NOTIZIE DALLA STANZA DI GESU

TIMPARELLE (CS)

 N° 258

 

 

Messaggi  tramite lo Strumento Giulia

 

MARZO 2022

 

GIOVEDI   3  MARZO  2022

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: (Lingua dell’Amore) GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Io sono il Figlio di Dio … Uno e Trino nell’Amore, nella Verità, nella Croce, Figli Miei! … (Gesù Benedice) EccoMi ancoraUnito al vostro cuore, ad ognuno di voisono nell’Orto degli Ulivi a pregare! Venite, unitevi alla Preghiera Costante, all’Amore della Croce … e preghiamo Figli Miei, Fratelli, Amici del Mio Cuore! Venite e rimanete con MeUniti nell’AmoreVigilanti nel Vangelo, nel Pane Spezzato, Figlioli! EccoMi ancoraad Accogliere i vostri cuori a Vegliare con voi nell’Ora dell’Orto a dire ad ognuno di voi, Figli e Famiglia: Rimanete nella Viuzza Strettarimanete  nel Cuore e nel Tabernacolo di Mia Madre e Madre vostraMaria, la Fanciulla dell’EccoMiche ha Abbracciato il Croce e il Crocifisso per DonarLo all’Umanità intera, Figlioli del Mio Cuore! Sono Io, il vostro Gesù il Pastore che Guida le Pecore e Li porta al Gregge del Padre! Ma siate Vigilanti nel Crescere siate Costanti nel Pregare per la Pace, Figlioli del Mio Cuore! EccoMi ancora nel Cammino della Fede! EccoMi ancora nel Cammino della Salvezza di ognuno di voi, dell’Umanità intera! Ma Crescete, Pargoli del Mio CuoreCrescete ancora nell’essere al Camminoper portare i vostri Fratelli nella Via Stretta: è la Via dove Maria, Madre Mia … ha Seminato le Spine! Crescete ancora nella Verità Piena che Dio è vostro Padre … Padre di ognuno di voi e dell’Umanità intera! Amate tutti i nemici … e pregate per coloro che hanno le Armi in manoaffinchè diventano la Corona di Mia Madredove porta la Pace, dove porta la Luce, dove porta l’Amore! Crescete in questa Verità che Dio è Amore … e Ama tutti i Popoli senza fare alcuna distinzione! E anche voi, in questo CamminoAmate tutti … non scartate nessun Figlio … arrivate alla Verità del Cuore del Tabernacolo di Mia Madre e DonateLa a tutti! Prendete il Pane-DioMangiateLo, SpezzateLo e DonateLo a tutti, Figli Miei! Ma rimanete nell’Orto degli Ulivi a pregarenon lasciateMi soloVegliate con Mepregate … e rimanete nella Pace e nella Gioia che Dio vi Dona attimo dopo attimo, Figli! Ma rimanete ancora accanto ai Piccoli, ai Poveri, agli Emarginati, ai Figli carcerati, ai Figli drogati, ai Figli diversi! Siete tutti Figli di Dio … senza fare alcuna distinzione! Pregate ancora per la Chiesa tutta, per i Sacerdoti, per i Vescovi, per il Papa! Pregate per i Grandiaffinchè i loro cuori diventano palpitanti d’Amore, Figli Miei! Ma rimanete ancora con Mein questo Amorein quest’Ora dell’Orto che Dio Dona a voi e all’Umanità intera! L’Albero Verde è Piantato da Dio e nessuno Lo potrà distruggere! Siate Vigilanti ancora, Figli Miei! Ma venitesaliamo la Vigna, l’Arca e i Reminon dimenticate le Capanne   non dimenticate le Barche! Siate Vigilanti, Figli … e Crescete nella Verità di Dio attimo dopo attimo, Figli Miei! Io Allargo le Braccia per Indicare ad ognuno di voi il Cammino di questo Tempo: portate a tutti l’Amore e la Mia Parola … Vivete e togliete dai vostri cuori tutto quello che non appartiene al Padre, Figli Miei! Digiunate nel peccato e Purificate i vostri cuori nell’Amore e nella Verità del Vangelo! Crescete ancora Camminando passo passo il Vangelo del Pane Spezzato, Figli! Creatura Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Creatura Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Creatura Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi venire un altro istante con Me? Giulia: Eccomi, Gesù! Ti consegno tutto, Gesù! Gesù: Vieni, Anima Mia! Giulia: Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai Bevuto i Calici? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai visto i Rotoli, Figlia? E hai guardato cosa stanno facendo gli uomini? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Mi aiuti ancora a portare la Croce? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Abbracci ancora tutti i Miei Dolori? Giulia: Eccomi, Gesù … Eccomi! Gesù: Figlia, hai guardato bene Quali sono? Giulia: Eccomi, Gesù!  Gesù: E hai visto i Grandi? Giulia: Eccomi, Gesù! GesùTu, col Tuo Amore Infinito … Copri l’Umanità e ognuno di noi … ma non Lo vedono … e anche noi diventiamo ciechi, presi dalle cose che possiamo perdere, presi dalle cose del mondo … non Ti vediamo … ma Tu ci sei attimo dopo attimo … e ci porti sempre la Tua Abbondanza, il Tutto … e sei ancora in Cammino per Salvarci … ma non c’è Tempo per fermarci! Gesù, facci come ci vuoi Tu! Gesù: Figlia, hai visto ogni cosa! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Ma Eccomi ancora con le mie mani vuote … col niente della Giornata … e con tutto quello che mi avete Donato fino a questo istante … con tutto quello che mi avete fatto vedere! Ed Eccomi ancora col capo chino a fare le Cose del Padre … ma Vi consegno ogni cosa! E Vi consegno la Famiglia, i loro cuori e i loro sussurri che ho raccolto … e li metto nel Vostro Cuore! E metto nel Vostro Cuore … tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! Gesù, facci tutti come ci vuoi Tu! E metto nel Tuo Cuore … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco … ora, in questo momento … per questa Giornata consegnata al Tuo Cuore! Gesù, ditemi ancora cosa devo fare … qual è il Lavoro della mia Giornata e di tutte le Giornate che il Padre vuole donarmi ! Gesù: Rimani Cocciuta, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù … Eccomi! (Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù … Eccomi … Eccomi! Gesù:  EccoMi ancora al Banchetto Nunziale! EccoMi ancora nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Crocel’Unica Verità del Pane  Invitandovi ancora una volta a tenerLo Alto e a ViverLo nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! L’Amore e la Pace che Scende dal Cuore del PadreCopri ognuno di voi (Gesù Benedice) e vi renda Fecondi del Suo Amore e della Sua Luce nell’essere Vigilanti della Parola Viva che è in mezzo a voi, Figli Miei! Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: Bentrovati nell’Orto degli Ulivi … nella Preghiera Viva e Costante, Figli! Ecco l’Acqua Zampillante! Bevi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io Bevo per la Salvezza dei Figli ... che è l’Umanità intera e ognuno di voi, Figli! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Come stai, cosa hai fatto, dove sei andata? Teresa: Eccomi, Gesù … sto bene! Gesù: EccoMi! Teresa: Sono stata dove mi hanno portato Maria e lo Strumento per fare le Cose del Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E cos’è che Mi devi dire? Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi, Figlia! Teresa: Eccoci in un’altra Ora dell’Orto che è sempre diversa … è sempre Nuova! Gesù: EccoMi! Teresa: E’ sempre Rinnovata nel Tuo Amore … non c’è mai un attimo uguale all’altro … Creato da Te, Creato dal Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: Ma è tutto Nuovo … quando si ha Gesù nel cuore! Quando si è in compagnia di Dio … tutto è Rinnovato! E allora, con questa Certezza … entriamo … o meglio, siamo già entrati in questo Tempo … che è il Tempo della Penitenza, il Tempo del Dolore … ma nello stesso tempo … è il Tempo della Gioia più Grande … perché è il Tempo in cui Tu … Doni e Ti prepari a DonarTi per ognuno di noi … e Inviti tutti i Figli a fare la stessa cosa! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Siete dei Salvatori! Così come Io ho Abbracciato la Croceanche voi potete farlo e Salvare! Ma l’Amore è l’Unica Via che vi porta a Salvare! Senza l’Amore non potete fare nulla … perché siete Spenti! Amando … siete Accesi e Pieni di Dio … che è Amore Vivo e Vero come il Pane che Si Spezza e Si Dona! EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Cos’è che hai sentito? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! L’Amore di Dio che Arde! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Cos’è che devi dirMi ancora? Teresa: Gesù, Eccoci nel farci compagnia … Eccoci nell’essere Uniti! Fa che non ci stacchiamo mai da questa Comunione … che attimo dopo attimo prendiamo coscienza che Tu ci sei sempre … siamo noi a lasciarTi … e di essere vigilanti nel non interrompere mai questo Colloquio d’Amore con Dio! E lo interrompiamo quando rispondiamo male a un fratello, quando lo giudichiamo, quando lo mettiamo da parte, quando non gli diamo ciò che ci chiede … trovando qualsiasi giustificazione! Ma quando si chiede, quando ci viene chiesto … si deve Donare … senza nè sé, né ma, né perché! Gesù: Sì, sì - no, no! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Così come Dio ci Dona Tutto .. e allora, in quel Tutto … c’è per tutti quanti! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Ci Doniamo? Teresa: Eccomi! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi! Gesù: E lo Strumento rimane Crocifissa per Amore affinchè la Luce che Dio Dona al Suo Cuore Risplenda su tutte le Genti! E rimane Crocifissa per Amore, per la Pace e per la Chiesa Tutta! EccoMi! … (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane e Gesù fa il gesto di Spezzare il Pane e Lo Innalza:) EccoMi SpezzatoEccoMi Amore per ognuno di voi e per l’Umanità intera! Vivere questo Incontro nel Tempo dell’Amore … per far Crescere ognuno di voi e l’Umanità intera! … (Gesù Spezza in 3 Pezzetti il Pane:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Amore Famiglia, Figli, Umanità intera! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Teresina:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! Teresa: Eccomi! (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Pasquale:) Gesù: EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare e Lo Mangia:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera, per la Pace! EccoMi! … (Gesù Innalza il Vino e ne Dona a Teresina e a Pasquale:)EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! ... (Gesù Innalza il Vino e Beve:)Gesù: EccoMi Amore! EccoMi, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io Mi fermo ancora a pregare nell’Orto degli Uliviprego per l’Umanità interaprego per ognuno di voi … e Mi fermo sull’Albero Verde a pregare per i Grandi del mondo secondo le Intenzioni del Padre Mio e del Padre di ognuno di voi e dell’Umanità intera! EccoMi, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! (I presenti si avvicinano a Pasquale e a Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) Gesù: EccoMi! La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risortanel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Gioite e fate Festa, Figli: l’Amore Misericordioso di Dio è Sceso … Si è Donato … è Venuto ad Abitare nei vostri cuori! La Gioia è Grande e la Misericordia è Infinita! Crescete ancora nel Vangelo Vivo  Crescete ancora nel Mistero di Dio Vivo e Reale in mezzo a voi … e fate Festa, voi che siete stati Chiamati al Banchetto Nuziale a Gioire della Pace e dell’Amore, Figli! Siate Fecondi di questo Amoredi questo Incontro Divino … e Gioite e Donate la Gioia a tutti i Fratelli, senza scartarne uno!(Gesù Innalza il Vino e poi ne Dona da Bere a Teresina e a Pasquale) EccoMi Amore! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino e Beve:) Gesù: EccoMi Amore! EccoMi, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cos’è che Mi devi dire ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Com’è Grande il Tuo Amore … Ti sei Donato ancora per l’Umanità intera … Ti Doni Tutto Intero … Ti Doni nella Pienezza, senza scartare nessuno … Ti Doni indistintamente … senza nessun pregiudizio … senza Limiti! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Parla ancora! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Se ognuno di noi, se ogni Figlio … si rendesse conto dell’Immagine e della Somiglianza … se ogni Figlio prendesse coscienza di essere un Piccolo Gesù, così come sei Tu … e allora …! Gesù: E lo siete tutti quanti! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Fatti a Immagine e Somiglianza! EccoMi! Teresa: Eccomi! Ognuno prenderebbe la Piccola Croce! E ricordo ancora quando don Vincenzo ci diceva: “Eh, la Croce … ah, quella io non La voglio!” … col suo modo di farci entrare nel cuore la Parola di Dio … così come prima di Lui … aveva fatto anche don Mario! Gesù: I Due Buon Samaritani! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Che hanno Abbracciato la Croce, essendo Croce … e L’hanno Donata SpezzettandoLa con la Parola e il Pane di Dio … ma lasciandoLa Intera su ogni Figlio! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Non hai niente altro da dirMi? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Creatura di Dio e Chiamata per Lavoraresii Vigilante nel Cammino della Croce, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Siate tutti Vigilanti in questo Cammino d’Amore! Non è un Cammino di Tristezza … è un Cammino di Gioia! Con la Croce c’è la Salvezza … c’è la Vita Eterna! E ognuno di voi … prenda la propria Croce e Mi segua … senza cadere a terra, ma rimanere Saldi, Figli! Le Tre Cadute non sono state per i Dolori o le Frustate o gli Sputi o gli Schiaffisono state per l’Umanità, per i Figli che perdevo! Quando cadete … alzatevi e guardate quanti Figli avete Salvati! Creature Mie, guardate quanti Figli avete Salvato! Tu sei caduta? Tu sei caduta? Tu sei caduto? Tutti quanti siete caduti? Guardate quante Anime avete Salvato! Ma non dimenticate di pregare secondo le Intenzioni del Padre … che è la Via Giusta! Quando unite i vostri cuori al Cuore di Dio, dite sempre: “E’ la Tua Intenzione, non la Mia!” … così non sbagliate, Figlioli!  Camminiamo insieme in questo Tempo … e preghiamo Uniti nell’Orto degli Ulivi, Figli Miei! Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Gesù: E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice)Mi fermo a guardare l’Umanità … Mi fermo a chiederMi com’è che l’Umanità è così sorda ed è così cieca da non vedere il Pane di Dio che Scende in Abbondanzacom’è che i Figli corrono di qua e di làe non si fermano dinanzi ai Flagelli che gli uomini preparano, perché non sanno cosa devono fare! E’ un gioco, è un divertimento … togliere la Vita ai Piccoli, ai Poveri, agli Emarginati! Vivere il Vangelo in questo Tempo è Camminare con Gesù … e Spezzare quel Pane Vivo che Arde d’Amore nel DonarSi, nel dire: “Sono qui … sono in mezzo a voi … ma non Mi vedete ancora!” … Figli, destatevi dal sonno! A voi, Confratelli: Guardate Dio che viene a bussare alla porta dei vostri cuori … e voi ancora tenete chiusa questa porta … non l’aprite! Guardate i Mali che scendono tra i vostri Figli! Cosa fate ancora a non proteggerli … a liberarli dalla Schiavitù? Vivete il Sacerdozio-Dio … e Vestitevi di Croce … e Camminate in mezzo agli uomini! Non è difficile! Fate tutto questo! Voi, FamigliaPascolate il Gregge di Dio nell’Amore e nella Verità … col Vangelo Aperto e col Pane Spezzato … e Amate, Amate, Amate! EccoMi! … (Giovanni Benedice:)Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Come stai? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Cos’è che devi dirMi? Teresa: Benvenuto! Piccolo Giovanni: Bentrovati! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccoci nell’essere Uniti … Eccoci nell’essere ai Piedi della Croce … così come lo siete Tu, l’Altro Giovanni, Domenico, tutti i Servi Inutili! Piccolo Giovanni: Siamo tutti Uniti a guardare l’Umanità sorda e cieca! Pregate, Figli … e Vivete l’Amore delle Capanne che Dio vi ha chiesto!  Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Mettete nel cuore di ognuno di noi ciò che necessita ancora … e ancora di più la Certezza che quando Dio Parla … Parla … non Parla a vuoto! Piccolo Giovanni: Dio non Parla mai a vuoto … usa lo Strumento! Si è lasciata usare nel rispondere l’Eccomi … ed è per l’Eternità! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Non devi dirMi altro? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMiFigli, Famiglia e Umanità! Sia la vostra Preghiera l’Amore

