Le Visitazioni: ogni Giovedì sera dalle 20.00 ed ogni 2aDomenica del mese dalle 15.00   

nuovo sito: www.stelladigesu.it

 

ULTIMO MESSAGGIO

DEL MESE IN CORSO

 

 

 

GIOVEDI  26   NOVEMBRE  2020

 

Teresina guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la Visitazione: GIULIA: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! GESU’: Nel Candore della Croce (Gesù Benedice) Io sono il Figlio di DioVivo e Reale in mezzo a voi … Figli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! Venitevenite nell’Ortopreghiamo ancora … gioiamo ancora nell’Amore della Preghieranell’Amore dell’Ardere! Venite a visitare l’Orto … lì dove Io ho Pianto … ma ho Amato … e l’Amore è Cresciuto … e ha accolto ognuno di voi nel chiamarvi: Figli e Fratelli … Amici del Mio Cuore! Ma vi ho Donato a Mariachiamandovi ancora: Figli … donando nelle Sue Braccia l’Umanità intera … per Vincere la Battaglia del Velenoper essere Figli di Dio … nell’Amore Uno e Trino! Figlioli del Mio Cuore … venite ancora … rimaniamo ancora nell’Ortonel Pregare e Bussare al Cuore del Padre … e dire: “Padre, sono Tuo Figlio … il Veleno del mondo mi sta abbattendo … vieni … presto … non tardare!” … FateloGridate questo al Padre! Il Dito di Dio è sull’Umanità intera … ma aspetta tutti i Figli! Non tardate, Figlioli! Ricordatevi di avere una Famiglia … di avere un Papà che è Uno e TrinoPronto ad Allargare le BracciaPronto a Combattere ogni Veleno … ma voi siete Lontaninon chiamate Dionon chiedete l’Intervento di Dio! Umanità persa … ritornate a Casa … ritornate da vostro Padre … nel Gioire … nel Fare Festa! Figli Ministri, pregate … siate Servi Inutili … ma Lavorate nella Vigna del PadreRaccogliete il Greggenon disperdeteLo con i vostri Insegnamenti! Insegnate l’Amore di Dioparlate del Pane Spezzato e donateLoguarite col Corpo e il Sangue del vostro Amico e Fratello … del vostro Papà: Dio! Vigilate nel portate i Figli a Casa … non lasciateli Camminare nelle valli sperdute … portateli dinanzi ai Piedi della Croce! E Grido ad ognuno di voiInvitando l’Umanità a pregare per ognuno dei Figli Ministri … per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Siate Costanti … fate … fate le Opere del Padre vostronon donateLe da fare Lavoratesiate Vignaioli che Coltivano la VignaLa AmanoLa curanoe La dividono con tutti i Figli … senza scartarne uno! E’ questo il Grido del Mio Cuore, Figlioli … sono Iosono Gesù … sono il Gesù che ha Abbracciato il Legno della Croce … per Donarvi la Vita Eterna … per Camminare e Gioire e Vivere con ognuno di voi! E questo dovete fare voi: Gioire … Camminare … e Vivere con tutti i Figli … senza scartare nessuno dei Figli! Io non vi ho scartati … vi ho Amati … e vi ho Guardati dall’Alto della Croce … e vi Guardo ancora … e vi Invito alla Preghiera costante, Figli Miei! Famiglia, Figli Miei … Amate e Perdonate … rimanete Saldi nel vostro Amore … rimanete Sicuri nelle Mie Mani che Dono ad ognuno di voi … dicendo ancora: “Lavorate nella Vigna … ho messo nelle vostre mani la Pace … portateLa ovunque … Combattete i Falsi Profeti … Combattete il Veleno, Figlioli Miei (Gesù Alza la Destra e Benedice) e Camminiamo sulla Viuzza Stretta … in quell’Amore che Maria ha Donato a tutti e Dona … Seminando le Spine … e così, raccogliendoLe … non potete perdervi!” … Fatelo, Figlioli! Amatevi gli uni gli altri! E anche in questo Giovedi dell’Ora dell’Ortovenitesaliamo la Vignarimaniamo nell’Arca … rimaniamo nei Remi … rimaniamo nelle Capanne … rimaniamo nella Barca! Ma vigilate, Figlioli Miei … vigilate pregando ancora per i Grandi del mondo: non sono in Pace tra di loro … non