NOTIZIE DALLA STANZA DI GESU

TIMPARELLE (CS)

 N° 254

 

 

Messaggi  tramite lo Strumento Giulia

 

NOVEMBRE 2021

 

GIOVEDI  4  NOVEMBRE  2021

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! (Gesù Benedice) GESU’: Nel Candore del Pane SpezzatoGlorifico il Padre AltissimoOra e per l’EternitàFigli Miei, Fratelli Miei, Amici Miei! Vivete l’Amore che Dio vi Dona in quest’altro Giorno: nell’Ora dell’Orto, nell’Ora della Pace, nell’Ora della Comunionenel Vivere Uniti  l’Amore del Padre, il Panequesto Amore che si Allarga sempre di piùper fare Amicizia con tutti i Figli nella Dolcezza della Croce(Gesù Benedice) nell’Ardere dei cuori nel Spalancare il Vangelo Vivo e MasticarLo e DonarLo a tutti … nella Gioia, nell’Amore e nella Pace … Allargando le braccia per Abbracciare a tutti … e Vivere con Me l’Ora dell’Ortonel pregare per tutti, per la Chiesa tutta, per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa … affinchè tutti i cuori si Uniscono al Cuore Battente di Dio, il Battistradache Batte per Raccogliere l’Umanità intera … quell’Umanità sorda e cieca! Vivete Oggi l’Amore di Dio: il Pane che vi è stato Donato! E durante il dormire, raccogliete ancora i Frutti di Dio … e Donateli ai vostri nemici, a coloro che non hanno tetto, a coloro che non hanno il pane, a tutti i Figli … senza scartarne uno! Amate come Dio Ama ognuno di voinell’Ardere, nella Carità e nell’Amore, nella Semplicità dei vostri cuori! E’ così che il Padre vi Chiama a Spezzare il Pane!  E’ così che ad ognuno di voi … Dona un Compito: Amare! Non è difficile Amare, Figlioli Miei! Sappiate che il Padre Ama ognuno di voi e Aspetta: la Porta è sempre Spalancata, quella del Cuore! Aspetta tutti … perché siete Figli! Non tardate … non fermatevi lungo la Via … ma siate sempre sulla Viuzza Stretta … ad arrivare al Cuore del Padre e a dire: “Eccomi, sono tua Figlia … sono venuta … ho fatto la Giornata e ora sono venuta a prendere la Paghetta! Sono tua Figlia, sono tuo Figlio, sono tuo Fratello, sono Amico tuo … ed Eccomi ai Piedi della Croce … ed  Eccomi  pronta a Spezzare il Pane della Giornata e a DonarLo a tutti!” … Ma siate Vigilanti, Figlioli Miei: i Falsi Profeti e il Veleno sono Liberi! Alzate sempre la Destra … e Combattete con l’Amore e con la Destra che Dio vi ha Donato! … (Gesù Alza la Destra e Benedice)Vivete attimo dopo attimo il Lievito Crescente che Dio vi Dona, Figli Miei! Venite, saliamo la Vigna, l’Arca, i Remi! Le Capanne, le Barche: non lasciateleDio ve le ha Donate! Siate Coscienti dell’Amore e dell’Amiciziae Vivete la vostra Giornata nell’Ardere dei vostri cuori … essendo in Pace con tutti! Rimanendo in Pace con i vostri Fratelli … siete in Pace con Dio e con voi stessi! Ma Amatevi … per potere Amare, Figli Miei! Rimanete a pregare con Me nell’Orto degli Ulivi per la Pace! Pregate, Figlioli! Pregate per la Pace … e Vivete il Vangelo … e siate Vangelo per tutte le Genti! Anima Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Anima Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Anima Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi venire un altro istante con Me? Giulia: Eccomi, Gesù … Vi consegno Tutto! Gesù: Vieni, Figlia! Giulia: Eccomi! Gesù: Figlia? Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù … dove sei andato? Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai Bevuto i Calici? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai visto quanti ce ne sono ancora? Giulia: Sì, Gesù!  Eccomi pronta a BerLi tutti … e non vi preoccupate se ce ne sono ancora Altri … Li Bevo durante il Lavoro o quando desiderate Voi! Gesù: Tutti i Calici che Berrai … hai visto a cosa servono? Giulia: Eccomi, Gesù … Eccomi pronta nel fare le Cose del Padre! E vi ho consegnato già tutto … ma vi dono ancora le mie mani vuote col niente della Giornata … e vi dono tutto quello che mi avete donato fino a questo istante! Gesù, ho raccolto i cuori e i sussurri di tutti i Figli … e ve li Dono nel Vostro Cuore!  E metto nel Vostro Cuore … tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! E metto nel Vostro Cuore … tutte  le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli, e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Siete la Fonte Viva della Vita di ognuno di noi … e Voi, Gesù … ci avete Comprati a Prezzo di Sangue … ci avete Riscattati … e siamo Liberi, non ci sono le catene … Apparteniamo a Voi … e vogliamo rimanere nel Vostro Cuore Ora e per l’Eternità! Io sono cosciente di tutto questoe vi dono la Famiglia … e vi dono l’Umanità intera … e vi dono la Chiesa tutta e tutti i Sacerdoti, i Vescovi e il Papa! Ed Eccoci ancora nell’aspettare l’Amore di questo Giorno … di aspettare tutto quello che il Padre trova di buono … e lo Purifica … e lo usa per i Figli che non hanno nulla! Noi abbiamo Te … abbiamo il Tesoro del Tuo Amore … abbiamo il Pane per poterLo Spezzare … e con Te Lo Spezziamo per tutti! Eccoci, Gesù! Eccoci in questo Divino Incontro … Eccoci nell’essere Innamorati del Tuo Amore! Gesù: EccoMi, Creatura Mia! Giulia: Eccomi, Gesù … Creatore di tutte le Genti! Gesù: EccoMi, Anima Mia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre!  EccoMi con tutte le Schiere!  EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del Pane Invitandovi ancora una volta a tenerLo Alto e a viverLo nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! Vivete la Gioia e la Pace che Dio Dona ai vostri cuori nell’incontrarci, nel rimanere a pregare nell’Orto degli Uliviper la Pace, per la Chiesa tuttaaffinchè le Mura rimanghino sempre Uniti nell’Amore, nella Gioia, nella Pace, nell’Armonia del Vangelo! Siate Particole Vive nel Donarvi gli uni gli altri attraverso la Croce e il Vangelo! Vi Amo tutti, Figlioli Miei! Tutti: Anche noi! Gesù: E la Pace e il Sorriso e l’Abbraccio della Crocesia sempre Vivo e Ardente nei vostri cuori! Pace! Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ecco ancora l’Acqua Zampillante del Mio Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! BeviamoLa … per Salvare ancora l’Umanità e farla avvicinare al Cuore del Padre! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! EccoMi! Come stai … dove sei andata e cosa hai fatto? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Sto bene! Gesù: E dove sei andata? Teresa: Sono andata dove mi hanno portato Maria e lo Strumento … a fare le Cose del Padre! Gesù: EccoMi! E cosa Mi devi dire ancora? Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci in un altro Giovedi … Eccoci nell’Ora Piena dell’Amore del Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci a farTi compagnia, o meglio … sei Tu che fai compagnia ad ognuno di noi! Gesù: Ci facciamo compagnia a vicenda … nell’essere Uniti nell’Amore del Padre! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Quando si è in Comunione con Te … si è in Comunione con Dio, con Maria, con tutti i Servi Inutili … e c’è la Pienezza del Tutto di Dio … c’è la Pienezza dell’essere Figli! Gesù: EccoMi! Teresa: Quando ci mettiamo in Comunione si compie il Progetto di Dio per tutti i Suoi Figli! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! E allora, quando questa Comunione è continua … quando attimo dopo attimo ci sono le Frecciatine d’Amore, durante tutta la Giornata che il Padre ci Dona … allora è lì che abbiamo compiuto la Giornata come Figli! Ed è soltanto questo che il Padre chiede ad ognuno di noi! Gesù: Amatevi! Chiede Amore! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: Amatevi gli uni gli altrivivete la Giornata nell’Abbraccio della Croce … nel Pane, Figlioli … e vivete questo Profumo che è Dio Spezzato per ogni Figlio e Amato! E’ quello che Dio vuole da ognuno di voi e dall’Umanità intera: Pane Innamorati dell’Amore del Padre che è il Pane! Cosa Mi devi dire ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Allora CI DONIAMO! Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E lo Strumento rimane Crocifissa per Amoresecondo le Intenzioni del Padre … per la Chiesa tutta, per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa! E rimane ancora nell’Ascoltare la Voce del Padre che lascia nel suo cuore i Rotoli attimo dopo attimo … e i Calici Bevuti secondo le Intenzioni del Padre! Non sono finiti i Rotoli … sono stati messi nei Calici Bevuti … e ce ne saranno ancora durante il Lavoro dello Strumento! Teresa: Eccomi, Gesù! (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane …  e Gesù fa il gesto di Spezzare il Pane e Lo Innalza:) Gesù: EccoMi Spezzato, EccoMi Amore … per ognuno di voi e per l’Umanità intera, Figli Miei! (Gesù Spezza in 3 Pezzetti il Pane:)  Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria Goccia del Padre Goccia Dio! … (Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Amore per ognuno di voi … per l’Umanità intera, Figli!(Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Teresina:) EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore! (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Pasquale) EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino, Lo Innalza e Lo fa sgocciolare nel Vino e poi Lo Mangia:) EccoMi Amore … EccoMi Amore … EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera! … (Gesù dona il Vino a Teresina:) EccoMi Amore!  Teresa: Eccomi, Gesù! (Gesù dona il Vino a Pasquale:) Gesù: EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi!  (Gesù Innalza il Vino e Beve:) Gesù: EccoMi Amore! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Ci Doniamoma Io rimango a pregare ancora nell’Orto degli Ulivi … secondo l’Intenzione del Padrema per tutti i bisogni della Chiesaaffinchè Mura rimangono Uniti nell’Abbraccio della Mia Croce … della Croce che ho portato per ognuno di voi e per l’Umanità intera … per rendervi Liberi, per rendervi Innamorati dell’Amore di Dio! Vivete questo Giorno nell’Armonia, nella Gioia, nel Vangelo Spalancato … ma non dimenticate di pregare per la Pace! Io prego per tutto ciò che il Padre vuole e per tutto ciò che ho detto! Ma Spalanco il Mio Cuore per questa Famiglia … per la Famiglia Lontana … per la Famiglia-Ministri che Lavorano per Donare agli uomini il Mio Corpo e il Mio Sangue nella Pace! EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Pasquale e Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! EccoMi! La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risortanel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! La Gioia Piena Scende sul Tuo Cuore e sul cuore di ognuno di voi, Figli! Il Mistero Pasquale è VivoArde e Si Dona nella Pienezza del Padre! Vivete questo Amorevivete questo Pane Spezzato … e Crescete nella Misericordia del Padre! Vivete questo Incontro … e siate Fecondi dell’Amore di Dio, Figli Miei! … (Gesù Innalza il Vino e poi Lo Dona a Teresina e a Pasquale:) EccoMi Amore! EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino:) Gesù: EccoMi Amore per ognuno di voi: voi che siete stati Chiamati a uno ad unoUmanità intera Chiamata a uno ad unoChiesa tutta Abbracciata per Donarsi a tutti! Ecco il Mistero del Mio Amore: DonarMi e Vivere con ognuno di voi Vivo e Reale, Figli! … (Gesù Beve il Vino) … EccoMi! Cosa Mi devi dire ancora, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Ti sei Donato ancora per ognuno di noi, per l’Umanità intera … e Ti Doni senza lasciare nessuno … Ti Doni a tutti i Figli! Ed è questa a Gioia Grande dell’essere Figli di Dio: sapere che Dio non ci lascia mai … non abbandona mai i suoi Figli … ma è sempre pronto! Gesù: Non sarebbe Dio … se abbandonasse i Figli! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Sono i Figli che abbandonano Dio! Ma voi portateli sulla Viuzza del Padreaccompagnateli con la Preghiera … non lasciateli cadere a terra! Vivete questa Gioia che Dio vi Dona attimo dopo attimo … e siate sempre Lievito Crescente! Impastate con Maria e Sfornate il Pane-Dio, Figli! Non hai nient’altro da dirMi? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Ci prepariamo alla Tua Nascita … che è attimo dopo attimo! Gesù: EccoMi! Teresa: Ma ancora di più in questi Giorni … cerchiamo di mettere…! Gesù: Un Cesto con una Copertina Bianca! E la Copertina Bianca è per i Figli drogati … i Figli carcerati … i Figli diversi, che sono Figli di Dio … i Figli che non hanno lo stesso colore che avete voi, ma sono Figli! Guardateli con gli occhi di Figli di Dioe Amateli … non scartateli! Gioite sempre e Donate il Pane-Dio a tutti! Parla ancora! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Cosa devi dirMi? Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Non sei Gioiosa? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E cosa vuoi dirMi? Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci, Eccoci per tutto quello che ci Doni attimo dopo attimo! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Benedite e Lodate DioOra e sempre! Benedite e Lodate il Padreattimo dopo attimo! Benedite e preparate la Culla del Suo Cuore per poterLo Lodare e Amare! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Non devi dirMi più nulla? Teresa: Eccomi! Gesù: Io vi dico: vi Amo! Tutti: Anche noi! Gesù: E desidero che il vostro Lavorare sia Amoreed essere Innamorati di tutti, in modo particolare dei nemici! Se riuscite a fare questola Vittoria più Grande Scenderà attraverso i vosri cuori! E le Battaglie si Vincono donando l’Eccomi al Padre! E non dovete temere gi uomini … dovete avere il Santo Timore del Padre!  E non dovete essere tristi quando siete Perseguitati! Lo sono ancora Io: Mi bestemmiano … Mi sputano in faccia … gettano la Croce a terra … La calpestano! E voi … perché vi chiudete quando siete Perseguitati? Siete Liberile catene le ho spezzate Io … donandovi la Figliolanza! Crescete ancora in questa Figliolanza e Vivete l’Amore in Pieno che Dio vi Dona, Figli Miei! Non siete solisiamo Vivi e Reali e siamo in mezzo a voinel Vincere col Cuore Immacolato di Maria, Madre Mia e Madre vostra … Madre di ognuno di voi e dell’Umanità intera! Ora  vi Benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice)Pace a questo Vivere nell’Amore Costante di Dio! Pace a voi tutti! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Uno a uno, Figli … nel meritarvi il Pane che Dio Spezza a tutti i Figli! Siete venuti ad Incontrare la Misericordia di Dio … ma questa Misericordia … DonateLafateLa CrescerefateLa Moltiplicare … e Masticate il Pane-Dioe come Mamme, DonateLo a tutti … e Vivete il Vangelo nella Misura del Pane Masticato … e siate Creature Rinnovati nell’Amore dello Spirito Santo Maria Goccia di Dio! Nel Suo Amore, Moltiplicate il vostro Amoreper renderlo Fecondo e Donarlo all’Umanità! E Liberate le Mura dalla SchiavitùuniteLi nella Gioia Piena che Dio Dona ad ognuno di voi! E Vivete ancora il Vangelo-Dio nella Misura senza misure … e pregate per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papanella Misura che Dio elargisce nelle vostre mani e nei vostri cuori! E siate in Pace sempre con la Misericordia del Padrequella Misericordia che non ha Limiti! Non schiacciate i vostri nemici … ma Amateli e Abbracciateli, Figli! Pace a voi! … (Giovanni Benedice)Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni … Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovati nell’Orto degli Ulivi … al Banchetto del Padre … e nel Giardino di Dio! EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Cosa devi dirMi? Cosa c’è in questi occhietti e in quel cuoricino? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! E parla! Cosa devi dirMi? Teresa: Eccoci per la Tua Presenza … Eccoci per essere vicino ad ognuno di noi! Piccolo Giovanni: Per Volontà del Padre e per l’Ubbidienza dello Strumento che chiede a Dio! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: Ed EccoMi, come Sacerdozio Vivo ed Eterno … a portare il Vangelo, il Pane Spezzato … e nel dire ad ognuno di voi: Siate sempre più Innamorati di Dio! EccoMi! Teresa: Eccoci, Giovanni … ce l’avete sempre detto … e continuate a dircelo attimo dopo attimo! Piccolo Giovanni: E’ la Musica del Vangelo di Dio! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Ed è la Grazia più Grande che ognuno di noi può ricevere! E ascoltare attimo dopo attimo, oltre alle Parole di Gesù … le Tue e Quelle dell’Altro Giovanni … è per noi rimanere nella Via Stretta … rimanere nel Solco … rimanere dietro Gesù! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Ed è questo che il cuore di ognuno di noi desidera … anche se continuamente cadiamo … continuamente ci facciamo sopraffare dalle cose del mondo! Piccolo Giovanni: Ma c’è uno Strumento! Teresa: Che è sempre pronto ad aiutarci! Piccolo Giovanni: Ad alzare! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: Con la Croce di Gesù! EccoMi! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Vivete ancora l’Armonia della Croce e la Gioia del Pane Spezzato, Figlioli! E non temete gli uomini … abbiate il Santo Timore di vostro Padre che è Dio, Figli! Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E vi Benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (IlCalice Vivente Benedice:) Nell’Invitarvi al Banchetto del Padre col Pane Spezzatodico ad ognuno di voi, Figlioli … quant’è Grande la Misericordia di Dio, quant’è Grande l’Amore di Dioquanto sono ripetitivo Io nel dirvi: Amatevi, Amatevi, Amatevisiate Strumenti dell’Amore che Dio Dona attimo dopo attimo ad ognuno di voi, Figli! Le Parole, che Dio Mi Dona da Donare ad ognuno di voi … è il Panequel Pane che Dio Cucina e Spezza per riempire i vostri cuori … per renderli Fecondi del Suo Amore, della Sua Pace, della Sua Luce, della Sua Carità! E Parlare ad ognuno di voi col Pane Spezzato … è la Gioia più Grande che ho sentito nel Mio Cuore nell’essere Sacerdote Vivo ed Eterno Dio! E Io cosa faccio? Sto dietro la Porta chiusa o La Spalanco? La Spalanco ad ognuno di voi … La Spalanco a quell’Umanità intera! E quella Porta Grida … e quella Porta dice ad ognuno di voi: Sono Io, sono vostro Padre … non temete … non rimanete fuori … entrate … c’è posto anche per voi … c’è posto per tutti … nell’essere Figli di Dio, nell’essere Figli del Vangelo e nel pregare … nel pregare per la Pace … nel pregare per i Grandi del mondo! Figlioli, destatevi dal sonno … e pregate per la Chiesa tutta,  per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa … ma pregate per la Pace! E vivete questo Tempo di Veleno … Pregando, Amando e Benedicendo Dio! E non gettate la Piccola Croce Quotidiana: portateLa sulle vostre spalle! E Armatevi di Vangelo e di Pane … per DonarLo a tutti, Figli Miei! Vi Amo tuttinella Misericordia della Croce e nel Pane Spezzato! Come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni … Benvenuto! Il Calice Vivente: Bentrovati a tutti quanti! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Cosa Mi devi dire, Teresina del Bambin Gesù? Cosa c’è? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Giovanni, tanti auguri! Il Calice Vivente: EccoMi, tanti auguri a tutti voi che Mi avete accolto! E Io sono rimasto sempre con voima non ho visto tanti Figli al nuovo indirizzo! EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Parla ancora … cosa Mi devi dire? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Insegnaci, come hai sempre fatto … ad essere Umili, ad essere Piccoli … ad Amare tutti, soprattutto quelli che ci voltano le spalle! Il Calice Vivente: E mettere al Primo Posto gli Ultimi! Teresa: Così come hai sempre fatto Tu! Il Calice Vivente: EccoMi! E così fate anche voi  nel vivere la Giornata nel compiere tutto ciò che il Padre mette dinanzi a voi … e Gioire quando un Fratello viene accarezzato e gli altri lo cacciano fuori! Gioite, Figlioli! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Vivere questo Giorno nell’Orto degli Ulivi e stare con Gesù: ma vi rendete conto … ma vi rendete conto? Voi vivete con Gesù che Parla ad ognuno di voi … nel dire cosa dovete fare: “Dovete fare i Figli!” .. E facendo i Figli, fate la Volontà del Padre … e compite la Volontà del Padre! Ma vi rendete conto chi siete … cosa vi ha chiesto il Padre di fare? AmarviSpezzare il Paneentrare da quella Porta … e Amare tutti … e stare lontani dalle cose del mondo! Figli Miei, imparate a rinnegarvi … imparate ad essere Piccoli … imparate a Donare Gioia al Padre! E quella Gioia, vi renderà ancora Figli di Dio … e Figli del Pane Vivo … e Figli del Tutto del Padre! Siate Portatori della Parola Viva di Dio … e Portatori della Croce, perché siete fatti a Immagine e Somiglianza! E questa Immagine e Somiglianza … non dimenticateLa! Ma ci rendiamo conto di ciò che stiamo vivendo? Ci siamo stati anche Noi: i Due Giovanni … i Due Buon Samaritani, così come Ci chiama lo Strumento … Ci siamo fermati … e voi? Vi siete resi conto Ddove siete … con Chi parlate … e il Pane che Mangiate? Vigilate e pregate ancora, Figlioli Miei! Io vi Benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Come stai? Pasquale: Bene! Il Calice Vivente: Vai avanti con la Croce e col Lavoro!  Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: E sii sempre Vigilante! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Pasquale: Ciao! Il Calice Vivente: EccoMi! … (Il Calice Vivente Impone le Mani sui Figli:)Nel Donare a voi la Misericordia del Padre e nel Donare a voi il Pane Vivo che Dio Dona a tutti i Figli, senza fare alcuna distinzione … Scenda su di voi l’Amore Fecondo dello Spirito Santo! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: L’Amore del Grembo Materno di MariaCopri ognuno di voi e vi Doni la Gioia e la Luce del Figlio di Dio! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: E vi Benedica Dio Onnipotente … che è Padre, che è Figlio, che è Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Andate in Pace! Tutti: Rendiamo grazie a Dio! Il Calice Vivente: Amen! Giulia: Dove siete? Dove andate? Sì, io ho il Lavoro da finire … ho i Calici … e nei Calici ci sono ancora Rotoli! Eccomi! L’avete visto tutto quello che Gesù mi ha fatto vedere? Voi mi siete sempre vicini? Eccomi! Dopo che ho finito … vengo ad aiutarVi! E le Schiere sono già fuori … ora possiamo SalutarLi! Salutiamo i nostri Cari!  Eccoci! Cosa dovete fare? Dopo di quello che state facendo ora? Eccomi! Eccomi! Eccomi! Ci vediamo dopo … durante la Preghiera e quando vengo ad aiutarVi! Ed Eccomi ancora! Eccoci! Eccomi!