verso Dio e verso i Fratelli … sia Duratura … e spalancate la porta a Dio che viene a Visitarvi attimo dopo attimo! Vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Giovanni viene! Il Calice Vivente: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e resta un po’ in silenzio:)Le Mie Preghiere, il Mio Parlare all’Umanità e ai Figli … poteva essere anche il Silenzio … ma ora Mi rivolgo ad ognuno di voi e all’Umanità intera come Sacerdozio Vivo ed Eternonel dire: Il Pane che Dio vi Dona è il Pane della Vita Eterna! FermarMi a parlare della Guerra è dire ai Grandi: Cosa fate? Cosa fate senza Dio? Dove pensate di arrivare? Volete distruggere i Figli? Dio ti aspetta, perché anche tu sei un Figlio … e quel Pezzettino preparato per te, è Pronto! Ma cosa pensi di fare senza il Vangelo,  senza l’Amore,  senza la Carità? La Via è quelladevi venire dinanzi a Dio: il Posto è Pronto anche per te  in tutto quello che farai! Dio è Amore! Tu sei Grande … e Dio Si fa Piccolo per farti vedere che il Posto è Pronto anche per te … e la Grandezza che tu hai, la trovi lì: in quel Posto Preparato! Vuoi fare la Guerra? Vuoi distruggere l’Umanità? Dio ti aspetta! Quant’è Piccolo il tuo Averedifronte a quel Posto Preparato! Guarda nel tuo cuore, non troverai nulla … ma lì … sì! E questo lo dico ad ognuno di voi che pensate di accumulare! Il Posto Preparato per voi è il Posto Preparato da Dio non quello che costruite! Guardate il Veleno degli uomini … guardate la Guerra e coloro che vogliono prendere tuttoe guardate il Vangelo e il Nome Scritto da Dio in Lettere d’Oro! Vivete questo Tempo nel riflettere a ciò che Dio vi dice … Figli, Fratelli e Amici Miei! Così come ci chiama lo Strumento: i Due Buon Samaritaniche non sono andati oltre … si sono fermati … e ora Dio li lascia Parlare a voi e all’Umanità intera … alla Chiesa tutta, che dovrebbe essere Feconda dell’Amore di Dio … per DonarLo a tutti! Pace a voi! … (Il Calice Vivente  Benedice:)Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! EccoMi! Teresa: EccomiBenvenuto! Il Calice Vivente: Bentrovati a tutti voi nell’Orto degli Ulivi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Bentrovati ad ognuno di voi che siete venuti a prendere il Pane! … (Il Calice Vivente manda un bacio a tutti i presenti) Teresa: Eccoci, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Bacio a tutti! Teresa: Giovanni, Eccoci … Eccoci! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Per questo Bacio e per quelli che ci Doni attimo dopo attimo! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Cos’è che Mi devi dire? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Giovanni, tienici … guidaci così come hai sempre fatto … passo passo in questo Tempo! Guidaci nell’essere Vigilanti nel comprendere come comportarci attimo dopo attimo … nel fare solo e soltanto la Volontà del Padre! Il Calice Vivente: Abbandonatevi nel Cuore di Dio … e lasciatevi cullareAmando e Donando la Preghiera Silenziosa al Cuore di Dio! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Non devi dirMi niente altro? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: Sei sicura? EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi, Figli Miei! EccoMi! Così come Salutate Me, come vi Arde il cuorefatelo anche con i nemici in questo Tempo … mettete al Primo Posto coloro che trafiggono i vostri cuori così farete Festa al Banchetto Nunziale nella Gioia, nell’Amore … e Ardete, perché Dio è con voi e l’Amore è Grande fate Comunione con tutti, così come il Padre fa Comunione con voi! Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Come stai, Figlio? Pasquale: Bene! Eccomi! Il Calice Vivente: Cresci ancora nell’Amore, nella Verità! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Nel Camminare sulla Viuzza e Lavorare ed essere sempre Vigilante, Figlio Mio! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! EccoMi! … (Il Calice Vivente  Impone le Mani sui Figli per la Benedizione:)EccoMi ancora nel Donarvi la Luce di Dioche Scenda su di voi e rimanga! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: EccoMi ancora nel Donarvi la Croceper farvi Camminare nell’Amore di Dio! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: E la Misericordia del Padre, che è Amore InfinitoScenda su di voi e rimanga in Eterno!  Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Che è Padre, che è Figlio, che è Spirito Santo Amore Maria! Andate in Pace! Tutti: Rendiamo grazie a Dio! Il Calice Vivente: Amen! Giulia: Giovanni, avete visto cosa Gesù mi ha Donato? Voi vedete tutto quello che sta succedendo! Sì, ho tanti altri Calici da Bere … e tanto Lavoro da fare … ma vengo a aiutarVi! Donatemi sempre la Costanza e la Forza! I Due Giovanni: Sii Croce Viva in mezzo agli uomini! Giulia: Eccomi, Giovanni! Cosa devo fare? Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Le Schiere sono già uscite … ma noi possiamo Salutare i nostri Cari e tutti i Figli che sono arrivati in questo istante ad Abitare nel Giardino! Eccoci, Cari! Eccoci, Giovanni! Ci vediamo ancora durante la Preghiera e verrò ad aiutarVi! I Due Giovanni: Tu rimani Roccia! Giulia: Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi!

 

 