sono in Pace con Dio! Preghiamo costantementeaffinchè i cuori duri … diventino cuori di carne … cuori umani che battono e donano l’Amore al Padre … e così la Famiglia è Unita … la Pace è Piena! Ma preghiamopreghiamo, Figlioli: altri Flagelli scenderanno sull’Umanità … non per Mano di Dio … Dio non vi punisce … Dio aspetta il vostro Amore, la vostra Amicizia! E’ l’uomo che punisce gli uomini … e li fa cadere nel Veleno! Preghiamo … e Alzate le vostre maniper pregare ancora per la Pace! Non scoraggiatevi! Sono Io a dirlo: il vostro Gesù … il vostro Amico … il vostro Fratello! Preghiamo ancora, Figlioli … per tutti i Figli Ministri … e per il Papa! Sia costante il vostro essere Vigilanti … il vostro essere Accesi! La Candela del vostro cuore … la Candela che portate sui vostri capi … non fateLa spegnere … sia la Fiammella dell’Amore … sia la Fiammella del Bimbo che Nasce in mezzo a voi, Figli Miei! Vi Invito ancora ad essere Famigliaad Impastare il Pane con Mariaa far Crescere il Lievito di Dio … per poterLo Donare a tutti, Figlioli del Mio Cuore! Sia Costante ancora il vostro essere Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto: i Piccoli Giovanni … così come Dio vuole ognuno di voi, l’Umanità intera … Piccoli Giovanni per poter Combattere la Battaglia con Maria! Il Suo Cuore Immacolato Trionferà: non dimenticatelo, Figlioli! Vivete ancora la Pace di Dio non disperdetevisiate Costanti nell’Aspettare l’Ardere di Dio, Figli Miei … e Vivete il Dito di Dio: è Pronto … non dimenticateLo! Cocciuta? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno? Giulia: Gesù, ho fatto le Cose del Padre … sono terminate … e ne ho prese altre da fare … e anche le altre ho terminate … e ne ho chieste ancora … devo ancora terminarle, Gesù! Gesù: Figliaperché il tuo cuore piange? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi … lo conoscete! Gesù: EccoMi! Anima Mia, vuoi guardare … anche in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù … sono pronta! Gesù: Figlia, Grida soltanto nel tuo cuore! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Guarda! Giulia: Eccomi! Gesù, chi li Griderà al posto mio … i Rotoli? Sono nel Vuoto! Gesù? (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore)  Gesù: Roccia rimani Roccia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù? Gesù: EccoMi, Anima Mia! Giulia: Cosa posso fare … oltre a portare i Rotoli al sicuro? Gesù: Non ti sei forse Immolata dall’Alba fino a questo istante? Giulia: Eccomi, Gesù … ma cosa posso fare ancora … per Salvare i Figli che non Ti chiamano? (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù, cosa aspetta l’Umanità … per mettersi in ginocchio e a pregare? (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: I Rotoli sono al sicuro, Figlia! Giulia: Eccomi  ancora … per avere tutta questa fiducia! Eccomi  ancora … nel ServirTi … nell’AmarTi … e nell’OnorarTi! Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Giulia: Ecco, Gesù … nelle mie mani ho il  niente della Giornata … e ho tutto quello che mi avete donato fino a questo istante: lo metto ancora nel Vostro Cuore! Metto nel Vostro Cuore, Gesù … tutta la Famiglia … i loro cuori e i loro sussurri: li ho raccolti … ve li consegno! E metto ancora nel Vostro Cuore, Gesù … tutti quelli che si affidano alle mie preghieree quelli che non lo possono fare! Vi consegno tutte le Pietruzze, i Sacerdoti e i Gigli … e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! E’ la mia Giornata … è il mio Lavoro … ve lo Offro tutto … ciò che ho raccolto lo metto nel Vostro Cuore, Gesù: lì c’è il Posto Sicuro … e non sappiamo dove