 

 

GIOVEDI  11  NOVEMBRE  2021

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Io sono il Figlio di Dio(Gesù Benedice) e Glorifico il Padre AltissimoOra e per l’EternitàFamiglia del Mio Cuore … Famiglia della Mia Croce … della Mia Verità … della Mia Luce … del Mio Tutto essere Figlio di Dio Vivo e Reale in mezzo a voi … Figli, Fratelli e Amici! AbbracciamoCi ancora sul Letto della Crocee Svettiamo la Vittoria che Dio ha Donato ad ognuno di voi attraverso l’Amore … attraverso la Resurrezione … attraverso la Figliolanza che non Ci divide da niente e da nessuno! Vivere questo Amore dell’Abbraccio della Croce … è Vivere il Pane Spezzato … Donato ad ognuno di voi e all’Umanità intera, Figli Miei! Nel Vivere il Vangelo, VigilateMasticate il Pane e riempite i vostri cuori dell’Amore che Dio Dona ad ognuno di voi e all’Umanità intera! Ma Vigilate nel venire nell’Orto degli Ulivi a pregare e a vegliare, Figlioli!  E’ Tempo di Preghieraè Tempo di Amoreè Tempo di essere Figli di Dio! Non allontanatevi dal Cuore del Padre … non disperdetevi lungo le Vie Larghe … ma rimanete nella Viuzza Stretta e nell’Amore della Croce … e nell’Abbraccio di Mia Madre che Invita ognuno di voi e l’Umanità intera … ad essere Mamme e a Partorire il Figlio di Dionell’Abbraccio della Croce, nella Luce e nel Pane Spezzato! Amatevi come Dio vi Ama … e pregate per tutti i Figli Ministripregate per i Vescovi e per il Papa! E non lasciate i Grandi del mondo, così come si fanno chiamare … aprite i loro cuori all’Amore della Cuore … e Vigilate nella Preghiera, Figlioli Miei! Vivete nel Combattere i Falsi Profeti e il Veleno con la Destra che  Dio vi ha Donato! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) Non allontanatevi dal Grembo di Maria! Crescete col Suo Cuore  Crescete col Suo Amore di Mamma … e Vigilate attimo dopo attimo! Ma ora venite, Figlioli … saliamo la Vigna, l’Arca e i Remi … e non dimenticate le Capanne … non dimenticate le Barche! Prendete il Dono di Dio e custoditeLo con Amore … e Crescete nel Moltiplicarvi nel Padre, nel Figlio, nello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Siate ancora Costanti nel Vivere con i vostri Fratelli: non allontanateli dai vostri cuori e dalle vostre mani … Donate tutto il Pane che Dio Dona ad ognuno di voi in questo Tempoe così saremo un’Unica Capanna nell’Amore e nella Vittoria del Padre! Spalancate ancora le porte al Vangelo … e fatevi Portatori del Pane di Dio ovunque andate! Non dimenticate di essere fatti a Immagine e Somiglianza del Padrema Vivete attimo dopo attimo l’Amore che Cresce in ognuno di voi, Figli, Famiglia e Umanità intera! Crescete, Crescete, Crescete … e Impastate con Maria il Pane della Vittoria, Figli Miei! Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi venire ancora un istante con Me? Giulia: Eccomi, Gesù … Ti Dono Tutto! Gesù: Vieni, Anima Miavieni! Giulia: Eccomi! Gesù: Anima Mia? Anima Mia? Anima Mia? Giulia: Eccomi, Gesù … e così bello rimanere! Gesù: Devi tornare tra i tuoi! Hai Bevuto i Calici? Giulia: Eccomi, Gesù … li ho Bevuti tutti! Gesù: Ma ce ne sono ancora! Vuoi Bere anche gli Altri? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Li Berrai durante la Preghiera! Giulia: Eccomi, Gesù! Cosa posso fare ancora, Gesù? Gesù: Fai tutto ciò che hai visto … e Immolati sempre, come tu sai fare! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Immolati, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù … Eccomi pronta nel Tuo Amore e nell’Ubbidire a ciò che desidera il Cuore del Padre! Eccomi, Gesù! Ed Eccomi nel trovarmi ancora con le mie mani il niente della Giornata! E tutta la Pienezza che mi avete Donato … la offro ancora al Vostro Cuore! E metto nel Vostro Cuore, Gesù …  tutta la Famiglia, i loro cuori e i loro sussurri! Siete la nostra Salvezza e metterci tutti nel Vostro Cuoreè la cosa che ogni Figlio dovrebbe fare attimo dopo attimo! Eccomi … e mettere nel Vostro Cuore, Gesù … tutti quelli che si affidano alle mie preghiere e anche quelli che non lo possono fare! E mettere nel Vostro Cuore, Gesù … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Ci troviamo ancora riuniti nel Tuo Amore … e nel Tuo Amore vogliamo rimanere per l’Eternità! Essendo il Figlio di Dio che ha Donato la Vita per ognuno di noi … non vi stancherete, Gesù! E se noi siamo capaci a farVi stancare … accoglieteci così come siamo non abbiamo nessun altroe la Navicella del porto sicuro è Vostra Madre … Madre Vostra, Madre di ognuno di noi e Madre dell’Umanità intera! Teneteci ancora con Voi … noi vogliamo stare nel Vostro Amore e non abbiamo altro! E perdonatemi se parlo così tanto! Mi avete trovata così! Gesù: Parla, FigliaParla col Pane Spezzato e DonaLo a tutti! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù, vi affido ancora a chi trovate nel mio cuore e ascoltate il sussurro!  Gesù: Non temere, Anima Miatutto è al loro postoi Rotoli stanno al sicuroi Calici li Berraie la Croce ce L’hai sulle spalle! Cammina ancora e Dona a tutti la Mano di Dio! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, Anima Mia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere!  EccoMi con tutti i Servi Inutili!  EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del Pane Invitandovi ancora di tenerLi Alti e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! L’Amore Misericordioso che Dio Dona ad ognuno di voi, Famiglia di DioDonateLo a tutti i Fratelli … e Crescete in questa Letizia di Dio, che Si Elargisce sempre di piùnell’Amare e nel Donare! Pace ad ognuno di voi! … (Gesù Benedice) Pace ai vostri cuori nella Gioia che Dio Dona ad ognuno di voi nella Misura del Pane! Vivete questa Gioiavivete questo Amore nell’Ardere dei cuori, Figli Miei! Pace a tutti voi! Tutti: Eccomi, Gesù! Gesù: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ecco l’Acqua Zampillante del Mio Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Bevi un piccolo sorsino! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Come stai, dove sei stata e cosa hai fatto? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Sto bene! Sono stata dove mi hanno portato Maria e lo Strumento a fare le Cose del Padre! Gesù: EccoMi!  Teresa: Eccomi! Gesù: E cosa hai da dirMi? Teresa: Eccoci in un’altra Ora dell’Orto! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci in un altro Giovedi dell’Amore Pieno di Dio! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci nell’ascoltarTi … Eccoci nel farci compagnia! Gesù: EccoMi! EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Allora, Ci Doniamo?  Teresa: Eccomi! Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E lo Strumento rimane ancora Crocifissa per Amoreper la Chiesa tutta, per tutti i bisogni, per l’Umanità sorda e cieca, per tutte le Creature che vengono uccise … e secondo la Volontà  del Padre rimane ancora Crocifissa per Amore! EccoMi! (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane …  e Gesù fa il gesto di Spezzare il Pane e Lo Innalza:) EccoMi Spezzato, EccoMi Amore Intero … per ognuno di voi, per l’Umanità, per tutti i Figli … quelli abbandonati! (Gesù Spezza in 3 Pezzetti il Pane:)   Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! EccoMi Intero ancora!(Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Amore!(Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Teresina:) EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore! Teresa: Eccomi! (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Pasquale) Gesù: EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore! … (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino, Lo Innalza e Lo fa sgocciolare nel Vino e poi Lo Mangia:) EccoMi Amore … EccoMi Amore … EccoMi Amore! EccoMi Amore! … (Gesù dona il Vino a Teresina:) EccoMi Amore!  Teresa: Eccomi, Gesù! (Gesù dona il Vino a Pasquale:) Gesù: EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino e Beve:) Gesù: EccoMi Amore! Mi Doni? Teresa: Eccomi! Gesù: DoniamoCi! Teresa: Eccomi! Gesù: E Io rimango ancora  a pregare nell’Orto degli Ulivi! L’Umanità non vuole ancora ascoltare la Voce del Padre: è sorda ed è cieca .. e il Grido di Dio è Silenzioso … ma c’ha la Voce di Giubilo! E il Padre Mi Invita a pregare … e nel dire ai Figli e all’Umanità intera: non siate più sordi … non siate più ciechi … ma siate pronti e preparati a ciò che Dio vuole Donare ancora nel Suo Amore! E Io prego nell’Orto degli Ulivi .. aspettando i vostri cuori e i cuori dell’Umanità intera! Siate Vigilanti, Figli tutti! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi ancora nel fermarMi a pregare per la Paceper tutti! EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Pasquale e Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risortanel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Essere Immersi da questo Amore Pieno che il Padre Dona all’Umanità intera e a tutti i Figli, senza scartarne unonella Gioia Piena della Crocenella Pasqua Viva, Risorta per Risorgere tutti i Figli nella Verità del Vangelo, nella Verità della Lucee Vivere la Gioia Piena che Dio Dona a tutti i Figli! … (Gesù Innalza il Vino e poi Lo Dona a Teresina e a Pasquale:) EccoMi Amore per tutti! EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino:) Gesù: EccoMi  Amore! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi! Gesù: Cos’è che Mi devi dire ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Parla! Teresa: Ti sei Donato ancora per tutti! Ti sei Donato senza scartare nessuno! Gesù: Dio non scarta i Figli! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gli uomini scartano! Invece Tu ci Insegni…! Gesù: Ad Amare tutti! Teresa: Ad Amare tutti … perché tutti siamo fatti a Tua Immagine e Somiglianza! Gesù: EccoMi! Teresa: E quindi non possiamo scartare un altro Uomo … perché scartandolo … scartiamo Te! Gesù: EccoMi! Teresa: E quindi ancora di più in questi Giorni … iniziamo, continuiamo …! Gesù: A preparare la Culla … dove Io possa rimanere con voi nel farvi compagnia ancora … nell’Amore e nella Gioia della Croce! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Parla ancora! Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: FarTi compagnia è… ! Gesù: L’ho fatta ad ognuno di voi … attraverso lo Strumento! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! FarTi compagnia è in realtà … ricevere tutto il Tuo Amore! Quando ci mettiamo in Comunione con Te … quello che Ti Doniamo noi è nulla, è poco! Gesù: Voi, DonateMi il nulla e il poco! Teresa: Eccoci, Gesù! Tu ci Doni il Tutto … il Tutto di Dio! Gesù: L’Amore Pieno! E’ quello che desidero da ognuno di voi: l’Amore Pieno … quello che Arde e fa Innamorare! Teresa: Eccoci, Gesù! Eccomi! Gesù: EccoMi, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, Figlioli! Nell’Amore Pieno dell’Avvento del Bambinello che Nasce per ognuno di voi … siate VigilantiCombattete ancora i Falsi Profeti e il Veleno(Gesù Alza la Destra e Benedice)  e siate Vigilanti nella vostra Crescita nell’Amore Fecondo del Padre … per Amarvi voi … per Amare i vostri nemici … e per Amare, nell’Amore Pienoil Padre! Non è Pesante la Croce che portate, è Leggerala Pesante La porto sempre Io! AiutateMi ancora a Salvare tutti i Figli Ministri, i Vescovi e il Papala Chiesa tutta! Le Mura che si sono allargate … stringiamoLe con l’Abbraccio della Croce Chiesa Maria … Mamma Mia, Mamma di ognuno di voi, Mamma dell’Umanità intera! Vivete questo Avventonella Luce e nella Gioia e nell’Amore Fecondo del Padre! E Io vi Benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice)Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! (Giovanni Benedice)Piccolo Giovanni: Gioia Piena nel Giardino di DioFecondo del Suo Amore … che Cresce, diventa Albero di Croce per Abbracciare ognuno di voi e l’Umanità intera nella Parola Viva di Dio! L’essere riuniti nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio è la Preghiera più Feconda che Dio ha Donato ad ognuno di voi e all’Umanità intera! … “Dove due o tre pregano in Nome Mio … lì ci sono Io!” … Voi siete Cresciuti nella Misura! Crescete nell’Abbondanza del Padre per essere chiamati ancora: Figli di Diodi quel Dio della Salvezza, di quel Dio della Misericordia, di quel Dio della Paceche Vigila attimo dopo attimo su ogni Figlio … e chiede ad ogni Figlio la Misura dell’Amore che gli è stato Donato nel ricevere l’Abbondanza! Dio lascia Scendere l’Amore Misericordioso e Fecondo su ognuno di voi! Non perdetevi nel Cammino … ma Crescete e rimanete in quella Viuzza-Dio … e Amate! Quell’Amore che Dio Dona Smisurato ad ognuno di voi … voi DonateLo e fateLo Crescere ancora di più! Come Giovanni del 2 e Sacerdozio Vivo ed Eterno … Invito ad ognuno di voi di essere a Immagine e Somiglianza di Dio: non odiate … non fate pensieri cattivi nei vostri cuori … ma rimanete Integri nell’Amore del Padre che Si Dona a tutti! E tutti siete Fratellinon c’è uno che sia più Alto dell’altro! Dio ha solo la Misura della Croce(Giovanni Benedice)che ha un’Altezza sola: l’Amore, Figli Miei! Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E vi Benedico nell’Abbraccio della Croce e nell’Abbraccio del Vangelo! … (Giovanni Benedice)Come stai, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Tutto bene? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Cosa  Mi devi dire? Teresa: Giovanni? Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovati nell’Amore e nell’Abbraccio della Croce! Che Mi devi dire? Teresa: Eccomi! Eccoci per essere ancora in mezzo a noi! Piccolo Giovanni: Lo sarò sempre! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: Nell’essere nell’Ubbidienza al Padre come Sacerdozio Vivo ed Eterno! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccoci per guidarci passo passo insieme all’altro Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Per tenerci stretti sulla Via! Piccolo Giovanni: EccoMi! Non hai nient’altro? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi sulla Via! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Ed EccoMi sulla Via del Vangelo a dire ad ognuno di voi: siate pronti in questo Avvento … siate gioiosi … ma pregatepregate per coloro che hanno lasciato scendere il Veleno … e pregate per coloro che non sanno pregare! E pregate per ognuno di voi: che siate rinforzati di questa Luce e di questo Vangelo che Dio viene a portare ad ognuno di voi … la Salvezza! Dio, Mistero del Mistero dell’Amore … che Si Dona alla Famiglia … e chiede alla Famiglia di essere sempre di più: Pane Vivo … Vangelo di Dio! Ognuno di voi è una Piccola Fiammella di Vangelo che Arde col Suo Amoreper Innamorarsi e fare Innamorare: come sono Belle queste Parole … come sono Ardenti … come sono Calde … come sono di Dio! Innamoratevi e siate in Pace con tutticosì il Bambino Nasce e Nasce per SalvareNasce per ognuno di voi … Nasce per gli Uomini di Chiesa per farci diventare Piccolo così come è Piccolo Luima Grande nell’Amore e nella Misericordia, Figlioli! Crescete ancora e pregate per tutti! Al Primo Posto i nemici e coloro che vi fanno del Malequelli che trafiggono il Cuore di Gesùcosì quella Fiammella Arde ancora di più, Figli Miei! Io vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice:) Miserere: questo è il primo Grido del Mio Amore, della Mia Parola, della Mia Veritàdella Mia Venuta, per Volere del Padre! Abbracciare ognuno di voi e Vivere questo Ardere del Bambinello Gesù, del Figlio di DioNato da Maria per Donare all’Umanità intera la Luce e il Calore della Croce … per Donare a tutti i Figli quella Goccia della Misericordia Infinita di Dio: il Vangelo, il Pane Spezzato! Vivere Innamorati della Croce e dire all’Umanità intera: Io sono Figlio di Dio, io sono Figlio di Dio … e Dio mi ha Chiamato … e Dio mi chiede di essere Innamorato del Vangelo, Innamorato del Pane, Innamorato della Parola che riempie i cuori! E mi dice: Ecco la Porta … Ecco dove sono … entrate … c’è posto per tutti! E il Banchetto è pronto per tutti … per essere pronti a Mangiare il Cibo-Dioquell’Amore Misericordioso che Dio Dona a tutti i Figli! Ma ora vi chiedo di pregare per tutti i Sacerdoti, per i Vescovi, per il Papa … e abbracciare ancora e stringere la Madre Chiesa unita a Maria, che Grida la Voce di Dio e ha Partorito e Partorisce il Figlio di Dio per tutta l’Umanità … per l’Umanità malata … quell’Umanità che non ascolta e rimane nel Male! Quanto è Gioioso ascoltare la Voce di Dioe rimanere nella Vita, nella Gioia Eterna! Siate ancora Fecondi … siate ancora Lievito Crescente … e Spezzatevi e Donatevi a tutti! E’ questo il Grido di Dio … è questo il Grido del Mio Cuore, Figli Miei! Vi Amo con la Croce! (Il Calice Vivente Benedice:) Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Come stai? Teresa: Eccomi! Benvenuto! Il Calice Vivente: Bentrovati a tutti voi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Bentrovati ai Figli della Croce, ai Figli della Luceche siete venuti ancora … lasciando tutto per Incontrare lo Sposo … per Incontrare Dio e il Figlio di Dio … Incontrare il Pane Spezzato dai Buon Samaritani, così come Ci chiama lo Strumento! EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Cosa devi dirMi? Teresa: Che Grazia Grande per noi … ascoltare le Tue Parole! Il Calice Vivente: La Voce di Dio! Teresa: Eccoci … Quelle che hai sempre, avete sempre usato …Parlando delle Cose di Dio! Il Calice Vivente: E Le useremo ancora nel Donare il Pane Spezzato a tutti … nel Donare la Croce a tutti! Teresa: Eccoci! Il Calice Vivente: Lì dove Mi sono fermatolì dove c’è la Croce e rimarràperché Dio E’! Come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! E cosa devi dirMi? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Oggi…! Il Calice Vivente: Cosa hai fatto? Teresa: Io, le Cose del Padre … le cose da Medico! Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Mi sono ricordata di quello che facevi … quando ancora non eri qui … in questo Giorno, nel Giorno di San Martino … e lo facevi per raccogliere tutti i Figli! Il Calice Vivente: A portarli da Gesùfarli ubriacare dell’Amore Divino di Dioe fargli conoscere Chi è il Padre, Chi è il Figlio, Chi è lo Spirito Santo Amore Maria! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Questo è quello che facevo per tutta la Giornata! Teresa: Eccoci! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: E cosa avete combinato Oggi con l’Altro Giovanni? Il Calice Vivente: Abbiamo pregato per l’Umanità sorda e ciecaper la Chiesa tuttaaffinchè il Cammino di Dio diventi Croce e le Armi scompaiono! E questo fatelo anche voi … pregate per la Pace! Teresa: Eccoci! Il Calice Vivente: EccoMi! Non hai nient’altro da dirMi? Io sì: vi Amo! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: E desidero che in questo Avvento diventate tutti: Bambinelli ... per far Gioire il Cuore del Padre! Fatelo, Figli! E Io vi Benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria! EccoMi! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Stai Lavorando? Pasquale: Sto Lavorando piano piano! Il Calice Vivente: E come stai? Pasquale: Bene! Il Calice Vivente: EccoMi e vai avanti col Lavoro … cammina ancora nella Viuzza e sii sempre Vigilante! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! E’ tutto? Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Non Mi devi dire nulla? Pasquale: Eh, Ti voglio bene! Il Calice Vivente: Anch’Io! EccoMi … Giuseppe, il Buono … vai avanti! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! … (Il Calice Vivente Impone le Mani sui Figli:)EccoMi ancora nel Donare ad ognuno di voi la Misericordia del Padre! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Ed EccoMi ancora nel Donare ad ognuno di voi l’Amore della Croce! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Ed EccoMi ancora a Donare ad ognuno di voi la Benedizione del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Andate in Pace con questa Misericordia, Elargita dal Padreper Abbracciare tutti i Fratelli! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: EccoMi, Figlioli! Giulia: Che state facendo? Questo … Gesù non me l’ha fatto vedere! E ora cosa fate? Io ho il Lavoro da fare e i Calici da Bere … quando finisco vengo ad aiutarVi! Le Schiere sono già uscite per Lavorare … e Voi, Giovanniperché siete vestiti in questo modo? Eccomi! Noi Salutiamo i Cari!  Eccoci, Cari! Ma dopo ci vediamo … e anche durante la Preghiera! Cosa devo fare? Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccoci, Cari! Eccoci, Giovanni! Ci vediamo ancora! Eccomi! No, non sono Amari … sono i Calici che donano a Gesù attimo dopo attimo! Ci vediamo dopo! Eccomi!