GIOVEDI  10  MARZO  2022

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: (Lingua dell’Amore) GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Io sono il Figlio di DioUno e TrinoVivo e Reale in mezzo a voi, Figli, Fratelli e Amici del Cuore della Croce! … (Gesù Benedice) Figlioli, Allargate le Braccia nel Cammino della Fede … e venite incontro a pregare nell’Orto degli Ulivi dove Io sono in ginocchio … a pregare per l’Umanità intera, per ognuno di voi! E Invito ancora ognuno di voi ad essere Albero della Pace! Così come sta in Alto la Croce … anche voi rimanete nella Preghiera Costante … nell’essere Saldi dinanzi al Padre … a pregare, ad essere un’Unica Voce verso il Cuore di Dio! Figli Miei, rimaniamo nell’Orto a dire: “Padre, Eccoci! Nell’Ora del bisogno, rivoli al Tuo Cuore … Innalziamo l’Inno dell’Amore … portandoci come Croce e pregando per tutti i Popoli! Ma preghiamo per la Chiesa tutta … ora, in questo istante! Preghiamo per i Fratelli che ancora non conoscono il Volto e l’Amore di Dio e Alzano le Armi della Guerra! Preghiamo per i nostri nemici! E tutto questo, Padre … lo Doniamo al Tuo Cuore in questo Giorno!” … Ma dico ad ognuno di voi, Figli e Fratelli e Amici … di unire le proprie mani e formare la Corona di Maria … e pregare con Lei nel Cammino di questo Tempo! Unitevi al Suo Cuore, Figli e Famiglia e Umanità intera! Figli Ministri, unite le vostre mani e pregate Dio per la Pacespalancate le porte a Cristo … e Donatevi tutti, essendo Gesùportate l’Amore e la PaceAllargate le Braccia e unitevi al Mio Cammino d’Amore! Voi Figli Ministri, Vescovi e PapaAlzate la Croce e Donate a tutti il Segno della Pace … Ora e per l’Eternità … Ora, nei vostri cuori … togliete tutto quello che non appartiene al vostro Ministero … e Vivete l’Abbraccio Eterno dell’EccoMi di Maria, Figli Miei! Camminate per le VieDonando il Segno dell’Amoreil Segno del Tempo della Quaresima, che è il Segno dell’Amore Infinito! Figli Miei, Amatevi gli uni gli altriVigilate nel Cammino della Fede … e Spalancate le porte! Quella del Mio Cuore è sempre Aperta e non ha catenacci, Figli! Viviamo ancora l’Amore della Croceessendo Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto … per essere Chiamati al Banchetto Nunziale! Non cercate i Titoli degli uomini … ma prendete il Sigillo della Croce … e Amate, Amatetogliete l’io dai vostri cuori … e Innamoratevi del Mio Amore! Vivete in Pieno il Pane Spezzato … e Ardete della Parola di Dio, che è il Vangelo … Figli, Fratelli e Amici! Venitesaliamo la Vigna, l’Arca e i Reminon dimenticate le Barche siate Costanti nell’Amore che Dio vi ha Donato e vi Dona, Figli! Cercate l’Amore e ViveteLo in Pieno! Io sono Vivo e Reale in mezzo a voi … e sono Amore per tutti, Figli Miei! Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai visto nell’Ora della Preghiera? Giulia: Eccomi, Gesù … attimo per attimo siamo vicini in questo Tempo … e Tu vieni a Visitarmi! Gesù: Figlia, vuoi venire un altro istante con Me? Giulia: Eccomi, Gesù … Ti consegno tutto! Gesù: Vieni, Figlia Mia! Giulia: Eccomi! (Lo Strumento Vede e Beve in Sofferenza) Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai Bevuto? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: E hai Guardato? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Stai Guardando ancora! … (Lo Strumento porta le mani al viso per quello che vede) Giulia: Eccomi, Gesù … aaah! Gesù: Non dire nulla! Giulia: Gesù, cosa devo fare? Gesù: Sei Mandata da Dio e Conosci ogni cosa, Figlia! Giulia: Gesù…! Gesù…! Ditemi Voi! Gesù: Non temere! Giulia: Ho queste mani e sono le Vostre! … (Lo Strumento si guarda le mani) C’è il niente della Giornata e tutto quello che mi avete Donato fino a questo istante, Gesù! C’è la Famiglia, ci sono i loro cuori e i loro sussurri … e Vi consegno tutto! Vi consegno quelli che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! Vi consegno le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! (Lo Strumento china il capo) Mi consegno io, Gesù! Gesù: Sei la Roccia, Figlia! Giulia: Così come siete all’Ultimo Posto … ma io non sono neanche all’Ultimo e non mi trovo! Gesù, come vedo  il pianto nel Vostro Cuore … Lo vedo nel mio! Avete Promesso che il Cuore Immacolato Trionferà … e questa Promessa mi tiene Gioiosa, perché Avverrà! Dopo tutte le Tempeste degli uomini … ci sarà Maria col Suo Cuore Immacolato e ci sarete Tutti! Ci saranno i Figli? Gesù, ci saranno i Figli … ci sarà l’Umanità? Gesù: Sei l’Albero Verde, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù … Eccomi! Gesù: Figlia, i Rotoli sono al loro posto! Quello che è già pronto, consegnaLo! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Eccoci tutti nel Tuo Cuore, Gesù … tutta l’Umanità, tutti i Figli! Gesù: Hai visto i Due Giovanni? Giulia: Li ho visti! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù … non parlo, non temete! Eccomi! Gesù: EccoMi, Anima Mia! EccoMi al Banchetto Nunziale! EccoMi  nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con la Schiera dei Pargoli! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Crocel’Unica Verità del Pane  Invitandovi ancora a tenerLo Alto e a ViverLo nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! EccoMi, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi nella Pace di Dio! … (Gesù Benedice) … Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ecco l’Acqua Zampillante! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Beviamo! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: La Doniamo al Figlio che ha in mano la Guerra! Bevi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Come stai, dove sei andata e cosa hai fatto? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Sto bene … sono stata dove mi hanno portato Maria e lo Strumento a fare le Cose del Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cos’è che Mi devi dire? Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Siamo dinuovo, o meglio … siamo in un altro Giovedi … in un’altra Ora dell’Orto, che è sempre un’Ora Nuova … un’Ora Piena dell’Amore di Dio … un’Ora Rinnovata dall’Amore del Padre! E in questa Ora dell’Orto, abbiamo Tutto … abbiamo tutto ciò che il Padre ci ha Donato da sempre … e ancora di più….! (Gesù Alza la Destra, Benedice e La punta a lungo e Benedice ancora) Gesù: E ancora di più….? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Stavi dicendo: “E ancora di più…!”…  Teresa: ! Gesù: Con l’Ora Rinnovata…! Teresa: Il Padre, donandoci quest’Ora dell’Orto … ci dice ancora una volta: “EccoMi, siete i Miei Figli … sono venuto a Donarvi Tutto … sono venuto a Parlarvi … non vi ho mai lasciati … sono stato sempre con voi e lo sarò sempre!” … E quindi, è una Grazia Grande per noi che siamo qui … sentirLo, ascoltarLo, vederLo … perché quando si guarda con gli occhi del cuore si vede la Presenza Tua, di Maria, di Dio! Gesù: E così dovete guardarecon gli occhi del cuore e ascoltare la Voce di Dioquello che vedete alla scatoletta! … (alla tv)Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai capito? Avete capito? Avete visto lo Strumento mettersi le mani sul viso? E’ all’Ubbidienza! Avete visto la Mia Mano? Pregate, Figlipregate! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: Non è l’Ora di giocare … ma è l’Ora di Ascoltare la Voce di Dio! Parla ancora! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Ti sei spaventata? Teresa: No, Gesù … Eccomi! Gesù: EccoMi! Ci Doniamo? Teresa: Eccomi! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi! Gesù: E lo Strumento rimane in Croce con Me facendo le Cose del Padre in questo Tempo! EccoMi! (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane e Gesù fa il gesto di Spezzare il Pane e Lo Innalza:) EccoMi SpezzatoEccoMi Amore per l’Umanità intera, per ognuno di voi, Figli! … (Gesù Spezza in 3 Pezzetti il Pane:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Amore per tutti i Popoli! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Teresina:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! Teresa: Eccomi! (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Pasquale:) Gesù: EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare e Lo Mangia:) Gesù: EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera! … (Gesù Innalza il Vino e ne Dona a Teresina e a Pasquale:)EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! ... (Gesù Innalza il Vino e Beve:)Gesù: EccoMi Amore! EccoMi, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io rimango ancora a pregare nell’Orto degli Uliviprego affinchè la Goccia preparata dagli uomini … non scenda sull’Umanità! Ma in questo Giorno dell’Orto degli Ulivi, in quest’Oraprego solo per questo! EccoMi! (I presenti si avvicinano a Pasquale e a Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi, Figlia! EccoMi, la Pasqua è Piena, è Viva ed è Risortanel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Vivete la Gioia di questo Incontro … Vivete la Gioia di questo Amore Vivo e Fecondo dell’Abbraccio Donato alla Croceper Donare la Vita ad ognuno di voi … e fare Comunione nel venire ad Abitare nei vostri cuori … far Gioire l’Amore di Mia Madre! Nell’EccoMi è diventata Tabernacolo di Dio … Tabernacolo dell’Umanità intera … Tabernacolo della Vittoria sul Male! Uniti al Suo Amore … Innalzate al Padre la Lode di Maria, Figli! … (Gesù Innalza il Vino e ne Dona a Teresina e a Pasquale:) EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Beve il Vino:) Gesù: EccoMi Amore! EccoMi! EccoMi, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cos’è che Mi devi dire ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Ti sei Donato ancora … Ti sei Donato per l’Umanità intera … Ti Doni per tutti coloro a cui non vieni Donato … a tutti coloro che non Ti conoscono! Ma Tu Ti Doni e Ti fai Conoscere … perché ogni Figlio Conosce il Padre! E una volta che si Comprende che il Padre ci ha Creati … e allora quell’Amore resta Unito per l’Eternità! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! E’ soltanto questo passaggio da fare: di Riconoscere di essere fatti a Immagine e Somiglianza … di essere la Stessa Carne … di essere tutti quanti Uguali … tutti Uguali a Dio! Gesù: Vedi, Figliadici giusto: “La Stessa Carne!” … Siete la Stessa Carne … e vi fate Mali da soli a non cercare Dioe vi lasciate soli e vi lasciate anche voi fuori! E’ così bello essere un’Unica Carne e rimanere Uniti! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Parla ancora! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E rimanendo Uniti si è nella Pienezza … si è nell’Amore Pieno! Rimanendo Uniti … si Uniscono tutti i cuori … e quando i cuori sono Uniti e sono Cuciti tra di loro … Trionfa l’Amore di Maria … che ha per prima Compreso e Vissuto su Se Stessa l’Amore di Dio! E allora, e soltanto guardando al Cuore di Maria … che possiamo Imparare ad Amarci l’un l’altro … così come ha fatto sempre Lei! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Non devi dirMi più nulla? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi, FiglioliIo dico ad ognuno di voi: Pregate la Pace! Dico ai vostri cuori: Siate Vigilanti … i Falsi Profeti, il Veleno sono Liberi! Combatteteli con la Destra che Dio vi ha Donato(Gesù Alza la Destra e Benedice) e pregate per il Veleno degli uomini! Pregate, Figli Miei! Vi Amo e vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice e rimane in silenzio)E’ il Silenzio che vi Dono in questo Giorno … e col Silenzio vi Invito a pregare! Lo Strumento è all’Ubbidienza … non può dire ciò che ha visto dei Due Giovanni! Vi dico solo di pregare … e Benedico tutti voi e Benedico anche Te … e vi Invito a pregare! Giovanni viene! Il Calice Vivente: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e rimane in silenzio:) … E anch’Io vi Dono il Silenzio … e vi Invito alla Preghiera! Benedico voi Figli, FamigliaBenedico Te, FigliaBenedico Te, Figlio! … (Il Calice Vivente  Impone le Mani sui Figli per la Benedizione:) E vi Invito ad essere Famiglia di Dio nell’Amore e nella Pace che Dio vi Dona! Amen! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Vi Invito ad aprire i vostri cuori e a donarli a Cristo! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Amen! Vi Invito ad essere Vigilanti nell’Abbracciare la Croce! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Amen! Il Calice Vivente: E vi Benedica Dio Onnipotente … che è Padre, che è Figlio, che è Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Andate in Pace, Figli! Tutti: Rendiamo grazie a Dio! Giulia: Dove siete, Giovanni? Donatemi la Costanza e la Forza … donatemi la Costanza e la Forza! … (nel vedere mette le mani sul viso) … Le Schiere sono già uscite … e noi Le Salutiamo! Giovanni, io ho da Bere ancora Calici … e sapete il Lavoro che devo fare … e dopo vengo! Gesù ha detto di non dire nulla … ma donatemi Voi la Forza … non lasciatemi … e ho le Mani di Gesù … e non è poco … è Tutto … ma devo fare tutto da sola … Voi avete altro da fare! Donatemi la Costanza e la Forza … donatemeLa! I Due Giovanni: Non temere, Figlia! Giulia: Eccomi! Salutiamo ancora i nostri Cari! Ci vediamo durante la Preghiera e vengo ad aiutarVi! (Colloquio in Lingua dell’Amore) Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi!

 

 

 

2a  DOMENICA  DEL  MESE

13  MARZO  2022  

 

