NOTIZIE DALLA STANZA DI GESU’

TIMPARELLE (CS)

 N° 245

 

 

Messaggi  tramite lo Strumento Giulia

 

FEBBRAIO 2021

 

 

 

GIOVEDI  4   FEBBRAIO   2021

 

Lo Strumento guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Nell’Ardere del Mio Cuore(Gesù Benedice) Glorifico il Padre Altissimo … Ora e per l’Eternità … Figli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! Vigilate nell’Orto(Gesù Benedice) e preghiamo per la Causa del PadreImponente sull’Umanità e su di ognuno di voi … nell’Amore e nella Costanza! Vivete da Figli Liberi! Io vi ho Donato la LibertàAmandovi e Riscattandovi col Mio Sanguevi ho Donato la Vita Eterna! Rendete Gloria al Padre … e Vivete da Figli di Dionel Camminare nell’Amorenella Piena Libertà di portare la Croce e donarLa agli altriquesto Peso Piccolo ma Grandeper la Salvezza di tutti gli uomini, dell’Umanità intera! Figlioli, Viviamo ancora l’Ora dell’Ortonel Pregare per i Grandi del mondo: non sono in pace con i loro cuori … non sono in pace con Dio … vivono allo sbaraglio … nel portare l’Umanità allo sbaraglio! Ma preghiamo: altri Fuochi di Guerra si accendono e l’Umanità si perde! Unitevi all’Unico Amore-Dio … e Camminate Uniti nel Nome di Dio! Figlioli, Gregge e Famiglia di Dionon perdetevinon lasciate la Viuzza che Maria vi Dona passo passo! Figli Miei, preghiamo ancora per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa! Allargate le bracciaalzatele verso il Padrechiedendo ancora l’Amore Pieno e la Luce! E quando avete raccolto l’Amore e la LuceaccendeteLa nei cuori dei Figli smarriti! Vivete il Giorno fatto dal Signore che è Dio … non disprezzatelo … non maleditelo … ma Lavoratelo in Pieno … e Vivete passo passo quel Mangiare il Pane che Dio vi dona! Siate Amici con tutti! L’Amicizia che Dio vi dona è Piena … donateLa Intera ai vostri Fratelli! Costruite Palazzi d’Amoree donatela ai vostri nemici … a coloro che trafiggono i vostri cuori! Ma venitesaliamo la Vignarimaniamo nell’Arca, nei Remi, nelle Capanne … ma non dimentichiamo la Barca … il Cuore di Dio che Si Apre … si  Spalanca all’Umanità intera e ad ognuno di voi, Figlioli! Siate Liberi nello Spezzare il Pane! Siate Liberi nel chiamarMi Figlio, Fratello e Amico! Siate Liberi nel chiamare Dio: Padre! Non ci siano ostacoli tra di voi! Vivete in Pieno il Vangelo che Dio vi dona attimo dopo attimo … la Veritàla Mia Parola … che viene Spezzata e diventa PanePane per tutti! Dio non scarta nessunoDona la Luce a tutti i FigliBattezzando nel Suo Nome ogni Creatura! E così Camminate nel Vivere nel Giardino di Dio … che vi ha Donato da Figli di Dioda Creature da Amare! E la Creatura quando Ama … Ama con l’Amore che Dio gli Dona … bussando al proprio cuore e dicendo: “Sei Mio Figlio … Lavora nella Vigna … e quando hai terminato il Lavoro … vieni ai Piedi della Croce!” … “La Giornata è finita, Padre … ma Tu non Mi lasci fuori … non chiudi la porta … Mi doni la Giornata Intera … per spenderLa ancora nel Lavorare nella Vigna e portarTi i Frutti del Tuo Amore, della Tua Carità, del Tuo Perdono!” … Ecco, Figlioli … sono il Figlio di Dio (Gesù Benedice) e vengo con la Croce e La consegno ad ognuno di voi: la Croce Quotidiana … quella che vi rende LuminosiLiberi … e Figli di Dio per Vivere il Vangeloper Vivere la Parola che è Dio in mezzo a voi Vivo e Realee Si Dona nell’Amore … Si Dona nella Quiete … Si Dona  nel Perdono … per dire ad ognuno di voi: Perdonateperché siete stati perdonati! Amate perché siete stati Amati! Vivete perché Io sono Vivo in mezzo a voi ma sono nell’Orto a pregare per l’Umanità sorda e ciecaper i Figli che non Mi conoscono! Venite, Figlioli … avvicinatevi al Mio Banchettoavvicinatevi  al Mio Amore … e Camminiamo Uniti col Padre, col Figlio che sono Io, con lo Spirito Santo Amore MariaMia Madrela Mamma … il Tabernacolo Vivo che Dio ha Chiamato per venire ad Abitare in mezzo agli uomini! Viviamo ancora l’Ora dell’Orto, Figlioli Miei … pregandoper la Chiesa tutta, per i Grandi del mondoaffinchè il Fumo di Satana venga cancellato … e Trionfi l’Amore di Dio … Unito ai Figli! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa porti? Giulia: L’Amore del Padre! Gesù: Cos’è il Dolore che stai portando, Figlia? Giulia: L’Amore del Padre, Gesù! Gesù: Anima Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno? Giulia: Le Cose del Padre, Gesù … come tutti i Giorni … li ho terminati … ma ce ne sono ancora! Gesù: Sei sicura di avere la Forza? Giulia: Eccomi, Gesù … la mia Forza sei Tu! Eccomi! Eccomi! Gesù: Figlia, non vuoi fermarti? Giulia: No, Gesù … no! Gesù: Vuoi guardare … anche in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù …  sono pronta a guardare!  Gesù: Figlia, non gridare … non piangere! Giulia: Eccomi, Gesù … sono pronta a guardare! Eccomi! Gesù…! Gesù: Se non ce la fai … fermati, Figlia! Giulia: Fammi guardare, Gesù … fammi guardare! Gesù: Aggiungi tutto nel Vuoto dei Rotoli, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: No … non toccare, Anima Mia! Giulia: Eccomi! Il Lavoro che mi avete donato è poco, Gesù … fatemi fare altro! Gesù: Non puoi toccare, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Quanto Ti conosce poco l’Umanità … quanto conosce poco il Tuo Volto, il Tuo Amore! Raccogli il mio … raccogli l’Amore di noi, della Famiglia … siamo in pochi, Gesù … ma raccogliLo … un po' servirà! Ma Eccoci nel donarci tutti … Eccomi nel donarmi tutta a Te e nel portare l’Umanità! Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, Anima Mia! Vivi l’Amore che Dio ti Dona, Figlia! Giulia: Eccomi! Gesù: E rimani Roccia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! I Rotoli sono al loro posto! Gesù, dona una carezza alla Piccola Teresina … non la porto a Lavorare … ma donagli una carezza! Gesù: EccoMi, Anima Mia … non temere, Figlia!  Giulia: Eccomi, Gesù … con Te sono al sicuro … e sono al sicuro tutti i Figli … e anche la Piccola Teresina del Bambin Gesù! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù, ho le mie mani vuote … col niente della Giornata … e Te li consegno … e Ti consegno tutto quello che mi avete donato fino a questo istante! Gesù, metto nel Tuo Cuore … la Famiglia, i loro cuori e i loro sussurri che ho raccolto … e li dono a Te, Gesù! Metto nel Tuo Cuore, Gesù … tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! Gesù, metto nel Tuo Cuore … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco … consegnandoTi la Chiesa tutta! Vieni presto, Gesù! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: EccoMi, Anima Mia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre!  EccoMi con tutte le Schiere!  EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del Pane Invitandovi ancora una volta a tenerLo Alto e a viverLo nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! L’Ardere del Cuore del Padre sia l’Ardere di ognuno di voi, Figli e Famiglia …  vivendo attimo dopo attimo l’Ardere della Croce … e il Cuore di Dio Si Accende e Si Dona ad ognuno di voiper farvi Camminare e Vivere l’Amore Pieno … l’Amore del Banchetto Nuziale … che è Pane … Si Spezza e Si Dona a tutti … nell’Amore Infinito del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria!… (Gesù Benedice) Vivete questa Gioia dell’Orto degli Ulivi … che Dio vi lascia Scendere in abbondanza! AmateAmateAmate … e nell’Amare … non dimenticate di essere Figli di Dio! Pace ai vostri cuori! … (Gesù Benedice) Tutti: Eccomi! Gesù: Pace ad ognuno di voi, Figli e Famiglia! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace nel Cammino! Pace nella Luce! State tutti bene … nell’Ardere di Dio? Tutti: Eccomi! Gesù: Vivi l’Amore Pieno, Teresina del Bambin Gesù … e Donati con le Braccia Spalancate nell’Ardere del tuo cuore! Cammina, Figlia Mia …. Cammina nell’Orto degli Ulivi … portando le Tue Braccia … e i Chiodi che Dio ti Dona! Vinci e Combatti, Figlia! Vivete questo Giorno … nel chiedervi gli uni gli altri: “Ho fatto la Giornata? Ho Mangiato il Pane che Dio ha preparato? Ho Amato i miei nemici? Mi sono prostrato ai Piedi della Croce … in questo Giorno? Ho pregato?” … Vivere la Giornata da Figli di Dio … è guardare nei propri cuori: è una Cesta … dove ogni azione è poggiata … e potete vedere le azioni della Giornata e dire: “Questa è di Dio … questa non è di Dio!” … e presentare al Padre il cuore pulito … perché sapete discernere ogni cosa … ma a volte vi fermate … spesso e volentieri non volete discernere le azioni cattive e le lasciate lì! Siate la vostra ragioneDio ve l’ha donatalasciando nei propri cuori le Azioni d’Amore e Offrirle al Padre … così la Giornata … è la Giornata di Dio … la Giornata della Vigna … la Giornata dell’Orto! E si è Gioiosi quando si è compiuta la Giornata che Dio ha preparato per ognuno di voi: Vivere il Vangelo di Dio … la Parola che Dio vi ha Donato attimo dopo attimo … è Viva … è Presente … è MangiarLa … è Buona per ognuno di voi, per l’Umanità intera! Siate Fecondi ancora di questa Parola, Figlioli Miei … e PartoriteLacosì come Maria ha Partorito il Figlio di Dio che sono Io, Gesùil Gesù della Croce che è Morto ed è Risorto per Donarvi la Vita Eterna, Figlioli!  Ora Io Mi Dono ad ognuno di voi, alla Famiglia e all’Umanità intera! Unisciti, Figlia! … (Gesù Innalza il Pane:) Ecco l’Amore che Dio dona all’Umanità intera e ad ognuno di voi, Figlioli del Mio Cuore! … (Gesù Spezza il Pane in tre Pezzetti:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Vino:) Ecco l’Ardere del Mio Cuore per l’Umanità … per ognuno di voi, Famiglia! Ecco la Mia Carne! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Pasquale:) Ecco la Mia Carne!  (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino, Lo Innalza e Lo fa sgocciolare nel Vino e poi Lo Mangia:) EccoMi Carne … per Amore! (Gesù dona il Vino a Pasquale:) Ecco il Mio Sangue! (Gesù Innalza il Vino e Beve:) EccoMi Sangue per Amore! Nell’Amore rimango a pregare nell’Orto degli Ulivi … e lo Strumento si unisce Crocifissa … per Salvare l’Umanità … per Salvare  tutti i Figli Ministri e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco, Figli Miei! … (I presenti si avvicinano a Gesù e a Pasquale … per ricevere il Pane e il Vino da Gesù che dice: Corpo e Sangue del Mio Amore e si risponde: Amen.) EccoMi, Ci siamo Donati … la Pasqua è Viva ed è Risorta … nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria! La Gioia è Piena … è Grande e Vince ogni Male! Vivete questo Ardere dell’Ortonell’Abbondanza … nell’Amore Vivo del Mio Cuore! Questo Banchetto che Dio dona ad ognuno di voi, dona all’Umanità intera … ViveteLo nell’Ardere dei vostri cuori … e Gioite con la Gioia che Dio vi ha Donato: ha Spalancato il Suo Cuore e Si è fatto Cibo Cibo per Donare l’Amore Pieno ai Figli … per Vivere questa Gioia e questo Ardere nei cuori! Vivete questo Attimo d’Amore che Dio vi ha Donato … non gettateLonon scartateLoteneteLo Vivo nei vostri cuori … e sia Piena la Gioia! Non è poco: avete ricevuto la Gioia che Dio dona ai Figli! Ma pregatepregate per i Figli Ministripregate per il Papapregate per la Pacepregate secondo le Intenzioni di Dio … che sono Vive nei vostri cuori … sono Accesi … perché siete Figli di Dio! Togliete tutto quello che non appartiene a Dioe lasciate il Suo Amore! Lasciatevi Plasmare dall’Amore di Dio, dall’Amore dello Spirito Santo … e Camminate le Vie del Padre! Dove c’è la Croce … c’è Dio … e ci sono Io: il Crocifisso per ognuno di voi, per l’Umanità intera! Questo è il Messaggio da donare all’Umanità intera: “Dio è con noi … Dio è con noi!”E Vincere è Lavorare nella VignaCamminare passo passo da Figli di Dio! Bevi ancora, Figlio! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino:) Gesù: Bevo per Amore … per ognuno di voi! Rimanete Figli di Dio … Figli, Famiglia e Umanità intera! EccoMi! Ecco l’Amore che E’ Dio: è Dolce ed è Leggero! Vivete ancora la Giornata da Figli di Dio! Crescete così come Cresce il Lievito … che Maria Impasta per Donare il Pane ad ognuno di voi e all’Umanità intera, Figlioli Miei! Vi  Amo tutti! Tutti: Anche noi! Gesù: E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria … Figli Miei, Umanità intera! … (Gesù dona un bacio ai Figli) I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE!  (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace Piena sia l’Ardere dei vostri cuori! La Luce che Dio vi Donanon La spegnetelasciateLa Ardereriempite i vostri cuori … e nel riempirli … donate tutto quello che Dio dona ad ognuno di voi,  all’Umanità intera, ai Figli, alla Famiglia! Pascolate il Gregge che Dio ha Consegnato in questo Luogo e nelle mani di ognuno di voi! PascolateLo … fatelo rimanere Verdecome Verde è l’Albero che Dio ha Piantato e nessuno Lo potrà sradicare! Sono Io: il Giovanni del 2 … e il Mio Cuore Arde d’Amore … Arde … ma l’Umanità chiude la porta! Amatevi! Amatevi gli uni gli altri! Vivete questo Mistero … che Dio ha Piantato in questo Luogo! E PiantandoLo in questo Luogo … ha Chiamato ognuno … per essere Piantato con l’Albero … perché l’Albero è Diola Veritàl’Amoreil Perdono! Voi, non spezzateLo … ma DonateLofate sempre Azioni d’Amore, non di Odio … e Vivete i Miei Insegnamenti: sono Vivi! Ricordateli, Famiglia … Famiglia … Umanità intera! Ricordate il Sacerdozio-Dioche Si è Donato e Si Dona! Vinci, Teresina del Bambin Gesù … togli il velo … rimani Libera nell’Amore che Dio ti ha Donato! Crescete e Combattete, Figlioli … Crescete e Combattete … (Giovanni Benedice)nella Verità che Dio vi Dona  attraverso il Sacerdozio: è Vivo … e Grida l’Amore e la Verità di Dio! E l’Albero è Piantato … e quell’Albero Piantato E’ Dio … e non Lo sradica nessuno! Vi Amo, Famiglia! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E vi Invito ad Allargare le braccia e a pregare! E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (IlCalice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Vengo a Visitarevengo come Medicoa curare le feritea donare come Medicina  il Corpo e il Sangue di Cristol’Amore che E’ per l’Eternità! Figlioli, la porta che vi indico … è la Porta-Dioe Io sono entrato! E voi tutti siete entrati ma girato l’angoloavete lasciato cadere la Misericordia di Dio! Ritornate ad essere: Figli, Famiglia, Umanità intera! Io sono il Giovanni del 4 … e con la Croce Uniti i Due Giovanni Combattono a dire ad ognuno di voi: destatevi dal sonno! Quell’Albero Piantato non viene sradicato dalle onde del Maleperché E’ Dio! Dio non si combatte col Male!  E Dio ha Scelto le Sue Creatureha Donato il Suo Alitola Sua Parola … per Vivere l’Amore di Dio passo passo! Ricorda ciò che ti ho Insegnato e Vivilo in Pieno … non dimenticare nessuna delle Mie Parole! Sii Vincente! Nella Verità … si Vince, Figlio! Unito alla tua sposa … Vincete il Male … Perdonando! Ma guardate: il Nemico è fuori … e si Combatte con la Destra che Dio vi ha Donato! … (Il Calice Vivente Alza la Destra e Benedice:)Siate Vincenti! Amate e Perdonate! Pregate per tutti i Miei Confratelli … pregate per il Papa … pregate per i Vescovi … pregate per la Chiesa … nel Rinnovo del Mistero di Dio! Vi Invito ancora ad essere Costanti … a Vincere il Male: vi circonda … ma l’Albero è Verde ed è Dio! Non dimenticatelo! Il Figlio: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi, Figli! Nell’Amore Misericordioso di Dio … Io vi Salutocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! Come stai … nell’Abbraccio della Croce? Stai bene? Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: E vai avanti! Vinci il Male! Pasquale: Eccomi … per essere stato e per essere sempre…! Il Calice Vivente: Sono sempre in mezzo a voi: ricordatelo sempre! Pasquale: Domani è il Giorno che sei venuto la prima volta! Il Calice Vivente: Lo so! Pasquale: Che bello! Il Calice Vivente: Lo sono ancora! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Vivi l’Amore che Dio ti dona attimo dopo attimo! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Ed EccoMi … per il lavoro! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Vi Amo tutti, Figlioli! Tutti: Anche noi!(Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli e Impone le Mani per la Benedizione:)Il Calice Vivente: Le Mie Mani Sacerdotali … Scendono su di voi, sulla Famiglia e sull’Umanità intera! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Dio le ha baciate … consegnandomi il Sacerdozio … e Io le bacio all’Umanità intera e ad ognuno di voi, Figli! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Prendetevi quest’altra Benedizione … che è Padre, Figlio, Spirito Santo Amore Maria, Figli! Giulia: Ve ne siete già andati? Le mie mani? Eccomi! Ora dove andate? Ho da Lavorare … come finisco il Lavoro … vengo … mi unisco a ciò che fate Voi! Le Schiere non sono uscite … ma Salutiamo i nostri Cari! Eccoci, Cari! Cosa devo fare? Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Ci vediamo dopo … durante la Preghiera! Quando finisco il Lavoro … vengo ad aiutarVi! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi!