 

 

 

 

2a  DOMENICA  DEL  MESE

14  NOVEMBRE  2021

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: Giulia: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! La Madonna: Sono Io, sono la Mamma del Figliolo Gesùe Mi Unisco ai vostri cuori con l’Abbraccio della Croce(La Madonna Benedice)Invitando ad ognuno di voi a vivere l’Amore che Arde nel Cuore di Dioper Amare i nemici … per Amare tutti i Figli Ministri, i Vescovi e il Papa … e pregare, in questo Tempo che Dio Dona all’Umanità intera …  con la Corona che Io Dono ad ognuno di voi: il Santo RosarioInvitandovi a Crescere ancora così come Cresce il Bambino Gesù per DonarLo a tutti voi, per DonarLo all’Umanità intera! Ma Vivete con costanza il Vangelo di questo Giorno ed è Voce del Padre! Potete riconoscere l’Amore che Dio viene a portarvi ancora nella Sua Vittoria, nella Sua Verità, nel Trionfo del Cuore che Dio Mi ha Donato per ognuno di voi! Il Mio Cuore Immacolato, attraverso la Croce … Trionferà  … e la Gioia Eterna rimarrà per tutti i Figli … perché tutti vedrete la Grazia di Dio, l’Amore che Dio vi Dona attimo dopo attimo! E Dio non passaDio rimane … E Dio viene a portare ad ognuno di voi la Gioia Eterna … ciò che Dio ha preparato per i Suoi Figli … il Giardino fatto di Amore … dove il Male andrà via … e rimarrà l’Amore di Dio, la Pace, la Parola e il Pane Spezzato per tutti … e tutti sarete Un’Unica Famiglia col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore che Dio Mi ha Donato per DonarLo ad ognuno di voi … quella Goccia di Dio che Si Stende sull’Umanità e su di ognuno di voi! Vivete ancora in Pace gli uni gli altri, Figli Miei … nella Carità, nell’Amore e nella Gioia di Dio e nella Luce Costante da portare a tutti gli uomini! Vivete nella Preghiera e Unite le Mura che sono Divisi, Figli! Portate la Pace che Dio Dona ai vostri cuori … rimanendo Uniti! E questa Pace fateLa Crescere sempre di più … per donarLa a tutti! Al Primo Posto mettete sempre i vostri nemici … ma pregate per tutti i Figli i Figli carcerati, i Figli drogati, i Figli diversi, i Figli senza tetto! E non fate alcuna distinzione di pelle: siete tutti fatti a Immagine e Somiglianza del Padre! Siate Un’Unica Voce e siate Un’Unica Parola … siate Un’Unica Particola che vi Spezzate per Donarvi a tutti nell’Amore del Mio Cuore Immacolato di Mamma … Mamma vostra, Mamma dell’Umanità intera, Mamma di Dio che è Uno e Trino e non Si Divide … nell’Amore, nella Carità e nella Luce Piena! Siate ancora Vigilanti nel Combattere il Veleno e i Falsi Profeticon la Destra che Dio vi ha Donato, Figli Miei!  (La Madonna Alza la Destra e Benedice) Pregate ancora per coloro che si fanno chiamare: Grandipregate affinchè i loro cuori diventino Luce e si aprono all’Amore di Dio nel Convertire il loro cuori … e le Armi diventino Rosari per poter pregare ed essere un’Armonia di Dio! Amatevi ancora in questa Pace … Amatevi ancora nel Pane Impastato e Cresciuto col Lievito del Padre! Siate Caritatevoli gli uni gli altri … e non lasciate la Viuzza Strettaraccogliete le Spine, che Io ho Seminato … della Corona del Mio Figliolo Gesù! E lì … Donate Forza a tutti i Fratelli … fateli diventare Cibo di Dio nell’AmarSi e nel DonarSi e nel Crescere Fecondi nell’Amore Misericordioso! Spalancate il Vangelo e Mangiate, Figli … e Donate da Mangiare a tutti! Io sono vostra Madre, la Mamma Celesteche Copre ognuno di voi col Manto … e vi Invita alla Fede … e vi Invita alla Preghiera … e vi Invita all’Amore! Non legatevi alle cose del mondo, Figli Miei … non potete portarli nel Giardino del Padre! Voi Abitate nel Giardino di Diorimanete Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto! I Piccoli Giovanni saranno Chiamati al Banchetto Nuziale per Donare la Pace e la Luce a tutti quanti! Combattete con l’Amore e con la Preghiera e con la Spada del Vangelo … e Vincetefate scomparire le Guerre, Figli Miei! Ma siate Costanti! Voi non conoscete ciò che il Padre conosce … ma vi Invito a pregare! Siate Costanti nella Preghiera: non conoscete ciò che scenderà ancora … ma siate Pronti e Preparati e rimanete Saldi! E venite sull’Arca, sui Remi, sulle Capanne, sulle Barchenon dimenticate di Salire la Montagna, Figli Miei … ma siate Vigilanti in tutto! Io vi Amo e Desidero che ognuno di voisia a Immagine e Somiglianza di Dio nel cuore e nell’essere uniti ai Fratelli, all’Umanità sorda e cieca! Crescete ancora in questa Parola … Crescete ancora nel Pane Spezzato … e siate Vivi come è Vivo Gesù … come lo sono Io … come lo è il Padre e tutti i Servi Inutili, Figlioli Miei! Anima Mia? Giulia: Eccomi, Mammina! La Madonna: Anima Mia? Giulia: Eccomi, Mammina! La Madonna: Anima Mia? Giulia: Eccomi, Mammina! La Madonna: Vuoi venire ancora un istante con Me? Giulia: Eccomi, Mammina! La Madonna: Vieni, Figlia! Giulia: Eccomi! La Madonna: Figlia? Giulia: Eccomi, Mammina! Mammina…? La Madonna: Hai Bevuto i Calici, Figlia? Giulia: Eccomi, Mammina! Io ho visto che ce ne sono tanti, tanti, tanti! La Madonna: Non devi BerLi tutti tu! Giulia: Posso BerLi, Mamma! La Madonna: Una parte Li Berrai durante la Preghiera … l’altra parte ti dirò quando devi BerLi! Giulia: Eccomi, Mamma! Mammina, Ti avevo già consegnato tutto … ma ora Ti consegno ancora l’Umanità e tutto quello che ho visto! La Madonna: Sai cosa fare, Figlia! Giulia: Eccomi, Mamma! Io ho le mie mani vuote col niente della Giornata e con tutto quello che mi avete donato fino a questo istante: lo rimetto nel Vostro Cuore! E metto nel Vostro Cuore, Mamma … tutta la Famiglia, i loro cuori e i loro sussurri! E metto nel Vostro Cuore … tutti quelli che si affidano alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! E metto nel Cuore di Mamma … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Ora più che mai … ci rifugiamo nel Vostro Cuore … teneteci ancora come Figli … e correggete i nostri Passi e correggete il tutto di noi … non sappiamo fare nulla … ma Voi venite a portarci il Pane Spezzato! Aiutateci a Vivere questa Gioia senza Limiti e senza Misure … aiutateci a Vivere l’Amore che Dio ci Dona! Ed Eccoci ancora per l’Eternità: rispondo per tutti! La Madonna: Sei stata Chiamata per rispondere, Figlia! Giulia: Eccomi, Mammina! La Madonna: Roccia di Diorimani Salda nell’Amore e Dona l’Amore di Dio, così come fai attimo dopo attimo! Giulia: Eccomi, Mammina! Eccomi! Nel vedere il Pane di questo Giorno … il mio cuore esplode d’Amore da poterLo Donare a tutti! Ma l’Umanità è sorda ed è cieca … e l’Amore rimane ancora nel mio cuore … ma Lo Spezzetto e Lo Dono a tutti! Aiutatemi ancora ad essere Costante … aiutatemi ad essere Pane Vivo per tutte le Genti … aiutatemi a Camminare i Passi di Gesù! La Madonna: Non li Segni col Sangue di Gesù ovunque vai? Giulia: Eccomi, Mamma … Eccomi ancora … Eccomi in questo Giorno … Eccomi per l’Eternità! La Madonna: EccoMi, Figlia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi   con i Due Giovanni … Carlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce (La Madonna Benedice) l’Unica Verità del Pane Invitandovi ancora una volta a tenerLi Alti e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! Liberatevi dall’io … e unitevi al Cuore della Croce … e sarete Servi Inutili nell’aiutare Gesù a Liberare l’Umanità nell’essere sorda e cieca …  e a far diventare le Armi: Corone del Mio Rosario, Figli Miei! Vi Amo tutti nell’Amore e nell’Abbraccio della Croce del Mio Figliolo Gesù! Siate Costanti in questo Tempo … e Partorite il Mio Figlio Gesùnon abortiteLo, Figlioli! Pace ai vostri cuoriPace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! La Madonna: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Mamma! La Madonna: EccoMi! Ecco l’Acqua Zampillante di Gesù! Teresa: Eccomi, Mamma! La Madonna: Bevi! Ecco l’Acqua Zampillante che Dio Dona all’Umanità sorda e ciecama nessuno ne prende! Bevete voi, Figli! EccoMi! Cosa hai fatto, come stai e dove sei andata? Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Sto bene! Sono stata dove mi avete portato Tu e lo Strumento! La Madonna: EccoMi! Teresa: A fare le Cose del Padre! La Madonna: E cosa devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccomi, Mamma! Eccoci in un’altra Seconda Domenica … Eccoci nell’Ora Piena dell’Amore di Dio … ed Eccoci per essere Venuta ancora! La Madonna: EccoMi! Fin quando Mi volete … verrò sempre a portare il Pane Spezzato di Dio, Figli Miei! Teresa: Eccoci, Mamma … Eccoci! La Madonna:EccoMi! Teresa: Vieni sempre! La Madonna: EccoMi! Cosa devi dirMi, mammina? Teresa: Eccomi, Mamma! La Madonna: EccoMi! Teresa: Mammina? La Madonna: EccoMi, Figlia Mia! Teresa: In questo Giorno … i Tuoi Occhi sono Tristi! La Madonna: , Figliasono Tristi nel vedere cosa stanno facendo nella Casa di Dio! Pregate, Figlioli … pregate, in questo Tempopregate ancora per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa affinchè le Mura si Uniscono ancoraaffinchè l’Amore Trionfi … e affinchè la Chiesa sia un’Unica Cosa con la Croce e il Pane Spezzato del Mio Figliolo Gesù! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccomi! La Madonna: Cosa devi dirMi? Teresa: Mammina? La Madonna: EccoMi, Figlia! Teresa: Insegnaci ad essere come sei Tu: Umile, Piccola … ad Amare tutti! La Madonna: Il Segreto è l’Amore, Figlia! Così quando Mi chiedete: “Sei Bella!” … Io vi rispondo: “Sono Bella perché Amo!” … E così anche voi diventerete Belli … se Amate e fate la Volontà del Padresenza puntare il dito a nessuno dei Fratelli … ai Piccoli, ai Poveri, agli Emarginati, ai Figli carcerati, ai Figli drogati … non scartate nessuno! Gesù non vi ha scartato dall’Alto della Crocevi ha Chiamato tutti: Figlie siete tutti fatti a Immagine e Somiglianza di Dio! EccoMi! Teresa: Eccoci, Mammina! Tu ci hai Partoriti tutti e ci hai Amato tutti! La Madonna: Così come ho Partorito il Figlio di Dio e la Croceho Partorito ognuno di voi attraverso il Cuore di Dioquando Mi ha Chiamata! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Parla ancora!  Teresa: Eccomi! Mammina? La Madonna: EccoMi! Teresa: Guidaci nel preparare…! La Madonna: Cosa devo guidarvi a preparare? Perché sei preoccupata? Cresce, cresce il Frutto di Dio! Parla! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Parla ancora! Teresa: Eccomi! Mammina? La Madonna: EccoMi! Teresa: Guidaci nel prepararci ad Accogliere Gesù che sta per Nascere! La Madonna: EccoMi! Teresa: Facci essere Mamme come Te! Fa che ognuno di noi non Lo abortisca … ma Lo faccia Nascere nel proprio cuore … per poterLo Donare a tutti! La Madonna: EccoMi! Teresa: Quando si ha Dio nel cuore … si Amano tutti i Fratelli allo stesso modo e non si fa nessuna distinzione! Invece, quando non mettiamo Dio al Primo Posto … è facile puntare il dito verso gli altri e scartare gli altri! La Madonna: E scartare Gesù! Scartando uno dei vostri Fratelliscartate il Mio Figliolo Gesù e anche la Mamma e il Padre, Figli! Vivete questo Amore, questa Nascita, questo Avvento di Dio … che è per ognuno di voi … è il Trionfo Pieno, la Gioia Piena! Figlioli, voi non conoscete ciò che gli uomini stanno preparando! Pregate affinchè non dovete dividervi e rimanere fuoripregate affinchè questo Veleno si fermipregate per rimanere Uniti nelle Casa del Padre e Gioire l’Amore di Dio! Siate Coscienti che questo Veleno vi porta alla Divisione … vi porta a non comprendere più dove Vivete! Siate Gocce di Diocosì come il Padre chiama Me: Goccia di Dioovunque andate! Siate Limpidisiate Croce di Gesù nel portarvi gli uni gli altri! Voi sapete che il Trionfo è Avvenuto e Avviene attraverso la Croce! Non disprezzatevi nei Piccoli Dolori Quotidiani, nelle Piccole Croci … ma siate Gioiosi in tutto! Quando vi poggiate sul Letto della Croce, portateLa dove siete … non perdetevi! E se vi perdete … guardate il Letto che portate: è la Crocee vi porta sempre dinanzi agli Occhi di Dio … per fare di ognuno di voi una Particola Viva! Siate sempre nel Giardino del Padrenel Lavoro che Dio prepara ad ognuno di voi attimo dopo attimo! E Vivete questo Incontro che Dio vi Dona attraverso il Mio Cuore … attraverso il Cuore del Suo Figliolo Gesù … attraverso i Due Buon Samaritani che Spezzano il Pane e Lo Donano a voi e all’Umanità intera! Siate Vigilanti sempre, Figli Miei! Ora parla ancora tu! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Lo Strumento sta Lavorando, Figliaper togliere tutto ciò che gli uomini stanno facendo in questo istante! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccoci … per avercela Donata! La Madonna: EccoMi al Padre che l’ha Portata ad ognuno di voi: Roccia Viva! EccoMi, Strumento … per il tuo: “Eccomi!” … Cammina sempre nella Viuzza Stretta e sii Cosciente del Frutto di Dio! EccoMi! Teresa: Eccomi, Mamma! La Madonna: Parla ancora! Teresa: Mammina? La Madonna: EccoMi! EccoMi! Teresa: Eccomi, Mammina … fa che ognuno di noi … faccia il Figlio … che ognuno inizi la Giornata mettendo al Primo Posto … Dio … e così tutta la Giornata si compie secondo la Sua Volontà … e non secondo la nostra! Quando mettiamo prima la nostra Volontà….! La Madonna: Tutto crolla! Mettete sempre la Volontà del Padre … e aspettate che Dio Cammini dinanzi a voi, Figli Miei  Teresa: Eccoci, Mamma! Eccomi! La Madonna: Vivete ancora questo Giorno … nella Maternità del Cuore di Dio … e aspettate la Promessa del Padre: Il Mio Cuore Immacolato  Trionferà! E da questo Luogo che Dio ha Scelto … l’Umanità intera vedrà e la Chiesa Brillerà nel Mio Cuore Immacolato: il Tabernacolo di Dioche ha Scelto per far Nascere il Suo Figliolo Gesù e DonarLo ad ognuno di voi! Siate Fecondi in questo Amoresiate Gioiosi in questo Avvento … e Vivete ancora da Figli di Dio! Nella Maternità del Cuore del Padre … abbandonatevi: è lì che trovate la Gioia e la Pace! E nell’Orto dove vivete … in questo Giardino preparato per ognuno di voi … non manca nulla! Vigilate nelle CapanneVigilate in tutto quello che Dio vi ha detto e vi dirà ancora! Nulla è stato sbagliato di ciò che Dio ha detto e tutto rimarràe tutto rimarrà nella Gioia … e tutto rimarrà nella Croce e nel Cuore di Dio che Batte per ognuno di voi … Aspettandovi ancora, Figli Miei! Pregate affinchè l’Umanità sorda e ciecaAscolti questo Amore e Mangi di questo Paneper Vivere in Eterno nel Giardino di Dio! Dio E’ e rimane! E’ l’io e il Veleno che devono scomparirecon i vostri cuori Ardenti e con la vostra Preghiera Feconda, Figli Miei! Amatevi gli uni gli altri! Siate Innamorati dei vostri corpi e non violentateli … siate fatti ancora a Immagine e Somiglianza di Dio, di questo Amore Fecondo e Pieno! Crescete ancora nel Tutto di Dio! E Amate i vostri nemici e Amatevi gli uni gli altri nella Forza e nella Potenza del Padre! Siate Creature Rinnovati nello Spirito di Dio, Figli Miei! E siate Fecondi così come è Fecondo il Padrenell’Amore, nella Carità, nella Luce, nella Pace e nella Gioia! Amate tutti i Fratelli! Dio è Amore e vuole l’Amore di ognuno di voi … e vuole il tuo, nell’essere Strumento di Dio! Teresa: Eccomi, Mamma! La Madonna: Vi Amo tutti, Figlioli! Tutti: Anche noi! (La Madonna Impone le mani sui Figli:) La Madonna: E vi Benedico col Fuoco di Pentecostecon l’Amore che Dio Mi ha Donato per DonarLo ad ognuno di voi! Crescetenon siete in una valle di lacrimesiete nel Cuore di Dio che Arde per ognuno di voi! Siate ancora Fecondi … siate ancora Mamme nel Partorire il Figliolo Gesù! E il Manto Materno che portoScenda su di voi e rimanga … per portarvi nel Cuore del Padre, per Gioire la Gioia Eterna! E vi Benedica Dio Onnipotenteche è Padre … che è Figlio … che è Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio … così come Dio Vuole ed E’ nell’Eternità, Figlioli Miei! Giulia: Mammina, te ne stai andando? Cosa fanno i Due Giovanni? La Madonna: Guarda, Figlia! Giulia: Stanno Salvando! Anch’io posso venire dopo! Ho i Calici  da Bere e il Lavoro da fare … ma dopo vengo … i Calici Li Berrò quando Dio Me Li Dona! Le Schiere sono tutte fuori … sono andate a Lavorare … e così  possiamo Salutare i nostri Cari! Eccoci, Cari! Eccoci, Mammina! Eccoci, Tutti quanti! Mammina, i Tuoi Occhi piangano! Eccomi! E noi Ti Salutiamo … Salutando il Padre, il Figlio, lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio … e Tutti, Tutti, Tutti! (La Madonna intona una Lode:) La Madonna: Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! Ave, Ave, Ave Maria! … Mi Inchino dinanzi al Tuo Grembo Maternoe nella Tua Bontà Allargo le Bracciae nel Tuo Seno Materno Riempio il Mio Cuoree dalle Tue Labbra Scende l’Amore! Mamma Maria, Mamma MiaVivere Oggi il Giorno di Dioe Donare la Gioia all’Umanità e alla Chiesaper rendere Fecondo il Tutto che Dio ci ha Donato! … Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! … (La Madonna continua la Lode nella Lingua dell’Amore) Giulia: Mammina, questo è quello che hai detto prima? La Madonna: EccoMi, Figlia! Giulia: Mammina…! La Madonna: Metto nel tuo cuore quello che è nel Mio: lì dove hai messo i Rotoli! L’hai visto il Rotolo Nuovo? Giulia: Eccomi, Mamma! (Lo Strumento dona un bacio alla Mamma) Questo Te lo consegno per lo Strumento che è accanto a me, Mamma … e per tutti i Figli! Eccomi … Eccomi … Eccomi … Ave Maria!