Mosè guida la Preghiera dei Misteri Luminosi e, mentre si prega, ecco la Visitazione: (Lingua dell’Amore) Giulia: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! (Lingua dell’Amore) La Madonna: Nella Fecondità di DioIo sono la Mamma e la Sposa del Figlio di Dio(La Madonna Benedice) Vivo e Reale in mezzo a voi … nella Luce Piena del Padre, nella Gloria degli Angeli e dei Servi Inutili tutti! Nella Verità della Parola di DioDono a tutti voi il Mio Amore! Le Grazie che passano attraverso il Mio CuoreScendono sull’Umanità intera e su di ognuno di voi … nel Donare a Dio la Lode dell’Amoretenendo Alta la Croce del Mio Figliolo Gesù per Donare la Vita Eterna ad ognuno di voi e all’Umanità intera! Figlioli, un altro Abbraccioun altro Giorno del Signore Donato ad ognuno di voi e all’Umanità intera … nel Giorno della Festa, nel Giorno della Preghiera Innalzata al Padre per Donare a tutti i Figli il Suo Amore, il Suo Pane Spezzato, il Suo Vangelonel Vivere in questo Temponel Cammino della Pasqua Avviata con la Croce … Innalzata per Gioire nella Gioia del Padre, Figli Miei! Siate Creature Rinnovati nello Spirito di Dio, nella Sua Verità, nel Suo Amore e nella Sua Luce … e Vivete questo Tempo nell’essere Innamorati gli uni gli altri … nel Vivere il Cammino della Fede … nel Vivere il Cammino del Vangelo Aperto per tutti … e Ritornare a Gioire nel Cuore del Padre … nel Giardino preparato per tutti voi, per l’Umanità intera! Ma Vivete ancora questo Giorno d’AmoreAmando tutti … non scartando nessuno dei Figli … e rimanendo Uniti al Cuore di Dio, Figlioli Miei! Vivete ancora l’Amore … pregando per la Pace pregando per la Chiesa tutta, per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa! Siate ancora nella Luce Pienaper poterLa Donare a coloro che non conoscono il Mio Figliolo Gesù … e non conoscendo Lui … non conoscono il Padre … non conoscono l’Amore della Mamma, che sono Ioil Tabernacolo che Dio ha Chiamato a DonarSi a tutti … e Mi Dono, Figlioli! Voi, Donatevi … e Donatevi nell’Amore della Croce … nell’Amore del Vangelo … nell’Amore della Verità che è Dio, vostro Padre … e non lascia nessuno dei Figlie Invita ognuno di voi e l’Umanità intera ad essere Amore per tutti! Io sono MammaDio Mi ha Chiamatae Donando il Mio EccoMiDio ha Partorito la Croce e il Crocifissoper venire a Nascere nel Mio Grembo … e per poterLo Donare ancora il Parto di Dio! Figli Miei, Creature Mie … non abortite Dio … non abortite il Suo Parto … ma Vivete questa Gioia … e Vivete questo Cammino di Fede nella Luce Piena del Suo Amore, nell’Amore di Dio! E’ quello che chiedo ad ognuno di voi: Pregate per la Chiesa tuttaUnite le Mura che si sono divise! Ed essendo Chiesa del Mio Cuore … Vigilate e Combattete i Falsi Profeti e il Veleno con la Preghiera Costante Combattete il Veleno che gli uomini lasciano scendere ancora! … (Il Covid 19) … Ma il Mio Grido: Pregate per la Pace … è nelle vostre mani! Rimanete Costanti in ciò che Dio vi ha chiesto e Vigilate … e Venite con MeSalitenon dimenticate l’Arca, i Remi, le Barche e le Capanne! Vivete con Amore tutto il Pane che Dio vi ha Spezzato e vi Spezza ancorae non gettate le briciole,  prendeteLe: è Parola Dio! E quando sarete SaziMangiate ancoracosì i vostri nemici Mangeranno anche loro! Fate Crescere tutto ciò che Dio vi Donaper farlo Crescere ai vostri nemici e ai Piccoli, ai Poveri, agli Emarginati, ai Figli carcerati, ai Figli drogati, ai Figli diversi! Tutti siete Figli fatti a Immagine e Somiglianza di Dio … ma non allontanatevi da Dio con le cose del mondo! Vivete nel Vangelo del Pane Spezzato, Figlioli del Mio Cuore! E come Mamma dico ancora ad ognuno di voi e all’Umanità intera: Il Mio Cuore Immacolato Trionferà da questo Luogo, da TimparelleScelto da Dio per l’Umanità intera, per la Chiesa tutta … la Parola Viva di Dio Spezzata e Donata Viva a tutti! Rimanete in questo Amore … rimanete nella Verità del Vangelo del Padre, Figli Miei! Creatura di Dio? Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Creatura di Dio? Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Creatura di Dio? Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Vuoi venire un altro istante con Me? Giulia: Eccomi, Mammina … Vi consegno tutto! La Madonna: EccoMi, Figlia! Vieni! Giulia: Eccomi! La Madonna: Figlia? Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Figlia? Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Figlia? Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Hai Bevuto, Anima Mia? Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: E hai visto i Rotoli? Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Hai Guardato bene cosa stanno facendo? Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Hai visto tutti i Servi Inutili? Giulia: Ho visto Tutto e anche i Due Giovanni! Continuano a fare ciò che facevano Giovedi! Mammina, non posso dire qualcosa? La Madonna: Tieni tutto fermo, Figlia: i Rotoli al loro posto … e ciò che hai visto … al loro posto! Giulia: Mammina, mi darete ancora la Costanza e la Forza di fare ciò che il Padre vuole? La Madonna: Non temere, Figlia! Giulia: Eccomi, Mammina … ma ditemi … oltre ai Calici, che ce ne sono tanti e al Lavoro … posso essere utile in qualche altra cosa? La Madonna: Figlia Mia! Giulia:  Mammina, di tutto quello che vedo … io non sto facendo nulla! La Madonna: Un Servo Inutile parla sempre così, Figlia! Giulia: Siete così Buona! Siete così Bella! Solo a guardare una Vostra Mano … gli occhi si perdono … e a guardare tutto il Vostro Essere … è un tuffo … dove c’è solo Amore, Luce e Pace! Mammina, perché siamo così duri? Perché non prendete i miei occhi e fate vedere a tutti come siete Bella? Sì, qui abbiamo la Statua … abbiamo tante altre  Immaginette che gli uomini pensano di fare … ma la Vostra Bellezza è l’Amore! E questo Amore ce L’abbiamo anche noi! Non arriveremo mai al Vostro … ma siamo fatti a Immagine e Somiglianza! Ma quant’è Grande il Vostro Amore, Mamma … per essere così Bella! E la Vostra Bellezza dovrebbe Rapire tutti quanti … e il Vostro essere Tabernacolo di Dio, che è il Massimo dell’Amore!  Come siamo ciechi … come siamo sordi! La Madonna: Figlia, Grida questo Amore all’Umanità sorda e ciecacosì come fai sempre! Giulia: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi, Figlia Mia! Vuoi portare ancora i Dolori di Gesù? Giulia: Me Li ha Donati già … da sempre … non portateLi via! La Madonna: Figlia! Giulia: Non sono stanca! Eccomi, Eccomi, Eccomi, Eccomi, Eccomi … Eccomi ancora per l’Eternità a tenermi stretta, stretta il Mio Gesù nell’Abbraccio dei Suoi Dolori per Salvare! Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi, Anima Mia! … (Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Mamma! La Madonna: Prega ancora, Figlia Miaper tutti i Ministri, per i Vescovi, per il Papa … e Allarga le Braccia per coloro che hanno le Armi in mano! Giulia: Eccomi, Mamma … Eccomi! La Madonna: EccoMi, Figlia! EccoMi al Banchetto Nunziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due Giovanni … Carlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce (La Madonna Benedice) l’Unica Verità del Pane Invitandovi ancora una volta a tenerLi Alti e viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! … (La Madonna Benedice) L’Amore e la Luce di Dio … Brilli su di ognuno di voi, Figli, Famiglia e Umanità intera! In questo Momento di Preghiera Divina … Unite i vostri cuori e al Mio di Mamma! Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Mamma! La Madonna: EccoMi! EccoMi! … (Teresina consegna alla Mamma i fogli scritti) Ecco l’Acqua Zampillante! Teresa: Eccomi! La Madonna: Quella di Gesùdove non si ha più Sete, dove la Luce di Dio Copre l’Umanitàma gli uomini non La vogliono Berenon vogliono la Pace! Ma Beviamo! Teresa: Eccomi! La Madonna: EccoMi! EccoMi! Come stai, dove sei stata e cosa hai fatto? Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Sto bene! La Madonna: EccoMi! Teresa: Sono stata dove mi avete portato Tu e lo Strumento a fare le Cose del Padre! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: E cos’è che Mi devi dire in questo Giorno? Teresa: Eccoci, Mamma! La Madonna: EccoMi!  Teresa: Eccoci in un’altra Seconda Domenica … Eccoci in un altro Incontro d’Amore con il Padre! Quando ci sei Tu … c’è tutto il Cielo! La Madonna: Non ci siamo mai divisi e non ci divideremo mai! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: E allora, quando ci riuniamo in Preghiera … e ancora di più poi quando Voi venite a Parlarci … ma quando si prega e si è in Comunione … la Vostra Presenza c’è! La Madonna: Dio prega con l’Umanità interaquando l’Umanità ricorda di avere un Padre e si Unisce al Suo Amore! Teresa: Eccoci, Mamma! La Madonna: EccoMi! Teresa: E allora, è lì che c’è la Comunione Vera … è in quell’Unione d’Amore, di Preghiera che possiamo provare l’Amore Pieno di Dio! Ed è quello che dovremmo fare attimo dopo attimo: Riconoscere la Presenza Viva e Reale di Dio nella nostra Vita! Senza fare questo, noi non siamo nulla! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: Parla ancora! Teresa: Eccomi! Sapere che ci svegliamo perché è Dio che ci Dona il Soffio … e la stessa cosa quando poi andiamo a riposarci la notte è … così come ci ha insegnato don Vincenzo … è una Piccola Morte … e non sappiamo se al Mattino … Dio ci Ridonerà il Soffio! La Madonna: O si è nel Giardino di Dio! Teresa: Eccomi, Mammina!  La Madonna: EccoMi! Mi dai un foglio con la penna? Teresa: Eccomi! La Madonna: EccoMi! … (La Madonna scrive e poi consegna il foglio a Teresina) Tienilo! Teresa: Eccomi! La Madonna: Ti devo Donare la Mia Firma … così Ti ricordi che è il Mio! Tieni! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: Copri! E’ una Parolina detta nell’orecchio … ma Io L’ho scritta! Teresa: Eccomi, Mammina!  La Madonna: EccoMi! Parla! Teresa: Mamma? La Madonna: EccoMi! Teresa: Ci avviciniamo alla Pasqua … siamo nella Pienezza della Quaresima! La Madonna: Passo passo, Io sempre vicina a Gesùma vicina a tutti quelli che venivano a chiedere il Suo Aiutoe Invitavo anche loro a seguire Gesùe a Donargli il Pane-Dio! EccoMi, Figlia! Teresa: Eccomi, Mamma … e allora è ciò che Inviti a fare ad ognuno di noi: a non staccarci mai dalla Croce e il Crocifisso … ad essere sempre Amorevoli con tutti! La Madonna: Senza cacciare fuori nessuno … ma essere Vigilanti al Veleno nel farlo diventare Amorecosì si è Gioia per tutti … quella Gioia che Dio Mi ha Donato nell’essere Tabernacolo! E anche tutti voi potete esserlo! Ed è Grande ed è Gioioso … essere  Tabernacolo di Dio … è la Gioia più Grande! La Cocciuta Mi dice: “Sei Bella! E come sei Bella … perché Ami!” … E voi che siete Tabernacolo di Dio, Piccoli Gesù … se Amatelo sarete anche voi Belli e Pieni di Amore e di Pace! EccoMi, ora parla tu! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: Quando si è Pieni d’Amore … tutto si trasforma! La Madonna: Potete anche sollevarvi … ed essere così Raggianti … e Gioiosi di essere Piccoli Gesù e Piccole Marie! Teresa: Eccoci, Mammina!  La Madonna: EccoMi! Teresa: E’ l’Amore passa sempre attraverso la Santa Sofferenza … e questa cosa non deve spaventarci, anzi … deve renderci ancora di più Gioiosi … perché quando si passa nella Sofferenza di Dio … è una Sofferenza Dolce … che è fatta per Salvare!  La Madonna: EccoMi! Teresa: Prima di tutto sempre noi stessi! Se non Salviamo prima noi stessi…! La Madonna: Non potete Salvare nessuno! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: E ancora di più in questo Giorno, che è il Giorno in cui si ricorda la Trasfigurazione … allora pensiamo al nostro essere attimo dopo attimo dinanzi a Dio … nel vederLo attimo dopo attimo … perché è Vivo e Reale insieme a noi! Si Trasfigura, se Lo guardiamo con gli Occhi dell’Amore … attimo dopo attimo! E ci colleghiamo con questo … a rimanere alla Presenza di Dio! E rimanendo alla Presenza di Dio … vengono anche le Capanne! Ancora non abbiamo capito il senso della Capanna! La Madonna: Perché si è chiusi a Dio! Teresa: Eccoci, Mammina! La Capanna, come ci avete sempre detto e insegnato … è la Famiglia! E nella Famiglia … la mamma e il papà si preoccupano di prendere tutto ciò che può necessitare alle esigenze sia materiali che spirituali! Ed è semplice quello che ci chiedete nel preoccuparci delle Capanne … preoccuparci no, ho sbagliato … prendere tutto ciò che ci può servire … nella consapevolezza che il Padre nulla ci farà mancare! La Madonna: Gli uomini, ! Teresa: Eccomi, Mammina! La Madonna: EccoMi! Teresa: E quindi, senza affannarci … ma così come ci è stato detto: chiedere allo Strumento ciò che può servire! La Madonna: Dio gli ha Donato tutto ciò che Lui ha nel cuore! Teresa: Eccoci, Mammina! La Madonna: EccoMi! Ma anche Tu sei Strumento! Teresa: Eccomi! La Madonna: Non dimenticarlo! Teresa: Eccomi! La Madonna: EccoMi! Teresa: E allora, custodire tutto questo Mistero di Dio in mezzo a noi … è una Strada per la Salvezza, per la Vita Eterna … ma continuiamo a non comprendere … ad ignorare ciò che Dio viene a dirci attimo dopo attimo! La Madonna: EccoMi! Teresa: Eccomi, Mamma! La Madonna: Non hai nient’altro da dirMi? Teresa: Eccomi! La Madonna: EccoMi! EccoMi, Figliolivenire attimo dopo attimo in mezzo a voi a portare la Parola di Dio: è il Pane Spezzatoper una Mamma, che ha Partorito la Croce e il Crocifissoè la Gioia più Grande … ma vedere voi, Figlioliche siete venuti a prendere il Cibo-Dio, la ParolaVigilate, perché il Nemico è Libero … non fatevi portare via ciò che Dio viene a Donarvi … non fatevi portare via il Pane … non fatevi portare via l’Amore … ma siate Costanti nel Vivere attimo dopo attimo Dio-Amore che Si DonaDio-Vangelo che Si SpezzaDio-Pane che viene a Nutrire le vostre Anime e i vostri corpi! Stando bene con Diostate bene con voi stessi e con i vostri nemici, con tutti i vostri Fratelli! Essendo in Comunione della Crocesiete Vincitori, non perdenti! E questo Amore fateLo Crescere sempre di più! E Combattete il Veleno e i Falsi Profeti! … (La Madonna Alza la Destra e Benedice)Satana è Libero in questo Tempo! Non lasciatevi trascinare! Ha tentato il Figlio di Dio … e con voi lo fa di più! Non cadete e non gettatevicercate il Cibo-Dio, non il cibo del mondo … e Vincete sempre! Combattete il Veleno che lasciano scendere gli uomini: non si sono fermati! E pregate per la Pace! Dio è con voi e Dio è Pace  non è in Guerra né con i Servi Inutili e neanche con voi … né con l’Umanità intera! Vincete, Figli! Pregate e Rifugiatevi nel Mio Cuore di Mamma! Dio Mi ha Chiamato: Tabernacolo … e la Porta del Mio Tabernacolo è sempre Aperta per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa e per l’Umanità intera! Vivete questo Tempo Uniti al Mio Figliolo Gesùche porta la Croce per ognuno di voi, Figli! In questo Abbraccio di Mamma, vi chiedo ancora: Amate Dio, Amatevi voi, e Amate i vostri Fratellie nel Donare ad ognuno di voi la Croce di Gesùper essere Vittoriosi: non gettateLa, non calpestateLa … ma con Essa rimanete Alti e Svettate, Figli! … (La Madonna Impone le Mani sui Figli:)E col Mio Manto Materno vi Dono la Luce di Dioil Vivere il Vangelo che è la Parola di Gesù! E Vi Benedica Dio OnnopotentePadre, Figlio e Spirito Santo, Amore che Dio Mi ha Donato e Goccia che Dio Sparge su di voi e sull’Umanità intera! Sia Fecondo l’Incontro con Dio! Sia Fecondo l’Amore dei Piccoli, dei Poveri, degli Emarginati! Sia Fecondo il Vivere in Comunione, Figli! Andate in Pace! Tutti: Rendiamo grazie a Dio! La Madonna: E preghiamo con l’Unico Rosario del Mio Cuore di Mamma Immacolata e Addolorata … ma il Mio Cuore Trionferà, Figli! (Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Mammina! Dove vai? Vai via, Mammina? Ma la Tua Luce: come sei Bella! Sei Bella … ma dietro di Te c’è tutto quello che ho visto prima! Eccomi pronta nel fare le Cose del Padre! Dopo vengo a Lavorare e a Bere i Calici che sono rimasti! Ma le Schiere sono tutte uscite … ma noi  Salutiamo i nostri Cari che stanno Lavorando! Eccoci, Cari! Mammina, ce n’è una che sta entrando! Eccomi! Eccoci, Mammina! Ciao, Cari! Eccoci, Mamma … Ti Salutiamo! (La Madonna canta e i presenti si uniscono:) La Madonna: Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! … (La Madonna parla nella Lingua dell’Amore e traduce:) Tu che sei il Fiore del Giardino di Dioche hai Bevuto l’Acqua del Suo Amore … e Cresci, Cresci, Cresci per essere Altanella Gioia, nella Verità, nel Perdono! L’Acqua che Tu hai Bevuto Innaffia l’Umanità intera e Dona la Vitae il Virguglio del Tuo Amore rimane e non muore mai! (dinuovo il canto:) Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! … Ave, Ave, Ave Maria! Giulia: LasciaLa Scendere la Croce, Mamma! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccomi! La Madonna: Nel dirvi: EccoMi della vostra Ave Maria Io vi dico: siate Servi Inutili, Figli! Giulia: Eccoci, Mamma!