andare … ma l’Umanità ancora non l’ha capito …  e corre di qua e di là … senza una meta … quando la Meta sei Tu, Gesù … la nostra Meta! Eccomi, Gesù! Eccomi! (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: EccoMi, Anima Mia! EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi con i Due GiovanniCarlo, Pio e Domenico … a portare l’Unica Verità della Croce(Gesù Benedice)l’Unica Verità del PaneInvitandovi ancora una volta a tenerLo Alto … e a viverLo nella Pienezza dei vostri cuori, Figlioli Miei! … (Gesù dona un bacio ai Figli) La Pace e la Luce del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo Amore Maria Regni sull’Umanità intera e su di ognuno di voi! Vivete l’Attimo del Giardinonel Donare i vostri cuori … nell’Abbracciare l’Amore che Dio ha preparato per ognuno di voi … nel Vivere l’Ora dell’Orto … nel Vivere l’Ora dell’Amore … nel Vivere l’Ora della Pace! Famiglia Mia, Famiglia di Diosiate Costanti nell’Amore … siate Costanti nella Luce che Dio vi Dona attimo dopo attimo … e Vivete questo Tempoaiutate coloro che cadonosollevateli col vostro Amore … sollevateli con la vostra Umiltàcol vostro essere Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto! Sollevatevi, Porte Antiche … e Gridate la Verità di Dio la Misericordia di Diol’Amore che Dio Dona ad ognuno di voi … Vivo e Reale … Costante nel Guardare l’Umanità sorda e cieca! … (Gesù dona un bacio ai Figli e Benedice:) Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Gesù: Pace al Tuo Cuore, Teresina del Bambin Gesù! TERESA: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, Figlia Mia! EccoMi, Anima Mia! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi, Voce del Mio Cuore! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ecco l’Acqua Zampillante! Ecco l’Acqua dell’Amore! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi … nel Gridare l’Amore che Dio ha Steso sull’Umanità intera … su questo Ardere del tuo cuore! Cosa hai da dirMi, Teresina del Bambin Gesù? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Un’altra Ora dell’Orto! Gesù: Un altro Giovedi di Dio! Teresa: Eccoci, Gesù … Eccoci! Gesù: EccoMi! Teresa: Ogni Giovedi è Nuovo … non è un ripetersima è un Nascere  attimo dopo attimo del Tuo Amore! Gesù: EccoMi! Teresa: E’ l’Amore di Dio che Si Apre per ognuno di noi … è il Mistero Nascosto che Si Rivela per l’Umanità intera e per ognuno di noi … nel Mistero del Giovedi! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Dio ha Chiamato una Famigliaper rimanere a Lavorare nell’Orto, nella Vignanel Camminare e portare i Frutti di Dionel Donare a tutti il Pane Impastatofatto Crescere col Lievito di Dio … e Donato a tutti! Teresa: Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Fa che siamo sempre come ci vuoi Tu! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Cosa devi dirMi ancora? EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Ci Doniamo? Teresa: Eccomi! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni!  Teresa: Eccomi! Gesù: E lo Strumento rimane Crocifissa  per Amore ... per l’Umanità sorda e ciecaper tutti i Figli Ministri … per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! … (Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane. Gesù Innalza il Pane:) EccoMi in mezzo a voiPiccoloma per tutti! … (Gesù Spezza in 3 Pezzetti il Pane:) Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Innalza il Vino:) Ecco il Mio DonarMi per tutta l’Umanità interaper i Piccoliper i Poveriper gli Emarginatiper i Figli carcerati! EccoMi, Figli Miei! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Teresina:) Ecco la Mia Carne! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino e Lo dona a Pasquale:) Gesù: Ecco la Mia Carne! (Gesù Bagna un Pezzetto di Pane nel Vino, Lo Innalza e Lo fa sgocciolare nel Vino e poi Lo Mangia:) EccoMi Carne … per Amore! … (Gesù dona il Vino a Teresina:) Ecco il Mio Sangue! Teresa: Eccomi! (Gesù dona il Vino a Pasquale:) Gesù: EccoMi! Ecco il Mio Sangue! Pasquale: Eccomi!(Gesù Innalza il Vino e Beve:) Gesù: EccoMi Sangue … per Amore! EccoMi! DONIAMOCI! Teresa: Eccomi! Gesù: Iorimango ancora a Pregare nell’Orto degli Ulivi! Prego per la Pace … Prego per coloro che seminano ancora il Veleno sull’Umanità, sui Figli! Rimango nell’Orto in questo Giornoa Pregare, Figlioli! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! (I presenti si avvicinano a Pasquale e Teresina per ricevere il Pane e il Vino.) EccoMi! La Pasqua è Piena, è Viva ed è Risorta … nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo Amore Maria! EccoMi nella Gioia … con ognuno di voi, Figlioli … con ognuno di voi, Figli … con ognuno di voi, Famiglianell’esserMi Donato a Larghe Misure! In questo istante … Prego per la Chiesa tutta … e Mi Dono … e Prego ancora! Vi Invito ad essere Costanti! Vi Invito ad essere Fanciulli! Vi Invito a Donarvi … così come Mi avete Ricevuto … nell’Ardere del Mio Cuore … nel dire ad ognuno di voi: Siate Piccoli Gesùnel Donarvi a tutti … nell’Amare a tutti … senza puntare il dito a nessuno! Togliete i Pesi dai vostri cuori … Liberatevi! Siate sempre Costanti! In ogni luogo, ovunque andate … Io ci sono … ascolto i vostri sussurri … ascolto il vostro puntare il dito … e vi Aspetto … e vi Amo … e desidero che i vostri cuori siano solo Ardenti d’Amore, Famiglia … Popolo di Dio … Sacerdoti … Figli Ministri! Figlio che indossi l’Abito BiancoPrega affinchè l’Umanità si ricordi di avere un Padre! (Gesù Innalza il Vino:)Bevi ancora, Anima Mia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Bevi ancora, Anima Mia! Pasquale: Eccomi!(Gesù Innalza il Vino e Beve:)Gesù: EccoMinel Bere l’Umanità sorda e cieca! EccoMi, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai da dirMi ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Quant’è Grande il Tuo Amore … Ti Doni per ognuno dei Tuoi Figli … Ti Doni anche quando l’Amore non è ricambiato! Gesù: EccoMi! Teresa: Anzi, ancora di più! Gesù: EccoMi! Teresa: Insegnaci ad Amare … insegnaci a Donarci … insegnaci ad essere Umili, Poveri! Gesù: Guardate i Miei Occhi … e Imparate ad AmarMi, Umanità intera! Rimani Creatura di Dio … e Dona al Padre l’Amore che ti Dona attimo dopo attimo, Anima Mia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Gesù: Parla ancora! Teresa: Eccomi! Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Il Flagello è Grande … e quello che vediamo è soltanto una briciola! Gesù: Lo Strumento ha i Rotoli … ma ciò che vede rimane anche nel suo cuore, che non è suo … e nei suoi occhi! Tu hai visto? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Preghiamo, Anima Mia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Vi chiedo costantemente di pregare … per l’Umanità sorda e cieca! Teresa: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù, facci rimanere Uniti come Famiglia … anche in questo momento difficile … in cui non possiamo vederci fisicamente! Gesù: Basta aprire il cuore! Teresa: Eccomi, Gesù! Quando si ha il cuore aperto … si vede il Tutto! Gesù: Si vede con gli occhi del cuore! Teresa: E si può condividere ogni Gioia e ogni Dolore … pur non essendo vicini … ed è questa la Grazia Grande! Gesù: Quando si Amae si ha il cuore liberola Gioia è Piena e non manca niente! C’è Dio con voicosa cercate ancora? Teresa: Null’altro, Gesù! Gesù: Vivete questo AmoreVivete questo ArdereVivete l’Attimo-Dionel Donarvi a Dio! Dio Conosce … e Dona ai Propri Figli ciò che necessita! Spalancate i vostri cuori! EccoMi, Figlia Mia! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi, Famiglia di Dio … pregate affinchè non vi manchi Dio … che non vi venga a mancare Dio! Non pregate per i vostri comodima pregate che Dio sia sempre con voi! E voi siete sempre nel Cuore del Padreconsegnandovi attimo dopo attimo! Dio è Padre e Conosce … ma quello che vi chiede: di essere Amici … di essere Famiglia … di non perdervi … ma rimanendo in sintonia col Padre! Vi Amo tutti! (Gesù dona un bacio ai Figli)Tutti: Anche noi! Gesù: E vi chiedo ancora di Combattere i Falsi Profeti e il Veleno(Gesù Alza la Destra e Benedice) … e di Vivere la Gioia di essere Figli e Famiglia di Dio! Crescete ancora in questo AmoreCrescete ancora in questa Amiciziarimanendo Uniti al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo Amore Maria: questo è il vostro Tutto … e Dio vi Dona ciò che necessita ai vostri cuori! … (Gesù dona un bacio ai Figli)Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! Gesù: E vi Benedicocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE!   (Giovanni Benedice e dona un bacio ai Figli)Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: Pace, Benedetti dal Padre!  Pace a voi che Dio vi ha Donato il Suo Tutto! …  (Giovanni dona un bacio ai Figli)Pace, Famiglia di Dio! Pace, Teresina del Bambin GesùIo sono il Giovanni del 2! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: E come Giovanni del 2 … Mi conoscete! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Non voglio Gridare … non voglio battere … (la Mano sul tavolo) … ma Busso nei cuori di ognuno di voi che siete qui presentinei cuori di tutta la Famiglia: Cosa cercate ancora…! Cosa volete ancora da Dio…! Non Soffia su di voi? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Non vi Dona la Vita Eterna? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: Perché fare cose che non sono Cose? Ma Vivete da Figli di DioVivete nel Giusto del Vangelo … Vivete nello Spezzare il Pane Quotidianonon cercate ciò che Dio non ha messo nella Giornata! Dio lo Conosce … Dio lo Vede … Dio lo Sente … ciò che non è la Giornata di Dio! E’ Dio a ScriverLaè Dio a DonarveLa! Perché andate oltre … fuori della Giornata di Dio? Famiglia, Crescete … siate Piccoli … siate Poveri … ma siate Pane di Dio! Il Pane di Dio è Scritto! Quello che non è Scritto … non è di Dio … viene dal Veleno! Questa è la Giornata-Dio! Quella che è fuori … non è la Giornata-Dio! Famiglia, siete tutti Uniti col cuoreTuffatevi nel Cuore del Padre … e Lavorate … ma non guardate ciò che è fuori … non guardate il Veleno … non guardate i Falsi Profeti! Dio è Uno e Trino … e non ve ne sono altri! Per Volere del Padre … Io vengo a Parlare … e anche Giovanni del 4 viene a Parlare … nel dire ad ognuno di voi: Siate Sereniavete una Famigliaavete Dio! Perché cercare le cose che non sono di Dio … e donarle per Cose di Dio? Dio le Sue Cose le Conosce … e vi dice: Vigilate … state Attenti! Questo è il Cammino di Dioquello che è fuori … quello che andate a cercare … non è il Cammino di Dio … e lì vi perdete … e lì cadete nella malattia del demonio! Lo sto dicendo piano piano … non Grido! Avete Dio che Parla … ed è Vivo in mezzo a voi: ricordatelo voi … ricordatelo voi Famiglia … e non perdetevi in questo Tempo … ma siate Vigilanti … e non fate perdere neanche agli altri nel dire le cose false … che non sono scritte nel Pane di Dio! Beh, ti sposi? Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Io vengo! Teresa: Tu mi sposi? Piccolo Giovanni: EccoMi! E cosa devi dirMi? Teresa: Ti Amo, Giovanni! Piccolo Giovanni: Anch’Ioa tutti voi … ma Amandovi … vi Invito a ricordarvi ancora di essere Piccoli, Poveri e all’Ultimo Posto: così li voglio i Piccoli Giovanni! Così sono Io … così è il Padre: Piccolo in mezzo ai Piccoli! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Ma col Suo Amore senza Limiti e senza Misure! Vigilate nel non dimenticarvi il Vangelo, il Pane Spezzato di Dio! Siate Giusti: Io Vedo e Sento ogni cosa! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: Cosa ci fa quello? Eh, come lo devo chiamare … nipote Mio? Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi, nipote Mio! Dino: Eccomi! Piccolo Giovanni: Benvenuto nella Dimora del Padre! Dino: Eccomi! Piccolo Giovanni: Vivi con Gesù … l’Ardere del Suo Cuore, Figlio Mio! Dino: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Piccolo Giovanni: E anche tu, fai lo stesso! Parla! Teresa: Eccomi, Giovanni! Facci rimanere Saldi … in ogni Temperatura … anche quando tutto sembra difficile … quando perdiamo la Fede! Piccolo Giovanni: Rimanete nella Barca di Dio … e Vivete il Tempo che Dio vi Dona … nel rimanere Piccoli Giovanni! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Vi Amo tutti, Figli! Tutti: Anche noi! Vi Amo tutti, Famiglia di Dio … ma chiedo ad ognuno di voi di Vivere e di Impastare il Vangelo, il Pane di Dio! Non andate di qua e di là a cercare cose che non sono di Dio! Vivete Dio che vi Aspetta … Dio che vi Ama … Dio che vi Dona il Suo Tutto non perdetevi … ma rimanete Saldi! Vi Benedicocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! … (Il Calice Vivente Benedice e dona un bacio ai Figli) Il Calice Vivente: Pace ai vostri cuori!  Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Pace ad ognuno di voi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Ancora sei qui? E tu? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Che fate? Avete deciso di unirvi alla Famiglia di Dio? Dino e Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Di Amarlo, Onorarlo e RispettarLo?  Dino e Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Per tutto ciò che Dio vi Dona nel Cammino di questa Vita Terrena … per rimanere nella Vita che Dio Dona all’Umanità intera: la Vita Eterna … la Gioia Eterna … l’Amore che non Si spegne! Ricordati bene: quando Celebravo un MatrimonioMi Donavo tutto! Dino: Eccomi! Il Calice Vivente: Nel vostro Giorno, Mi Darò nell’Ardere del Mio Cuore … e nell’Ardere dei cuori di ognuno di voi! Sia Costante questo Dono … che Dio vi ha Donato! Sia Pace … sia Luce per tutte le Genti! Amate con l’Amore che Dio vi ha Donato e vi ha Chiamati! Sia per la Dimora del Padre … la vostra Luce … la Luce di Dio! Crescete … Moltiplicatevi nel Nome del Signore … di ciò che Dio ha Scritto nel Suo Grande Libro! Moltiplicarsi … significa essere Figli di Dio … nell’Attesa della Sua Luce … nell’Attesa del Tutto che Dio Dona all’Umanità intera e ad ognuno di voi! Mi poggio sul Matrimonio-Dio … nel Parlare a voi e all’Umanità intera: Figlioli, non Profanate il Matrimonio … ma ViveteLo da Figli di Dio … da Innamorati di GesùCrescendo nel Cammino della Fedenel Cammino di essere Maria e Giuseppe: mai divisi … Uniti nell’Ardere dei cuori … Uniti nel fare la Famiglia dell’Umanità intera! E così Celebro il Matrimonio … che Dio Dona ad ognuno di voi: Interocol Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria! A voi sembrano difficili queste parole … ma, guardate col cuore … non sono