umanità interaed è anche per coloro che non vogliono ascoltareche non vogliono dire: “Dio è in mezzo a noi! Dio Parla! Dio  viene ancora a dire all’Umanità … cosa deve fare!” … Siamo nel Tempo del Padresiamo nel Tempo della Preghiera costante: non dimenticatelo, Figlioli Miei! Venitesaliamo la Vignarimaniamo nell’Arca e nelle Barche … nei Remi, nelle Capanne: custoditeLe con Amore! Siate Fecondi, Figlioli … nel Pane di Dionell’Ardere del Suo Cuorenell’Ardere del Suo Amore! Combattiamo! E se Mi donate le manicombattiamo la Battaglia di Dioche è la Battaglia che ha Vinto: la Battaglia dell’Amore! Ma Invochiamo ancora la Guida del Padrela Misericordiail Perdono! E con Dio si Vinceavendo i cuori liberiAmando tutti i Figli! Non scartate nessunocosì non sarete scartati! Ma Dio è GiudiceVede e Sente .. e Giudica ognuno dei Figli secondo l’Amoresecondo il Perdonosecondo i cuori! Liberate i vostri cuori dalle cose del mondo … e unitevi alla Semplicità del Cuore di Maria, Madre Mia … Madre di ognuno voi, Madre dell’Umanità intera, Figlioli! Preghiamo ancora tutti Unitipreghiamo per i Figli che non sanno Chi è Gesùpreghiamo per coloro che disturbano la Quiete di Dio, l’Amore, la Parola e la Sua Misericordia! Siate vigilanti ancora: altri Flagelli scenderanno per mano d’uomo … così come altri Fuochi di Guerra! Ma doniamoci la manoper vincere e distruggere tutte le Guerre, tutte le Armi … distruggere tutte le Navi che portano il Nome: Guerra … e portare i Figli a Casa … nella Pace, nell’Amore, nella Letizia del Padre! Ogni Focolaio di Guerra … viene distrutto dalla Mano di Dio! Preghiamo ancora … tutti Uniti, Figli! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Gesù! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Gesù: Figlia, quanti Pesi vuoi portare ancora?  Giulia: Tutto quello che si deve portare, Gesù! Gesù: Sii vigilante, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù!  (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Padre, perdona chi disturba il Tuo Amore: Te lo consegno! Gesù: Figlia, cosa hai fatto in questo Giorno? Giulia: Le Cose del Padre, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto? Giulia: Le Cose del Padre! Le ho finite … e ne ho chieste altre … e le ho finite anche queste … e ne ho chieste ancora altre! Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Vuoi guardare … anche in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù … sono pronta per guardare! Gesù: E quando ti dico di non piangere e non gridare … non farlo nel tuo cuore! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Eccomi … sono pronta per guardare … non griderò nel cuore! Gesù: EccoMi, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù…! Gesù: Non dire … aggiungi tutto nel Vuoto dei Rotoli, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù, non sto piangendo nel cuore …  ma posso chiedere di darmi un altro Peso? Un’altra Croce che è stata gettata … donatemeLa a me! Gesù: Non sei forse tu ad alzare … quando la Croce viene gettata? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Se per caso qualcuna mi sfugge … prendeteLa Voi e poggiateLa sulle mie spalle! Gesù:  Non te ne sfugge nessuna, Figlia Mia! Giulia: Eccomi! Eccomi, Gesù! Allora potete donarmi qualche altro Lavoro in più da fare! Mi avete fatto Cocciuta! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù … Fratello e Amico … Sposo … Eccomi! Gesù, ho il niente della Giornata: Te lo dono …  e anche tutto quello che mi avete donato … ve lo dono in anticipo … così è al sicuro! E vi dono anche la Famiglia, i loro cuori e i  loro sussurri che ho raccolto: prendeteli Voi! E vi dono tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere … e quelli che non lo possono fare! Vi dono tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Gesù, ci tuffiamo nel Tuo Cuore … facci stare con Te … perché  fuori siamo soli … nel Tuo Cuore siamo al sicuro e in Compagnia! Eccoci, Gesù … Eccoci! Gesù: EccoMi, Figlia! EccoMi! EccoMi ancora al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice) l’Unica Verità del PaneInvitandovi ancora a tenerLi Alti … e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori … Figli Miei, Amici Miei, Fratelli Innamorati della Mia Croce! Vivete da Figli LiberiAbbracciati  alla Croce della Vittoria! … (Gesù dona un bacio ai Figli) Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace al vostro rimanere Piccoliall’Ultimo Postoper venire al Banchetto Nuziale nell’Invito di Dio, Figli! … (Gesù dona un bacio ai Figli) Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace al tuo cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Come stai? Ti dono da bere … prendi l’Acqua  Zampillante! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! La bevo anch’Io! Ecco l’Amore Pienoche Dio ha Donato ad ognuno di voi in questo Giornoin quest’Ora dell’Ortonell’Accarezzare la Crocenel Vivere come Figli di Dio! Cosa devi dirMi, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Se fai così, si estende … se non ci fai, si ferma! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Parla! Quel pizzichino lo metti nel Cuore di Maria! Ogni  pizzichino lo mettete nel Cuore di Maria … e Salvate tante Anime! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Non siete Gioiosi di SalvarLe? Tutti: Eccomi! Gesù: Cosa Mi devi dire? Teresa: Eccomi! Siamo in un altro Giovedi! Gesù: EccoMi! Teresa: Un’altra Ora dell’Orto … che siamo Uniti! Gesù: E siamo Uniti! E poi? Teresa: E ci hai Chiamati uno ad uno per essere qui stasera … e tanti sono gli ostacoli che si incontrano … perché il Veleno cerca di dividerci … di non far restare Unita la Famiglia! Gesù: La Croce è sempre Unita! Teresa: Eccomi, Gesù! E quindi il Giovedi e la Seconda Domenica … il Lavoro, da questo punto di vista … è più Grande … perché bisogna portare tutti i Figli nel Giardino … portare tutti i Figli nell’Orto! Gesù: A farMi Compagnia!  Teresa: Eccoci, Gesù … anche se…! Gesù: Sono Io a fare Compagnia ad ognuno di voi! Teresa:  Eccomi, Gesù! Sei Tu che entri nel nostro cuore … se Ti lasciamo entrare … e ci fai Compagnia … ci Scaldi … ci Illumini …. ci Doni la Luce! Gesù: EccoMi! Teresa: E noi non possiamo far altro che … provare a ricambiare il Tuo Amore! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Non hai niente altro … da dirMi? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! E allora Ci Doniamo! Teresa: Eccomi! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E lo Strumento rimane Crocifissa per Amoreper la Chiesa Tutta … per tutti i Figli Ministri  …. per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Rimane Crocifissachiedendo la Pace! DoniamoCi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane:) Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! … (Gesù Innalza il Pane e poi Lo Spezza in 3 Pezzetti:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Vino:) Ecco il Mio Grido d’Amoreper l’Umanità intera … per la Chiesa tutta … per ognuno di voi, Figli Miei! Chiesa Maria-Tabernacolo dell’Amore … senza Limiti e senza Misure! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Teresina) Ecco la Mia Carne! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Pasquale) Gesù: Ecco la Mia Carne!  (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo Mangia:) EccoMi Carne … per Amoreper ognuno di voi, Famiglia di Dio! Vivete l’Attimo-Dioe non lasciate nessuno fuori, mentre Mi Ricevete, Figli  Miei! … (Gesù dona il Vino a Teresina:) Ecco il Mio Sangue! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona il Vino a Pasquale) Ecco il Mio Sangue! … (Gesù Innalza il Vino e poi ne Beve:) EccoMi Sangue … per Amore! DONIAMOCI! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io rimango ancora nell’Orto degli Ulivi … a pregaree in questo Giornoil Mio pregare è per la Pace il Mio pregare è per le Mura di Romail Mio pregare è per Chiamare tutti i Figli a Casa! EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Pasquale e Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! La Pasqua è Viva … è Piena … ed è Risorta … nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria: il Tabernacolo Vivo … la Chiesa Nuova in mezzo a voi! Camminate con Mariacamminate con Mia Madrenel Trionfo del Suo Cuore, Figlioli e vivete questo Attimo d’AmoreUniti nel donarvi a Dionel donarvi ai Fratellisenza scartarne unosenza puntare il dito … che il Dito è di Dio: ricordatelo, Figlioli! Viviamo attimo dopo attimol’Ora dell’Orto, l’Ora dell’Amore, l’Ora della Croce … e non scaricatevinon gettate la Crocenon donateLa ad altriè vostraperché Io vi Amo … e vi Dono la Mia Croce come Dono più Grandeper essere Salvi ovunque andate, Figli Miei! Non dimenticatevi che Io L’ho Abbracciata per ognuno di voi, di Mia Volontàper chiamarvi: Figlie donarvi il Regno del Padrerimanere tutti Uniti nel Giardinoe Vivere col Padre! … (Gesù Innalza il Vino e poi Lo dona a Teresina:) Ecco il Mio Amore! Bevi ancora, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona il Vino a Pasquale) Bevi ancora, Figlio! … (Gesù Innalza il Vino e poi Beve:) Ecco il Mio Amore … per ognuno di voi! EccoMi! EccoMi ancora, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa c’è? Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Ti sei Donato ancora una volta! Gesù: EccoMi Teresa: Ti sei Donato per Amore! Gesù: EccoMi! Teresa: E Donarsi per Amore … è la Gioia più Grande! Tu Ami ognuno di noi! Gesù: EccoMi! Teresa: Ami ogni Creatura! Gesù: EccoMi! Teresa: Ogni Figlio! Gesù: Senza fare distinzioni! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E Ami in Misura eguale … Ami senza aspettare che Ti sia corrisposto l’Amore! Tu Ami e ci Sei … per ognuno di noi! Gesù: Se dovrei aspettare…! Teresa: Quanto ancora dobbiamo imparare … quanta Strada, nel Cammino della Via Stretta … dobbiamo fare! (c’è un problema al microfono di Gesù) Teresa: Non si sente … scusa, Gesù … il mio sì … è il Tuo che è scarico! Gesù: Aspetto … vi Amo e vi riempio d’Amore, Figlioli! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, ho aspettato! … (Gesù dona un bacio ai Figli) Tanto se parlo … mi senti solo tu … non Mi sente nessuno! Teresa: Se abbiamo il cuore aperto … sentiamo anche senza le parole! Tu Parli nel cuore di ognuno di noi attimo dopo attimo … ma molto spesso non ci piace! Molto spesso quello che ci dici … non ci piace … non ci conviene! Gesù: E sì! Teresa: E quindi lo scartiamo! Gesù: E sì, volete camminare da soli … e poi, quando camminate da soli … cadete … e lo Strumento vi deve alzare! Invece, se ascoltate…! Teresa: Se ascoltiamo … è tutto liscio … non ci sono intoppi! Ci sembra che inizialmente non va bene … ma poi, se lasciamo la porticina aperta … tutto si sistema! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù, e quindi … se lasciamo lo spazio al Padre di Agire … Dona ai Suoi Figli ciò che è Giusto! Gesù: EccoMi! Il Padre Dona sempre ciò che è Giusto … non può far sbagliare i Figli! Teresa: Eccomi! Ciò che può donare la Vita Eterna … ciò che può dare la Gioia Vera! E molto spesso … questo non lo comprendiamo … e cerchiamo di mettere ostacoli al Progetto di Dio! Gesù: Facendo un progetto proprio … che cade! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Teresa: E qui parlo in generale … per noi e per l’Umanità intera! Gesù: EccoMi! Teresa: E allora poi, quando il progetto cade … si è tristi! Gesù: Si bestemmia Dio! Teresa: Quando invece bastava soltanto … lasciare fare a Dio! Gesù: EccoMi! Teresa: Ma allora qualcuno potrebbe dire: “Ma allora perché…” … anche se perché non si dice … “possiamo scegliere?” … Gesù: Dio lascia Liberi i Propri Figli … ma ha Indicato la Strada! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Nella Sua Perfezione, ha fatto perfettoil lasciare Liberi … da far capire che Dio non ha bisogno di nientema sono i Figli che hanno bisogno del Padre … sempre … in qualsiasi temperaturaperché E’ Dio e ha Tutto! Ha Mandato il Figlio … ha Mandato Me! Mi hanno scartato! Ma Io ho Donato ai Figli l’Amore della Croce … chiamandoli ancora: Figli … e fargli vivere ancora l’Amore di Dio … per far capire all’Umanità intera … che Dio non ha bisogno di niente e di nessuno! Per aiutare … dice ancora ai Figli: “AiutateMi … ad aiutarvi!” … Cosa devi dirMi ancora? EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi, Figlioli … imparate ad Amare il Progetto di Dio … che è Amore … per tutti i Figli! Fatevi Amore! Non è difficile! Non vi chiede nè palazzi e neanche  denaro … vi chiede Amore … ed essere chiamato: Papà! Quando le cose che avete progettato non vanno bene … non bestemmiateLo … che siete stati voi a progettarle … non avete detto al Padre: “Tu la Giornata me L’hai preparata … e se prendo la Tua … non sbaglio!” … Ma poi ve la prendete con il Padre … con Me e con Mia Madre … e con tutti i Servi Inutilidopo avervi Donato il Tutto di Dio! EccoMi, rimango ancora in Croce … per Donarvi l’Amore e la Vita Eterna, Figli Miei! … (Gesù dona un bacio ai Figli e Benedice:) Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Gesù: E vi Benedico col Mio Amorecon l’Amore di Padrecon l’Amore di Figliocon l’Amore di Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù dona un bacio ai Figli:) … I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Pace ad ognuno di voi! Pace ai vostri cuori, Figli Miei! Tutti: Eccomi! (Giovanni dona un bacio ai Figli) Piccolo Giovanni: Pace al tuo cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovatinell’Orto di Dio … nella Verità di Dio … nel Tutto di Dio … nel Sacerdozio Vivo ed Eternoche Cammina con la CroceCammina con DioCammina nella Verità! Il Sacerdozio Vive di DioVive delle Cose di Dio … non delle cose del mondo!  Preghiamo affinchè tutti i Sacerdoti siano Crocifissi con Gesù … per Donare a tutti il Corpo e il Sangue di Gesù: solo quello … e niente altro! Preghiamo affinchè i Sacerdoti diano la Luce e l’Amore e la Verità di Diorimanendo Piccoli, Poverisotto la Croce! E’ questo che Oggi dico ad ognuno di voi, dico all’Umanità intera: preghiamo per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa! L’Albero Verde rimane sempre Verde … e l’Orto rimane sempre Aperto a tutti per pregare! Cosa devi dirMi, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Avanzo un pesce! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Incomincio a fare le richieste … a ricordare tutto quello che non state facendo! Riprendete! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi, poi mi dirai per quando lo devo prendere! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Cosa devi dirMi? Teresa: Giovanni? Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccoci ancora insieme! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccoci in un’altra Ora dell’Amore! Piccolo Giovanni: EccoMi! Cosa c’è … perché ti sei fermata? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Il Padreha Donato questa Grazia ad ognuno di noi: di venire a Parlare ai Suoi Figli! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Gesù è Vivo e Reale … il Sacerdozio è Vivo e Reale … e quando Dio Parla attraverso il Sacerdozio … non si può fermare! Piccolo Giovanni: No! Teresa: Non si può contare il tempo! Piccolo Giovanni: No! Teresa: Quando Dio Parla … Parla! Piccolo Giovanni: EccoMi! E l’Ora che Parla, è Amore … è Divinità di Dionon fastidio! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: E quante volte siamo stolti nel non accogliere e ascoltare le Parole di Dio! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Giovanni? Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Dobbiamo essere vigilanti … ancora il pericolo è grande … e tanti altri pericoli creati dall’uomo … sono pronti per ognuno di noi e per l’Umanità! Maria Stende il Suo Manto su ognuno di noi! Piccolo Giovanni: EccoMi, Figli! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Vi Invito ad andare avanti! Vi Invitoa vestirvi di Croce! Quando si indossa l’Abito della Croce … ognuno di voi è protetto! Non disperatevi se i Pesi saranno ancora Grandi! Gesù prenderà il Peso di ognuno di voiInvitandovi ad AmareInvitandovi ad essere Figli Pacifici! Gregge di Dio, Famigliavivete questo Attimo d’Amoree non lasciate le Braccia della Croce! … (Giovanni dona un bacio ai Figli) Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E viBenedico con la Croce, Figli Miei! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (IlCalice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Teresina del Bambin Gesù … tu che sei tu … ma non sei tu … e ma poi sei tu? EccoMi! Teresa: Pace al Tuo Cuore! Il Calice Vivente: Pace! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace e Profumo di BenedizioniPace e Profumo di Graziesu di ognuno di voi, sull’Umanità interasui Figli che hanno lasciato tutto … e siete venuti a fare Compagnia a Gesù nell’Orto, nell’Amore Pienonel dire: Sono Tuo Figlio! Sono l’Amore che Brilla! Sono Colui che E’: Dio in mezzo a voi … Dio nel Cammino con i Figli … Dio nel dire all’Umanità intera: “Rimanete con Menon andate viavivete il Tempo dell’Amoreil Tempo del Paneil Tempo che Dio Allarga le Braccia, dicendo: “Tu sei Mio Figlio! … Tu sei Mio Figlio! … Tu sei Mio Figlio! … Tu sei Mio Figlio! … Tu sei Mio Figlio!” … indicando uno ad uno i Propri Figli, senza scartarne uno! … (Il Calice Vivente indica il bouquet di rose bianche, dicendo:)Benedetta la Figlia … i loro cuori saranno consolati … il loro Amore è ai Piedi della Croce! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Allargate le Braccia per tutti i FigliSpezzate il Pane Intero per tutti i Figli … e le Briciole non gettateLe … ma MoltiplicateLe … e DonateLe a tutti: diventerà un Pane Intero … e Si Spezzerà ancorae la Gioia sarà Grande! Nell’Orto vi chiedo ancora di pregareper tutti i Figli Ministri … per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Non misurate l’Amore nel bicchiere … donateLo a Larghe Misure! Dona l’Amore a tutti i Figli! Dona l’Amore al Figlio che è unito al tuo cuore! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Dio è con te! Dio è con tutti voi! Dio elargisce il Suo Amoreper farLo diventare Paneper farLo diventare Matrimonio di Dio! Il Pane … Matrimonio di Dio…! Ma Io Impasto dall’Alba al Tramonto … per il Pane che è Matrimonio di Dio! Figli, quanto Pane Dio ci Dona … e quanto Amore fa cadere su di voi, sull’Umanità intera … e cosa vi dice Dio?  Vi Amo! … E io non mi Innamoro di Dio?  E io non mi Innamoro della Croce? E io non mi faccio briciola per diventare un Pane Intero … e Spezzarmi ancora? Vi piacciono queste Parole? Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: E adesso parla tu! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Non sia turbato il tuo cuore … sii serena nelle Braccia della Croce! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Parla! Cosa devi dirMi? Teresa: Eccomi, sei Tu! Il Calice Vivente: Sono Io, sì! Teresa: Anche se mi sa che … a stare con l’Altro Giovanni … vi state…! Il Calice Vivente: Scambiando le cose! Sì! Teresa: Ed è quello che succede quando si Ama … quando si è in Comunione! Il Calice Vivente: EccoCi! Come Sacerdozi Vivi ed Eterni … Siamo nell’Amore del Padre! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Non Mi devi dire più niente? Teresa: Sì, Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Giovanni, abbiamo vissuto il 15! Il Calice Vivente: EccoMi, c’ero anch’Io … ho mangiato un pochino! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: E Pieni di tutto l’Amore che ci avete Donato … andiamo avanti! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: E aspettiamo tutto ciò che avete preparato per ognuno di noi! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: E’ Dio che versa l’Amore … Aprendo il Suo Cuore facendoLo diventare un Mare in tempestaper Abbracciarvi … e non far finire l’Amore! Dio non Lo finisce! EccoMi, Figlioli! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Non fate finire l’Amore! Amate coloro che trafiggono i vostri cuoriperché prima hanno Trafitto a Gesù! Preghiamo tutti Uniti nell’Orto degli Ulivi! … (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli) Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: Sei sveglio? Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Come stai? Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Vai avanti nell’Amore! La Mia Mano e la Mano di Giovanni … sono nella tua famiglia, Figlio … e su di ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: E vi Benedicocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria – Tabernacolo - Chiesa Nuova … Uniti ad ognuno di voi, Figli! Giulia: Dove state andando? Cosa fate? Fermate ancora coloro che spezzano i bimbi? Vengo ad aiutarVi? Sì, c’ho il Lavoro da fare! Quando finisco! Le Schiere sono fuori … noi vogliamo Salutare i Cari! Eccoci, Cari! Eccomi, lo faremo! Giovanni, ho rubato un po' di Lavoro … ma l’ho rubato chiedendolo … per averne un pochettino in più! Eccomi! Ci vediamo dopo nella Preghiera! Consolate i Figli … ci sono tanti Figli che hanno bisogno della vostra Presenza … fatevi vedere … andateli a trovare! Consolate il cuore del Figlio! Avete capito? Eccomi! Eccomi! Ci vediamo dopo!