 

GIOVEDI   17  MARZO  2022

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: (Lingua dell’Amore) GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Nella Verità Tutta InteraIo sono il Figlio di Dio, Creature Amate del Mio Cuore, dell’Unica Verità, dell’Unico Abbraccio della Croce! Figli, venite tutti a Dissetarvi alla Fonte Viva del Mio Amore(Gesù Benedice)della Mia Pace(Gesù Benedice) … e rimanete nella Pace del Padreportandovi attraverso la Croce, Figli Miei! Siate Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto … ma fate avanzare la Croce, e non fermatevinella Parola Viva di Dio, nel Pane Spezzato attimo dopo attimo, Figli Miei! Venite a pregare nell’Orto degli Ulivi rimaniamo Uniti, Figli  in questa Verità, in questa Lucesulla Viuzza Stretta: è Quella che dovete Camminare in questo Tempo, Figli Miei … la Viuzza del Cuore Immacolato di Maria, Madre Mia … Madre vostra, Madre dell’Umanità intera … e Vivere passo passo ancora il Pane Spezzato, la Verità, l’Amore! E la Luce che Brilla attraverso di ognuno di voicon la Lucerna che portate sul vostro caponon spegneteLa … ma sia sempre Accesa nell’Amore e nella Carità e nella Fede! Siate sempre Luce per l’Umanità intera, per i Figli che non conoscono ancora il Mio Amore! FateLo Crescere, MoltiplicateLo e DonateLoe così siete tutti Invitati al Banchetto Nunziale per prendere Dio e DonarLo a tutti! Ma vi Invito ancora a pregare per la Chiesa tutta, per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa! Pregate per il Veleno che stanno gettando gli uomini! Ma pregate per i Potenti, così come si fanno chiamare! Ma la Potenza e l’Amore ce L’ha solo Dio! Ciò che hanno in mano è l’Odio: questo è il loro Potere … e dall’Odio nasce la Divisione e la Guerra! Dall’Amore nasce la Pace e la Fratellanza … e Dio è Amore e Fratellanza! Per questo, Figlioli … dobbiamo pregare Tutti Uniti nell’Abbraccio del Cammino della Crocedel Cammino per la vostra Salvezza, per la Salvezza dell’Umanità intera, per tutti i Figli, per la Chiesa tutta! Essendo Maria il Tabernacolo di Diola Chiesa è Rinnovata dal Suo Amorema la Preghiera Costante non deve mancare, Figli Miei! Rimanete ancora in questa Parola Viva, in questa Verità, in questa Luce che è Dio … e Camminate, Figli … e Combattete  i Falsi Profeti e il Veleno! …  (Gesù Alza la Destra e Benedice) Ma ora venitesaliamo la Vigna, l’Arca, i Reminon abbandonate le Capannenon lasciate le Barche … ma rimanete Vigilanti in questo Amore che Dio vi Dona attimo dopo attimo, Figli Miei! Crescete ancora per tutti i Popolirimanendo Luce e Pace! E’ questo che dovete Donare a tutti: la Luce, la Pace e l’Amoreperché Io sono vostro Figlio, vostro Fratello, vostro Amico e vi Dono la Pace, l’Amore e la Luce … e voi DonateLa a tutti … e Crescete come Cresce il Lievito-Dio, Figli Miei … in questo Tempo! Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi Unirti ancora ai Miei Dolori? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi venire un altro istante con Me? Giulia: Eccomi, Gesù … sono pronta! Gesù: Non sei stanca? Giulia: No, Gesù … vi consegno tutto! Gesù: Vieni, Figlia Mia! Giulia: Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai Bevuto i Calici? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai visto i Rotoli? Giulia: Eccomi, Gesù … Li avete messi al loro posto! Gesù: Hai visto tutto? Giulia: Eccomi! Eccomi, Gesù! Gesù, Tu ci sei sempre e noi siamo convinti, siamo sicuri di questo Tuo essere sempre con noi! Gesù: Dove vuoi arrivare? Giulia: No, non dico nulla Gesù … è che ci Ami … e Tu sei Vivo e Reale in mezzo a noi, così come tutti i Servi Inutili, come il Padre, così anche la Mammasiete sempre Vigili e Voi Vedete e Sentite tutto e Conoscete ogni cosa … e mi fermate quando sto per dire qualcosa … ma se lasciate i Rotoli, conoscete già che sono al sicuro … e per questo lo fate da sempre! Essere Figlia di Dio … significa fare le Cose del Padre e non perdere nessuna Parola e Amare e Vincere … perché Dio ha la Vittoria in mano … non ha mai perso e non perderà mai! Gesù, Tu non hai fallito … Tu ci hai Amati e ci Ami! Coloro che non Ti Amano pensano che Tu hai fallito! Dio non fallisce … siamo noi quelli che perdiamo … ma Tu ci prendi per mano e ci Inviti a prendere il Pane-Dioad essere Tuoi Figli, Fratelli e AmiciOra più che mai! Ed Eccomi, io ho ancora il niente della Giornata nelle mie mani … in tutto quello che mi avete donato fino a questo istante … e ve lo consegno! E vi consegno i cuori, i sussurri della Famiglia, di ognuno di loro! E consegno coloro che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! Metto tutto nel Vostro Cuore … le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Ve li consegno ancora … perché Voi mi dite di farlo! Ed Eccomi ancora col niente che Voi conoscete, Gesù! (Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Eccomi con le Braccia Spalancatefate tutto ciò che desidera il Cuore del Padre! (Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, Figlia Mia! EccoMi al Banchetto Nunziale! EccoMi  nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Pargoli! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice) l’Unica Verità del Pane  Invitandovi ancora una volta a tenerLi Alti e a ViverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli! Unitevi alla Preghiera Costante dei Due Giovanni, di Carlo, di Pio, di Domenico, Figli … in questo Tempo! E Vigilate, Vigilatesiate le Sentinelle del Vangelo e della Croce … nell’essere Amici del Pane Vivo, che è il Vangelo, Figli! Nell’Abbraccio della Croce Abbraccio tutti voi e l’Umanità intera, Figli! … (Gesù Benedice) Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ecco l’Acqua Zampillante del Mio Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Beviamo! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Teresinacome stai, cosa hai fatto e dove sei andata? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Sto bene! Sono stata dove mi hanno portato Maria e lo Strumento a fare le Cose del Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E cos’è che Mi devi dire? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci in un’altra Ora dell’Orto … Eccoci insieme … Eccoci nella Pienezza dell’Amore di Dio! Quant’è Grande per ognuno di noi questo Tempo che Dio ci Dona … ogni Giovedi … ogni Seconda Domenica del Mese … e ogni volta che ci mettiamo in Comunione, che creiamo quel Filo Diretto! Gesù: Il Filo diretto: non SpezzateLo, Figli! Teresa: Eccoci! Eccoci, Gesù! E in quel Filo c’è tutto il Mistero di Dio … c’è tutto il Mistero dell’Umanità intera! Un Filo che lega ogni Figlio al Padre … e ogni Figlio all’altro Figlio … per essere sempre, per formare un Unico Cuore! E quando manca anche soltanto un Pezzettino, non è Completa la Famiglia … ma Dio mette ancora una volta il Suo Sigillo su quel Pezzettino mancante … e quindi…! Gesù: E’ Padre! E quindi? Teresa: E quindi, ciò che  possiamo fare noi è pregare … pregare non solo con la bocca … ma deve essere una Preghiera Viva … una Preghiera costante con l’esempio, con la presenza, con le parole, con le azioni, con tutto! E quando facciamo tutto questo, allora possiamo tornare ai Piedi della Croce e dire:Gesù, Eccociabbiamo fatto ciò per cui ci hai Chiamati!” … Ma invece, quando non lo facciamo … quindi quasi sempre … torniamo lo stesso ai Piedi della Croce a donare quel poco che si è fatto … e Dio lo fa diventare ciò che desidera … lo utilizza a Suo Piacimento! L’importante è che sia fatto con il cuore … non è la quantità ciò che guarda Dio … ma è la qualitàè l’Amore con cui si opera! Uno può fare tante cose buone … ma poi con una sola azione sbagliata … togliere tutto ciò che di buono si era fatto … e invece, viceversa … si può sbagliare fino all’Ultimo Istante … per poi compiere quell’Atto di Misericordia … che ci fa entrare nella Casa del Padre! Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi e riconoscere gli errori dinanzi al Padre! Hai finito? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Ci Doniamo? Teresa: Eccomi! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni! E lo Strumento rimane Crocifissa per Amoresecondo l’Intenzione del Padre e per la Pace! EccoMi! … (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane e Gesù fa il gesto di Spezzare il Pane e Lo Innalza:) EccoMi SpezzatoEccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera … Figli Miei! … (Gesù Spezza in 3 Pezzetti il Pane:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera, Figli! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Teresina:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! Teresa: Eccomi! (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Pasquale:) Gesù: EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare e Lo Mangia:) Gesù: EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! … (Gesù Innalza il Vino e poi ne Dona a Teresina:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! Teresa: Eccomi!(Gesù Innalza il Vino e poi ne Dona il Vino a Pasquale:) Gesù: EccoMi Amore! EccoMi Amore, EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! ... (Gesù Innalza il Vino e Beve:)Gesù: EccoMi Amore! EccoMi Amore! EccoMi Amore! EccoMi! Ci Doniamo! Teresa: Eccomi! Gesù: Ma Io rimango ancora a pregare nell’Orto degli Ulivia pregare per ciò che il Padre ha Donato ad ognuno di voi e all’Umanità intera: la Pace! Rimango a pregare Unito al Padre e allo Spirito Santo Amore Mariaaffinchè i Figli guardino al Cuore di Dio! Rimango a pregare per tutti i bambini! Vai, Figlia! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! (I presenti si avvicinano a Pasquale e a Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risorta nell’Amore Trinitario … nell’Amore del Cuore Immacolato di Maria, Madre Mia … Madre vostra, Madre dell’Umanità intera … e Vivere questa Gioia e Vivere questo Amore: Dio! … (Gesù Innalza il Vino:)Nel DonarSi ha Chiamato tutti Figli … e nell’Abbracciare la Croce ha Stretti tutti al Suo Cuore … perché Io sono il Figlio di Dio e voi siete Figli e Fratelli e Amici! Il Mio Sangue Versato non è stato invano … ma è Vittorioso! … (Gesù, dopo che ha Innalzato il Vino, ne Dona a Teresina e a Pasquale:) EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino e poi ne Beve:) Gesù: EccoMi Amore! EccoMi! Cosa c’è ancora, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Ti sei Donato ancora una volta per ognuno di noi, per l’Umanità intera! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E com’è Grande l’Amore quando Lo Donoe aspetto di Ricevere anche il vostro e quello dell’Umanità intera! E’ così Piccolo quello che chiedo … è così Piccolo quello che chiede il Padre! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eppure l’Umanità non risponde … rimane sorda e cieca dinanzi a un Piccolo Gesto…! Gesù: D’Amore! Teresa: D’Amore … che scatena invece la Cascata Infinita della Misericordia di Dio! Se solo si capisse questo! Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Il sapere che il Cuore di Maria Trionferà … nella Certezza della Salvezza … del Tabernacolo Vivo ed Eterno del Cuore di Maria e di Gesù Uniti! In questa Certezza … Camminiamo! Gesù: Questa Certezza è la Fede nel Crescere in Dio! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, Figlia Mia! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Ti chiedo di pregare per la Pacee lo chiedo ad ognuno di voi, uno per uno! E vi chiedo ancora di pregare per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa! E Ardentemente vi chiedo di pregare per coloro che c’hanno le Armi in mano! Il Potere  ce l’ha solo Dio! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù:  Di questo dovete essere Gioiosi e Rallegratiperché il Potere è di Dio: il Potere dell’Amore … il Potere della Croce … il Potere di potere Alzare e Abbassare il Dito! Eppure gli uomini lo sanno … ma non vogliono né vedere e neanche sentire! Siate ancora Vigilanti! Vigilate: i Falsi Profeti, il Veleno … sono Liberi! Ma c’è anche il Veleno che fa ammalare il corpo! … (il Covid 19)Siate Saldi nella Fede, Figlioli! E non lasciateMi solo … Camminare la Viuzza per la Salvezza di ognuno di voi! Vi Amo! Tutti: Anche noi! Gesù: E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice e resta un po’ in silenzio)Figli, Umanità interaConvertitevi a Dio! Confratelli, Armatevi di Preghiera e di Misericordia! E’ questo che veniamo a dirvi … e vi Benediciamo col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! … (Donano a tutti la Benedizione, poi Benedicono Teresina, Pasquale e dinuovo tutti)Giovanni viene! Il Calice Vivente: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e resta un po’ in silenzio:)Vincitori si è col Pane SpezzatoVincitori si è col Tabernacolo del Cuore di MariaVincitori si è essendo Particole Vive di Dioe Vivere l’Amore che Dio Dona attimo dopo attimoe Spalancare la porta dei vostri cuori a Dio che Viene e Rimane con ognuno di voi! E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Donano a tutti la Benedizione, poi Benedicono Teresina, Pasquale e dinuovo tutti) Giulia: Giovanni, andate via così? (Il Due Giovanni Impongono le Mani sui Figli per Benedire:)I Due Giovanni: Il Fuoco di Dio, il Fuoco del Suo Amore, il Fuoco di Pentecosteè sempre con ognuno di voi! E nella Pace del Padreandate, portate a tutti l’Amore che Dio vi ha Donato e la Pace, la Luce e la Carità! Riversate tutto ciò che Dio vi ha Donato sui vostri nemici! Giulia: Eccomi, Giovanni! Perdonatemi se parlo prima che Voi fate ciò che dovete fare! I Due Giovanni: Non temere! Giulia: Ma ora dove state andando? I Due Giovanni: Ciò che ti ha fatto vedere Gesù! Giulia: Eccomi! Io ho da Bere e da Salvare! Quando finisco … vengo! I Due Giovanni: Non vuoi fermarti? Giulia: No, no! Le Schiere non escono Oggi? Escono più tardi? Eccomi! Allora Salutiamo  i nostri Caritutti, tutti … quelli che sono arrivati poco fa! Giovanni…! I Due Giovanni: Cammina, Figliae non fermarti! Giulia: Eccomi! Voi venite? I Due Giovanni: Così come tu vieni ad aiutareanche Noi veniamo! Giulia: Eccomi! Eccomi! Eccomi, Giovanni! Eccomi! Ci vediamo durante la Preghiera! Poi vengo ad aiutarVi! (Lingua dell’Amore) Eccomi! Eccomi! Eccomi!