 

 

 

 

 

GIOVEDI  11 FEBBRAIO  2021

 

Teresina guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Io sono il Figlio di Dio(Gesù Benedice) Vivo e Reale in mezzo a voi … Figli, Fratelli, Amici del Mio Cuore! Venite a Gioire nel Mio Abbraccio! Venite e Gustate l’Amore Divinoche Dio vi Dona attraverso la Mia Croce, il Mio Allargare le Braccia … per ognuno di voi, per l’Umanità intera … Figli, Famiglia, Amici del Mio Vivere in mezzo a voi … nella Gioia Piena del Pane Spezzato … che Dio Dona ai Figli, ai Fratelli, agli Amici e ai Nemici … per Gioire nella Gioia senza Limiti e senza Misure in quest’Ora dell’Orto … e pregare Uniti! Viviamo questo Incontroquesto stare insieme nel Parlare delle Cose del Padre … dell’Amore che Dio dona all’Umanità intera e ad ognuno di voi,Figli e Famiglia … vivere nella Preghiera costante e vivere nell’Ora dell’Orto, Figli Miei … nel pregare per i Grandi del mondo … per coloro che non hanno la Misura in mano … quella Misura della Crocela Misura che Dio dona a tutti i Figli: Conoscere il Bene e il Male … e Unirsi al Cuore della Croce per Combatteree tenere il Pane Intero per tutti! E quando viene Spezzato … non viene gettato … ma Donato una Parte ciascuno … e quella Parte ha un’Unica Misura, Figlioli … e così la Bilancia rimane senza piegarsi … e tutti i Popoli sono Uniti nell’Amore e nell’Ardere! Vigilate nel comprendere queste Parole, Figli … e Vivete in questa Famiglia che Dio vi ha donato … senza farvi mancare nulla! Ma se tirate un pezzo di qua e un pezzo di làdividete senza divisione … e non fate l’Ardere dell’Amore di Dio! Non distruggete ciò che Dio ha Creato e vi ha Donato … ma teneteLo IntegroVivete passo passo il Pane Quotidiano che Dio vi dona … e Vincete tutte le Battaglie in Nome di Dio … non in nome del potere delle cose che non hanno valore! Il Valore del vostro Vivere è essere Figli di Dio … e fare le Cose del Padre! Preghiamo ancora nell’Ortoper tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il PapaAllargando le Braccia, dicendo: “Eccomi, Padre … Parla … il tuo Servo … Ascolta!” … E quel Servo è FiglioUnito al Padreper fare le Cose del Padree non puntare il dito … e non disprezzare … e non scartare … ma Amare! Così Vince Dio … e così Vincerete anche voinell’essere Piccoli, Poveri … nel Gioire nel stare nell’Orto degli Ulivi … e nello Spezzare il Pane … per donarLo a tutti! Vincete, Figlioli … così come Io ho Svettato sulla CroceSvetterete anche voiper Donare la Pace a tutti … per essere la Grande Famiglia di Dio … nell’Amore! Questo è il  Pane Quotidiano che Dio vi Dona attimo dopo attimoe Io sono Gesù, il Figlio di Dio! Vengo a Parlare in mezzo a voicon l’Amore Pieno … con la Semplicità Piena del Pane Spezzato, della Parola Viva che Dio dona a tutti i Figli! Rendetevi Piccoli … rendetevi Semplici! Nella Semplicità … c’è tutto l’Amore del Padre Unito a Maria … Madre Mia, Madre vostra, Madre dell’Umanità intera! Viviamo ancora questo Incontro … che Dio dona all’Umanità intera … questo Amore Solido che non si sgretola … ma rimane fisso nei cuori di ognuno di voi, Figlioli … ripetendo ancora: Sono Gesù, il Figlio di Dio … e Mi fermo a Parlare in mezzo a voi … per Gioire con voi … per Sollevare i vostri cuori … che diventano pesanti nel  raccogliere le cose del mondo che non vi giovano … vengo ad Alleggerire i Pesi che non vi donano la Vita Eterna … ma vi donano la Morte! Non cercateli, Figlioli … Vivete del Pane Quotidiano che Dio vi dona attimo dopo attimo … e siate Gioiosi così come Lo era Maria quando Impastava il Pane e Lo Donava a tutti! Imitate il Cuore di Mia Madre … e siate Mamme nella Semplicità del Cuore di Maria! Ma venitesaliamo la Vigna, l’Arca,  i Remi, le Capanne … e non dimentichiamoci delle Barche! L’Amore è la Navicella e la Barca di Mariadove tutti potete entrare, bussare … e Maria vi apre la porta: è Mamma e conosce i cuori! Vigilate ancora e Combattete i Falsi Profeti e il Veleno … con la Destra che Dio vi ha Donato! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) … Ma Vivete in Pieno il Vangelo del Pane Spezzatoche è la Parola del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo Amore Maria … Figli Miei! Sollevatevi ancora … Dio è con voi, Figli … e vi Ama e vi Aspettanon tardate, Figli Miei! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi, Gesù! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno? Giulia: Gesù, ho fatto le Cose del Padre … il Lavoro ancora non è terminato … è Grande, ma ora lo finirò … così me ne darete ancora! Gesù: EccoMi, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia Mia, vuoi guardare anche in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù … sono pronta! Gesù: E il tuo cuore? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Guarda, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Porta tutto, Figlia … nel Vuoto dei Rotoli! Giulia: Eccomi, Gesù … perdonami se escono le lacrime! Gesù: Non temere, Anima Mia! Giulia: Gesù…! Gesù…! Gesù…! Gesù, dove sei? Gesù: Non temere … EccoMi! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vedi, Figlia Mia … farai vedere all’Umanità tutto quello che vi nascondono! Giulia: Gesù, ma vengono messi nei Rotoli … come si potranno vedere dal mio cuore? Gesù: A Dio nulla è impossibile! Giulia: Eccomi, Gesù! Tieni stretti i Rotoli, Gesù! Gesù: Li stai già tenendo tu, Anima Mia! Giulia: Gesù, donatemi sempre la Costanza e la Forza! Gesù: Dio ti ha Mandata per questo …e tu Conosci ciò che Dio vuole da te! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Non temere niente e nessuno, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: I Rotoli sono al loro posto! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù, nelle mie mani c’è il niente della Giornata … c’è tutto quello che mi avete donato fino a questo istante … e lo dono al Vostro Cuore! E metto nel Vostro Cuore, Gesù … la Famiglia, i loro cuori e i loro sussurri! Consegno nel Vostro Cuore, Gesù … tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere … e quelli che non lo possono fare! Consegno nel Vostro Cuore, Gesù … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Solo consegnando tutto a Voi … siamo al sicuro! Rimani con noi e non lasciarci, Gesù! Gesù: Io ci sono attimo dopo attimo, Figli! Rimanete anche voi a farMi CompagniaFigli e Famiglia, Umanità intera! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: EccoMi, Anima Mia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre!  EccoMi con tutte le Schiere!  EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del PaneInvitandovi ancora una volta a tenerLi Alti e a ViverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! La Mia Gioia sia la vostra Gioiae la Mia Pace sia la Pace di ognuno di voiper Gioire Camminando in mezzo agli uomini … Figli, Fratelli e Amici dell’Ora dell’Ortodel Mio Cuoredel Mio stare Unito ad ognuno di voi! … (Gesù Benedice)Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace al vostro Gioire! Pace alla vostra Luce … che prendete dal Mio Cuore, Figli! Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Eccoti l’Acqua Zampillante! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Beviamo e Doniamo la Gioiaall’Umanità intera, a tutti i Figli Ministri, ai Vescovi e al Papa! L’Acqua Zampillante del Mio Amore viene Donato a tutti! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Unito al  Pane Spezzato, Figli Ministri … Donate anche l’Acqua Zampillante: quella del Mio Cuore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Cosa Mi devi dire? Parla! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Dove sei stata? Teresa: Dove mi hanno portato Maria e lo Strumento! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Un’altra Ora dell’Orto … siamo Uniti in un altro Giovedi … e così ci avviciniamo alla Quaresima! Gesù: EccoMi! Teresa: Ci avviciniamo alla Pasqua … e prima della Pasqua … c’è il Venerdi … e senza il Venerdi, senza la Croce … non ci può essere la Resurrezione! E così ogni Giorno … deve essere per noi … un Giorno di Croce e Resurrezione! Gesù: Venerdi e Pasqua! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Parla! Teresa: E anche se continuiamo a essere separati … siamo Uniti! Gesù: Tutti Uniti! Teresa: Uniti in un Unico Cuore … Uniti con la Preghiera costante … ed è questo che Ti chiediamo: di donarci la Costanza, la Forza … per poter rimanere accanto a Te! Gesù: Io ci sono attimo dopo attimo! Voi non perdete la Viuzza per arrivare a Gioire in questo Incontro … a Masticare il Pane … a SpezzarLo e a DonarLo a tutti! EccoMi, Teresina del Bambin Gesù … cosa devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Allora Ci Doniamo? Teresa: Eccomi! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi, Gesù! (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane.) Gesù: E lo Strumento rimane ancora Crocifissa … per Amore … per questo Tempo … per la Preparazione alla Pasqua … per tutti i Figli Ministri … per il Papa! Questo Tempo … per lo Strumento … è rimanere con Me … Unita sulla Croce … per Donare a tutti … la Gioia del Cristo Risorto! EccoMi! … (Gesù Innalza il Pane e poi Lo  Spezza in 3 Pezzetti:)  EccoMi nell’Amore Pieno … per l’Umanità intera, Figli! Ecco il Padre!  Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Vino:) Ecco l’Unione col Padre … nel DonarCi senza dividerCi: Padre, Figlio e Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Teresina:) Ecco la Mia Carne!(Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Pasquale:) Ecco la Mia Carne!(Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino, Lo Innalza e Lo fa sgocciolare nel Vino e poi Lo Mangia:) EccoMi Carne per Amore …  nel Gioire venendo ad Abitare nei vostri cuori, Umanità intera! … (Gesù dona il Vino a Teresina:) Ecco il Mio Sangue! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona il Vino a Pasquale:) Ecco il Mio Sangue! Pasquale: Eccomi!(Gesù Innalza il Vino e poi Beve:) Gesù: EccoMi ancora Sangue … per Amore, Figli! DONIAMOCI! Teresa: Eccomi! Gesù: Io rimango a pregare nell’Orto degli Ulivi … e questo Tempo è il Tempo delle Tentazioni! Mi Immergo e Mi Dono Tutto a voi! Rimango a pregareper tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa, per coloro che si avviano a Camminare nel Seguire le Mie Orme! Rimango a pregare per questo e per le Intenzioni del Padre! EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Teresina e a Pasquale per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! La Pasqua è Viva, è Piena ed è Risortain Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria! La Gioia di Dio è Scesa sui cuori dell’Umanità intera! Vincete con la Misericordia di Dio … e Vivete da Pastori EterniNutrite il vostro Gregge e non fategli mancare nullaDonate l’Acqua Zampillante nella Gioia del Pane: il Pane è Dio … e Crescete, Figli Ministrinell’Amministrare l’Amoreche ho Donato a tutti dall’Alto della Crocee vi Dono ancora nel Mistero Vivo, Figli! … (Gesù Innalza il Vino) Bevi ancora! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Bevi ancora! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino:) Gesù: EccoMi ancora Vivo e Reale in mezzo a voi … per Gioire con voi … per Estendere l’Amore … e Toccare i cuori dei Figli lontani! … (Gesù Beve:) EccoMi Sangue … per Amore! EccoMi ancora … cosa devi dirMi, Teresina del Bambin Gesù? Parla! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Ti sei Donato ancora per ognuno di noi! Gesù: EccoMi! Teresa: E continui a DonarTi attimo dopo attimo! Gesù: EccoMi! Teresa: E DonandoTi attimo dopo attimo … Ti Immoli! Gesù: EccoMi! Teresa: E Salvi ognuno di noi e l’Umanità intera attimo dopo attimo … ed è questo il Grande Mistero! Gesù: EccoMi! Teresa: Di Immolarsi attimo dopo attimo per Innalzare Dio … per far Emergere l’Amore! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù … e questo è ciò che ogni Figlio di Dio dovrebbe fare: togliere l’io … per fare Emergere Dio … per fare Emergere l’Amore del Padre … e per poter essere Luce! Gesù: EccoMi! Teresa: Prima di tutto per se stessi! Gesù: Illuminarsi … nel vedersi Riflettere nella Luce di Dio! Cosa c’è ancora? Parla! Teresa: Camminiamo stretti alla Croce … Camminiamo sulla Via Stretta che ci Indicate attimo dopo attimo … e Maria Semina le Spine … che ci fanno diventare Saldi nella Fede! Gesù: EccoMi! Teresa: Solo Accogliendo le Sante Spine e la Santa Sofferenza … si può vedere la Vita Eterna! Gesù: Si può Gioire e Gustare la Vita Eterna … di tutti i Figli … senza scartarne nessuno! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Non devi dire più nulla? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi nella Gioia di vedere i vostri cuori … di vedere ognuno di voi … di vedere la Famiglia Unita nell’Ardere … e di Crescere sempre di più nella Sapienza del Padre, nell’Amore del Padre … e rimanere Uniti! Con Dio si Vince! Senza Dio si perde! Crescete ancora in questo Incontroaspettando l’altro Giovedi … ma passate anche per il Venerdi … e Risorgete con Me … e Vincete la Battaglia … e Combattete i Falsi Profeti e il Veleno! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) La Pasqua è la Gioia che passa attraverso il Giovedi e il Venerdi! Gioiamo, Figlioli … e rimaniamo Uniti a pregare nell’Orto degli Ulivi in questo Giovediaspettando! Aspettate Mia Madre che verrà a Parlare ad ognuno di voi e all’Umanità intera … per farvi Innamorare sempre di più dell’Amore di Diodell’essere  Creature Divine nel Cuore del Padre! EccoMi, Figlia Mia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Vinci tutto … poggiandoti sulla Croce … in questo Tempo! Combatti tutti i Mali che arrivano al tuo cuore … sul Letto della Croce! Teresa: Eccomi! Gesù: E Cresci! Lievita … come il Lievito di Dio, Anima Mia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Vi Amo tutti! … (Gesù dona un bacio ai Figli)Tutti: Anche noi! Gesù: E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace ai cuori! Pace al vostro essere costantiattraverso lo Strumento! Costanti nell’Amore … costanti nella Preghiera … costanti nell’essere Piccoli e Poveri: i Piccoli Giovanni … sempre più Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto … per arrivare a Gioire nel Cuore di Dio … per essere Servizievoli di quell’Amore che Dio dispensa a tutti! Ma guardatevi bene: gli Occhi di Dio sono ovunque, Figlioli … e anche l’Orecchio! Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Giovanni … Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovati! Come state tutti quanti … Famiglia, Umanità intera? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Come ti trovi nel Giardino di Dio? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! E cosa hai raccolto di questo Frutto … che è il Matrimonio? Vivere nel Matrimonio di Dio … e Vivere nel Matrimonio della FamigliaUnito al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo Amore Maria … e Crescere in questo Giardino Fecondo dell’Amore del Padre … per Donare a tutti il Pane! Quel Pane Spezzato e Donato … fa Crescere! Ma dovete essere Vigilanti: il Matrimonio è Dioil Pane è Diola Vita che Dio vi Dona non appartiene a voi … appartiene al Padre! E Crescere nel farsi guidare passo passo … e consegnare la Giornata al Padre: “Ho fatto il Servo Inutile … ora la Giornata la porto ai Tuoi Piedi … ai Piedi della Croce! Padre, donami il posto che hai deciso per me … ma guidami sul Tuo Camminare … guidami dov’è la Sorgente del Tuo Amore … e donami ciò che hai deciso che è Giusto! Padre, sono Tuo Figlio … l’Umanità intera è Tuo Figlio!” … E’ Figlia del Padre … ma è lontana: ha dimenticato l’Umanità … di essere Figlia del Padre! Dò a voi il Compitocome Sacerdozio Vivo ed Eternodi pregaredi raccogliere le Pecorelle che sono state smarrite! Ora parla tu! Come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi, sto bene! Piccolo Giovanni: Si vede in trasparenza! EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Parla! Teresa: Eccoci … per rimanere nel Giardino! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccoci … per venire a Parlarci … per venire a Spezzarci il Pane! Piccolo Giovanni: Per Volere del Padre! Teresa: Eccomi! Per continuare a guidarci passo passo! Piccolo Giovanni: Come Sacerdozio Vivo ed EternoGuido i Passi del Vangelo di Dio, del Pane Spezzato … e Lo Dono a tutti! Non gettateLo! Vivete il Vangelo di Dio … in pieno … Crescendo con la Parola! E quando vedete il Pane-DioAmateLo e fateLo Amare! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Parla ancora! Teresa: Vivere nel Giardino del Padre … vivere attimo dopo attimo per Lavorare nella Vigna … è la Grazia più Grande  che ognuno di noi poteva ricevere! Vivere sapendo che Dio ci ha già preparato un Posto … che è la Vita Eterna … che non finisce dopo la Morte … che la Morte è soltanto un Addormentarsi! Piccolo Giovanni: E’ un Addormentarsiper Svegliarsi nel Cuore di Dio … e Gioire … ed incontrare ciò che abbiamo fatto durante la Vita terrena! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: E lì c’è la Domanda … che Dio fa a tutti! EccoMi! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Cosa devi dirMi ancora? EccoMi! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Io Invitoad ognuno di voi, Famiglia, Umanità intera: non dimenticate che Dio vede e sentenon dimenticate di Appartenere a Dio! E quando il Padre vi chiamerà per Addormentarvi e poi Svegliarvi  lì c’è la Gioia Piena … ma c’è tutta la nostra Storia! Vigilate, FigliVigilate, FamigliaVigilate, Umanità intera … nel farvi trovare Pronti per Incontrare il Padre e prendervi per mano e dire: “Venite,  la vostra Casa è pronta … e il Banchetto è pronto per Gioire e fare Festa!” … Rimaniamo tutti Uniti nell’avere il Timore di Dio … e Camminare sulla Viuzza Stretta! Vi Amo tutti! … (Giovanni dona un bacio ai Figli) Tutti: Anche noi!  Piccolo Giovanni: E vi Benedicocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (IlCalice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace all’Ardere che portate dentro di voi! Gioite nel donare a tutti la Gioia che Dio dona … e Crescete in questo Mistero d’Amoreche viene ad Abitare nei vostri cuori … ad Abitare nella vostra Gioia Piena! Nel Cammino della Vita che Dio ci dona … ci dà da Conoscere il Bene e il Male … e dice ad ognuno di noi: “Queste: questa è la Mia Via … quella Larga non Mi appartiene! La Mia è così: è Piccola ed è in salita! E quando arriverete nel Salire … sentirete la Gioia, la Pace, l’Amore … troverete il Pane, il Vangelo, la Parola!” … Non lasciateLa la Viaperché Salendo … c’è la Gioia ancora più Grande … c’è la Gioia di essere Figli di Dio … di donare la mano al Padre … e di dire: “Fratelli, venite … facciamo Festa … apriamo il Pane del Vangelo e gustiamoLo … ma nel gustarLo … facciamoLo gustare a tutti!” … Questo Mio Parlare con gli occhi chiusi: così ho sempre fatto! Ma nel donare i Miei Occhidono la Luce ai Figli, all’Umanità intera! E questa Umanità … Oggi ha bisogno di Dio: cammina … cerca … ma non trova Dio! Non trova Dio … perché non si trovano loro stessi! Smarriti dalle cose del mondo, dai rumori assordantinon trovano se stessi … e non trovano Dio! Dò a voi la Lucedò a voi il Compito, Figli Ministridi trovare l’Umanità che ha perso se stessoe non si trova più! Confusa dai rumori … confusa dal Potere … non si trova più! Trovate i Figli … trovate i Figli e donategli da Mangiare Gesùdonategli da Bere il Sangue di Gesù … chè l’Umanità si è ammalata … perché i Figli hanno fatto l’errore di seminare il Veleno e non riescono più a raccoglierlo! Ma donate Gesù … donate il Suo Sangue … donate la Sua Acqua Zampillante! Salvate, Voi che avete il Compito di essere Dio sulla Terra … Gesù sulla Terra: il Sacerdozio è Dio! E cosa facciamo … stando fermi? Seppelliamo l’Umanità che si è persa … non si trova più! A te, ti ho trovato! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente:  Come stai, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Cosa devi dirMi? Teresa: Benvenuto in mezzo a noi! Il Calice Vivente: Bentrovati … nell’Ora dell’Ortonell’Ora della Croce  nell’Ora della Salvezza, Figli! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Giovanni? Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Continua a guidarci … a guidarci verso la Quaresima! Il Calice Vivente: Come Sacerdozio Vivo ed Eterno … EccoMi! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: Nel Camminare con le Braccia Spalancate! EccoMi! Donatevi tutti a Gesùrimanete ai Piedi della Croce … e Svettate con Gesù l’Amore della Pasqua del Venerdi … che arriva poi alla Domenica … ma non si ferma … se non si ferma al Venerdi … non si può arrivare!  EccoMi! Non hai più niente da dirMi? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! EccoMi! Nell’Ardere con Gesù … vi Dono il Suo Amore … vi Dono il Suo Cuore … e Mi Dono tutto a Gesùper donarMi a voi, Figli e Famiglia e Umanità intera! Gioiamo con questa Gioia di Gesùche si fa Agnello Immolatoper Donarci la Gioia dei Suoi Chiodi, della Sua Corona di Spine, del Suo Costato Squarciato! Amate tuttiPerdonate tutti … e siate sempre Figli di Dio!  Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: E vi Benedicocol Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria! EccoMi! Come stai? Pasquale: Sto bene e male! Il Calice Vivente: Stai bene e male!  Pasquale: Come sempre! Il Calice Vivente: Sei sulla griglia per farti rosolare? Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Lavora ancora, Piccolo Giuseppe! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! … (Il Calice Vivente Impone le Mani per la Benedizione:) … Nell’Amore e nella Gioia che Dio dona al Mio Cuore … La dono ad ognuno di voi … lasciando Scendere questo Fuoco che Ardequest’Amore che diventa Fuocoper Consolare l’Umanità … per Cucinarla … nel farla diventare Croce Viva … Croce Eterna … Croce da portare tutti i Figli! Questo lascio Scendere su di voi: Questo DioPadre e Mamma … che Si Allarga … e Si Dona a tutti! E I Due Giovanni vi Benedicono col Padre, col Figlio e  con lo Spirito Santo Amore Maria! Gioite di questa GioiaGridate la Gioia di Dio … facendovi conoscere da Figli di Dio! Pastori … guidate il Gregge e non fermatevi! Giulia: Dove state andando? Cos’è questo suono … cos’è questa musica? Giovanni? Eccomi! Eccomi! Andate a Lavorare? Io devo finire ancora … dopo vengo! Cosa devo fare? Eccomi! Eccomi! Eccomi! Le Schiere ancora non escono … ma noi possiamo Salutare i nostri Cari! Noi ci incontriamo ancora durante la Preghiera! Eccomi … vengo con la musica! Eccomi … con la musica che sto ascoltando! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Ci vediamo dopo!