 

 

 

GIOVEDI   27   AGOSTO   2020

 

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Io sono il Figlio di Dio e Glorifico il Padre Altissimo … Ora e per l’Eternità … Figli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! Vivete con Me l’Ora dell’Orto! Vivete con Me il Tempo della Croce, Figli! Vigilatenell’essere costanti a pregare! Venite nell’Orto non tardate! Ognuno di voi e l’Umanità intera avrà la Paghetta Interanel Lavorare nella Vignanell’Agire con la Crocenel Vivere la Giornata Intera di ognuno di voi, dell’Umanità! Dio Dona ad ogni Figlio la Sapienza e l’Amore di Vivere la Giornatadi Spendere la Giornata nell’Attimo-Dio, nel Cuore di Dio, nel Cuore di Mio Padre … Padre di ognuno di voi, Padre dell’Umanità intera … che Grida ad ogni Figlio: Vi Amo e vi voglio Salvi! Desidero che ognuno di voi venga ad Abitare nel Mio Giardinoper Vivere nella Pace Piena, nell’Amore Pieno, nel Grido del Mio Cuore! Vi voglio tuttivi voglio Salvivi voglio Operai Ardenti del Mio Cuore! Figli Miei, non tardatenon siate tiepidisiate Ardenti nell’Amore della Croce, nell’Amore del Crocifisso: il Figlio di Dio, che sono Io … vostro Fratello, vostro Figlio, vostro Amico! Ardo d’Amore per ognuno di voivenitenon tardate! Preghiamo Unitiancora una volta, ancora questo Giovedi, questo Giorno che Dio ha Donato a tutti i Figli … e la Misura è UnicaDio non fa alcuna differenza! Ma venite, Figli … saliamo la Vignarimaniamo nell’Arca, nei Remi, nelle Capanne … ma non lasciate le Barche! Pascolate con Amore il Gregge che vi è stato consegnatoportate la Luce del Padre ovunque andate! Dove c’è la Guerraportate la Paceportate la Parola di Dio! Riempite i vostri cuori col Pane Spezzatoche Dio dona ad ognuno di voi Intero, ma Spezzatoper poterLo consegnare ancora una volta Intero a tutti, Figlioli! In questo Giovedi dell’Ora dell’Orto, preghiamo per tutti i Figli Ministrinon ce n’è uno che compie la Volontà del Padre … ma voi pregate! Sono tutti persi … ma voi pregate, Figli Miei! Preghiamo per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco: ha il Carico più Pesante! Preghiamo per l’Umanità intera, Figli Miei! Preghiamo per i Grandiaffinchè vedano il Volto di Dio! Altri Flagelli, altri Fuochi di Guerra, altri Terremoti! Quando si Alzerà l’uomo a chiamare Dio? Quando i giovani cercheranno il Padre, il Figlio che sono Io, lo Spirito Santo Amore Maria … Madre Mia e Madre di ognuno di voi, Madre dell’Umanità intera? Chiedo ad ognuno di voi le vostre maniper potere aiutarviaiutarvi a ritrovare la Viuzza Stretta e camminare in essae non scartare le Spine! Se gettate la Santa Sofferenza e tenete i cuori durinon potete salvarvi e non potete salvare! Figli Miei, siate Pacificisiate la Mia Carnesiate il Mio Sangue … per l’Umanità intera! Vi ho chiamati: Pastori Eterni, Sacerdoti e Sacerdotesse, Suorine e Ancelle! Vivete l’Amore di Dio nei vostri cuori! Preghiamo ancora, siamo nell’Ortounitevi alle Mie Intenzioni, Figli! Sono il Gesù che ha Abbracciato il Legno della Croce … per chiamarvi: Figli … e per donare ad ognuno di voi la Vita Eterna: non gettateLa per cose futili … non gettateLa, Figli Miei! Vigilate e Combattete il Veleno! Vigilate e Combattete i Falsi Profeti! Alzate la Destra che vi ho donato … non abbiate timore! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) … Ma siate miti di cuoresiate silenziosinell’Ardere dell’Amore, nell’Ardere della Croce, nell’essere i Figli di Dio! Vivete la Giornatache il Padre ha preparato per ognuno di voinell’essere Figli di Dio! Non dimenticatelo: siete Figli di Dio … nel Suo Amore, nella Sua Quiete, nel Suo Ardere del Cuore … fatti a Immagine e Somiglianza! Guardatevi allo specchio dei vostri cuori, Figli Miei! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Gesù! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Gesù: Perché vuoi caricarti ancora di Croce, Figlia? … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) EccoMi, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Tu sei il mio Tutto … Tu sei la mia Luce … Tu sei la mia Verità … Tu sei il mio Crocifisso … e mi unisco totalmente a Te … Mi dono totalmente a Te! Fammi Amare, Gesù!  Gesù: Perché? Non stai Amando? Giulia: Tu lo sai, Gesù … io non posso saperlo! Gesù: Tu che conosci ogni cosa, per Volere del Padre … non sai se Ami? Giulia: Gesù, Tu sei la mia Certezza … Tu Conosci ogni cosa più di me! Gesù: Conosci il Padre, Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Se conosci il Padre … hai la Conoscenza! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno? Giulia: Gesù le Cose del Padre, come sempre … come faccio tutti i Giorni! Ho fatto le Cose del Padre, non Le ho terminate, li farò tra poco! Gesù: EccoMi, Figlia! Vuoi guardare ancora … in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Lo so: non devo gridare e non devo piangere! Eccomi, Gesù! Gesù: Guarda, Anima Mia!  Giulia: Eccomi! Vedo i rumori del mondo, Gesù … che portano via tante fanciulle e tanti fanciulli!  Vedo i rumori del mondo  e vedo il Veleno che avvolge tutte le Creature! Cosa posso fare, Gesù? Gesù: Grida la Verità a tutti! Grida: “Il Veleno che hanno portato gli uomini … porterà via tante Creature!” … Giulia:  Gesù…! Gesù: Non ascoltano! Grida più forte, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Guarda ancora, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Vedo tante persone che lavorano per togliere questo Male … ma nessuno viene ascoltato! Gesù:  Fermatinon parlarenon dire più ciò che vediaggiungilo nel Vuoto dei Rotoli, Figlia!  Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Donatemi la Costanza e la Forza … di non gridare, di non piangere … per ciò che vedo! Gesù: Rimani Roccia, Figlia Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Eccomi! Gesù: Figlia, unito a ciò che stai vedendoti Dono un altro Calice da Bere: BeviLo, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Eccomi, Gesù … i Rotoli sono andati al loro posto … ed Eccomi ancora per l’Eternità! Gesù: EccoMi, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Metto nel Tuo Cuore, il niente della mia Giornata … e  tutto quello che mi avete donato fino a questo istante! Gesù, metto nel Tuo Cuore … la Famiglia, i loro cuori e i  loro sussurri: Te li consegno! Gesù, metto nel Tuo Cuore … tutti quelli che si affidano alle mie preghiere … e quelli che non lo possono fare! E metto nel Tuo Cuore … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Accoglieteci, Gesù … fateci stare con Voi! Gesù: E’ l’Ora dell’Orto, Figlia … venite! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Il Dono più Grande che Tu possa donarci … è la Tua Amicizia e il Tuo Amore! Vogliamo Ardere con Te … e Vivere passo passo la Giornata che il Padre ci dona … con Te nell’Orto … per donarci a tutti! Eccoci, Gesù! Eccoci! Gesù: EccoMi, Figlia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Pargoli! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … a portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del PaneInvitandovi ancora una volta a tenerLi Alti … e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! Giardino di Dio, non addormentatevivigilate e pregate con Me … in questo Momento dell’Orto, Figli! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Eccomi, mio Diletto! (Gesù dona un bacio ai Figli) Gesù: Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace ai vostri cuori, Figli Miei! Tutti: Eccomi! Gesù: Il vostro Vivere è per la Gloria del Padre: passo passo … viveteLa! Pace al tuo cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa c’è? Tieni, bevi l’Acqua Zampillante! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Ecco ad ognuno di voi l’Acqua Zampillante del Mio Amore, Figli! Tutti: Eccomi! Gesù: Cosa c’è, Teresina del Bambin Gesù … cosa Mi devi dire? Teresa: Eccomi, Gesù! Eccomi, un altro Giovedi! Gesù: EccoMi … è arrivato un altro Giovedi! Ma vi siete resi conto … che il Padre ha Accorciato i Tempi per i Suoi Eletti? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E voi … vi state avvicinando all’Accorciamento di Dio? Rispondi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Ancora non vogliamo vedere ciò che il Padre sta Operando nel cuore di ognuno di noi! Gesù: Come mai? Siete impicciati con faccende affaccendate? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Ci facciamo sopraffare dall’io … in un attimo ci facciamo prendere dal Veleno … e non capiamo il pericolo! Gesù: C’è sempre uno Strumento che toglie il Veleno! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Cosa c’è ancora? Teresa: Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci nella Tua Amicizia! Gesù: EccoMi! Teresa: Nel Tuo Amore, nel Tuo Perdono, nella Tua Misericordia! Gesù: EccoMi … è sempre pronto per tutti! Teresa: Eccoci, Gesù … nel tuo volerci Salvi! Gesù: EccoMi! Teresa: E il discorso è sempre quello di comprendere la Logica di Dio … e non sempre siamo pronti! Gesù: Siete Chiamati … siete Pronti! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! L’avete visto il Vento? EccoMi, parla ancora! Teresa: Eccomi! Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Ci Chiami uno a uno … ci hai Scelti uno a uno! Gesù: EccoMi! Teresa: E ci hai Donato un Lavoro da fare! Gesù: EccoMi!  Teresa: Ma ancora non comprendiamo qual è il Lavoro da fare … e ci affanniamo con tutt’altre cose … senza comprendere che il nostro Unico Lavoro … è Amare … imparare ad Amare! E molto spesso … anzi,  sempre … imparare ad Amare … e Amare l’altro … significa mortificare se stesso! E poi, da questa Mortificazione … nasce la Grazia Intera … nasce la Cascata dell’Amore di Dio! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Se non c’è la Mortificazione dell’io … questo non può accadere! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Siamo nell’Ortofacciamo questo gestoaiutando i Piccoli, i Poveri, gli Emarginati, i Figli Carcerati, i Figli Drogati senza lasciare nessuno fuori di questo Amore, di questa Mortificazione! Mortificate il proprio corpo! Aiutiamo a Salvare, Figli! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresina del Bambin Gesù, Ci Doniamo? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni … e lo Strumento rimane ancora Crocifissa per Amore … per la Chiesa tutta … per tutte le Guerre … per i cuori dei Grandi … e secondo le Mie Intenzioni! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! … (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane:) EccoMi! EccoMi, Figli! (Gesù Innalza il Pane e poi Lo Spezza in 3 Pezzetti:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Vino:) Ecco il Mistero del Mio Amore … per ognuno di voi, per la Chiesa tutta, per l’Umanità sorda e cieca! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Teresina:) Ecco la Mia Carne! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Pasquale:) Ecco la Mia Carne!  (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo Mangia:) EccoMi Carne per Amore! … (Gesù dona il Vino a Teresina:) Ecco il Mio Sangue! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona il Vino a Pasquale) Ecco il Mio Sangue! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino e Beve:) Gesù: EccoMi Sangue per Amore! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: DONIAMOCI! Io rimango ancora a pregare nell’Orto degli Ulivi per tutto quello che stanno preparando i Grandi! FateMi compagnia … ora che vengo ad Abitare nei vostri cuori, Figli! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Pasquale e Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risorta … nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria! Sono Gioioso nel pregare nell’Orto degli Ulivi! Sono Gioioso di esserMi Donato nella Pasqua Viva, nell’Ardere del Mio Cuore per ognuno di voi, Figli Miei! … (Gesù Innalza il Vino:) E’ l’Ora di Dio è l’Ora della Croce e Mi sono Donatosono un tutt’uno con ognuno di voie il Mio Amore è così Grande! Come potete non vederLo, Figli? Mi Riverso ancorafaccio Scendere il Mio Sangue su di voi e sull’Umanità … e chiedo in questo istante ad ognuno di voi di pregare! E nell’Attimo più Stretto del Mio Amorevi chiedo di pregare per voi, per le vostre famiglie, per i vostri cari … e in modo particolare … per le fanciulle e i fanciulli! Fatelo, Figli … fatelo! Non potete neanche immaginare cosa porterà questo Veleno fatto dagli uomini! Preghiamo in questo istante! (Gesù Innalza il Vino) Bevi ancora il Mio Sangue! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Bevi ancora il Mio Sangue! Pasquale: Eccomi! Gesù: Bevo per Amore! EccoMi! L’Attimo-Dio che prega per i Suoi FigliInvitandovi a rimanere nell’Orto e a pregare, Figli Miei! Allontanate da voi i luccichii del mondo! Allontanate da voi le acque del Mare! In questo Tempo, non lasciatevi trascinare dal Veleno, Figli! Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa devi dirMi ancora? EccoMi! Parla! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Tu puoi tutto! Gesù: Uniti al Padre e allo Spirito Santo Maria! EccoMi! Teresa: Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci … Eccoci ancora una volta … per esserTi Donato! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci per essere venuto in mezzo a noi … per Salvarci! Gesù: EccoMi!  Teresa: Per Salvarci da ciò che non è Dio! Soltanto Dio è Verità! Gesù: Soltanto Dio Ama i Figli e Piange per ognuno di loro … quando si cade! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Parla! Teresa: Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: L’Umanità è in pericolo … e Tu insieme a Maria e al Padre … venite ad avvisarci … a dirci di essere pronti e preparati … di essere Saldi … di essere Saldi  nelle Capanne! Gesù: EccoMi, di non abbandonarLe … di essere Vivi … uniti alle Capanne! Parla! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E ancora di più, ciò che ci può rendere salvi da questo Male, da tutto ciò che crea l’uomo … è l’Amore, l’essere Uniti, l’essere in Comunione! Gesù: L’essere Vigilanti! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E poi essere in Comunione tra di noi! Gesù: EccoMi! Teresa: Senza dividerci! Gesù: EccoMi! Teresa: E questa è per noi la parte più difficile! L’uomo è abituato a non Amare l’altro uomo .. ma ad essere sempre al Primo Posto rispetto all’altro … e quindi …  con la Preghiera, con la Fede, con la Croce soprattutto … possiamo invece….! Gesù: Non chi fa così … (con le mani giunte) … è Credente e Mi Ama … non chi fa così: è solo per mettersi in mostra! Chi opera nel Silenzio! Le mani giunte si devono aggiungere con l’Amore … non col mettersi in mostra! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Camminare nella Quietecamminare nell’Amore che batte forte forte: Quello lo sentite solo voi! … (Gesù indica i presenti) E se uno Ama … un Amico o un Fratello … lo sente … e i cuori si uniscono … e battono tutti e due da galoppare … ed è Bello l’Amore galoppante: non finisce mai … e si unisce al  Cuore di Dio! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Non vuoi più parlare? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Parlo Io ad ognuno di voi, Figlioli … Invitandovi ad essere Piccoli Gesù Uniti al Mio Cuore! Mettete tutte le fatiche, tutti i vostri dolori … ai Piedi della Croce … lì dove Io ho Chiamato tutti i Figli! I vostri affanni sono pesanti da portare sulle spalle: poggiateli ai Piedi della Croce! Ma non scaricate la Croce … non gettateLa a terra … AmateLa … e stringeteLa ai vostri cuoridove ci sono Io che raccolgo ogni vostro sussurro, ogni vostro dolore! E quando sentite qualcuno che parla male di Gesù, del vostro Gesù … Amatelo e dite: “Gesù ti Ama! Anche se Lo metti in Croce … ti Ama ancora di più!” … Questo è l’Ardere di Dio, Figlioli! … (Gesù dona un bacio ai Figli e la Benedizione:) Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Gesù: E vi Benedico con la Croce e col Sangue Versato per ognuno di voi, Figli Miei! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE!   (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Sono Io: il Giovanni del 2! Come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! E voi tutti … come state? Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: L’Eccomi significa: “Eccomi … sono a tua disposizione!” … Ma voi tutti, lo siete? Quando Maria ha risposto: “EccoMi” … ha detto: “Sono tutta Tua!” … Voi? Quando rispondete: “Eccomiconoscete il significato? Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Sì? Voi pensate di farMi convinto … pensate che Io non veda e non senta! Quante marachelle e marachellate … avete fatto durante la Giornata?  Vi nascondete? Dove? Cosa devi dirMi tu? Poi parlo Io! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Non c’è posto dove possiamo nasconderci! Dio vede! Piccolo Giovanni: Non c’è luogo! Teresa: Così come vede lo Strumento … ma aspetta! Piccolo Giovanni: Ogni tanto grida … e quando grida è nel Giusto! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Lo Strumento non grida nell’errore … è nel Giusto della Volontà del Padre! Ogni Strumento … anche tu … è nel Giusto della Volontà del Padre! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Perché Mi ridi in faccia? Teresa: Ti sto sorridendo! Piccolo Giovanni: E perché lo stai facendo? Lo fai con le labbra e con gli occhi! Teresa: Perché Ti Amo! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Anch’Io ti Amoe Amo ognuno di voi!  Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Ma desidero che Ardete ancora di piùper Gesù, per il Padre e per Maria! Parla! Teresa: Giovanni? Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Non parli più? Teresa: Sì, sì! Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Quante volte ci hai indicato la Strada … ad ognuno di noi! Piccolo Giovanni: E quante volte L’avete persa! Per che cosa? Per le cose del mondo! Eeeh! Parla! Teresa: Tu sei Paziente con ognuno di noi … perché Ami ogni Figlio … e lo desideri Salvo! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! E Tu hai riconosciuto subito lo Strumento … hai riconosciuto subito il Luogo Scelto da Dio … e L’hai indicato ad ognuno di noi! Piccolo Giovanni: E lei … Mi ha riconosciuto subito! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Imparate a Conoscere e a Spezzare il Pane di Dio attimo dopo attimo! Imparate a pregare per tutti i Figli Ministri: non abbandonateli … hanno bisogno del vostro aiuto … delle vostre preghiere, Figli Miei! Io sono il Giovanni del 2 … Unito al Giovanni del 4 … e Gridiamo la Verità e l’Amore di Dio ad ognuno di voi! Ma pregate … perché siete in pericolo, Figlioli! Combattete il Veleno e i Falsi Profeti  nell’Amore e nell’Umiltà! (Giovanni Alza la Destra e Benedice) Non diventate superbi! Siate Piccoli: i Piccoli Giovanni sono silenziosi e nascosti! Rimanetelo pure voi, Figli Miei! Nella Verità di Dio … nella Croce … nel Crocifisso … vi dò la Mia Mano … e vi Invito a perdonare i vostri nemici! Gesù ha Perdonato gli errori … Versando il Suo Sangue … e quel Sangue vi Dona la Vita Eterna! Non lo dimenticate, Figli! Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E vi Benedicocol Padre col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace ai vostri cuori! Pace al Tuo Cuoretu che sei tu … ma non sei tu … ma sei tu! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Come stai, cosa Mi devi dire? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Hai paura  di dirMi altro? Vuoi parlare? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! … (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli) Parla prima tu! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Benvenuto! Il Calice Vivente: Bentrovati a tutti nell’Orto! Teresa: Eccoci! Il Calice Vivente: Uniti a Gesù … a pregare per ognuno di voi, per l’Umanità intera, per tutti i Flagelli, per tutti i Fuochi di Guerra che gli uomini stanno preparando! Cosa c’è … cosa nascondi sotto gli occhi? EccoMi!  Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Parla! Teresa: Eccomi! Giovanni, con Te è tutto alla Luce … conosci ogni cosa! Il Calice Vivente: Si è continuata la Luce? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Si è continuata la Luce? Teresa: Eccomi, Giovanni! Giovanni? Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccoci … tienici stretti al Tuo Cuore … guidaci passo passo! Il Calice Vivente: Guido te … guido ognuno di voi … Uniti alla Croce! Guido la Famiglia! Chiedo solo di ascoltarMichiedo ad ognuno di voi di imparare ad Amare! Imparate ad Amare … così come vi Ama Gesù così come vi Ama Mariacosì come vi Ama il Padrecosì come i Due Giovanni Amano ognuno di voi e l’Umanità intera! E l’Amore che Insegnamo … è l’Amore della Croce … che Arde! E in questo Tempo dovete Amare con l’Amore che Gesù dona ad ognuno di voi attimo dopo attimo … è vostro Figlio, è vostro Fratello, è vostro Amico … e chiede il Tempo dell’Amore … e chiede il Tempo di stare nell’Orto con Gesùpasso passo Spezzare il Pane … dividerLo con tutti … e non scartare nessuno! Nessun Figlio venga scartato! Ma pregate per tutti i Ministri, per il Papa, per i Vescovi! Pregatema pregate col cuore, Figli Miei! Questo è il Tempo di Dio! Il Veleno Combattetelo(Il Calice Vivente Alza la Destra e Benedice) e i  Falsi Profeti anche, Figlioli! Amatevi tutticon la Misura che Dio dona attimo dopo attimo ad ognuno di voi! Non dimenticatelo: non viene Dio a spaventare i Figli … ma ad indirizzarli sulla Via della Vita Eterna … non della Perdizione! Fate ciò che il Padre vi dice: Amatevi gli uni gli altri … siate sempre più Innamorati della Croce … siate sempre Innamorati del Crocifisso: è Fisso lì sopra per noi … per Amarci … per indicarci la Via Piccola … per farci diventare Piccoli, non superbi  … per dire: “Sono un Figlio di Dio!” … E il Figlio di Dio … cosa fa? Le Cose del Padre … vive la Giornata per fare il Figlio e fare le Cose del Padre … e fare Innamorare tutti quanti! E’ questo che si deve fare! Tu hai problemi? … “Gesù, lo porto ai Tuoi Piedi!” … Tu sei malato? … “Gesù, mi metto ai Tuoi Piedi … solo Tu mi puoi guarire!” … Vado di qua e di là! A fare cosa? A fare cosa? C’è Gesù! … “Ma ci sono andato … e non mi ha fatto niente!” … Stolto … tu come l’hai vissuta la Giornata? L’hai cercato … o non avevi tempo? Fate la Giornata da Figli di Dio … e non dimenticatelo! Hai capito? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Hai capito? E hai capito ancora! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! E se avete capito … Io vi Saluto con la Croce, Figlioli! … (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli e la Benedizione) … Tu hai capito? Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Fai le Cose del Padre, Figlio! … (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli)Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: E vi aspetto a pregare nell’Orto degli Ulivi ancora, Figli! Vi Amo e vi Benedico ancora! … (Il Calice Vivente Impone le Mani sui Figli)Prendetevi quest’altra Benedizione, Figli Miei! Giulia: Dove state andando? Perché i Vostri Vestiti sono sporchi di Sangue? Chi Li ha sporcati? Dove siete stati? Altri bimbi! Altre navi affondate! Cosa devo fare? I Due Giovanni: Immolati, Figlia! Giulia: Eccomi! Posso venire ad aiutarVi? Il Lavoro l’ho finito … il Padre me ne deve donare ancora! Posso venire ad aiutare a Voi! Dovete andare da soli? Eccomi! Le Schiere sono fuori … ma possiamo Salutare i nostri Cari? Eccoci, Cari! Perché una Schiera non è uscita? Eccomi! Eccomi! Eccomi! Ci vediamo dopo … durante la Preghiera! (Lingua dell’Amore) Eccomi! Eccomi! Eccomi!