 

 

GIOVEDI  18  NOVEMBRE  2021

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Nel Candore della Croce(Gesù Benedice)  sono Io, il Figlio di DioVenuto in mezzo a voi a Donare l’Amore e la Mia Croce, il Mio essere Figlio di Dionel dire ad ognuno di voi: Siate Vigilanti … siate Figli nel Cammino dell’Abbraccio della Croce … nel Donare il Vangelo a tutte le Genti … e Vivere questo Amore Elargito dal Mio Cuore per ognuno di voi, per l’Umanità intera, per tutti i Figli! Crescete in questa Barca dove Maria ha Poggiato i Suoi Piediper Donare ad ognuno di voi la Grazia che il Padre ha Donato al Suo Cuore di Mamma nel Partorire il Figlio di Dio! L’essere Mamma significa Donare all’Umanità intera la Grazia di Dio, lo Spirito Santo Amore, che è Sceso su Maria per DonarLo all’Umanità interaal Tabernacolo, alla Chiesa-Maria … Madre di Dio, Madre di ognuno di voi, Madre dell’Umanità intera! Questo Passo del Pane Spezzato ve Lo Dono in questo Giornoper dire ad ognuno di voi: Figlioli, pregate per la Chiesa tuttapregate per tutti i Figli Ministripregate per i Vescovi e per il Papa … e Unitevi in questo Amore Materno per Abbracciare tutti i Piccoli, i Poveri, gli Emarginati … senza lasciare nessuno dei Figli! E il Pane per i Figli è Pronto attimo dopo attimo: il Cibo-Dio! Ma non abbandonateli col cibo del corpo, Figlioli! Siate sempre Lievito Crescenteper Donare a tutti la Misura che Dio Dona ad ognuno di voi attimo dopo attimo! E Vivete ancora questo Incontro d’Amore e del Pane Spezzato senza far cadere una Briciola a terra … ma MasticarLo nell’Amore e nella Fede Piena …  nell’Amore e nella Costanza che Dio vi Dona attimo dopo attimo! Ma non perdete il Tutto di Dio per le cose del mondo … non vi appartengono … non potete portarli quando sarete Chiamati per Abitare nel Giardino del Padre! Siate Vigilanti a non far rubare i vostri cuori dal Nemico, dal Veleno! Siate Vigilanti, Figlioli! Poggiatevi sul Letto della Croce … e Crescete nell’Abbondanza del Pane Vivo, della Parola Viva! Amatevi gli uni gli altri in questa Misura-Dio che Cresce sempre di più … e Vivete l’Ora dell’Orto nel Pregare con Me secondo le Intenzioni del Padre … secondo le Intenzioni di Dio che E’ e rimane in Eterno! Ognuno di voi, Figli … avete la Vita Eterna attraverso la Croce: non perdeteLa … non tuffatevi nelle cose del mondo in questo Tempo … dove Dio Chiama Maria per Donarvi il Figlio e per farLo Nascere! E anche voi, vivete questa Costanzavivete questo Amore … e siate Saldi nel Comprendere che siete fatti a Immagine e Somiglianza di Dio! Unite le Capanne che Dio vi ha Donato e non spezzateLe con le cose del mondo … con le brutture che l’Umanità dona ai Figli! Ritornate all’Origine-Dio … e vivete nella Saggezza del PadreAmandovi gli uni gli altri! E’ l’Amore che Dio chiede ad ognuno di voi … perché è Amore, Figli Miei! Siate ancora Uniti nel Salire sulla Vigna, l’Arca, i Remi, le Capanne e le Barche! Siate Costanti in questa Fede che Dio ha Donato ad ognuno di voi … e non cadete! Vivete l’Amore di questo Gesto di Dio … e teneteLo fermo nei vostri cuori! Amatevi, Amatevi,  Amatevi! E questo è il Giorno del Giovedi dell’Orto: è il Giorno dell’Amoreè il Giorno della Croceè il Giorno del Pane Spezzato! Io vengo a Portare il Pane … vengo a Portare il Vangeloe Mi Porto ad ognuno di voi con le Braccia Spalancate, Figli Miei! Pregate ancora per i Grandi del mondopregate ancora per la Pace, Figli: altri Flagelli scenderanno … ma non per Mano di Dio … ma per mano degli uomini! Siate Vivisiate Figlisiate Famiglia di Dio, Creature Mie! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi venire ancora un istante con Me? Giulia: Eccomi, Gesù … Ti consegno tutto! Gesù: Vieni,  Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù, cosa posso fare ancora? Gesù: Immolati, Anima Miacome fai attimo dopo attimo! Giulia: E non posso fare niente altro? Gesù: Cosa vuoi fare ancora? Giulia: Le Tue Cose, Gesù! Gesù: Le stai facendo, Figlia! Hai Bevuto? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vedi quanti ce ne sono ancora di Calici? Tutti preparato per Me … ma ora Li stai Bevendo tu! Giulia: Eccomi, Gesù … se posso fare ancora altro! Gesù: Sei Cocciuta! Giulia: Così mi avete Mandata! Ed Eccomi ancora nel fare tutto il Lavoro che mi avete Donato e Bere tutti gli altri Calici, Gesù! Gesù: I Rotoli sono al loro posto come sempre … non temere, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù … con Voi sono sempre al sicuro! Io ho in garanzia il Vostro Amore, la Vostra Verità, il Vostro Tutto! E io in cambio … vi Dono le mie mani vuote col niente della Giornata … e con tutto quello che mi avete Donato fino a questo istante! Gesù, ho raccolto i cuori e i sussurri di tutta la Famiglia … e li metto nel Vostro Cuore! E nel Vostro Cuore … metto anche quelli che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! E metto nel Vostro Cuore, Gesù … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Eccomi, Gesù … sì, ho visto … e metto ancora il tutto nel Vostro Cuore … lì dove c’è il Posto Sicuro … lì dove nessuno può arrivare! Ed Eccoci Figli Tuoi … dinanzi alla Porta del Tuo Cuore! Gesù, siamo la Tua Famiglia, siamo i Tuoi Figli … ci hai Chiamati per Nome uno ad uno …. ed Eccoci a Rifugiarci ancora nel Vostro Cuore! Abbiamo portato il niente della nostra Giornata … Uniti alla Vostra Croce e alla Vostra Verità e alla vostra Luce, Gesù! Gesù, non dobbiamo mai staccare le nostre mani dalle Vostre … Voi ce la tenete sempre stretta … dobbiamo essere costanti noi nell’avere la Verità, la Vita e rimanere in questa Viuzza! Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi, Figlia Mia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre!  EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili!  EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del Pane Invitandovi ancora una volta a tenerLi Alti e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! L’Amore Ardente che Dio lo lascia Scendere su di voi e sull’Umanità interasappiateLo AccoglieresappiateLa  AmarLa, OnorarLa e DonarLaper Vivere nella Gioia Piena del Cuore di Dio che Arde per ognuno di voi, per l’Umanità intera, per la Chiesa tutta! Vigilate ancora nell’essere Pane Spezzato … non gettatevi: siete Pane e Figli di DioCrescete ancora nell’Abbondanza, Figlioli! Vi Amo tutti e vi Benedico col Mio Amore e con la Mia Croce! Crescete, Figli … nella Luce del Figlio di Dioche è Vivo e Reale in mezzo a voi … e sono Io! Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Come stai? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto e dove sei andata? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Sono stata dove mi hanno portato Maria e lo Strumento a fare le Cose del Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Bevi ancora l’Acqua Zampillante e DonaLa a tutti! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Cosa devi dirMi? Teresa: Eccoci in un altro Giovedi … Eccoci nell’Ora Piena dell’Amore di Dio … Eccoci per essere Venuto ancora … Eccoci perché noi siamo ancora qui per la Volontà di Dio! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Siate un Fiume in piena dinanzi all’Attimo-Dio per Accogliere il Suo Tutto! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io non Me ne vado ancora … e quando Me ne vado … rimango sempre con voi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Tu sei sempre con noi! Gesù: Attimo dopo attimo! Cosa c’è?  Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Sei sempre vicino al nostro cuore … e prepari il Progetto di Dio per ognuno di noi! Ogni Figlio ha il Progetto Scritto dal Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: E le Vie del Padre a volte sono incomprensibili ai nostri occhi! Gesù: EccoMi! Teresa: Ma quando mettiamo tutto nelle Mani di Dio … Lui ci conduce verso la Salvezza … verso la Vita Eterna! Gesù: EccoMi! Teresa: E’ questo l’Obiettivo di ogni Figlio di Dio: giungere alla Vita Eterna! Eccomi ed è soltanto questo che deve essere impresso nel nostro cuore! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ci Doniamo? Io Mi Dono e Tu Ti Doni e lo Strumento rimane ancora Crocifissa per Amoreper tutto ciò che gli uomini stanno preparando! Rimane Crocifissa per Amore per la Chiesa tutta, per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa!  Rimane Crocifissa ancora secondo la Volontà del Padre, Figli Miei! Siate Costanti nella Preghiera … siate Saldi come la Roccia che Dio ha Mandato in mezzo a voi! Rimane ancora Crocifissa per Salvare! EccoMi! … (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane  e Gesù fa il gesto di Spezzare il Pane e Lo Innalza:) EccoMi Spezzato … EccoMi Intero Amore, Figli! … (Gesù Spezza in 3 Pezzetti il Pane:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera, per la Chiesa tutta! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Teresina:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Pasquale:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare e Lo Mangia:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera, Figli Miei! … (Gesù Innalza il Vino)EccoMi Amore! … (Gesù Dona il Vino a Teresina e a Pasquale:)EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi Amore! ... (Gesù Innalza il Vino e Beve:)EccoMi Amore! EccoMi! Io rimango ancora a pregare ancora nell’Orto degli Ulivisono Solo e Guardo l’Umanità lontana, l’Umanità sorda! Conoscendo il Progetto del Padre … chiedo ad ognuno di voi: rimanete a pregare con Me nell’Orto degli Ulivi! Prego nel vedere ciò che i Figli fanno! Prego nel vedere quanta debolezza c’è! Prego secondo le Intenzioni del Padre! E rimango nell’Orto degli Ulivi, anche in questo Giovedi! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! DONIAMOCI! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Pasquale e Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risortanel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Mariala Goccia di Dio, che ha Chiamato per Salvare l’Umanità intera col Suo EccoMi .. il Tabernacolo di Dio Vivo e Reale per ognuno di voi … Pronta a DonarSi! E così: Uniti i Nostri Cuori … Ci Doniamo per la Salvezza dell’Umanità interaquell’Umanità che è ancora sorda, quell’Umanità che è ancora cieca … e Noi siamo Vivi nell’Amore del Padre! E voi,  Uniti al Pane e al Sangue Mistico di DioCrescete, Figlioli … nella Verità del Vangelo, nella Verità del Pane Spezzato … e in questa Verità, DonateviAmate, Perdonate, usate Carità verso tutti! In questo Mistico Incontro del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Mariasiate le Piccole Gocce Unite al Cuore di Marianel Dividervi e nel Donarvi a tutti … nel Donare la Mano di Dio nel portare i Figli dinanzi alla Croce … per Vivere ancora di più  l’Incontro col Cuore di Dio, Figli Miei! … (Gesù Innalza il  Vino e poi Dona il Vino a Teresina e a Pasquale:) EccoMi Amore! EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi!(Gesù Innalza il Vino e Beve:) Gesù: EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera, Figli Miei! EccoMi, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Ti sei Donato ancora per tutti … Ti sei Donato per l’Umanità intera … Ti Doni Intero … Ti Doni Spezzato … ma sei sempre Intero! Gesù: EccoMi! Teresa: E DonandoTi … Doni tutto ciò che il Padre Ti ha Donato … tutto ciò che Maria Ti ha Donato! Gesù: EccoMi! Teresa: Doni la Misericordia di Dio! E soltanto con Dio si può essere Vivi! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! E noi abbiamo la Grazia di sapere che c’è la Vita Eterna … che si è per sempre, per l’Eternità … in Comunione con Dio … si è Vivi come è Vivo Dio! Gesù: EccoMi! Teresa: E quindi ancora di più, la Vita che si Vive sulla Terra … deve essere vissuta in visione della Vita Eterna … non pensando a ciò che ci succede in quel breve Tempo che Dio ci fa Vivere … ma essere già proiettati nell’Eternità! E soltanto quando si fa questo passo … si inizia a comprendere quanto è Grande il Progetto di Dio … quanto è Infinito il Suo Amore! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: EccoMi! Io dico ancora ad ognuno di voi: Figli Miei, Creature Miesiate sempre Innamorati ancora di più di questo Papà-Dio che viene a dire ad ognuno di voi: Ho bisogno del vostro aiutochiedo le vostre mani per potere aiutare altri Fratellichiedo le vostre mani e i vostri cuori per poter Liberare dalle catene della schiavitù del mondo l’Umanità sorda e ciecachiedo le vostre mani per Liberare i Figli incatenati dalla Guerra! E vengo a chiederle … chiedo le vostre mani! AiutateMi ad aiutarvi! Col vostro Eccomi, col vostro essere Piccoli, Poveri e all’Ultimo Postonel cercare la Ricchezza di DioSalviamo! Ma rimanete costanti nell’Amore e nella Preghiera! E non temete gli uomini … ma abbiate solo il Santo Timore del Padre! Dio E’ e nessuno Lo distrugge! Dio E’ e Chiama i Figli alla Conversione dei cuori, anche all’ultimo istante! Ma siate Vigilanti nella Preghiera … e Combattete i Falsi Profeti e il Veleno con la Croce! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) Vi Amo tutti! Teresa: Anche noi! Gesù: Rimanete nell’Orto degli Ulivi … costanti nella Preghiera!  E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice)Vivere l’Impastare dell’Amore di Mariaè Vivere il Vangelo della Croce del nostro Figlio, Fratello e Amico Gesù! Io sono il Giovanni del 2il Giovanni dell’EccoMi al Cuore di MariaInnamorato del Suo Amore, della Sua Fanciullezza Donata a tutti … per far sì che l’Amore di Dio Nascesse nei cuori di tutte le Genti … e questa Misericordia Infinita che Maria ha Donato attraverso il Figlio … per far Figlio ognuno di noi … nella Sua Misericordia, nella Sua Semplicità di Creatura-Mamma! E questa Mamma non Si è arresa e non Si arrende fin quando non vede l’Umanità Innamorata del Figlio, Innamorata di Dio! E come Sacerdozio Vivo ed Eterno … Invito ad ognuno di voi alla Nascita del Figlio Gesù … di questo Gesù … Innamorato della Croce nel farSi Crocifiggere! Lasciatevi  Crocifiggere, Figli! Imparate questo Amore, questo Vangelo, questa Verità di Sacerdote Vivo! Dio ha Scelto questo Luogo per ognuno di voi, per l’Umanità interaPane, Pane: non gettateLo, non gettateLo, non calpestateLo sotto i piedi … ma MangiateLo voi: Figli Ministri, Autoritànel rimanere Piccoli nella Croce … nel rimanere Saldi nella Parola di Dio che viene a Parlare! Arrendetevi alle cose del mondoguardate con i vostri occhi dove state pascendo, dove state pascolando! Nell’Orto di Dio o nell’orto del mondo? Fate i vostri ritiri di cuoreper Incontrare la Croce e per AbbracciarLa! Distaccatevi dalle brutture del mondo … e siate Figli Ministri nell’Ascolto delle Creature che hanno Fame e Sete di Dio! Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Ho Gridato troppo? Teresa: No! Piccolo Giovanni: Vi siete spaventati? Tutti: No! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Cosa devi dirMi? Teresa: Giovanni … Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovati ad ognuno di voi, Figliall’Ascolto della Parola di Dio! Come Sacerdozio Vivo ed EternoParlo con la Voce di Dio! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccoci! Lasciarci Crocifiggere: è questo che ci avete sempre detto Tu e Giovanni del 4! Piccolo Giovanni: EccoMi! Siamo sempre Uniti … nella Verità del Vangelo! Teresa: Eccoci! Voi che vi siete Crocifissi per Amore di Dio … e avete cercato di Insegnare ad ognuno di noi che la Salvezza passa attraverso la Croce … passa attraverso la Santa Sofferenza! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: E soltanto accogliendo i Chiodi, accogliendo le Spine, che Maria Semina … che possiamo Salvare … Salvare prima di tutto noi stessi … e poi Salvare anche gli altri! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Ed essere dei Piccoli Gesù! Piccolo Giovanni: Salvatori! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Cosa devi dirMi tu? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Camminiamo … Crescendo col Frutto di Dio! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Non devi dirMi niente altro? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Figlioli, Vivete questo Mistero d’Amore! Vivete la Santità che è in ognuno di voi, nell’essere Figli di Dioe non violentate i vostri corpi … ma teneteli Tabernacoli Vivi della Misericordia del Padre! Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice:) La Pasqua dell’Amore, della Nascita del Figlio di DioRiempia i cuori di ognuno di voi e dell’Umanità intera! Vivere questo Amore Misterioso ma Aperto a tutti per poter Donare la Verità, per poter Donare il Vangelo … e Vivere questa Fecondità Piena di Maria nell’essere Feconda-MammaFeconda-Tabernacolo di Dio: ha Allargato le Braccia per Abbracciare la Croce Unita al Suo Figliolo Gesù … questo Figlio di Dio che è Venuto attraverso una Croce, attraverso la Croce della Salvezza e prima di Nascere L’ha Abbracciata in Pieno … e L’ha Partorita Maria Nascendo, donando alla luce … Donando la Luce-Dio a tutte le Genti! Non Mi avete mai visto alzarMi come Croce? Non Mi avete mai visto presentarMi come Croce? Io sì, nell’Indossare il Vestito-Croce-Dio … per Donare ad ognuno di voi la Parola … questo Ardere nel Mio Cuore di portare tutti a Gesù, di portare tutti a Maria! Vivere il Ministero del Sacerdote e Crescere nell’Abbracciare la Crocenel prendere le Sembianze della Croce e del Crocifisso per Donarsi a tutti! Quando il Sacerdote prende nelle mani il Corpo e il Sangue di Cristoin quel momento è Corpo e Sangue di Cristo che Si Dona! E come si Arde … e come si è Figli … e come si è Padreattraverso il DonarSi di Gesù … attraverso quell’Amore che Penetra nel cuore e rimane lì come una Lucerna Accesa! Vivere il Vangelo porta ad ognuno di noi nel ricordare che siamo Figlinel ricordare ad ognuno di noi che siamo stati Redenti e non moriremo più … perché Gesù ci ha Donato la Sua Figliolanza … Gesù ci ha Donato la Sua Vita Eterna! E Oggi siamo dinanzi a Dio … dinanzi alla Sua Parola … dinanzi alla Sua Voce … dinanzi al Suo Corpo! Vigilate e siate Coscienti di cosa vi chiede Dio … di cosa viene a Donarvi Dio: non perdetevi … ma Amate! … (Il Calice Vivente Benedice:)Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Come stai? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Cosa devi dirMi? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Solo: Eccomi? Teresa: Benvenuto! Il Calice Vivente: Il Calice Vivente: EccoMi! Bentrovati a tutti quanti! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Nel pregare e nell’essere Gioiosi, nel non piangere, nel Donare a tutti il Sorriso della Croce! E’ quello che voglio dal tuo cuore: il Sorriso della Croce, Figlio! E non temere niente e nessuno … Dio ti darà l’Amore! EccoMi! E questo lo dico ad ognuno di voi: di essere Innamorati del Progetto di Dio … di essere Fecondi del Progetto di Dio … e di Vivere ciò che Dio vi Dona in questo Tempoperché voi non conoscete i Tempi, ma Dio sì! Siate Vigilanti e pregate per tutti … per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa … e Amatevi! Tu Mi Ami? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Anch’Io vi Amo! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: EccoMi! E cosa devi dirMi? Teresa: Giovanni? Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccoci per ricordarci che Dio ci Dona l’Amore Pieno … è soltanto Dio che ci Riempie del Suo Amore! Soltanto attraverso l’Amore di Dio … possiamo Amare il Fratello … ma non esiste un Amore che non sia Quello di Dio … e allora…! Il Calice Vivente: “Se un Amore non esagera … è soltanto un po’ di affetto!” Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: E dovete riflettere su queste parole! Teresa: Eccoci, Giovanni … quel Canto che hai scritto: Vittima d’Amore … racchiude tutto … racchiude il Sacrificio d’Amore … racchiude la Pienezza dell’Amore di Dio! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Che ha Donato il Suo Figlio con un Amore…! Il Calice Vivente: Esagerato! Teresa: Esagerato! E soltanto quando è Esagerato … è Vero … è Verità … è il Tutto di Dio! Il Calice Vivente: Se no … è soltanto un po’ d’affetto! Teresa: Eccoci, Giovanni! Soltanto quando passa attraverso la Croce che è…. ! Il Calice Vivente: Veritiero! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: E’ Duraturo! Teresa: Eccoci! Il Calice Vivente: EccoMi, Figlioli … non lasciatevi prendere dalle cose del mondo … non lasciate i vostri cuori nelle cose del mondo: sono passeggere … passano! Dio rimane sempre … non passa mai! E Dio ha Costruito un Paradiso per ognuno di voi e per l’Umanità intera … che rimane … e il Paradiso è Dio e gli Abitanti siete voi: i Figli di Dio! Pulite questo Giardino sporcato dalle cose del mondo … e rimanete ad Aspettare il Padre che ha Promesso che Verrà col Cuore Immacolato di Maria … ma è Vivo, è Reale, è in mezzo a voi come lo siamo Noi: i Buon Samaritani che si sono fermati! Crescete ancora nel Vangelo … Crescete ancora nella Verità della Croce! Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: Rimanete Figli di Dio! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio, Figli! Come stai? Pasquale: Bene! Il Calice Vivente: Stai Lavorando? Pasquale: E sto andando avanti piano piano! Il Calice Vivente: E vai avanti piano piano … Cammina sulla Viuzza e sii sempre Vigilante! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Pasquale: Ciao! Il Calice Vivente: EccoMi! … (Il Calice Vivente Impone le Mani sui Figli:)EccoMi, Figli … nel Donare ad ognuno di voi, come Sacerdozio Vivo ed Eterno … lo Spirito Santo che Arde e Scende su di voi! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: EccoMi nel Donarvi la Mitezza e la Dolcezza del Cuore di Mamma Maria: Madre di Dio … Partorisce il Figlio Gesù per Donarvi la Vita Eterna! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Amen! EccoMi nel Donarvi la Misericordia, la Gioia Piena … che Si Stende per farvi Camminare sulla Via di Dio!  Tutti: Amen! Il Calice Vivente: EccoMi nel Donarvi il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Amen! Andate in Pace e portate la Gioia e la Luce del Padre ovunque andate! Tutti: Amen! Rendiamo grazie a Dio! Giulia: Cosa state facendo? Ve ne andate? E cosa portate nelle Vostre Mani? L’Abbondanza del Padre! Avete visto tutto quello che mi ha fatto vedere Gesù? Sì, ho il Lavoro da fare … e tanti Calici ancora! E Voi? Li ho visti! E ora cosa fate? Finisco di Lavorare e vengo ad aiutarVi! Le Schiere sono già uscite … ma possiamo  Salutare i nostri Cari! Eccoci, Cari! Noi ci vediamo ancora durante la Preghiera! Eccomi! Metto nel Vostro Cuore quello che è nel mio! Lavorate! Eccoci, Cari! Eccoci, Giovanni! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi!