 

 

 

2a  DOMENICA  DEL  MESE

14   FEBBRAIO   2021  

 

Teresina guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: Giulia: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! (Lingua dell’Amore) La Madonna: Sono Io, l’Umile Ancella di Dioe Glorifico il Padre, il Figlio, lo Spirito Santo Amore Eterno … per l’Umanità intera e per ognuno di voi, Figlioli Miei! EccoMi, sono la Mamma del Mio Figliolo GesùFiglio di DioDonato all’Umanità intera e ad ognuno di voi! … (la Madonna Benedice:) Nel Mistero Vivo del Padre vengo a donarvi l’Amore di Gesù attraverso la Croce Viva … il Legno che il Figlio di Dio ha Abbracciato per l’Umanità intera, per ognuno di voi … per rendervi Liberi dalla Schiavitù … Figli, Fratelli! EccoMi ancora, come Umile Ancella dinanzi alla Parola di Dio Spezzata per ognuno di voi, per l’Umanità intera … per farvi Crescere nel Suo Amore e Camminare nella Luce Eterna di DioVivere questo Giorno Amato e Baciato dal Padre … per Donare il Pane all’Umanità intera e ad ognuno di voi … alla Chiesa tutta, a tutti i Figli Ministri, ai Vescovi e al Papa … nella Misura che Dio ha voluto Donare e Dona ad ognuno! Crescete ancora in questo Amore! Crescete ancora  nel Lievito di Dio! Figlioli Miei, come MammaImpasto il Lievito del Padre … nel Donare ad ognuno la Misura di Dio! Vi Invito a guardare questa Misura di Dioche Si Dona a Larghe Braccia … all’Umanità … a tutti voi, Famiglia e Figli … voi che siete qui riuniti … (la Madonna Benedice) nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo Amore Maria, che sono Io … la Creatura che Dio ha Chiamata per farLa diventare MammaMamma dell’Umanità intera! Così Mio Figlio ha detto: “Mamma, Ecco i tuoi Figli!” … ed Io vi ho accolto! Il Padre Mi ha Donato la Grazia e la Costanza di Accogliere l’Umanità intera … ma l’Umanità è sordal’Umanità è ciecal’Umanità  non vede un Padre, non vede una Madre, non vede i suoi Fratelli … ed è dispersasi allontana sempre di più! Preghiamo Tutti Uniti! Pregate con Me, Cuore di MammaChiamata da Dio per aiutareognuno di voi … per aiutare voi, Figlioli Ministri … per aiutare voi, Papa … Chiamato ad essere a Immagine e Somiglianza di Dio … per Radunare tutti i Popoli … per Radunare tutti i Figli … e Incamminarli sulla Via di Gesù, sulla Via della Pace,  sulla Via  dell’Amore! E per questo, preghiamo in questo Giorno: preghiamo per l’Unità dei Popoli … preghiamo per la Pace tra i Popoli … preghiamo per la Pace tra tutte le Genti! Siate un’Unica Famiglia: la Famiglia di Dio … in pace con Dio … in pace con voi stessi … in pace con i vostri cuori! Non cercate i piaceri del mondo … cercate solo l’Amore di Dio e ciò che Dio vi dona e vi dice … e lo dice ad ognuno di voi attraverso il Mio Cuore di Mamma: “Amatevi gli uni gli altri!” … Vivete questo Ardere di Dio in mezzo a voiche Parla e Dona ai Propri Figli la Luce del Vangelo, l’Amore del Pane Spezzato! Ma venite, Figlioli, saliamo la Vignarimaniamo nell’Arca, nei Remi e nelle Capannenon dimenticate la Barca del Mio Cuore! Vigilate in questo Tempo, dove il Nemico vi sta avvolgendo! Avete la Destra del Padre(la Madonna Alza la Destra e Benedice) … non dimenticatelo … Combattete … e siate Vigilanti sulla Croce con Gesù! Amate … Amate … Amate e Perdonate! Vivete questo Tempo … nella Compagnia e nel Cuore di Gesù! Siate gli Amici di Gesù … siate i Figli … siate i Fratelli … e Vincete con questo Ardere d’AmoreUniti al Mio Cuore Immacolato e Addolorato … Addolorato per l’Umanità sorda e cieca! EccoMi ancora, Figlioli … come Umile Ancella che chiedo ad ognuno di voi di rimanere Uniti a Gesù e di donarMi le vostre mani … per potere aiutarvi! Vivete il Tempo della Passione di Gesù, Figli Miei! Non distaccatevi dal Suo Cuore! Raccogliete le Creature lontane da Dio e Invitateli a guardare i Piedi della Croce e a Vivere attimo dopo attimo questo Tempo d’Amore … che Dio ha Donato a Suo Figlio … per DonarLo ad ognuno di voi, Figli Miei! Vivete ancora nel Camminare nel Giardino di GesùAmando … Perdonando i vostri nemici! E voi tutti: Figli, Famigliarimanete Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto: i Piccoli Giovanni … Camminano così nell’Ardere di Dio, Figli Miei! Anima Mia, Cocciuta? Giulia: Eccomi, Mamma! Eccomi! La Madonna: Cosa hai fatto in questo Giorno? Giulia: Mammina, ho fatto le Cose del Padre! La Madonna: Solo? Giulia: Eccomi! Ho fatto le Cose del Padre! La Madonna: Non hai fatto niente altro? Giulia: Eccomi, Mamma! Ho finito il Lavoro … e il Padre me ne ha donato altro … e Tu conosci ogni cosa! Eccomi, Mamma! La Madonna: Anima Mia, vuoi guardare anche in questo Giorno?  Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: E il tuo cuore? Giulia: Eccomi, Mamma! Eccomi … voglio guardare anche in questo Giorno! La Madonna: EccoMi, FigliaGuarda e porta tutto nel Vuoto dei Rotoli! Giulia: Eccomi, Mammina! Eccomi! Eccomi, Mamma! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi!  Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Com’è Grande il Vostro Cuore, Mammina! E come sono Belli i Tuoi Occhi, anche Bagnati! Mammina? La Madonna: EccoMi, Figlia Mia! Giulia: Donatemi la Costanza e la Forza di tenere i Rotoli, Mamma! La Madonna: Figlia Mia…! Giulia: Mamma, ciò che sto vedendo adesso…? La Madonna: Non parlare, Figlia conosci l’Ora e il Giorno! Giulia: Eccomi! Eccomi! La Madonna: Ora i Rotoli sono al loro posto! Rimani la Roccia di Dio! Giulia: Eccomi, Mammina! Eccomi! Eccomi! Mammina, nelle mie mani c’è il niente della Giornata … e tutto quello che mi avete donato fino a questo istante: ve li consegno! E consegno nel Vostro Cuore, Mamma … la Famiglia, i loro cuori e i loro sussurri! E metto nel Vostro Cuore … tutti quelli che si affidano alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! Metto nel Vostro Cuore … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Mammina, in questo Giorno … ci rifugiamo ancora di più nel Tuo Cuore … essendo ancora di più Innamorati … e seguendo sempre di più i Tuoi Passi: ci portano al Padre e alla Croce … è la Ricchezza più Grande che ci Donate! Mamma, rimaniamo Innamorati così … l’Amore che Dio ha Donato al Tuo Cuore e Tu Doni ad ognuno di noi! Eccoci, Mamma in questo Giorno … Eccoci in questo Momento di Dio che Si Dona ad ognuno di noi e all’Umanità intera! Ma Infiammato dall’Amore di Dio … Si Dona a tutti i Figli Ministri, a tutti i Vescovi e al Papa! Mamma, Tu che sei Tabernacolo Vivo … prendi per mano la Causa di questa Umanità lontana … e Uniscila al Tuo Cuore! Tu che sei l’Avvocata delle Cause che nessuno risolve … ma solo il Tuo Cuore risolve … falle Sbocciare nell’Ardere di Dio! Come Misera Peccatrice, Vi chiedo, con l’Ardere del mio cuore … di Accorciare ancora i Tempi ai Tuoi Figli! Ed Eccomi pronta … ad Unirmi ai Dolori di Gesù … per raccogliere le Pecorelle smarrite! La Madonna: EccoMi, Anima Mia! Amen … Amen … Amen … al sussurro del tuo Amore! Giulia: Eccomi, Mammina! Eccomi! La Madonna:  EccoMi, Anima Mia! EccoMi dinanzi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due Giovanni … Carlo, Pio e Domenico … a portare l’Unica Verità della Croce (La Madonna Benedice) l’Unica Verità del Pane Invitandovi ancora una volta a tenerLo Alto e a ViverLo nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! … (La Madonna e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Mammina! Eccomi! Mammina, come sei Bella … come sei Bella! La Madonna: Sono Bella perché Amo!  Amatevi anche voi, Figlioli Miei! E nell’Amare … Benedite Dio nel Suo Infinito Amore … che Dona ad ognuno di voi e all’Umanità intera … Figli, Famiglia! … (La Madonna Benedice:) Pace ad ognuno di voi! Pace ai vostri cuori, Figli! Tutti: Eccomi! La Madonna: Pace al Tuo Cuore, Creatura Mia! TERESA: Eccomi, Mamma! La Madonna: Figlia di Dio! EccoMi! Come stai? Ecco l’Acqua Zampillante di DioEcco l’Amore che Arde! Bevi! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: Come stai? Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: Cosa hai fatto … dove sei andata? Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Ho fatto le Cose del Padre … e sono stata insieme a Te e allo Strumento! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccomi! La Madonna: E cosa Mi devi dire? Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccoci in questo Giorno … nel Giorno Scelto dal Padre per venirci a Visitare … per mandare Te a Parlarci! La Madonna: EccoMi, sono Venuta a Donarvi ancora la Briciola-Lievito di Dioe nel prenderLa nel Mio Cuore e donarLa ad ognuno di voi e all’Umanità interaè diventata Pane … e quel Pane è Dio che Si DonaDio-Ciboper guarire i vostri cuori presi dalle cose del mondo! Accogliendo Gesù, accogliendo Diodiventate Creature Nuove … le Creature Amate dal Padre nel prendere la Briciola-Dio! EccoMi! EccoMi nel portarvi il Saluto di DioInvitandovi ad Amare la Croce e a Camminare con Essa, in questo TempoVincendo il Veleno e i Falsi Profeti(La Madonna Alza la Destra e Benedice) Unendovi ai Dolori di Gesù! EccoMi, Figliola Mia! Ora parla tu! Teresa: Eccoci, Mammina! Eccomi! La Madonna: EccoMi! Teresa: Mammina, Eccomi … Tu che sei la Mamma di ognuno di noi … Insegni ad Amare … ad Amare con l’Amore di Dio … ad Amare ognuno! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccoci, Mammina … e ogni istante, così come il Padre ci Ama dal Grembo Materno … Tu ci Insegni a fare lo stesso: a donare tutto ciò che il Padre dona ad ognuno di noi … agli altri! La Madonna: EccoMi! Teresa: A donare la Vita, il Respiro … tutto ciò che facciamo durante la Giornata! E quando Offriamo al Cuore di Dio … quel poco che si è fatto…! Perché il Padre ci Dona tuttoma poi ognuno di noi durante la Giornata … lo può perdere ciò che il Padre dona! Ma se alla fine della Giornata … noi li doniamo al Suo Cuore … tutto diventa splendente … si chiude il cerchio della Giornata! La Madonna: Mettere la Giornata nel Cuore del Padre … senza “ma” e neanche “perché” … ma donare a Dio … quello che Dio ha Donato ad ognuno di voi: Vivere … Lavorare nella Vigna … e Consegnare … senza tenere alcuna riserva! Dio dona tutto ciò che vi necessita … e non c’è bisogno di tenere alcuna riserva … ma Vivere in Pieno e Gioire con i Fratelli! Vivere questo Tempo così come Io l’ho vissuto: aspettando le Creature che cercavano Gesù! E Io, che stavo preparando: “Rimanete con Me … c’è posto anche per voi!” … E non ho scartato nulla! A chi bussava … aprivo la porta … e gli donavo il Saluto e il Pane di Dio! Non scartate nessuno … ma donate a tutti il Pane di Dio, la Parola di Dio … e donate l’Amicizia per incontrare Gesù! Non si fa più in questo Tempo … si è andato  avanti! Nelle cose moderne … non c’è più Dio! Ritornate ad essere antichi … e a far conoscere Gesù a tutte le Creature … e donate un pezzo di pane a tutticosì donate Gesù … e Amate con quella Misura che Dio dona alla Conoscenza dei vostri cuoriper farLo conoscere ad altri! Il Mio essere Piccola e Semplice: questo dovete imparare! E’ questo che manca ai Figli Ministri … è questo che manca ai Grandi del mondo: essere Piccoli e Semplici! Così come il Padre ha donato il Cuore a una Piccola Creatura, che ha detto: “Tu devi diventare la Mamma del Figlio di Dio!” … E nella Mia Semplicità ho Donato il Mio: “EccoMi!” … Nel Conoscere, nell’Amare e nell’avere il Timore di Dio … ho Accolto l’Umanità intera, tutti voi, la Famiglia di Dio! E come Mammavi dò l’Insegnamento che Dio ha Donato a Me: Amareessere Piccoli e Semplici! Questa è la Ricchezza di Dio … per tutti! E in questa Semplicità non c’è alcuna Maliziac’è solo Dioil Suo Ardere del Cuore … e poterLo donare a tutti … e imparare ai Fanciulli ad essere Miti e Umili di cuore! I Fanciulli oggi non conoscono più Dio! Nessuna delle mamme presenta Dio ai propri figlici sono i rumori del mondo … c’è tutt’altro … e Dio viene messo all’Ultimo Posto! Crescete i Pargoli donandogli la Croce di Gesù e l’Amore e la Gioia Eterna … che Dio vi Dona! Questo è l’Ardere di Dioquesto è stare vicino a Gesù, in questo Tempo … e Vivere l’Amore del Servo Valentinonel fare le Cose del Padre senza avere alcun timore! BenediteLoAmateLo … e Rinnovate il Suo Amore nei vostri cuori … facendo la Volontà del Padre, Figli Miei … Famiglia tutta! EccoMi! Parla tu! I Due Giovanni stanno Salvandonell’Amore dei Buon Samaritani … dei Servi Inutili … dopo aver Lavorato! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Mammina? La Madonna: EccoMi! Teresa: Questo cuoricino te l’ha dato il nostro cuore! La Madonna: EccoMi, Figlioli … siate Benedettiavete Offerto i vostri cuori al Mio Cuore! In questo Tempo, Mi poggerò e chiederò ad ognuno di voi e all’Umanità intera e alla Famigliadi Accarezzare i vostri cuoriper Salvare l’Umanità intera! Teresa: Eccomi! La Madonna: Siate Benedetti … e alla fine li prenderete! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi! In questo Tempo, è difficile per l’Umanità intera … in cui c’è il Buio … il Buio delle Anime … oltre a esserci la sofferenza materiale … ma ciò che c’è e ci sarà ancora di più!  La Madonna: Non è una punizione di Dio … ma è un lasciarsi andare degli uomini nel creare nell’Umanità intera l’Odio di più verso Dio, l’allontanarsi sempre di più dal suo Dio … ma è l’uomo che ha seminato il Veleno … non il Padre! Figlia Mia, sii Vigilante! Tu sai cosa vuole da te il Padre: fallo! Cresci ancora! Conosci ciò che vuole Dio da te! Sii Vigilante … Combatti con l’essere Piccola … con la Forza di Dio … e Grida la Verità, Anima mia! Teresa: Eccomi! La Madonna: Camminate ancora Lavorando per il Padretutta la Famigliama rimanete Saldi con l’Amore e la Parola del Padre … che è Vivo e Reale … così come lo sono anch’Io: la Mamma-Fanciulla … l’Umile Ancella che ha risposto: “EccoMi!” al Padre … per la Salvezza dell’Umanità intera e di ognuno di voi, Figli! Parla ancora! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Guidaci passo passo nell’Accogliere i Dolori di Gesù … nell’aiutarLo attimo dopo attimo nei Giorni che verranno! La Madonna: EccoMi! Teresa: Fa che siamo Costanti nell’Amore, nella Preghiera, nell’essere Piccoli, nell’essere Umili! E questo vale per tutti i Giorni! E ancora di più in questo Periodo … è Fondamentale … nel fare la Volontà di Dio … lasciarsi trasportare dal Suo Amore Pieno! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Parla ancora! Teresa: Insegnaci ad essere come sei Tu … ad Offrire tutto al Padre … ad essere sempre Gioiosi … anche quando il Dolore è Grande … a non cadere! La Madonna: Guarda lo Strumento nei suoi occhi … e vedi qual è il Dolore che porta, Figlia Mia! Teresa: Eccomi! La Madonna: EccoMi! Parla ancora! Teresa: Eccoci nell’essere Uniti a tutti i Servi Inutili! La Madonna: EccoMi! Teresa: Nel Festeggiare al Banchetto del Padre il Suo Amore Pieno attimo dopo attimo! La Madonna: EccoMi, Creature Mie! Teresa: Eccoci, Mamma! La Madonna: EccoMi! Teresa: E fa che ogni attimo Lo sentiamo … che con il Padre si fa Festa … e il nostro cuore deve essere Gioioso e Aperto ad Accogliere e a Donare l’Amore attimo dopo attimo! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccomi! La Madonna: Non hai nient’altro da dirMi? Teresa: Eccomi! La Madonna: EccoMi! Io dico ad ognuno di voi e all’Umanità intera: EccoMi, Figli! EccoMi per essere venuti a Consolare il Cuore di Dio! EccoMi in questo Tempo … dove Gesù Cammina … e gli uomini si allontanano! Preghiamo per la Pacepreghiamo affinchè gli uomini vedono il Volto di Dio e riconoscono Dio come Padrecosì nasce l’Amore … e non ci saranno più le bestemmie, gli sputi verso Dio … ma solo l’Amore e Pace … così il Volto di Dio viene avvolto di carezze, non di sputi! Pregate ancora, Figlioli … affinchè Regni la Pace tra i Grandi del mondo! Sono Vostra Madre e dico ad ognuno di voi … Figli e Famiglia, Umanità intera: Vivete il Tempo di Dio nella Preghiera, nell’Amore, nella Penitenza … e Risorgete con Gesù … nel Gioire Venerdi nella Pasqua Piena di Gesù … per ognuno di voi … Figli, Fratelli e Amici di Gesù … Amici del Mio Cuore di Mamma! Pregate ancora affinchè la Chiesa sia Unita al Corpo di Cristo, Figli Miei! Pregatepregate! E con questo Amore … con questo Ardere del Mio CuoreInvitando la Chiesa a Risorgere con Gesùvi Amo tutti! Tutti: Anche noi! La Madonna: E vi Benedicocol Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo, Dono di Dio … Donato a tutti i Figli nel Battesimo Vivo di Dio! Giulia: Mammina, te ne sei andata? Come sei Bella! Come sei Bella! Cosa stai lasciando Scendere dalle Tue Mani? Non lo devo dire? Eccomi! Eccomi, Mammina! Dove vai ora, Mammina? Torni nel Giardino? E noi Salutiamo i Cari … anche se le Schiere non sono uscite! Eccoci, Cari! Ci incontreremo Tutti durante la Preghiera! Eccomi! Eccomi! Eccomi! (La Madonna saluta e intona una Lode:) La Madonna: Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! Giulia: Eccoci, Mamma! Eccoci uniti al Tuo Cuore! Portaci a Gesù! (Lingua dell’Amore) Eccomi, Mamma!