difficili: è Vivere il Progetto che Dio Dona ad ogni coppianon spezzarLo … non gettarLo … non profanarLo … non calpestarLofarLo Camminare nella Verità e nella Luce di Dio! Ora, in questo Tempo … che sta per Nascere il Figlio di Dio ancora una volta … Si Dona a voi, Famiglia di Dio … Si Dona all’Umanità intera! Questa Fede … non perdeteLa! Il Vangelo … non cancellateLo! La Preghiera costante … fatela Ardere, Figlioli! Dio, nelle mani di ognuno di voi … ha messo la Pace … la Salvezza dell’Umanità intera! Maria Trionferà col Suo Cuoreil Suo Cuore Immacolato Chiamerà l’Umanità: siate Vigilanti! Figli Ministri, non lo dimenticate: Il Cuore di Maria Trionferà … fatevi trovare tutti Pronti … non dimenticate l’Olio delle Lucerne … siate Pronti, Figlioli! Tu che sei tu … ma non sei tu … ma se poi sei tu … ma poi non sei diventata più tu … ma poi sei tu … come stai? Teresa: Eccomi, Giovanni! Eccomi! Il Calice Vivente: Cosa devi dirMi? Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Parla! Teresa: Giovanni? Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccoci per tutto il Pane che ci Spezzi attimo dopo attimo! Il Calice Vivente: Il Sacerdozio Vivo ed Eterno non finisce … Dio Si Spezza e Io anche! Teresa: Eccoci per essere Vivo e Reale in mezzo a noi … per sentirTi attimo dopo attimo! Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Parla! Cosa devi dirMi ancora? Teresa: Giovanni? Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Cosa deve dirci ancora il Padre … cosa deve dire ancora il Padre all’Umanità? Il Calice Vivente: Dio viene a Parlare con Parole Semplici … così come un Papà Buono Parla ai Propri Figli … senza rimproverarli … pizzicarli poco poco … nel dire ad ognuno di loro: “Ci sono … ci sono … sono Vivo … non cercate tra i morti … sono Vivo!” … Teresa: Eccomi, Giovanni! Il Calice Vivente: EccoMi! Viviamo questo Ardere di Dionei vostri cuori, Figli Miei! Famiglia di Dio, non fermatevila Porta vi Aspetta: è Dioe Dio Aspetta tutti i Figli! Ci sarò anch’Io! Dino e Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Vi Amo tutti! (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli:)Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: E vi Benedicocol Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo Amore Maria! EccoMi! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi … per ciò che hai fatto, Figlio! Pasquale: Per ciò che abbiamo fatto! Il Calice Vivente: Vai avanti e non fermarti! Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi, Pasqualino! Vi Amo tutti! Tutti: Anche noi! (Il Calice Vivente Impone le Mani sui Figli:)Il Calice Vivente: E nell’Amarvi … vi lascio il Mio Cuore, Figlioli Miei! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Lascio ScendereUnito al Padre, al Figlio, allo Spirito Santo Amore Mariala Pioggia Divina del Cuore di Maria! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Lascio Scendere su di voi l’Ardere del Cuore del Padre! Tutti: Amen! Il Calice Vivente: Vi Accompagni l’Amore Eterno del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo Amore Maria! Tutti: Amen! (Il Calice Vivente dona un bacio ai Figli:)Il Calice Vivente: Vivete ancora l’Ora dell’Orto … e pregate ancora per la Chiesa tutta, Figlioli del Mio Cuore! Giulia: Dove andate? Cosa state facendo? Non l’abbiamo ancora fatto! Donateci il Tempo! Eccomi! Voi andate a Lavorare? Io vengo dopo! Le Schiere non escono … ma noi possiamo Salutare i Cari! Eccoci, Cari! Lo che non è una risposta!  Eccomi! Eccomi! Eccomi! Eccoci, Cari … ci vediamo durante la Preghiera! Eccomi, Giovanni! Eccomi! (Lingua dell’Amore) Eccomi! Eccomi! Eccomi!