 

 

GIOVEDI   24  MARZO  2022

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: (Lingua dell’Amore) GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Io sono il Figlio di Dio(Gesù Benedice) Uno e Trino nell’Amore,  nella Verità del Pane Vivo! Figli, cercate il Regno che è in mezzo a voi  … e non dividetevivivete l’Amore Costante che viene dal Mio Cuorecercate la Pace … e donateMi ancora le vostre mani affinchè possa aiutarvi nel Compiere la Giornata donata dal Padre nel Cammino della Fede Costante, Figli Miei! Vivete ancora l’Amore dell’Orto degli Ulivivenite a pregare con Me … e donate a tutti la Preghiera Viva del Mio Cuore donate a tutti il Vangelo Aperto del Pane Spezzato di Dio, Figli … e unitevi ancora alla Mia Preghiera per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa! Col vostro Amore rivolto al Padre … Unite le Mura che sono divisi, Figli! E Camminate ancora con Menon lasciate la Crocenon calpestateLa, non bestemmiateLa … ma portateLaperché ognuno di voi ha la Piccola Croce da portareessendo fatti a Immagine e Somiglianza dell’Amore di Dio, della Sua Luce, del Suo Camminare nel portare a tutti la Verità, il Pane Intero, Figli! Ma venite ancora nell’Orto degli Ulivi e rimanete con Me … e preghiamo chiedendo al Padre di Abbassare la Sua Mano e togliere ogni Male, Figli Miei! Nel Vivere la Giornata del Panesiate Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto … ma arricchitevi dell’Amore del Padre, Figlioli! Siate Misericordiosi come lo è il Padre vostro … e Vivete il Cammino della Fede di Maria, Madre Mia, Madre vostra … Madre dell’Umanità intera, Figlioli! Io sono il vostro Gesùvostro Amico, vostro Fratello, vostro Figlio … e nell’Amore Costante  Viviamo il Tempo di Camminare con la Croce, Figli! Vivete questa Passione d’Amore per raggiungere la Gioia Eternadi Vivere passo passo Uniti al Padre il Cammino della Fede, il Cammino del Pane Spezzato e Donato a tutti, senza fare alcuna distinzione! Siate Vigilanti, Figli: il Nemico e i Falsi Profeti sono Liberi! Avete la Destra che Dio vi ha Donato(Gesù Alza la Destra e Benedice) CombattetePregate per coloro che hanno il cuore duro e fanno del Male! Ma ricordate: sono vostri Fratelli e Figlinon toglieteli dalla Preghiera! Siate Vigilanti ancora … togliete l’Odiomettete l’Amore … con l’Amore si Vince … e il Mio Amore vi ha Donato la Vittoria e la Vita Eterna, Figli Miei! Siate sempre Pastori siate sempre Suorine, Ancellenel Camminare con la Fede e il  Sorriso della Croce … e a Spalancare il Vangelo … e Donare l’Amore che Dio vi Dona attimo dopo attimo, Figli Miei! Ora venitesaliamo la Vigna, l’Arca, i Reminon dimenticate le Capannenon dimenticate le Barche! Amate il Dono che Dio vi ha Donato e vi Dona ancoranell’Amicizia e nella Semplicità della Croce che ha Trionfato e Trionferà ancora! Non cadete, Figli … nella Rete del Nemico … ma Combattetelo nell’Amore e nella Semplicità! … (Gesù Alza la Destra e Benedice:) Siate Vigilanti ancora, Figli Miei! Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta Divina? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi venire un altro istante con Me? Giulia: Eccomi, Gesù … Ti dono tutto! Gesù: Vieni, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai Bevuto? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Sono Amari? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai visto cosa c’è nei Calici? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: E nonostante … hai Bevuto ugualmente? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai guardato i Rotoli, Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai guardato tutto? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: E tutto ciò che vedi … non dici nulla a niente? Giulia: No, Gesù! Gesù: Anima Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi aiutarMi ancora? Giulia: Eccomi, Gesù … fate ciò che desidera il vostro Cuore … conoscete il mio! Gesù: Anima Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Tu sei Cosciente di ciò che hai Bevuto in questo Giorno? Giulia: Eccomi … è solo che sono all’Ubbidienza … e non posso dire cosa ho Bevuto! Gesù: La Santa e Unica Ubbidienza, Figlia! Giulia: Quando mi dite di dirlo … lo dico! Eccomi nel fare la Volontà del Padre! Gesù: E nel fare la Volontà del Padre … Mi farete Compagnia nel Giorno dell’Angelo? Giulia: Io ci sono, Gesù … i Figli non lo so! Tutti: Eccomi! Giulia: Gesù…! Gesù: Non parlare, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù … Eccomi, so quello che ho Bevuto … so quello che dovrò Bere ancora … e conosco i Rotoli … ed Eccomi nel fare la Volontà del Padre! E ora ecco le mie mani col niente della Giornata e con tutto quello che mi avete Donato fino a questo istante: lo consegno a Voi, Gesù! E metto nel Vostro Cuore … i Figli, la Famiglia, i loro cuori e i loro sussurri: accoglieteli! Gesù, metto nel Vostro Cuoretutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! E metto nel Vostro Cuore … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Veniamo nel Vostro Cuore, Gesù … e porto tutta l’Umanità intera! Gesù: Ma rimanete Croce, Figli!  Giulia: Eccoci, Gesù …  Eccoci! Nel rispondere … rispondo prima per l’Umanità, per tutti i Figli e per la Tua Famiglia … ed Eccomi ancora per l’Eternità, Gesù! Gesù: EccoMi, Figlia Mia! EccoMi al Banchetto Nunziale! EccoMi  nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Crocel’Unica Verità del Pane  Invitandovi ancora a tenerLi Alti e a ViverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! L’Armonia di questo Temposia la vostra Pace, sia la vostra Luce, sia la vostra Gioia, Figli … nel pregare ancora per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi, per il Papa e per le Mura di Roma! Siate Vigilanti … siate Figli Innamorati dell’Amore di DioCreature Rinnovate nello Spirito del Tabernacolo Vivo di Maria … Madre Mia, Madre di ognuno di voi, Madre dell’Umanità intera! Sia la Pace nei vostri cuoriin questo Incontro dell’Orto degli Ulivi, Figli! … (Gesù Benedice) Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Come stai, dove sei andata e cosa hai fatto? Teresa: Eccomi, Gesù … sto bene! Gesù: EccoMi! Teresa: Sono stata dove mi hanno portato Maria e lo Strumento per fare le Cose del Padre! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Ecco l’Acqua Zampillante del Mio Amore! Teresa: Eccomi! Gesù: Bevi, Figlia! Teresa: Eccomi! Gesù: Beviamo per ciò che stanno facendo gli uomini in questo istante! EccoMi! Cosa Mi devi dire ancora, Figlia? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci in un altro Giovedi … Eccoci nell’Ora Piena dell’Amore di Dio … Eccoci nell’Orto! Ed ancora di più, in questo Tempo … essere nell’Orto attimo dopo attimo … farTi compagnia attimo dopo attimo … così Tu puoi fare compagnia a noi attimo dopo attimo! Già lo fai … ma se noi partecipiamo attivamente a questo Amore … ricambiandoLo … allora la Comunione è Piena! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù … questo dovrebbe essere per un Cristiano … sempre … ma nessuno di noi, nel proprio cuore … Ti mette sempre al Primo Posto … ricambiando l’Amore che Tu hai per noi! Gesù: Devo risponderti, Figlia? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Nessuno Mi mette attimo dopo attimo! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Invece Tu metti ognuno di noi al Primo Posto … da sempre …  e continuerai a farlo per l’Eternità! DonandoTi sulla Croce per ognuno di noi … hai fatto questo … e chiedi lo stesso ad ognuno di noi di Donare la propria Vita per gli altri! Gesù: Per i Fratelli … e in modo particolare per i nemici! Teresa: Eccoci, Gesù … Amare chi ci Ama è facile … non ci costa nulla perchè! Gesù: L’Umanità non si Ama essa stessae non può Amare neanche chi Amaperché c’è sempre l’Odio! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai trovato un Fratello che, girandotinon ti pugnala? Parla ancora! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù, soltanto chi Ti Ama … e chi Ama non solo con le parole … ma Ti Ama…! Gesù: Donando la propria Vita! Teresa: Eccomi …  Ama veramente l’altro e non lo pugnala alle spalle … e questo Amore, anche se in pochissime persone … c’è! Gesù: Tu Lo vedi? E fuori? E questo Tempo … cosa dona ai vostri cuori? Parlo a voi e Parlo all’Umanità intera! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Siamo riunitie come Amico, Fratello e Figlio e Figlio di DioParlo a questa Famiglia Chiamata da Dio per poter Donare a tutti i Figli la Lucema in modo particolarela Croce da portare! Se non si porta, non si Vincesi è perdenti! Ti sei fermata? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Allora, Ci Doniamo? Teresa: Eccomi! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni? Teresa: Eccomi! Gesù: E lo Strumento rimane ancora Crocifissasecondo l’Intenzione del Padre! EccoMi! (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane  e Gesù fa il gesto di Spezzare il Pane e Lo Innalza:) EccoMi Spezzato … EccoMi Amore! … (Gesù Spezza in 3 Pezzetti il Pane:) Eccoil Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Teresina:) EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Pasquale:) EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare e Lo Mangia:) EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità, per la Pace! … (Gesù Innalza 3 volte il Vino e Lo Dona a Teresina:)EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore! Teresa: Eccomi! (Gesù Innalza 3 volte il Vino e Lo Dona a Pasquale:)Gesù: EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore! Pasquale: Eccomi!... (Gesù Innalza 3 volte il Vino e Lo il Vino e Beve:)Gesù: EccoMi AmoreEccoMi AmoreEccoMi Amore per ognuno di voi … per l’Umanità intera, Figli! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: DoniamoCi ma Io Mi fermo ancora a pregare nell’Orto degli Ulivi! Pregoaffinchè questo Vento, questa Polvere, questo Fumopassi da voi e dall’Umanità intera, Figli! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: DoniamoCi! (I presenti si avvicinano a Pasquale e a Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Mi sono Donato e la Pasqua è Piena, è Viva ed è Risorta nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! Gioite e fate Festa! Vivete questo Giorno dell’Orto degli Ulivi Uniti al Padre nell’Amore! Il Cibo che Dio vi Dona è Cibo di Vita Eterna! Crescete in questo AmoreVivete in questo AmoreGioite in questo Amore … e chiedete la Pace in questo Amore! Nella Verità di Dio sono Venuto ad Abitare nei vostri cuori, per chi Mi ha accolto … non abortiteMi … fateMi Nascere … e Crescete col Mio Amore e con la Mia Verità, Figli! … (Gesù, dopo che ha Innalzato il Vino, ne Dona a Teresina e a Pasquale:) EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! (Gesù Innalza il Vino e poi ne Beve:) Gesù: EccoMi Amore per ognuno di voi, per l’Umanità intera! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa c’è ancora, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù, Ti sei Donato ancora per ognuno di noi, per l’Umanità intera! Gesù: EccoMi! Teresa: Ti Doni Intero, Ti Spezzi … per farTi Piccole Parti … e ogni Piccola Parte è Intera! Gesù: EccoMi! Teresa: Perché quando Ti Doni … hai la Stessa Misura per tutti! Gesù: EccoMi! Teresa: Dio…! Gesù: Rimane sempre Intero! Teresa: Eccomi, Gesù! E non fa differenze … come fanno gli uomini! Gesù: Tutti siete Figli … e tutti avete la stessa Ereditànon c’è né il Primo e né l’Ultimo! Io non ho neanche l’Ultimo Posto … ma voi sì: per Dio avete il Primo … perché siete Figli! Teresa: Eccoci, Gesù! Ognuno di noi ha il Posto Preparato … ed è Uguale per tutti … non c’è un Posto in prima fila e un altro all’ultima fila … ma sono Tutti al Cospetto di Dio e hanno Tutti la Stessa Misura … perché l’Eredità che il Padre ci ha preparato è Uguale … essendo tutti quanti Figli … e questo dovremmo comprendere anche noi: che non c’è differenza! Gesù: Ma ogni Figlio … quando andrà dinanzi al Padre … vedrà la Vita vissuta! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E lì…! Non vado avanti più! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Parla ancora! Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: In questo Tempo di Quaresima e ancora di più nel momento in cui ci troviamo a Vivere … con la Guerra alle porte, di cui ci avete sempre avvisati...! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Ma nessuno ha mai ascoltato! Lo Strumento Mi sta aiutando! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Non hai niente altro? Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi,  Figlia! Pregatenon dimenticatevi di pregare, Creature Mie! Vi Amo! Tutti: Anche noi! Gesù: E vi voglio Salvi nella Fedee Salvi anche i vostri corpi! Non cadete nella Rete del Nemico! Avete la Destra del Padre e potete Combattere! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) E siate Vigilanti nel pregare per tutti i bimbi che non tornano più a casapregate per tutte le Creature che vengono straziatepregate per tutti i Figli … e pregate per gli uomini che prendono in mano le Armidite col vostro cuore al Padre: che diventino Corone di Rosarioe il Cuore Immacolato di Maria Trionferà! Pregate per i giovani: non fateli perdere! Creature MieVivete l’Amore del Padre: Lo Conoscete, Lo Amate e siete venuti ad IncontrarLo! Quando uscite fuori non perdeteLo … non aborti teLo … non dimenticatevi della Sua Parola Viva in mezzo a voi! Pregate per la Pace! Ma pregate per la Chiesa tutta, Figli Miei! E siate sempre più Innamorati del Pane Spezzato che è Dio! Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! (Gesù Benedice)E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! I Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice e rimane un po’ in silenzio:) … … (Giovanni Benedice:)Il Calice preparato verrà Bevutoe non cadrà a terranon verrà Versato sull’Umanità! Dio E’e il Vangelo è Spalancato per tutti! Ognuno di voi prenda la propria Croce e portatevi … andando dietro a Gesù! Non sprecate il tempo per le cose del mondo: all’Alba non sapete se i vostri occhi saranno aperti, Figli! Vi Invito alla Preghiera Costante! E vi Benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Giovanni Benedice Teresina, Pasquale e dinuovo tutti i presenti:)Giovanni viene! Il Calice Vivente: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e resta un po’ in silenzio:)Prendete dalle Mani Sacerdotali il Grido del Cuore di Dio … e DonateLo a tutti … e Vivete attimo dopo attimo la Conoscenza del Pane Vivo, Intero e Spezzato … e Camminate le Vie con MariaMadre di Dio, Madre di ognuno di voi e dell’Umanità interaguardando nel vostro cuore e togliendo tutto quello che non è Verità! Dio Vede e Sente ogni cosa: non giocate con Dio! Parlo a voi … Parlo all’Umanità intera! Voi, Famigliasiate sempre Vigilanti: Dio è in mezzo a voi Vivo e Reale! Non potete nascondervi in nessun luogo … dove non vi Veda e non vi Senta! E’ Amore e chiede Amore! Lasciatevi Cullare nel Suo Cuore … e Benedite il Padre che Viene in mezzo a voi … e Dona la Parola ai Sacerdozi Vivi: i Due Piccoli Samaritani … che si sono fermati nell’Amore della Croce e del Vangelo! Siate Costanti … e pregate per i vostri nemici … e Alzate la Destra e Combattete il Male! … (Il Calice Vivente  Alza la Destra e Benedice:)Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: E vi Benedico col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Il Calice Vivente Benedice Teresina, Pasquale e dinuovo tutti i presenti:) … Nella Pace di Dio rimanete … e la Pace di Dio DonateLa a tuttivoi che siete Illuminati dallo Spirito Santo che Viene Unito al Cuore di Maria, Figli Miei! … (Il Calice Vivente Impone le Mani sui Figli:) Lo Spirito d’Amore rimanga con voi! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Lo Spirito della Luce rimanga con voi! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Lo Spirito della Pace rimanga con voi sempre! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: PortateLo ovunque andate … e andate nella Pace del Padre! … (Il Calice Vivente Benedice)Rendiamo grazie a Dio! Tutti: Rendiamo grazie a Dio! Il Calice Vivente: Amen! Giulia: Giovanni, è bella la Santa Ubbidienza … ma donatemi la Costanza e la Forza! Io devo Bere ancora … non temete … e devo Lavorare ancora! So cosa state facendo! Ci vediamo ancora durante la Preghiera! E le Schiere sono tutte uscite per Lavorare! Salutiamo i nostri Cari! Eccoci, Cari! Sì, ho fatto quello che mi avete chiesto! Cosa devo fare ancora? Ho visto tutto ciò! Sapete che non posso parlare! Eccomi! Eccomi! Eccomi! Di Cari ne stanno arrivando un po’ora! Eccomi, Giovanni! Ci vediamo dopo!