 

 

 

 

 

GIOVEDI  18  FEBBRAIO  2021

 

 

Teresina guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Io sono il Figlio di Dio … e Glorifico il Padre Altissimo(Gesù Benedice) Ora e per l’Eternità … Figli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! Vivete, Figlioli … nella Libertà e nell’Amore! Siate Liberi nel Camminare la Viuzza Stretta! E in questo Giorno, nell’Ora dell’OrtoRinnovate il vostro: “Eccomi” al Cuore del PadreAllargando le braccia e dicendo: “Sono un Figlio di Dio … mi metto in cammino sulla Via della Fede, sulla Via della Carità, sulla Via dell’Amore … per Vincere la Battaglia … Unito a mio Padre Dio!” … Vivete ancora l’Ora dell’Ortonell’Amare tuttinell’essere Creature Rinnovate nell’Amore dello Spirito Santo … e Vincete il Male! Combattete i Falsi Profeti … combattete il Velenocon la Destra di Dio! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) Ora, Figlioli …  che siamo nel Cammino della Mia Passionenon fermatevi di tenere Alta la Crocenon fermatevi  di essere Figli di Dio nell’Unità dell’Amore … dell’Amore Trinitario! Allargate le braccia … e come Maria … veniteMi incontroprostratevi ai Piedi della Croce … e Vivete il Vangelo Vivo che Dio vi dona attimo dopo attimo! Siete Creature fatte a Immagine e Somiglianza di Dio … e avete ricevuto il Battesimo dello Spirito Santo Amore Trinitario! Non lasciate vuota la Viuzza … ma riempiteLa … portate tutti i vostri Fratelli … e Unitevi nel Cammino che Dio vi dona attimo dopo attimo! Vivete con Me l’Ora dell’Orto, in questo Tempo … e stringetevi forte gli uni gli altrinello Spezzare il Pane! Non dimenticatevi di nessuno! Io ho Abbracciato la Croce per tutti voi, per l’Umanità interaquell’Umanità-Figli … l’Umanità che Dio ha fatto Nascere dal Suo Cuore, dal Suo Amore e dal Suo DonarSi! E Dio vi ha Donato Tuttonon vi ho lasciati né orfani né senza cibo! Il Primo Cibo sono Io per ognuno di voi, per le vostre Animee il cibo quotidiano ve lo lascia Scendere attimo dopo attimo! Ma dovete crescere nella Fededovete crescere nell’Amore … e chiamarvi gli uni gli altri: Figli di Dio … e  Lavorare nella Vigna del Padre!  Non distruggete ciò che Dio vi ha Donatocon le cose del mondo! Costruite nella Fede e nell’Amore del Padre! Venite ancora nell’Ora dell’Orto a pregare con Mea pregare per la Pacea pregare per l’Unione di tutte le Chiese! Vivete, Figli Miei … nel pregare ancora per i Grandi del mondoaffinchè tutto venga poggiato ai Piedi della Croce … nel risolvere la Pace, l’Amore e la Fratellanza! La Guerra non viene da Dio viene dagli uomini! E Vincere è facilebasta donarsi la manoe vivere il Vangelo di Diotutti Uniti in un Unico Amore: Maria, la Navicella che Cammina per Incontrare l’Umanità lontana! Unitevi al Cuore della Mamma: Maria … Tabernacolo Vivo dell’Umanità intera! CercateLa … e Cibatevi del Frutto di Dio che porta nel Suo Cuore e Dona ad ognuno di voi e all’Umanità intera! Passo passo, Immolatevi in questo Tempo, Figli Miei! Io sono Vivo e Reale in mezzo a voi e vi Offro la Croce: la Salvezza per ognuno di voi e per l’Umanità intera! Amate, Perdonatecosì il Padre Perdona ognuno di voi! Non scacciate i vostri nemicicercateli … e portateli al Banchetto Nuzialefate Festa con ognuno di loro … e Vincete con l’Amore della Croce! Vincete, in questo Tempovivendo passo passo la Mia Passionel’Amore per ognuno di voi … l’Amore per l’Umanità intera! Ma venite, Figlioli … saliamo la Vignarimaniamo nell’Arca, nei Remi, nelle Capanne … ma non dimenticate la Barcanon dimenticate l’Amore Pieno di Maria, Madre Mia … Madre di ognuno di voi, Madre dell’Umanità intera! Vincete! Siate Costruttori di Pace attimo dopo attimo! Ma Spezzate il Pane che Dio vi dona … e Vivete il VangeloMasticateLo e donateLo da Masticare a tutti! Siate Lievito Crescente per ognuno di voi e per tutti i Fratelli! Ma vi Invito ancora costantemente a pregare per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa, per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Pregate, Figli! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù!Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno? Giulia: Le Cose del Padre, Gesù … ho fatto le Cose del Padre … ma non sono ancora terminate … ora le finirò, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Non temete, Gesù … poggiatevi quanto volete! Eccomi! Gesù: Anima Mia, vuoi guardare anche in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù, sono pronta! Gesù: Ciò che vedrai … sarà Pesante! Non piangere, non gridare … porta tutto nel Vuoto dei Rotoli! Giulia: Eccomi, Gesù, sono pronta! Ciò che vedo è tutto nuovo, Gesù! Gesù: EccoMi, Anima Mia! Giulia: Posso dire: lo stanno facendo adesso, Gesù … questo? Gesù: EccoMi, Anima Mia! Giulia: Gesù mio…! Gesù mio…! Gesù mio…! Gesù: EccoMi, Figlia! Giulia: Gesù, io cosa posso fare? Gesù: Immolarti, Figliacome fai attimo dopo attimo! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Oh, Gesù…! Gesù: EccoMi, Anima Mia! Giulia: Gesù, Voi ci siete sempre … e non ci lascerete mai … ma con tutto quello che vedo…! Gesù: Porta tutto nel Vuoto dei Rotoli, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi, Gesù! E’ tutto nei Rotoli! Gesù: Sai bene, Figlia … che dovrai Soffrire ancora a Causa del Mio Nome! Giulia: Eccomi, Gesù … sono pronta! Eccomi ancora per l’Eternità! Donatemi sempre la Costanza e la Forza … di Amare … a chi trafigge il Tuo Cuore … trafigge anche il mio, Gesù!  Gesù: EccoMi, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Nelle mie mani c’è il niente della Giornata … e tutto quello che mi avete donato da fare fino a questo istante: lo dono al Vostro Cuore! E metto nel Vostro Cuore, Gesù … la Famiglia, i loro cuori e i loro sussurri che ho raccolto! E metto ancora nel Vostro Cuore, Gesù … tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere … e quelli che non lo possono fare! E metto ancora nel Vostro Cuore, Gesù … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Non abbiamo altro: il Vostro Cuore … la Trinità … il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo Amore Maria! I nostri Genitori  sono Vivi e Reali: Padre, Figlio e Spirito Santo! Ci Doniamo a Voi … donateci da Lavorare nella Vigna, Gesù! Gesù: EccoMi, Anima Mia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre!  EccoMi con tutte le Schiere!  EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del PaneInvitandovi ancora una volta a tenerLi Alti e a ViverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! Sia l’Amore Pieno che Dio vi dona … a Scaldare i vostri cuori … a renderli Palpitanti d’Amoreper Abbracciare l’Umanità intera … Figli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! … (Gesù Benedice) Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace all’Umanità intera! Pace agli uomini di buona Volontà, Figli Miei! Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù!  TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: Pace Vivacon l’Acqua Zampillante del Mio Amoredonata a te e donata all’Umanità intera … per non avere più Sete … per Amare … e ricordarvi che siete Figli di Dio! EccoMi! Come stai … dove sei stata … e cosa hai fatto? EccoMi, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Sto bene! Quando si è con Te … si sta sempre bene! Gesù: Così come sta bene tutta la Famiglia e ognuno di voi! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi!  Teresa: E sono stata dove mi hanno portata Maria e lo Strumento! Gesù: EccoMi! Teresa: A fare le Cose del Padre! Eccomi! Gesù: EccoMi! Parla ancora! Teresa: Eccoci, Gesù! Eccoci in un’altra Ora dell’Orto! Eccoci a farTi Compagnia … ed Eccoci soprattutto a Te … che fai Compagnia al cuore di ognuno di noi … che sei sempre dinanzi ai nostri passi … e guidi attimo dopo attimo la Giornata! Gesù: EccoMi! Teresa: E che porti il Peso della Giornata di ognuno di noi! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa c’è ancora, Figlia? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci nell’Inizio della Quaresima! Eccoci nello starTi vicino … nell’aiutarTi a portare i Chiodi … anche se Tu, insieme allo Strumento … portate i Chiodi per l’Umanità intera … insieme anche a Maria! Eccomi! Gesù: EccoMi! Teresa: E quindi noi Ti facciamo Compagnia … e siamo tutti quanti Uniti nella Preghiera … rimaniamo Uniti nell’Amore … rimaniamo Uniti nella Fede! E soltanto così potremo arrivare al Giovedi, al Venerdi e alla Pasqua Piena del Tuo Amore! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Siate pronti e preparati per questa Pasquaper questo Cammino della Quaresima! Vigilate: il Veleno scenderà ancora di più! Siate pronti a Combatterlo con la Destra che Dio vi ha Donato! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) Ma Combattete anche il Velenoche gli uomini hanno sparso! Vincete con la Fedecol Pane Spezzato che vi viene donato attimo dopo attimo, Figlioli … e Amate! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: Così come il Padre Ama ognuno di voi, la Famiglia e l’Umanità intera non siate sprovveduti … ma rimanete Armati con la Corona di Maria! Nel Combattere … Vincete … e siate Vittoriosi sulla Croce con Me! Teresa: Eccoci! Gesù: EccoMi! Cosa c’è ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Continuiamo ad essere Uniti! Gesù: Io non vi lascio! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Anche se i Figli non possono essere presenti fisicamente … ma Tu vai a Visitarli attimo dopo attimo … se loro Ti lasciano entrare! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci, Gesù! E questa deve essere la nostra Ricchezza più Grande … la Verità più Grande … la nostra Certezza: che Tu sei sempre accanto ad ognuno di noi! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Non lascio nessuno dei Miei Figli in questo Tempo … e nel Tempo che verrà ancora! Vincere col Vangelo e la Parolache Dio dona a tutti, all’Umanità intera e ad ognuno di voi! Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Allora Ci Doniamo! Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi! Gesù: E lo Strumento rimane ancora Crocifissa per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa … e secondo le Intenzioni del Padre per questo Tempo! Per gli uomini che camminano e spargono il VelenoDio Allarga le Braccia e poggia il Peso della Croce sulle spalle dello Strumento ancora una volta! … (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane. Gesù Innalza il Pane e poi Lo Spezza in 3 Pezzetti:) Ecco l’Amore Pienoper ognuno di voi, per l’Umanità intera … Figli, Famiglia! Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Calice:) Ecco il Mio Amore Vivo … che Dono all’Umanità intera, Figli! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Teresina:) Ecco la Mia Carne! Teresa: Eccomi! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Pasquale:) Gesù: Ecco la Mia Carne!(Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino, Lo Innalza e Lo fa sgocciolare nel Vino e poi Lo Mangia:) EccoMi Carne … per AmoreFigli, Fratelli e Umanità Mia! … (Gesù dona il Vino a Teresina:) Ecco il Mio Sangue! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona il Vino a Pasquale:) Ecco il Mio Sangue! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino e Beve:) Gesù: EccoMi Sangue … per Amore! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: DONIAMOCI! Ma Io rimango ancora a  pregare nell’Orto degli Ulivi … per ciò che ha visto lo Strumento … per ciò che stanno facendo ora gli uomini … senza guardare Dio! Prego per questo Giorno! Prego per la vista che Mi hanno donato gli uomini … nei loro errori! E prego per la Chiesa tutta, Figli! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Teresina e a Pasquale per ricevere il Pane e il Vino) EccoMi! La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risorta … nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo Amore Mariache Vive nei cuori di ognuno di voi, nei cuori dell’Umanità interae come Mamma lascia Scendere l’Amore Divino del PadreUnito all’Abbraccio della Croceche Mi è stata Donata per Salvare … per Redimervi dai peccati … e Donarvi la Vita Eterna! Vivere con voi l’Attimo-Dio … che è Vivo e Aspetta l’Amore di ognuno di voi … Umanità intera, Famiglia, Figli! Vivere questo Istantenell’Abbracciarci Tutti e nell’essere Fecondi nell’Amore del Padre che Si Dona! … (Gesù Innalza il Vino:)EccoMi, Figli! EccoMi, Umanità! EccoMi, Famiglia! Bevi ancora, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Bevi ancora, Figlio! Pasquale: Eccomi! Gesù: Bevo ancoraper questo Giovedi e i Giovedi che verranno ancoranel farci Compagnia e pregare! Siate Costanti nella Preghiera! Siate Figli Liberi … e Amate a Larghe Misure! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa c’è ancora, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: EccoTi … per esserTi Donato ancora una volta per ognuno di noi! Gesù: EccoMi! Teresa: Per esserTi Immolato … così come fai attimo dopo attimo! Gesù: EccoMi! Teresa: Per Donare la Tua Carne e il Tuo Sangue a tutti i Figli! Gesù: All’Umanità intera! Teresa: Senza scartare nessuno … senza nessun tipo di distinzione! Ed è questo, Gesù … che desideri da ognuno di noi: l’Amore disinteressato … l’Amore Vero … l’Amore che non conosce bugie … l’Amore che non conosce segreti … l’Amore limpido … l’Amore della Croce del Padre! Gesù: EccoMi, Figlia Mia! Teresa: Eccomi, Gesù! E ognuno di noi, che decide di seguire la Tua Strada … impara …! Gesù: Rinneghi se stesso e prenda la propria Croce! E impara? Teresa: Impara ad Amare così come fai Tu … piano piano a conoscere l’Amore Pieno di Maria …  Maria che Ti ha Partorito, Partorendo la Croce … e poi è stata Crocifissa insieme a Te! E quindi questa Unione d’Amore tra Te e Maria e il Padre … ci fa comprendere l’Amore Trinitario … l’Amore dell’essere un’Unica Carne! Gesù: EccoMi, Figlia Mia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E cosa devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Non devi dirMi niente altro? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Io vi Invito ancora a Vivere questo Tempoquesto Tempo di Passione, questo Tempo di Dolore, questo Tempo di Amore! Vi Invito ad ognuno di voi, all’Umanità intera, alla Famiglia … a Camminare con Me in questa Quaresima … e a Vincere nel Partorire i Dolori del Padre … Unito all’Amore del Padrea Partorire la Chiesa attraverso la Mia Croce: è Mia siamo un’Unica Cosa … ci siamo Abbracciati gli uni gli altri … la Croce ha Abbracciato MeIo ho Abbracciato la Croce … e Uniti abbiamo Salvato … e siamo Risorti nell’Ardere del Cuore del Padre! Il Padre Mi ha Mandato! Il Padre ha Donato ad ognuno di voi e all’Umanità intera … la Possibilità di essere Figli di Dio e Vivere nella Vita EternaVivere Uniti col Padreper Gioire … per essere non più Schiavi … ma Liberi e Figli di Dio! L’uomo è diventato schiavo … lasciando Dio! Preghiamoe spezziamo le catene dei piaceri del mondoe leghiamoli alla Croce in questo Tempo, Figli Miei! Teresa: Eccomi! Gesù: Guardo ognuno di voi nel DonarMi liberamente … perché sono il Dio della Libertà! E vi Amo e vi Benedico a tutticol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE!  (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Piccolo Giovanni: Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace nel Tempo della Quaresima … nel Camminare di Gesù … nel preparare la Via della Resurrezione … nell’Amore Eterno di quel Pane che diventa Particola di Dio! Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Come state tutti, Famiglia e Figli? Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Non dimenticate ciò che Dio vi ha detto da sempre … vi ha dato: 1 Tempo, 2 Tempi, 3 Tempi, 4 Tempiora siete nel 24° Tempo! Camminate e PregateVivete questo Bacio che Dio lascia Scendere ad ognuno di voi e all’Umanità intera … col Pane Vivo … con l’Amore fatto a Pezzettini e Donato ad ognuno di voi e all’Umanità intera! Vivere da Figli di Dio … costa nel seguire la Via della Crocema per chi Ama, non ha prezzoe non si compra e non si vende … perché Dio ve La Donabussando ai cuori di ognuno di voibussando ai cuori dell’Umanità interabussando ai cuori dei Figli Ministri, del Papa e dei Vescoviperché Dio Bussa … non entra con Superbia … entra piano piano … e dice ad ognuno: “Sono fermo dinanzi alla porta dei vostri cuori e aspetto! Ma non tardate!” … Come stai? Cosa devi dirMi, Teresina del Bambin Gesù? Questo non significa che Dio stacca la spina e poi l’attacca … significa che Dio sta Parlando … e il Sacerdote, che è Sacerdozio Vivo ed Eterno … chiede alla Creatura: “Come stai?” … Se è così difficile da capire … è semplice da spiegare nell’Amore e nella Semplicità: questa non è un’Apparizione … questa è una Visitazione di Dio! Dio viene a Visitare l’Umanità intera … e Si ferma a Parlare con Due CreatureDue Strumenti che Lui ha Chiamato, ha Scelto per confondere i Sapienti! Cosa Mi devi dire? Eeeh! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi! Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovati a tutti voi e all’Umanità intera! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Sono sempre Sacerdozio Vivo ed Eterno … perché Dio è Vivo ed è Eterno! Teresa: Eccoci, Giovanni … e per noi è una Grazia Immensa avere Te e l’Altro Giovanni come Sacerdozi Vivi ed Eterni in mezzo a noi! Piccolo Giovanni: Siamo sempre Uniti! Teresa: Eccoci! Piccolo Giovanni: EccoMi! Non Mi devi dire niente? Teresa: Eccomi! Guidaci passo passo … nel Camminare verso la Croce … così come hai sempre fatto! Piccolo Giovanni: EccoMi! Io ho tante cose da dire ad ognuno di voi, alla Famiglia e all’Umanità interama ho tante cose da dire ai Figli Ministri: Siate Liberi … nella Misura della Croce … nella Misura del Vangelo … nella Misura del Pane Spezzato! Fate ciò che Dio vi dice attimo dopo attimo: Spezzate il Mio Pane e donateLo a tutti … in questo Tempo dove il Veleno vi ha circondati! Ma conoscete la Libertà: la Croce … la Preghiera … e Credere in Dio e nel Vangelo! Così sarete liberi da tutte le malattie, Figli! Eccomi, Giovanni! (Giovanni dona un bacio ai Figli) Piccolo Giovanni: Vi Amo, Figliolivi Amo, Famigliavi Amo, Umanità intera! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E vi Benedicocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (IlCalice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Pace, Figli di Dio! Pace, Innamorati della Croce di Gesù! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace a voi che avete lo sguardo rivolto al Cuore di Maria Madre Immacolata e Addoloratanel seguire il Suo Figliolo Gesùnel vedere la Gioia della Resurrezione la Gioia di Abbracciare e di Donare all’Umanità intera il Suo Corpo e il Suo Sanguela Vita Nuova che Dio dona ad ogni Creatura … fatta a Immagine e Somiglianza del Suo Amore, della Sua Verità, del Suo Perdono! EccoMi, come Sacerdozio Vivo ed EternoBacio il Cuore di Dio per Baciare i cuori di ognuno di voinella Verità nel Cammino della Fede … nel Cammino che Dio ci dona attimo dopo attimo nella Giornata … dove c’è il Pane Quotidiano … dove c’è la Vita … dove c’è il Risorto … dove c’è quell’Albero Piantato … che nessuno sradicherà: la Croce di Dio! (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli) … EccoMi, Figlioli Miei! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Come stai, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Come stai … cosa Mi devi dire? Teresa: Eccoci … per essere Uniti! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccoci … per poter ascoltare le Tue Parole! Il Calice Vivente: Per Volere del Padre, come Sacerdozio Vivo ed Eternovengo a portare ciò che Dio Mi Dona: la Parola … nel Seminare … così le Pianticelle crescono … e i Frutti si raccolgono … e vengono donati al Padre! EccoMi! Teresa: Eccoci, Giovanni! Giovanni? Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Continuiamo ad essere distanti fisicamente! Il Calice Vivente: Ma Uniti col cuore! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: Il Veleno vi ha circondati! Teresa: Eccoci, ma per Grazia di Dio … rimaniamo …! Il Calice Vivente: Saldi nella Fede! Teresa: Uniti nella Preghiera! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Uniti come Famiglia! Quando in una Famiglia c’è l’Unione nell’Amore di Dio … nulla può spezzarla! Il Calice Vivente: Dio è sempre Vivo! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: E Uniti a Dio … nessuna catena si spezza! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Parla ancora! Teresa: Eccomi, Giovanni … e in questo Tempo rimaniamo ancora di più ai Piedi della Croce … nel Silenzio … nel Nascondimento! E nel Nascondimento … Gridiamo la Verità di Dio! Il Calice Vivente: EccoMi, GridateLa sempre! Teresa: Portiamo l’Amore di Dio ovunque andiamo! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Andate a Segnare i passi nell’Amore di Dio, Figlioli! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Non parli più? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Io vi dico ancora di pregareper tutti i Figli Ministri … per i Vescovi e per il Papa! Pregate in questo Temporimanete Uniti a Gesù in questa Quaresima … e chiedete a Gesù il Dono dell’Abbracciare la Croce e di tenerLa strettae di Gridare all’Umanità: Dio è Vivo … Dio è in mezzo a noi … e Dio ci dona la Croce … Dio ci dona il Pane per donarLo a tutti! Dall’Alto della Croce, ci ha Donato subito il Suo Sangue e la Sua Carneper essere un’Unica Famiglia … senza nessuna rottura! EccoMi! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Vi Amo tuttiFigli e Famiglia, Umanità interae vi Benedicocol Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria! Come stai? Pasquale: Bene, bene! Il Calice Vivente: Bene! Vai avanti, Figlio Mio! Pasquale: Tu stammi sempre vicino … come sempre! Il Calice Vivente: Dio è sempre dinanzi a te! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: E Io, come Sacerdozio Vivo ed Eterno … ti tengo per mano! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Non fermarti, Giuseppe il Buono! EccoMi! Pasquale: Eccomi! Ciao! Il Calice Vivente: EccoMi! … (Il Calice Vivente Impone le Mani sui Figli:)Nell’Ardere del Cuore del Vangelolascio Scendere, Unito a Giovanni … il Fuoco dell’Amore di Dio! Amen! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Nella Passione del Figlio Gesù Scenda su di voi la Fiamma che Arde dentro il Suo Cuore! Amen! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Nel Calvario, dove Maria guardava il Suo Figliolo … ha guardato il Cuore e gli Occhi di Dio … e ha Benedetto quel Calvario d’Amorenel far Scendere la Gioia Viva di Dio … ha Donato, Donando Suo Figlio! Amen! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: E vi  Benedica Dio Onnipotente Padre, Figlio e lo Spirito Santo! Andate in Pace, Figlioli del Mio Cuore! Tutti: Amen! Giulia: Giovanni, cosa avete lasciato Scendere … cosa Scende sull’Umanità? Eccomi, non lo dirò! Siete Gioiosi in questo Giorno … sona Saliti i Frutti dell’Amore nelle Ceste che avete! Eccomi! Ma ora cosa fate? Lasciate Scendere ancora? Eccomi! Giovanni, le Schiere non escono più ma Lavorano! Io ho un po’ di Lavoro da fare … e poi vengo … ma ci Incontreremo ancora nella Preghiera! E possiamo Salutare i nostri Cari! Eccoci, Cari! Vi ho consegnato un po’ di cose … fate secondo la Volontà del Padre! Ci vedremo ancora! Eccoci, Cari! Eccomi! Eccomi! State vicino un po’ a tutti, così come fate sempre! Io vado dove il Padre mi manda! Eccomi! Eccomi! Ci vediamo dopo!