 

 

GIOVEDI  25  NOVEMBRE  2021

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Nella Verità della Croce(Gesù Benedice) Glorifico il Padre AltissimoOra e per l’EternitàFigli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! Venite alla Fonte Viva … venite a Bere l’Acqua Zampillante del Mio Amoreunite i vostri cuori al Cuore della Croce … e avvicinatevi all’Orto degli Ulivi a pregare con Me, Figli! Cercate l’Amore che è nei vostri cuoriportateLo dinanzi ai Piedi della Croce … e Abbracciate con l’Amore Materno i vostri nemici, in questo Tempo! Figli Miei, venite e Spezzatevi come Pane Vivo e Pane di Dio! Cercate nei vostri cuori e togliete l’erba cattiva … e fate nascere il Virguglio di Dio nell’Ardere dei vostri cuori … nell’Ardere della vostra Giornata … preparata dal Padre per Camminare e Lavorare nella Vigna! Siate ancora Figli Ardenti dell’Amore … non diventate tiepidi, Figli Miei … ma siate Infiammati d’Amore e di Spirito Santo … per essere la Famiglia che Dio ha Chiamato e ha Consegnato nelle mani l’Albero della Pace, che è la Croce! E ognuno di voi è fatto a Immagine e Somiglianza della Croce e del Crocifisso, che sono Io: il Figlio di Dio, il Figlio di Maria! Amatevi ancora gli uni gli altriportate ovunque l’Amore del Padre e, in questo Tempo … elargite le vostre braccia, elargite i vostri cuoriper unirvi al Cuore della Mamma Maria che vi Dona il Bambino Gesù, che sono sempre Io … Vivo e Reale in mezzo a voi … Figli, Fratelli e Amici! Pregate ancora per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa! Non lasciatevi trascinare dal Veleno e dai Falsi Profeti! Avete la Destra che il Padre vi ha Donato! Combattete, Figlioli Miei! … (Gesù alza la Destra e Benedice) Vigilate nell’Amare i Piccoli, i Poveri, gli Emarginati, i Figli carcerati, i Figli drogati! Non lasciate nessuno … non lasciate i Figli che non appartengono al Cuore della Croce: avvicinateli e fateli diventare Amore, Figli Miei! Portate i Figli diversi … che sono uguali, Figli di Dio! Amatevi senza misure … Amatevi col Cuore del Padre e  col Cuore del Figlio, col Cuore dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dioche è Viva e Reale … ed è in mezzo a voi come Mamma … pronta a dire ad ognuno di voi: Partorite il Mio Figliolo Gesù … non aborti teLo … e vivete in questa Pace, che Dio Dona ad ognuno di voi attimo dopo attimo … nell’essere Vangelo Vivo, nell’essere Parola di Dio! Figli Miei, venite ancorasaliamo sulla Vigna, l’Arca e i Reminon lasciate le Capanne e non lasciate le Barche, in questo Tempo! Siate Coscienti del Dono di Dio … e Amate, Amate, Amate! Con l’Amore sarete Vincitori di ogni cosa che Dio Dona ad ognuno di voi, Figlioli! Siate ancora Vigilanti nel pregare per i Grandi del mondo! Voi non conoscete i loro progetti … ma il Padre li conoscee vi Invita alla Preghiera costante e vi Invita ad essere Vigilanti, Figli Miei! Rimanete ancora nell’Orto degli Ulivi a pregare con Me, Figli! Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi venire un altro istante con Me? Giulia: Eccomi, Gesù! Ti consegno tutto, Gesù! Gesù: Vieni, Anima Mia! Giulia: Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai Bevuto i Calici? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai guardato bene? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai visto i Rotoli? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: L’hai messi al loro posto, Anima Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Presto, Quello che hai presoLo dovrai consegnare! Giulia: Eccomi, Gesù … Tu conosci l’Ora e il Giorno! Gesù: Anche tu, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai ancora Calici da Bere, Figliae ancora Lavoro da fare! Giulia: Eccomi, Gesù … sono pronta! Gesù: Rimani Salda in questo Amore, in questa Verità , nel Tutto del Padreper DonarLo ai Figli, all’Umanità interaAnima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù … sono pronta nell’Eccomi dell’Eccomi per l’Eternità: quello che mi avete chiesto e quello che vi dò attimo dopo attimo! Ma ora ho le mie mani vuote col niente della Giornata e ve li consegno, Gesù … e consegno il tutto che mi avete donato fino a questo istante! E metto nel Vostro Cuore, la Famiglia … i loro cuori e i loro sussurri! Ecco, Gesù! E metto nel Vostro Cuore, Gesù … in questo Giorno … tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! Eccomi, Gesù! Ed Eccomi portando le Pietruzze, i Gigli e tutti i Sacerdoti, i Vescovi e il Papa … nel Vostro Cuore … il Figlio che porta l’Abito Bianco e coloro che Lavorano nella Vigna! Ascoltatemi ancora, Gesù! Siamo così, ma siamo Figli … non sappiamo dove andare … e cerchiamo il Vostro Cuore come Rifugio! Voi Lo tenete sempre Aperto … noi lo chiudiamo, siamo assenti, siamo sempre a giudicare … quando voi siete il Giudice di ognuno di noi … e ci guardate … non puntate il dito … ci Amate e ci Invitate ad Amare! E’ quello che dobbiamo fare attimo dopo attimo, Gesù! Insegnaci ad Amare … insegnaci a Perdonare … insegnaci ad usare Carità! Ancora non abbiamo imparato … ancora non sappiamo comprendere qual è la Grandezza che Dio ci sta portando! Gesù, facci come ci vuoi Tu! La Strada ce l’abbiamo: la Viuzza Stretta … ma non La sappiamo prendere! Gettate ancora di più Spine … così Li vediamo! Gesù: EccoMi, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, Figlia! Ama con l’Amore della Roccia di Dio! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre!  EccoMi con tutte le Schiere!  EccoMi con tutti i Servi Inutili!  EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del Pane Invitandovi ancora una volta a tenerLi Alti e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! La Luce e l’Amore Fecondo dello Spirito Santo … Scenda su di voi e su di voi rimanga per sempre, Figli … in questo Tempo, nel Tempo che verrà ancora e nel Tempo che verrà ancora! Siate Vigilanti e siate Croce per tutti! Pace ad ognuno di voi, Figli! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ecco l’Acqua Zampillante! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Beviamo! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Cosa c’è, cosa hai fatto e come stai? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi!  Teresa: Sto bene! Sono stata dove mi hanno portata Maria e lo Strumento a fare le Cose del Padre! Gesù: EccoMi! E cos’è che Mi devi dire? Teresa: Eccoci in un altro Giovedi! Gesù: Nell’Orto degli Ulivi … nell’Amore Pieno del Padre! Teresa: Eccoci, Gesù … Eccoci per essere Venuto ancora! Gesù: Se voi Mi volete … Io vengo sempre! Teresa: Eccoci! Tutti: Eccomi! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù … anche se tante volte con i nostri comportamenti, con le nostre parole … potrebbe sembrare che Ti mettiamo da parte, che non Ti vogliamo! Tu conosci il cuore di ognuno di noi! Gesù: EccoMi! Teresa: E anche se siamo imperfetti …! Gesù: E lo Strumento deve parlare! Con la Voce del Padre! E’ sempre il Padre che la lascia parlare! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Nel venire ancora in mezzo a noi … ci porti tutto l’Amore di Dio … riempi il cuore di ognuno di noi e dell’Umanità intera di tutta la Grazia del Padre, della Misericordia Divina! Gesù: EccoMi! Teresa: E Doni Ristoro a tutti coloro che Lo cercano … Doni Conforto! Gesù: Dono la Croce e la Verità del Vangelo! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Cosa c’è ancora? Teresa: Eccomi! Gesù: Non parli più? Teresa: Eccomi! Gesù: Poi Mi parli dopo? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! E allora Ci Doniamo! Io Mi Dono e Tu Ti Doni … e lo Strumento rimane ancora Crocifissa per Amore … e Oggi rimane Crocifissaper ciò che stanno facendo ai Pargoli … per tutte le Offese che stanno donando al Cuore di Mia Madre, Madre vostra e Madre dell’Umanità Intera! Rimane ancora Crocifissa secondo l’Intenzione del Padre! Vincete il Male con il Bene, Figli! Fate sempre la Volontà del Padre … così come lo Strumento attimo dopo attimo dona l’Eccomi a Dio per ognuno di voi e per la sua risposta!  EccoMi! … (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane  e Gesù fa il gesto di Spezzare il Pane e Lo Innalza:) EccoMi Spezzato … EccoMi Intero Amore per ognuno di voi, Figli Miei! … (Gesù Spezza in 3 Pezzetti il Pane:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Amore per ognuno di voi e per l’Umanità intera, Figli Miei! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Teresina:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Pasquale:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare e Lo Mangia:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! … (Gesù Innalza il Vino e Gesù Dona il Vino a Teresina e a Pasquale:)EccoMi Amore! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! ... (Gesù Innalza il Vino e Beve:)Gesù: EccoMi Amore! EccoMi! Nel DonarMi, Io rimango ancora a pregare nell’Orto degli Ulivi prego per i bimbi che stanno uccidendo in questo istanteprego per la Paceprego per la Chiesa tutta … affinchè sia Unita all’Amore di Dioprego in questo Giornoper tutti i Figli abbandonati e nessuno li ha visitati: in quei Figli ci sono Io … e sono stato lasciato solo … ma ora sono con voi! Preghiamo Uniti … per la Pace, Figlioli! EccoMi! … (I presenti si avvicinano a Pasquale e Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risortanel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Fate Festa … Gioite, Figli Miei: Dio Si è Donato … Dio è Vivo e Reale e Abita nei vostri cuori! FateLo Nascere … non gettateLo via, non abortiteLo …  ma fate Festa con l’Amore e l’Amicizia che Dio vi ha Donato, Figli Miei Vivete ancora questo Mistero d’AmorePieno di Spirito Santo, Pieno di Luce … e Illuminate il Cammino per i Figli sordi e ciechi! Amatevi gli uni gli altri in questo Amore, Figli! … (Gesù Innalza il Vino e ne Dona da Bere a Teresina e a Pasquale:) EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino  e Beve:) Gesù: EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera! Innamoratevi sempre di più del Cuore del Padre e fateLo Battere dentro il vostro cuore, Figli! Cosa c’è ancora, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Cosa Mi devi raccontare, Figlia? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Ti sei Donato ancora per ognuno di noi, per l’Umanità intera … per tutti coloro che vengono messi da parte … per tutti coloro che non vengono considerati … per tutti coloro a cui vieni negato! Invece Tu Ti Doni a tutti … senza giudicare nessuno! Gesù: Perché ognuno di loro sono Io: siamo fatti a Immagine e Somiglianza! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: E questo deve far Ardere i cuori di ognuno, dell’Umanità intera: fatti a Immagine e Somiglianza di Dio! Teresa: Eccoci, sono queste Parole ed è questa Verità che deve far Ardere ognuno di noi! E attimo dopo attimo, nel vivere la Giornata che il Padre ci Dona … non dimenticare mai la Somiglianza e l’Immagine con Dio! E una volta vista dentro di noi l’Immagine e la Somiglianza … possiamo vederLa negli altri! Gesù: Brava! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E quando La vediamo … allora l’Amore è Pieno … riusciamo a far splendere la Croce! E quando la Croce Trionfa nella nostra Vita … allora è lì che La stiamo vivendo come Figli di Dio! Soltanto quando davanti alle difficoltà, davanti al Dolore … non bestemmiamo, non malediciamo … ma mettiamo tutto nel Tuo Cuore … e capiamo che anche lì c’è la Mano di Dio … allora soltanto con la Fede, con la Speranza in Maria … riusciamo a compiere il Progetto di Dio! Gesù: EccoMi! Vivere il Progetto del Padre è rinnegarsi e non lamentarsi ad ogni Piccola Spina! Quella Piccola Spina vi porta a Gioire nel Giardino del Padrevi porta a Gioire  nel Cammino della Giornatavi porta a Sollevare coloro che non hanno il Respiro … e voi glieLo Donate accogliendo le Piccole Spine, i Piccoli Dolori Quotidiani che dinanzi al Dolore di Dio nel vedere l’Umanità sorda e cieca … è una Briciola! Aiutate il Padre ad aiutare ognuno di voi e l’Umanità sorda e cieca, Figli! Il piccolo lamento affidatelo al Cuore del Padre e diventerà la Salvezza per tutti i Fratelli e per l’Umanità intera! Ora parla tu, Figlia!   EccoMi! Non hai da dirMi niente altro? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Vi Invito alla Preghiera costantevi Invito all’Amore Materno nell’Accogliere il Figlio di Dio che Maria Dona ad ognuno di voiMaria Mamma Mia, Mamma di ognuno di voi … Mamma dell’Umanità intera! Vivete questo Vangelo … vivete questa Parola di Dio che ha Chiamato Maria per diventare Mamma … per la Salvezza dell’Umanità intera! Aggrappatevi al Suo Mantello … e Camminate con Lei … e Partorite con Lei la Vittoria della Croce e del Crocifisso, Figlioli … e pregate per la Chiesa tutta! Vi Amo! Tutti: Anche noi! Gesù: E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice)Pace ad ognuno di voiPace al vostro Cammino fatto per Amore, fatto per Dio …  nel Vivere questo Giorno nell’Attesa del Pane Sfornato! Il Pane è per ognuno di voi … ed è sempre Intero … ed è sempre Pieno d’Amore … ed è sempre Pieno del Mistero Vivo di Dio che Si Spezza, che diventa Piccolo per DonarSima Grande nel Riempire i cuori di ogni Figlio … di Riempire la Giornata … di Riempire il Cammino e farLo Fecondo e ViverLo in questa Giornata Misteriosa del Gesù nell’Orto degli Ulividel Gesù che prega Unito ad ognuno di voi, Unito all’Umanità intera, Unito alla Chiesanel dire: Destatevi dal sonnoArdeteVivete la Luce di Dio che sta per NascereVivete ancora questo Mistero d’Amore .. nel Donare l’Amore a tutti e Spezzare il Pane … e Donare a tutti il Corpo e il Sangue di Gesù: Cibo Eterno per tutte le Genti! Vivete la Missione di Dio sulla Terra … Amando! L’Amore Vincele Battaglie si perdono … e la Battaglia di Dio viene Combattuta con l’Amore, con la Luce, con la Caritàsenza esserci alcuna gelosia! Dio che è Amore … non può far dividere i Figli! Dio unisce … Dio lega … Dio Impasta il Pane-Dio per essere Pane per tutti i Figlie quell’Impasto è Unito al Cuore Immacolato di Maria che Si Dona a tutti! Ascoltate il Grido della Croceascoltate la Voce di Dio che viene a Donarvi il Vangelo Anticoe non cambiate le Cose Antiche, ma viveteLe con Amore … e l’Amore della Croce è Una Sola, Figli: essere Pastori e portare il Bastone della Croce … e Immolarvi per Vincere, per Svettare, per Donarvi a tutti! E’ questo il Grido di Dio, Figli! Pace ad ognuno di voi! … (Giovanni Benedice:) Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Cosa devi dirMi? Teresa: Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovati nel Giardino del Padre … nel pregare con Gesù nell’Orto degli Ulivi! Chi ce l’ha questo Incontro? Pregare con Gesù nell’Orto degli Ulivi! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Ed è su questo che dobbiamo riflettere attimo dopo attimo! Piccolo Giovanni: “Io sto pregando con Gesù nell’Orto degli Ulivi! Gesù mi ha Chiamato!” … Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: E’ bello! Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: E il nostro cuore Arde nell’essere attimo dopo attimo con Gesù … e ancora di più il Giovedi! Piccolo Giovanni: E questo Ardere … Lo dovete Donare a tutti! Tutti Uniti! Vai avanti! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Quando ci riempiamo dell’Ardore, dell’Ardere, dell’Amore di Dio … e Lo Doniamo agli altri … si vede, si sente! Quando ci comportiamo … non soltanto con le parole … ma quando si compiono le Opere dell’Amore di Dio, le Opere di Carità Silenziosa …!  Piccolo Giovanni: E’ quello che dovete fare: la destra non deve sapere ciò che fa la sinistra! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Ed è questo che dobbiamo imparare a fare nel Silenzio, nel Nascondimento: ad essere dei Piccoli Gesù … così come ci avete sempre Insegnato Tu e l’Altro Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Non hai nient’altro da dirMi? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Io ho da dirvi che vi Amo! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E desidero che in questo Tempo di Avvento fate i bambini buoni: Amatevi gli uni gli altri e non scartate nessuno … e così potete Amare il Figlio di Dio … il Bambino che viene a Nascere ancora, Figlioli! Io vi Benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (IlCalice Vivente Benedice:) Vivere nell’Ardere del Vangelo … nell’Ardere del Pane Impastato … e Vivere questa Gioia di essere stato Invitato! Ognuno di voi è stato Invitato! Tutti sono stati Chiamati: fanno i sordi … fanno i ciechi … ma vedono e sentono! Hanno paura! Cosa può fare di Male … Dio? Dio porta il Bene … Dio porta la Luce … Dio porta l’Amore … ad ognuno indica la Croce: quell’Albero che ha Svettato, ha Trionfato, ha Donato la Vita Eterna! Non c’è la Morte … per chi rimane Figlio di Dio! Vedete Figli Miei, Amici Miei: l’essere Figlio di Dio … venuto a Salvare … il Salvatore! Voi pensate che abbia perso? Dio non perde mai! Voi pensate che il Male abbia il Trionfo? Il Male non Trionfa mai! Il Bene e l’Amore Piccolo … che Salva! E il Salvatore-Bambino ha Salvato l’Umanità interaè Pronto a Salire sulla Croce … è Pronto a Donare la Mano ad ognuno di voi … e fa Guardare a tutti come un BambinoSalva come un BambinoSi Spezza e Si Dona … e Si Apre Vangelo Vivo! Guardate il Bambino Gesùguardate il Bambino che è in ognuno di voi: cerca la Mamma … e quella Mamma è Maria, la Mamma di Dio … la Mamma di ognuno di voi, la Mamma dell’Umanità intera! E  Vivere questo Mistero d’Amorefar Crescere nei vostri cuori quella Parola Piccola: Bambino! E più si diventa Bambini … e più si Cresce la Fede verso Dio … perché dobbiamo essere Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto … ma Spalancare i cuori per Vincere! Siate Vincitori del Vangelo … siate Vincitori della CroceportandoLa e non gettandoLa, Figlioli! … (Il Calice Vivente Benedice:)Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Giovanni … Benvenuto! Il Calice Vivente: Bentrovati! EccoMi! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: Cosa Mi devi dire Oggi? Teresa: Facci stare sempre svegli … facci essere sempre Vigili, sempre Vigilanti, sempre pronti ad attendere Gesù, ad attendere Maria, ad attendere tutto il Cielo … che è attimo dopo attimo in mezzo a noi! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: E come possiamo non essere Vigilanti! Il Calice Vivente: E come non possiamo essere Vigilanti! EccoMi! Parla ancora! Teresa: Eccomi, Giovanni! E allora … quando in tutta la Giornata, attimo dopo attimo … stiamo allerta nel mandare Frecciatine d’Amore al Cuore di Dio…! Il Calice Vivente: Il Padre, quando vede le  Frecciatine … Si Innamora sempre di più … e lascia Scendere sempre di più il Suo Amore! Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Non hai più niente da dirMi? EccoMi, Figlioli … rimanete ancora nella Gioia del Padrea pregare nell’Orto degli Ulivi! E questa Gioia … SeminateLa e fateLa Crescere in Abbondanzaper fare Innamorare a tutti … e Vivere ancora il Mistero della Croce, il Mistero del Vangelo e il Mistero del Bambinello Gesù! ImitateLo nella culla: a Guardare ognuno di voi e a Gioire! E così vedetevi anche voi nella culla: ad aspettare la Carezza della Mamma Maria … nell’Invitarvi a Vivere la Nascita del Natale, l’Avvento di Dio! Vi Amo tutti, Figlioli! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! EccoMi! Nella Luce del Padre … vi Amo ancora! Come stai? Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Cosa stai facendo? Stai Lavorando? Pasquale: Eh, momentaneamente sto facendo altro … però! Il Calice Vivente: Lavora nella Vigna, Cammina sulla Viuzza e sii sempre Vigilante! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi, Giuseppe il Buono! Pasquale: Ciao! Il Calice Vivente: EccoMi, Figlioli! … (Il Calice Vivente Impone le Mani sui Figli:)L’Amore Misericordioso del PadreScenda su di voi … Benedica i vostri cuori … Benedica il vostro lavoro … Benedica le vostre fatiche … Benedica il vostro Donarvi a Dio e Crescere nella Sua Abbondanza di Padre, di Figlio, di Spirito Santo Amore Maria! Nella Croce, rimanete Figli … e andate nella Pace del SignoreVivendo l’Attimo-Dioquesto Momento Misericordioso del Padre per l’Umanità intera! Figli Miei, andate in Pace! Tutti: Rendiamo grazie a Dio! Giulia: Dove siete? Giovanni? Cosa state facendo? I Pargoli! Dopo vengo anch’io! Devo Lavorare un po’ … devo Bere i Calici … e poi vengo ad aiutarVi! Questo … è arrivato adesso? Voi avete visto tutto quello che mi ha Donato Gesù … ma questo non l’avevo visto! I Due Giovanni: E’ arrivato ora! Giulia: E posso venire ad aiutarVi? Le Schiere sono uscite … e possiamo  Salutare tutti i nostri Cari! Eccoci, Cari! Ma ci vediamo ancora durante la Preghiera … e come finisco … vengo ad aiutarVi! Eccomi! Eccomi! Io non dico nulla: come sono fermi i Rotoli … rimane fermo anche questo! Eccomi! Giovanni, cosa devo fare? Allora ci vediamo dopo! Eccoci, Cari! Aspettatemi!