 

 

GIOVEDI  31 MARZO 2022

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! (Lingua dell’Amore) GESU’: Io sono il Figlio di DioVivo e RealeUno e Trinoin mezzo a voi, Figli Miei! … (Gesù Benedice) Venite, aiutateMi … nell’Orto degli Ulivi! Venite ancora nella Gioia … venite ancora a fare Festa … venite ancora a Pregare … e non cancellate i Passi fatti col Segno della Croce, Figli Miei! Unitevi al Mio Amore … unitevi alla Mia Pace … unitevi alla Mia Gioiaal Cuore Squarciato per ognuno di voi e per l’Umanità intera! Camminate sulla Via StrettaAbbracciando il Vangelo e DonandoLo a tutti! Se voi tacetegrideranno le pietre nell’Amore e nella Verità! Creature Creati a Immagine e Somiglianza dell’Amore di Dio non disperdetevi nelle cose del mondo … siate Uniti, siate Perseveranti nella Fede! Amate tutti Perdonate i vostri nemici … e Unitevi al Mio Cammino d’Amore e di Vittoria, Figlioli! Spezzate il PaneDonateLo … e Mangiatene tutti quanti! Vigilate e pregate per la Chiesa tuttapregate per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa … e col vostro Amore Unite le Mura che sono divisi, Figlioli! Pregate per i Grandi del mondo! Pregate per la Pace! E Alzate la Destra che Dio vi ha DonatoCombattendo i Falsi Profeti e il Veleno! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) E con la Fede ancora, poggiata sulla CroceCombattete il Veleno che gli uomini lasciano scendere, Figli! … (Gesù Alza la Destra e Benedice) Amate, Amate con la Misura che Dio Ama ognuno di voi e l’Umanità intera! Invitate tutti ad Amare! E quando l’Amore TrionferàTrionferà il Cuore di Maria … Madre Mia, Madre di ognuno di voi e dell’Umanità intera! Ecco le Mie ManiPronte ad Aiutare ognuno di voi! Lasciatevi Aiutare! Cancellate dai vostri cuori l’Odio … cancellate dal vostro cuore l’essere Grandi! Io vengo così! … (Gesù indica con le dita un piccolo spazio) Fatelo anche voi: togliete l’io dal vostro cuore … togliete l’io dalle vostre labbra! I Due Giovanni sono passati, rimasti Piccoli Buon Samaritani! Prendete esempio dal Loro Operato che viene da Dio … e anche voi fate lo stesso! Dio vi Amama chiede ad ognuno di voi di togliere l’io … e mettere nel proprio cuore: Dio! Figli, vi Invito ancora a pregare per la Pace! Ora venitesaliamo la Vigna, l’Arca e i Remi, le Capanne … non dimenticate le Barche e Vigilate su esse! Camminate nell’Amore e nella Fede e Gioite: Dio è vostro Padre … Io sono vostro Fratello, Amico e Figlio! L’Eredità è Piena, non vi serve altroavendo la Trinità, Figli Miei! Siate Vigilanti ancora e non temete l’Uomo! Abbiate il Santo Timore del Padre che vi Guarda e vi Ascolta attimo dopo attimo! Le Mie Braccia sono Spalancate e vi Vedo e vi Sento ovunque andatee Piango Lacrime di Sangue quando vedo il pugnale dietro le spalle, Figli! Parlo a voi, parlo all’Umanità intera … parlo a tutti i Figli, in questo Tempo! Svuotate i vostri cuori dall’Odio, dalle Cose del Mondo … e Vivete nell’Amore che E’ Dioe voi siete fatti a Immagine e Somiglianza! Camminate questo Periodo di QuaresimaCrescendo nella Verità che E’ Dio, Figli  … ed è Vivo e Reale ed è in mezzo a voi … e vi Ama senza Limiti, senza Misure! Pregate per i Piccoli, per i Poveri, per gli Emarginati, per i Figli carcerati, per i Figli drogati, per i Figli diversi: tutti Figli di Dio … fatti a Immagine e Somiglianza dell’Amore! Non trasformate l’Amore in Odio, Figli … ma siate Liberiperché Io vi ho resi Liberi nella Verità e nell’Amore! Siate Particole Vive e Ardenti d’Amore, Figli Miei! Creatura Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Creatura Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Creatura Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi venire ancora un istante? Giulia: Eccomi, Gesù … Ti consegno tutto, Gesù! Gesù: Vieni, Anima Mia! Giulia: Eccomi! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai Bevuto? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai Visto i Rotoli? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Hai Visto Tutto? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù? Gesù: EccoMi, Figlia! Giulia: Cosa devo fare? Gesù: Hai visto Tutto! Giulia: Eccomi, Gesù … per questo vi chiedo cosa devo fare! Gesù: Allargare le Braccia! Giulia: Eccomi, Gesù … sono come le Tue! Gesù: Sei pronta, Figlia? Giulia: Eccomi, Gesù! I Calici che ho Bevuto sono Uguali a quelli di Giovedi scorso … e quello che ho visto è ancora Diverso! Gesù, è Bello stare con Te! Gesù: EccoMi, Creaturalo siete tutti quanti! Nella Gioia rimanete con Me … ma dovete Lavorare nella Vigna, nel Giardino che il Padre ha Donato a voi e all’Umanità intera! Giulia: Eccomi, Gesù …  ma quanto, quanto ci Ami! Non te lo dico quanto! Tutti quanti Ti vedrannoTu conosci l’Ora e il Giorno! Gesù, Io ho ancora le mani col niente della Giornata e con tutto quello che mi avete Donato fino a questo istante … e metto ancora tutto nel Vostro Cuore! Metto nel Vostro Cuore, Gesù … la Famiglia e i loro cuori e i loro sussurri! Metto nel Vostro Cuore, Gesù … chi si è affidato alle mie preghiere e chi non lo può fare! Eccomi! E metto nel Vostro Cuore, Gesù … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Questo è il Compito che mi avete Donato: di pregare … di portare tutti al Vostro Cuore! E se Voi l’avete detto così … si adempirà la Vostra Parola … non va persa se la Fede è Costante … non va nulla perso di ciò che dite, Gesù! Siamo non tiepidi, siamo freddi a non Ascoltare e a non Vivere questa Verità che ci Donate … questo essere Costanti nel Venire nel Luogo Scelto da Diodove ha Piantato la Croce e rimarrà sempre Verde! Anche se vedrai una sola persona col cuore spalancato … Verrai ancora e non ci lascerai! Eccoci, Gesù … per questo Amore che Tu Doni ad ognuno di noi e all’Umanità intera! In questo Tempo ci Inviti ad Amare … ci Inviti a Crescere … ci Inviti a Spezzarci come Tu Ti Spezzi e Diventi Pane per tutti! E noi possiamo farlo … se abbiamo Fede! Gesù: EccoMi, Anima Miaprega ancora per la Chiesa tutta! E ciò che ti viene Donato … è per la Chiesa tutta, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi ancora nel fare la Volontà di Dio per l’Eternità …  e Vivere questa Gioia che è Pane! Gesù: EccoMi, Figlia! EccoMi ancora al Banchetto Nunziale! EccoMi ancora nel Giardino del Padre! EccoMi ancora con tutte le Schiere! EccoMi ancora con tutti i Pargoli! EccoMi ancora  con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … nel portare l’Unica Verità della Crocel’Unica Verità del Pane  Invitandovi ancora una volta a tenerLo Alto e a ViverLo nella Pienezza dei vostri cuori, Figli Miei! … (Lingua dell’Amore) Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi ad ognuno di voinella Gioia e nella Pace della Crocevi Invito a Gioire e a Vivere questo Cammino d’Amore! … (Gesù Benedice) Pace a tutti, Figli! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi ancora come Acqua Zampillante! Beviamo! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Per chi non comprende che Dio è Vivo … Dio è Reale in mezzo a voi! EccoMi! EccoMi! Cos’è che Mi devi dire? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Fermati! Vi mando la Tosse in questo istante, Figli! … (Gesù Alza la Destra a lungo e Donando la Tosse) … Vieni, Strumento! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Figlia, sii RocciaOra! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, Figlia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Guarda i Miei Occhi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cos’è che Mi devi dire? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù, Eccoci in un altro Giovedi … Eccoci nell’Ora del Tuo Amore Pieno! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccoci per essere Venuto ancora … e per averci Promesso che verrai per sempre … ed è questa Eternità che dobbiamo imparare a comprendere … ad assaporare! Ancora siamo lontani dal capire cosa vuol dire essere, avere la Salvezza per l’Eternità! Nonostante Tu vieni attimo dopo attimo a Salvarci … noi ancora mettiamo dinanzi l’io … e non vediamo ciò che Tu fai per ognuno di noi! Gesù: Si è cieco, quando l’iosi è ciechi e si è cieco … quando l’io rimane e non viene tolto! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: E i Miei Occhi e il Mio Cuore Gronda Sangue, Figlioletta Mia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Parla ancora! Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Mettere al Primo Posto Dio non è difficile … basta soltanto riconoscerci … guardarci allo specchio e vedere che siamo fatti a Tua Immagine e Somiglianza … ma proprio non vogliamo vederLa questa Somiglianza! Gesù: Volete vedervi non con l’Immagine di Dioche è Purezza, che è Amore, che è Vita! L’Umanità preferisce vedersi Morta … non Viva! EccoMi! Vuoi parlare ancora? EccoMi! Ci Doniamo! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni … e lo Strumento rimane ancora Crocifissa secondo le Intenzioni del Padre! E’ questo che vi dirò: rimane Crocifissa secondo le Intenzioni del Padre! Teresa: Eccomi! (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane e Gesù fa il gesto di Spezzare il Pane e Lo Innalza:) Gesù: EccoMi SpezzatoEccoMi Amore! … (Gesù Spezzain 3 Pezzetti il Pane:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Amore per l’Umanità intera, per ognuno di voi! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Teresina:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi!(Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare nel Vino e Lo Dona a Pasquale:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! … (Gesù Bagna 3 volte un Pezzetto di Pane nel Vino, facendoLo Sgocciolare e Lo Mangia:) Gesù: EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore per tutti voi, per l’Umanità intera, Figli Miei! … (Gesù Innalza il Vino e poi ne Dona a Teresina e a Pasquale:) EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! ... (Gesù Innalza il Vino e Beve:)Gesù: EccoMi Amore, EccoMi Amore, EccoMi Amore per tutti voi, per l’Umanità, per le Armi: che diventino Corone di Maria, Figli! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: DoniamoCi! Ma Io Mi fermo ancora nell’Orto degli Ulivi a Vivere questo Giornodove i Figli non riconoscono l’Amicizia di Dio e dove le Armi distruggonoMi fermo dinanzi al cuore di Mio Figlio, Mio Fratello e Mio Amico e prego secondo la Volontà del Padre! DoniamoCi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! (I presenti si avvicinano a Pasquale e a Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risorta nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Gesù Innalza il Vino:) EccoMi Vivo e Reale in mezzo a voinella Gioia Piena di essere Venuto nei vostri cuori, per chi l’ha aperto … e nella Gioia di chi non Mi abortisce e Mi fa Nascere! Mi Dono alla Chiesa tutta per Guarire le feritee Vivere tutti nell’Amore di DioCamminare Trionfanti col Pane Intero e Spezzato! … (Gesù Innalza il Vino e poi ne Dona a Teresina e a Pasquale:) EccoMi Amore! EccoMi Amore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi Amore! Pasquale: Eccomi! Gesù: EccoMi Amore Vivo ed Eterno per ognuno di voi e per l’Umanità! … (Gesù Beve il Vino:) … EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Teresina del Bambin Gesù, cos’è che Mi devi dire? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi per esserTi Donato ancora … Eccomi per DonarTi a tutti … Eccomi per il Tuo Corpo e il Tuo Sangue che lasci Scendere su ognuno di noi! Gesù: EccoMi! Teresa: E Spezzi attimo dopo attimo! Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Cos’è che devi dirMi ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Eccoci nell’averci Invitato a farVi compagnia! Gesù: Siate pronti e preparati, Figlinella Gioia del Cristo Risorto ancora una volta per tutti! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Ma siate Costanti nella Preghiera e Forti con la Fede in questo Tempo, Figli! Teresa: Eccomi, Gesù! E quanto è debole la nostra Fede … in un attimo La facciamo crollare … in un attimo mettiamo in discussione tutto … mettiamo in discussione Te … mettiamo in discussione Maria … mettiamo in discussione Dio! Soltanto con un soffio di vento … ci facciamo crollare addosso tutto! E invece, se solo pregassimo di più … fossimo più Umili e Caritatevoli la nostra Fede sarebbe più Salda … sarebbe come una Roccia … e invece è Debole! Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi, Figli! Teresa: Eccomi! Gesù: Camminatee Camminando CamminandoRaccogliete la Sabbia di Dio … e con la Sabbia di Dio diventate Rocce, Figli! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! EccoMi, Figliolivi Invito ancora alla Preghiera Costantea Vivere l’Amore che Dio vi Donaa Vivere la Gioia di un Fratello, di un Figlio e di un Amico che prende la Viuzza Stretta nel Salire e nel Portare la Croce  affinchè la Nostra Amicizia rimane sempre Unita! Io sono sempre Pronto! Siatelo anche voi in questo Tempo, Figli Miei! E vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice e resta un po’ in silenzio)Parlare con la Parola di Dio e dire ad ognuno di voi: siete fatti tutti a Immagine e Somiglianza di Dio! E questa Perfezione del Perfetto Dio … che ci tiene per mano, dicendoci: “Cosa vi costa Amare? Cosa vi costa essere Piccoli?” … Mi firmavo con la Firma minuscolaperché quella maiuscola non mi piaceva più! Gesù si fermava a Parlare con Me nella Semplicità, nel dire: “Siate Piccoli!” … e da lì ho capito che non dovevo mettere più il mio Nome in evidenza … ma doveva scomparire … perché Dio è la Primizia! E così, come lo Strumento ci chiama: I Due Buon Samaritani ci siamo fermati, ma rimanendo Piccolie quando siamo tornati a Casasiamo rimasti ancora Piccoli! E’ per la Piccolezza che Dio ha ascoltato il Grido dello Strumento nel venire ancora a parlare: “Padre, sono Piccoli!” … Questo non me lo sarei mai aspettato da lei! Dinanzi a Dio si deve rimanere Piccoli e si deve tornare Piccoliperché Lui ha già preparato Tutto! … “Sono Piccoli!” … Figli, siate PiccoliPoveri e all’Ultimo Postoper essere chiamati al Banchetto Nuziale da Dio … e mettervi l’Abito Bianco e l’Anello Nuzialee Gioire! Vi Amo tutti e vi Invito alla Preghiera Costante! Pregate per la Chiesa tuttapregate per la Pace!  (Giovanni Benedice:)Vi Benedico col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Giovanni Benedice Teresina, Pasquale e dinuovo tutti i presenti:)Giovanni viene! Il Calice Vivente: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e resta un po’ in silenzio:)Chi sono io? … (si rivolge ai presenti) Chi sono io? Chi sono io? Chi sono io? Chi sono io? Chi sono io? Chi sono io? Chi siete tutti? Tutti: Figli di Dio! Il Calice Vivente: E se siete Figli di Dioperché rimane ancora l’io dentro di voi? Dio è Dio … e Dio E’ … non è l’ioè Dio E’ … e voi Siete perché Dio E’ … e Dio è Vivo e voi siete Vivi perché Dio è Vivo! E Dio vi Ama … e Dio è Amore … e Dio è quel Pane che Si Spezza e Si Dona a tutti! E facendovi a Sua Immagine e Somiglianza … anche voi siete Paneanche voi potete fare le Cose del Padre! Non lo volete! L’io … l’io! Vedete cosa fa l’io? Vi allontana da Dio! Quando si rimane nel Suo Amore, nella Sua Luce e nella Sua Verità e si Cammina la Via del Signoresi è nella Pienezza del Lavoronella Pienezza delle Cose del Padre! E in questo Tempo il Padre vi dice: “Fate quello che vi dico!” … E Io aggiungo, dite al Padre: “Padre, facci come ci vuoi Tu!” … E quando lo Strumento vi dice: “Stai Lavorando!” … vede che Lavorate! Dio non gli nasconde nullagli ha Donato Tutto: è quello che non riuscite a comprendere! Scelta dal Grembo del Suo Amore … Mandata sulla Terra per fare le Cose del Padre … Vivere questa Lancia nel Costatoper Donare a tutti i Figli e all’Umanità intera l’Amore, la Vittoria, la Verità di Dio! Non solo Gesù Si è lasciato Inchiodare sulla Croceha Donato dal Suo Costato Sangue e Acquaper essere Vivo in ognuno di noi! E Io, il Secondo Buon Samaritano fermatoDono ad ognuno di voi la Gioia Eterna di rimanere Figli di Dioe Crescere pregando per tutti i Figli Ministri, per i Vescovi e per il Papa … e pregare per i Grandi: che diventino Piccoli! … (Il Calice Vivente Benedice:)Vi Benedica Dio Onnipotente che è Padre, che è Figlio, che è Spirito Santo Amore Maria Goccia di Dio! … (Il Calice Vivente Benedice Teresina, Pasquale e dinuovo tutti i presenti:)Andate in Pace! Tutti: Rendiamo grazie a Dio! Il Calice Vivente: E il Signore sia sempre con tutti voi nel Coprire il vostro Camminonel Donare a voi la Luce Eterna dell’Amore e della Pace! Con questo andate in Pace, Figli! Tutti: Rendiamo grazie a Dio! Il Calice Vivente: Amen! Giulia: Dove siete? Li ho visti! Voi avete visto tutto quello che Gesù mi ha fatto vedere … anche i Rotoli … tutto, tutto? Eccomi! Io ho da Bere ancora e da Lavorare ancora … e quello che state facendo, non posso venire … ma verrò dopo! Avete accolto tutti tutti? Ne sono arrivati tanti … e hanno donato la mano! Giovanni, Eccomi! Le Schiere sono già fuori … stanno Lavorando … ma Salutiamo  i nostri Cari! Eccomi! Mi dite Voi … poi cosa fare! Eccomi! Allora ci vediamo dopo durante la Preghiera … e poi verrò … quando Voi avete finito … verrò nel secondo Lavoro … va bene? Eccomi, Giovanni! I Due Giovanni: Non essere triste, Figlia! Giulia: Eccomi, Giovanni … c’è la Vostra Gioia … c’è la Gioia di Dio! Eccomi! (Lingua dell’Amore) Eccomi, Giovanni! Eccomi!