 

 

 

 

 GIOVEDI  25  FEBBRAIO  2021

 

 

Teresina guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: EccoMi! Nell’EccoMi della Croce, Figlioli … (Gesù Benedice) vi Dono il Mio AmoreAllargo le Mie Braccia … e vi Invito a venire a pregare con Me nell’Orto degli Ulivi! Nell’Abbracciarvi e nel Segnarvi, Figlioli … (Gesù Benedice) vi Indico la Viuzza Strettala Viuzza del Mio Amorela Viuzza dove c’è la Croce, il Pane Spezzato per ognuno di voi, per l’Umanità intera! Vi InvitoFigli, Fratelli e Amici ad essere Creature Piccole e Poverea Vigilare: i Falsi Profeti e il Veleno crescono sempre di più! Alzate la Destra, in questo Tempo, Figli … (Gesù Alza la Destra e Benedice) … e Combattete con l’Amore del Padre! E venite dietro di MeCamminiamo le Vie e Segniamole col Sangue Preziosoche Dio Mi ha Donato per DonarLo a tutti … e  Riscattare l’Umanità … e renderla Feconda dell’Amore del Vangelo … del Pane che Dio Impasta … fa Cucinare … e Dona a tutti! Nel Lievitare … Si Dona ancora di più! Figli, Famiglia e Umanità, Crescete ancora nel Partorire il Vangelo … e viverLo attimo dopo attimofarLo Crescere nei vostri cuori e MasticarLo! Assaporando l’Amore del Pane di Diorimanete Figli! Ma non staccatevi dall’Orto degli Ulivi … e preghiamo Tutti Unitiin questo Tempo dove Dio Manda il Suo Figlio Gesù, che sono Io … a donare la Vita … per Redimere tutti! Vigilate ancora: i Falsi Profeti e il Veleno vi faranno cadere! Rimanete Saldi nell’Amorerimanete Legati alla Croce e non scendete, Figli! Dal rimanere Saldi … vi riconosceranno come Discepoli del Mio Amore … della Mia Verità … della Mia VenutaMia Madre che verrà col Suo Cuore Immacolato … nel Trionfo dell’Amore di Dio in mezzo a voi e nell’Umanità intera! Ricordatevi ancora: sono in mezzo a voi Vivo e Reale … vedo e sento ogni cosa! Non TrafiggeteMi il Cuorevoi, Famiglia e Figli … Umanità intera … ma Consolate il Cuore di Mia Madre: Mi è sempre stata vicina …   non ha lasciato un Passo del Mio … fatto per ognuno di voi! Non lasciate neanche voi i Passi del Mio Seminato in mezzo a voi, nell’Umanità intera! Crescete ancora nell’Amicizia col Cuore del Padre … e VigilateVigilate, Figli! Pregate per tutti i Figli Ministripregate per i Vescovipregate per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Pregate per la Pace, in questo Tempo! L’Umanità è lontana dalla Pace … e anche i Grandi non La costruiscono … La disfanno … e quando viene disfatta e sparsa dappertutto … e i Focolai si accendono sempre di più! Figli Miei, vi Invito a Salire sulla Vignanell’Arca, nei Remi, nelle Capanne … non dimenticando le Barche! Vivete questo Tempo della Mia Passione, del Mio DonarMiVigilando dall’Arca ai Remi … dai Remi alle Capanne … dalle Capanne alle Barchee Crescete in questo Amore Misterioso che è Aperto a tutti! Vi rendete conto? Sono Gesù … sono Vivo e Reale … e Parlo alla Famiglia … Parlo all’Umanità … Vengo a dirvi cosa dovete fare! E’ così che  il Padre ha deciso! Mandare il Figlionel Suo Amore … nella Sua Verità … nel Suo Perdononel dire ai Figli: “State attenti … siete in pericolo … rimanete Piccoli e Poveri e all’Ultimo Posto … e Vincete così come ho Vinto Io!” … La Croce ha Svettato … e Svetterà ancora nel Rumore del Silenzio … Amando tutti … senza scartare nessuno dei Figli! Vivere e Cucinarsi nel Vangelo dell’Amore … nel Vangelo della Croce: è questo il Tempo di Mangiare il Pane di Dio e di DonarLo a tutti! Ma non temete gli uomini! Siate Semplici! Siate sempre nella Verità di DioSfornando e Spezzando e Donando a tutti il Pane, la Parola! Per questo sono Venuto … per questo Mio Padre Mi ha Mandato: a Vivere l’Unione della Chiesa … la Mia Croce Abbracciata … Verità Tutta Intera Pulita! Ho Allungato le Braccia sulla Croceper Donarvi la Vita Eterna … e  ViverLa da Creature Semplici … ma non cercare litigi … ma cercare solo l’Amore e ViverLo … Amandovi gli uni gli altri! Dio non vi fa mancare nulla … e Vincere questa Battaglia, Unita alla Croceè Vittoriosa! Ma Amatevi e siate un’Unica Famiglia di Dio! Non pugnalateMi alle spalle … vi vedo da tutti i lati … e non c’è luogo dove potete nascondervi, Figli Miei! Vi Amo tuttie vi chiedo ancora di Unirvi con Me nell’Orto degli Ulivi a pregarea pregare per la Pacea pregare affinchè questo Tempo di Passione arrivi alla Pasqua … e ognuno di voi possa Risorgere nella Luce di Dio, Figli Miei! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno? Giulia: Le Cose del Padre, Gesù! Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno? Giulia: Le Cose del Padre, Gesù … Tu le conosci … le ho consegnate! Gesù: Figlia Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Vuoi guardare ancora … in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù … sono pronta nel guardare! Gesù: EccoMi, Figlia … guarda … porta tutto nel Vuoto dei Rotoli! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù…! Gesù…! Gesù…! Gesù: EccoMi, Anima Mianon temere! Giulia: Eccomi, Gesù … ci sei Tu … non ho paura di nulla … mi fa solo male a vedere quanto poco Amore Ti doniamo e quanto poco Ti ascoltiamo! Gesù: EccoMi, FigliaDistendi l’Amore che Dio ti dona attimo dopo attimo! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Vuoi fermarti di guardare? Giulia: No, Gesù … fatemi guardare … i Rotoli devono andare al loro posto! Gesù: EccoMi, Figlia Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù? Gesù: EccoMi, Figlia! Giulia: Ciò che sto vedendo ora…? Gesù: EccoMi, Figlia! Giulia: Ditemi se posso fare qualche altra cosa, Gesù! Gesù: Cosa devi fare ancora? Non stai portando il Peso? Non sei tutto un Flagello? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Ecco, Figliai Rotoli sono al loro posto! Dona ancora l’Amore che il Padre ti dona attimo dopo attimo! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia, rimani Roccia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù, nelle mie mani … c’è il niente della Giornata e li offro al Tuo Cuore … e Vi dono tutto quello che mi avete donato fino a questo istante! Gesù, Vi dono la Famiglia, i loro cuori e i loro sussurri … che ho raccolto! E metto nel Vostro Cuore, tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare, Gesù! E metto tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco … nel Vostro Cuore! Non ne siamo degni … ma teneteci con Voi! Siamo Figli! Tu ci hai Chiamato: Figli … e ci hai consegnati a Maria! Eccoci, Gesù! Per l’Amore Divino di Maria …  tienici stretti, Gesù! E’ Mamma Tua … Mamma dell’Umanità intera e Mamma nostra! Gesù: EccoMi, Figlia Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre!  EccoMi con tutte le Schiere!  EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … a portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del PaneInvitandovi ancora una volta a tenerLo Alto e a ViverLo nei vostri cuori, Figli Miei … in questo Incontro d’Amore con Dioa voi Figli e alla Famiglia e all’Umanità interaDio che Viene … Dio che Parla … Dio che Si Dona! Non abortite Dio, Figli … non abortite Dioma Vivete il Suo Amore … e Gioite nella Sua Gioia! … (Gesù dona un bacio ai Figli  e Benedice) Vi Amo tutti … e vi Benedico … e vi Dono la Mia Pace … vi Dono il Mio Amore! Come stai? TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ecco ancora l’Acqua Zampillante! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Ecco la Gioia di Bere e di Conoscere l’Amore Ardente di Dio! EccoMi! Come stai, dove sei andata e cosa hai fatto? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù … sto bene! Quando si è con Te … si è nella Gioia Piena … e quindi si sta bene! Gesù: Cosa hai fatto e dove sei andata? Teresa: Le Cose del Padre … con Maria e lo Strumento! Gesù: E raccontaMi qualcosa! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù, Eccoci ancora per un’altra Ora dell’Orto … Eccoci per essere tutti Uniti nel Cuore del Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: Se ci tuffiamo con la Preghiera nel Cuore del Padre … siamo nel Suo Cuore … e Lui riversa su di noi tutto il Suo Amore … e nulla ci può mancare … nulla possiamo temere! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci, Gesù! Solo Dio può Donarci tutto ciò che necessita … e solo vivendo da Figli … si raggiunge la Vita Eterna … e si raggiunge la Gioia Piena … l’Amore Pieno! E quindi, ancora di più in quest’Ora … che il Padre ci Dona per starTi ancora più vicino … per Consolare il Tuo Cuore, il Cuore di Maria … Trafitto attimo dopo attimo anche da ognuno di noi … e in quest’Ora dell’Amore Pieno … in questo Tempo di Quaresima … Ti offriamo il nostro niente! Gesù: EccoMi! Parla ancora! Teresa: Eccoci in questo Tempo di Quaresima … e ancora di più in questo Giorno, nel Giorno di Domenico! (oggi ricorre la Nascita al Cielo nel 1828 del Beato Domenico Lentini) Gesù: Si sta Flagellando! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: Non dico il perché! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Diranno: “Come può farlo?” … Lo fa ancora! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Domenico è Vivo e Reale … così come tutti gli altri Servi Inutili! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! E quindi, in questo Giorno del Trionfo della Croce … “La Croce è il Mio Tutto!” … così come ha sempre Gridato Domenico e Grida ancora … noi ci aggrappiamo alla Tua Croce! Gesù: EccoMi! Lui si è aggrappato … e non L’ha mai lasciata! Teresa: Eccoci, Gesù … fa che anche noi rimaniamo costanti nella Fede … per non gettare via la Piccola Croce che il Padre ci Dona! Gesù: Preghiamo nell’Orto degli Ulivi, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Non devi dirMi più nulla? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Allora … Ci Doniamo! Teresa: Eccomi! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi! (Teresina porge a Gesù un Pezzo di Pane e il Vino) Gesù: E lo Strumento rimane Crocifissa per Amore … per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa! E rimane Crocifissa in questo Temponel guardare i Figli che tradiscono, i Figli che si perdono, i Figli che rinnegano il Battesimo di Dio! EccoMi! … (Gesù Spezza in 2 Pezzi il Pane, Li Unisce sulla patena e dice:) Ecco il PadreEcco il FiglioEcco l’Amore Pieno che Si Spezza e Si Dona! … (Gesù Spezza in due … Uno dei 2 Pezzi che  unisce all’altro  e dice:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Pane sulla patena:) Ecco l’Amore Trinitario … che non Si Divide mai … e Si Dona a tutti! … (Gesù Innalza Vino:) EccoMi per l’Umanità interaEccoMi per ognuno di voiEccoMi per la Famiglia! Crescete in questo Tempo … e Vivete con Me l’Ardere dell’Amore! Camminate passo passo la Mia Passione, Figli! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Teresina:) Ecco la Mia Carne! Teresa: Eccomi, Gesù! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Pasquale:) Gesù: Ecco la Mia Carne!(Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino, Lo Innalza e Lo fa sgocciolare nel Vino e poi Lo Mangia:) EccoMi Carne … per Amore, Figlioli Miei … non lasciateMi solo nell’Orto degli Ulivi! Venite a farMi Compagnia, Umanità! … (Gesù dona il Vino a Teresina:) Ecco il Mio Sangue! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona il Vino a Pasquale:) Ecco il Mio Sangue! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino e Beve) Gesù:  EccoMi Sangue … per Amore! EccoMi! DONIAMOCI! Io rimango ancora a pregare nell’Orto degli Ulivi, Figlia! Prego in questo istante per tutto quello che stanno facendo i Grandi! Prego per ognuno di voi, per l’Umanità intera! Figlioli, il Veleno crescerà ancora! Dovete essere Vigilantivoi che siete stati Chiamati, la Famiglia! Quest’Alba camminerà ondata dal Velenopregate per le altre Albema non lasciateMi solorimanete con Me! Molti Figli saranno portati viama non è Dio a chiamarli! Preghiamo tutti Uniti … camminando con la Croce! Non siate superbi gli uni gli altricamminate nell’Umiltà: solo così poter Vincere! Crescete nell’Amore Costante di Dio … e Vivete passo passo l’Ora dell’Orto, Figli! Piccola Teresina? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Mi poggerò un pò! Teresa: Eccomi! Gesù: Sii: Piccola Teresina del Bambin Gesù! Ora DONIAMOCI! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io rimango a pregare per ciò che ho detto … nell’Orto degli Ulivi! EccoMi! (I presenti si avvicinano a Teresina e a Pasquale per ricevere il Pane e il Vino) EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risorta … nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo Amore Maria! Dio ha Consolato i cuori di ognuno di voi e dell’Umanità intera! Vivete questo Amore Ardente … e Gioite di questa Passione di Dio … verso di ognuno di voi e l’Umanità intera! … (Gesù Innalza il Vino:)EccoMi Cibo e Bevanda! EccoMi Amore che Si Spende! Siate Creature Rinnovate nel Mio Amoree nell’essere Padre, Figlio e Spirito Santo Amore Maria … Guida per i vostri passi … e Luce che rimane sempre Accesa! Vivete questo Mio DonarMi … e Donatevi a tutti … Figli, Famiglia e Umanità! … (Gesù dona il Vino a Teresina e a Pasquale:)Bevi ancora, Figlia! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Bevi ancora, Figlio! Pasquale: Eccomi! (Gesù Beve il Vino:) Gesù: Bevo per ognuno di voi … Figli, Famiglia e Umanità interaAspettandovi per Gioire, Figli Miei! EccoMi! Parla ancora, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù, Ti sei Donato ancora una volta … per tutti! Gesù: EccoMi! Teresa: Il Padre ha Creato l’Umanità intera .. e ha fatto sì che Suo Figlio … Si Donasse per tutte le Creature! Gesù: EccoMi! Teresa: E così chiede ad ogni Figlio … di imparare a Donarsi come Croce … a Donarsi come Immagine e Somiglianza … a Donarsi come Figlio, Fratello, Sposa! E Donarsi, prima di tutto a se stessi … riconoscendosi come Croce … e poi Donarsi agli altri … è la più Grande Gioia! Gesù: Nello Spezzare il Pane per tutti! Teresa: Eccomi, Gesù … solo così si può diventare un Unico Cuore … che Batte all’unisono! E quando si Dona completamente il proprio cuore ad un altro Figlio, Fratello, Amico, Sposo … quando viene Accolto e Donato reciprocamente il cuore … lì si compie il Mistero di Dio … si compie il Mistero dell’Amore Pieno! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Vai avanti! Teresa: E quando ciò si compie … si realizza il Progetto del Padre … prende forma ciò che il Padre ha Pensato da sempre per ognuno dei Suoi Figli! E quindi, quando ognuno di noi dona il suo cuore … lì, senza malizia, senza un rendiconto … soltanto per la Gioia di donare quell’Amore che riceve da Dio attimo dopo attimo … perché non dobbiamo dimenticare che nulla è nostro, ma tutto ci è Donato da Dio … e quindi anche l’Amore che è nel nostro cuore … non è nostro, ma viene da Dio … e soltanto quando lasciamo aperto il cuore e lo facciamo riempire dell’Amore di Dio … lì possiamo donarlo davvero … possiamo donarlo nella Pienezza! Gesù: Nulla vi appartiene … tutto viene da Dio! Il respiro ve lo dona Dio! La parola ve la dona Dio! Il vivere ve lo dona Dio! La vista ve la dona Dio … eppure la usate non da Figli di Dio … la usate per le cose del mondo! Sia la bocca, sia l’udito, sia la vista … non vengono usate nell’Amore di Dio … ma vengono usate nell’Amore del mondo … e lì diventano non puri, ma impuri … non corretti, ma scorretti … non che abbracciano, ma disperdono! E Dio vi Chiama ancora: “Venite, Figlioli … venite al Banchetto … ma non sperperate … prendete e divideteLo con gli altri … e Vivete da Creature di Dio … Vivete il Vangelo e Vivete con la Croce … siate Pastori della Mia Parola e della Mia Voce, dei Miei Occhi, del Mio Udito … donando a tutti il Respiro che Io dono ad ognuno di voi!” … EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù!  Gesù: Non hai nient’altro da dirMi? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Io ho tante tante cose da dirvi … e vi Invito a Vivere da Figli di Dioad Ascoltare il Pane, di MasticarLo di DonarLo a tutti! Vi Invito ad avere il Santo Timore del Padre! Il Nemico è fuori … è Libero in questo Tempo … ve l’ho detto da tanto Tempo! Vigilate: è Libero … e porterà via tanti tanti tanti Figli! Preghiamo tutti Uniti! Mamme che piangeranno … figli che non troveranno più le loro mamme … Umanità che non si troverà più … Umanità confusa e dispersa! Ma preghiamo per la Pace, Figlioli … preghiamo per la Pace! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io vi Amo! Tutti: Anche noi! E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! I due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE!  (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Piccolo Giovanni: Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace a questo Ardere e Vivere per Dio! Sono Io: il Giovanni del 2! Teresa: Eccomi, Giovanni … Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovati! Pace al Tuo Cuore! Pace ai vostri cuori! … (Giovanni Benedice)Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Come avete sentito, Domenico Si Flagella … e Noi lo facciamo anchein questo Tempo! Da Sacerdozi Vivi ed Eternivediamo la Verità di Dio … e udiamo la Verità di Dio … e siamo Vivi e Reali in mezzo a voi … nel Camminare e nel Vivere questo Tempo di Amore un Tempo Forte dell’Amore di Gesù … per ognuno di voi, per l’Umanità intera! E questo Tempo Forte … non dobbiamo perderLo … guardando e ascoltando i rumori del mondo … dobbiamo Unirci ancora di più a Gesù Crocifissoa quel Gesù che poteva Vivere da Figlio di Dio … rimanendo nella Gioia, nel Giardino! E’ Venuto! E’ Venuto in mezzo agli uominisi è fatto uomo in mezzo agli uominie ha accolto tutte le cattiverie degli uomini … si è preso tutti i peccati, tutti gli errori, tutto lo sballo dell’Umanitàper portare l’Amoreper portare la Vita Eternaper Donarci ad ognuno di noi un Posto per Vivere Unito al Padre! Questo Gesù … perché ha fatto tutto questo? Perché ci Ama … ed è l’uomo-Dio … che non è venuto per mettersi in mostra … è venuto a Redimerea prenderSi tutti i peccatia Salire sulla Crocea farSi Crocifiggereper dire a tutti quanti: “Fate anche voi questo … Imitatemi a Spezzare il Pane … ma SpezziamoLo dalla Croce!” … C’è la Vita Eterna, c’è il Battesimo della Crocee quel Battesimo non viene cacciato da nessuno … perché il  Figlio di Dio  ce L’ha Donato dall’Alto della Croce! Questa Umanità e l’altra che verrà  e l’altra che verrà … vedrà la Croce?  In questo Tempo di Veleno … la sta guardando la Croce? No, vi dico! Non cadete nell’errore di farvi trascinare! Siate Costanti siate Vigilantirimanete ai Piedi della Croce! Figlioli, i Grandi stanno preparando altri Veleni! Preghiamo Tutti UnitiFigli, Famiglia e Umanità intera! Cosa devi dirMi? Teresa: Eccomi, Giovanni … facci rimanere sempre Saldi! Piccolo Giovanni: Sempre Saldi nell’Amore e nella Preghierae nello Spezzare il Pane con Gesù! Teresa: Eccoci! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: E  facci prendere esempio da Domenico e da tutti i Servi Inutili … nel tuffarci nella Croce! Piccolo Giovanni: Lui si sta Flagellando: queste sono le Mie Parole! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Non hai nient’altro da dire? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! EccoMi, Figlioli … rimanete Saldi nella Preghierauniti a Gesù nell’Orto e sulla Croce! E pregate ancora per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papacostantemente! Vi Benedico con la Croce, Figlioli! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace al vostro Vivere da Figli di Dio! Ma distaccatevi dai rumori del mondo … e Vivete quest’Amore Trinitario che Dio dona in questo Tempo! Figli Miei, quanto desidero di vedervi ai Piedi della Crocequanto desidera il Mio Cuore di vedervi tutti Oranti nella Preghiera Silenziosa e donata al Padre! Famiglia, Figlioli, Umanità intera … destatevi dal sonnonon rimanete a guardarenon cercate il pane degli uomini … ma cercate il Pane della Croce, il Pane del Figlio di Dio! E quella Porta è Dio!  E quella Porta mi ha portato a vedere la Luce più Grande! Non è che non L’abbia mai vista nel mio Amare Dio … nel mio DonarMi a Dio … per poi DonarMi a tutti i Fratelli, a tutti i Figli! Costantemente Donare il Panegirando come un mendicante: il mendicante don Vincenzomendicando portando quel Pezzettino di Pane Spezzato! E vissuto con la Creatura che apriva le orecchie e sbalancava gli occhi e il cuore: “Abbiamo trovato un Sacerdote mendicante … che gira casa per casa!” … A riempire i cuori dell’Amore della Croceparlando di Maria, parlando di Gesù … e Vivendo la Giornata … Camminando così come Camminava GesùImitandoLo passo passo … e dicendo a tutti: “C’è Gesù! C’è Gesù! C’è Gesù! Ci pensa Gesù! Non perdetevi!” … e i Figli crescevano … e la Parola cresceva! E Vivere oggi, in questo TempoGesù è nell’Orto e sta Camminandosta avviandosi verso la Croce … ma quella Croce Lui … La porta per noiL’Abbraccia per noiper Donarci la Vita Eterna, la Gioia di Vivere Tutti Uniti! Ma che aspettiamo? Cosa cerchiamo ancora, Figlioli? Gesù Si Dona! AbbracciamoLo e facciamoGli Compagnia! Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Cosa devi dirMi? Teresa: Eccoci ancora Uniti! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Teresa: Eccoci per poter ascoltare le Tue Parole di Vangelo Vivo! Il Calice Vivente: Ciò che Dio dona al Mio Cuore … Io lo Dono ad ognuno di voi … come Sacerdozio Vivo ed Eterno! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccoci … così come hai aperto il cuore di ognuno di noi e continui a farlo! Il Calice Vivente: EccoMi, nella Verità del Vangelo di Dio! Teresa: Eccoci! Il Calice Vivente: Cosa devi dirMi? Teresa: Guidaci passo passo sui Sentieri dell’Amore di Maria! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: E Guidaci nell’Imitare Te … e la Tua Ombra, Domenico! Il Calice Vivente: Io ci sono sempre e anche Lui e Si sta Flagellando! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: Anche Noi ci Flagelliamo per la Chiesa tutta! Ma non sapete perché Si Flagella! Pregatevoi, Figli, Famiglia tutta e Umanità intera! Teresa: Eccoci! Il Calice Vivente: Preghiamo per questo Momento di Domenico! Preghiamo per il Momento-Dio che Si Dona all’Umanità intera e a voi, Figlioli … a voi, Famiglia! Figlio Mio? Il Figlio: Eccomi! Il Calice Vivente: Non dimenticare mai le Mie Parole … ricorda sempre ciò che ho lasciato nel tuo cuore … e vivi passo passo ciò che facevamo in questo Tempo! Ricordalo! E quando il tuo cuore è triste … accendilo con la Croce e donagli la Luce delle Mie Parole di Sacerdozio Vivo ed Eterno! Io sono sempre dinanzi ai tuoi passi e non vi lascio mai! Ma prega per i Figli lontani! Creatura Mia, Famiglia Mia, Umanità Mia … da Sacerdozio Vivo ed Eterno, che è Diovi Amo … e Invito, Umanità intera e la Famigliain questo Tempoa ricordarsi che la Porta è Dioe Dio rimane! Voi, rimanete pure … e fateGli Compagnia! … (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli:)Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: E vi Benedicocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria, Figli Miei! EccoMi! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Come stai? Pasquale: Bene! Il Calice Vivente: EccoMi! Vai avanti con la Croce, Figlio! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Andiamo avanti! Pasquale: Andiamo avanti tutti e due! Il Calice Vivente: E Lavora! Io vado avanti, tu prendi la mano e vieni con Me! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Pasquale: Ciao! Il Calice Vivente: EccoMi! … (Il Calice Vivente Impone le Mani sui Figli:)Vi Amo ancora e Dono ad ognuno di voi questo Tempo … di guardare nei propri cuori … e di vivere Uniti a Gesù … ImitandoLo … vivendo passo passo questo Cuore che Arde e Si fa a Piccoli Pezzettini … per DonarSi a tutti! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Vivete ancora questo Tempovicino a Maria … guardando quel Cuore Addolorato … ma Gioioso di Donare il Suo Figliolo! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Vivete ancora questa Passionenell’essere Crocifissi con Gesù, Figlioli! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: E prendetevi questa Benedizione … che è Padre … che è Figlio … e che è Spirito Santo Amore Maria! Vivete la Pace di Dio nei vostri cuori, Figli Miei! Tutti: Amen! Giulia: Dove andate? Vi Flagellate? Eccomi! Eccomi! Io ho ancora un po’ di Lavoro da fare … dopo vengo! I Cari sono dentro … le Schiere non sono uscite … noi Li Salutiamo! Eccoci, Cari! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Posso prenderlo io … il posto di Domenico? Mi avete capito? Eccomi! Eccomi! Eccomi! Lui rimane sempre Sacerdozio Vivo ed Eterno … in ciò che sta facendo! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Ci vediamo dopo … durante la Preghiera! Eccomi!