Le Visitazioni: ogni Giovedì sera dalle 20.00 ed ogni 2aDomenica del mese dalle 15.00   

nuovo sito: www.stelladigesu.it

 

ULTIMO MESSAGGIO

DEL MESE IN CORSO

 

 

GIOVEDI  17  OTTOBRE  2019

 

Mosè guida la Preghiera del Rosario e, mentre si prega, ecco la  Visitazione: Giulia: Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Se sei Tu, Glorifica il Padre! Gesù: Nella Gioia del Canto della CroceGlorifico il Padre Altissimo … Ora e per l’Eternità … Figli, Fratelli e Amici del Mio Cuore! Vi Benedico, Figli … (Gesù Benedice) e vi Invito alla Preghiera costante! Il Mio Gridoè il Grido di Cuore … per ognuno di voi … per l’Umanità intera! Dico ad ognuno di voi: preghiamo Uniti, Figli … preghiamo per la Pace! L’Umanità non è in pace con Dio … e le Guerre si accendono sempre di più … per mano d’uomo! Dio ha donato ad ogni Figlio … all’Umanità intera … il Pane Quotidiano … ma l’uomo non si ferma … cerca sempre di più … e i Frutti dell’Amore di Dio … vengono scartati! Pregate, Figlioli … pregate ancoraper tutti i Figli Ministri … per l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Uniti … preghiamo forte forte … chiedendo: Pace, Pace, Pace … a tutti i Popoli! La vostra Preghiera sia sempre Alta, Figli Miei! Dio ascolta e raccoglie! Pregateaffinchè i cuori dei Grandi del mondo … abbracciano l’Amore del Padre, Figli Miei! Saliamo sulla Vigna … sull’Arca … e sui Remi! Fermiamoci dinanzi alle Capanne, Figli! Non perdeteLe … abbiate Fede in ciò che Dio ha detto: “Io verrò nel Cuore Immacolato di Maria … e tutte le Genti verranno … ma tutti non si alzeranno!” … Preghiamo ancora, Figli … preghiamo ancora! … (Gesù e lo Strumento colloquiano nella Lingua dell’Amore) … Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi,  Gesù! Gesù: Anima Mia? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto … in questo Giorno?  Giulia: Gesù ho fatto le Cose del Padre … le ho terminate … vedo che ce ne sono altre pronte! Posso farle? Gesù: EccoMi, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Cocciuta? Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Vuoi guardare … anche in questo Giorno? Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù: Guarda! Giulia: Gesù, vedo delle macchine strane … stanno costruendo delle particelle … qualcosa di chimico … li fanno con i bambini … aaah … quelli che non fanno nascere! Cosa devo fare, Gesù … cosa devo fare? Gesù: Immolarti … così come il Padre ti ha insegnato! Chiedi ai tuoi Figli … la Preghiera costante! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Eccomi! Gesù: Guarda ancora, Anima Mia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Vedo un ruscello di sangue … che riempie una chiesa! Gesù: Fermati … non parlare … ma Immolati! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi! Non posso bere io … quel Sangue, Gesù? Gesù: No, Figlia Mia … Immolati! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Guarda ancora … e tutto ciò che vedi … aggiungilo nel Vuoto dei Rotoli, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Eccomi, Gesù! Eccomi! Gesù, come fai ad Amare l’Umanità … come fai ad Amare i Tuoi nemici? Gesù: Il Mio Amore copre ogni cosa, Figlia! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Non a caso … hai parlato d’Amore! Giulia: Eccomi, Gesù! Gesù: Amate … amate … siate Innamorati dei vostri corpi, Figli! Giulia: Eccoci, Gesù! Eccoci! Gesù, Ti dò il niente della mia Giornata! Gesù, Ti dono … tutto quello che mi avete donato fino a questo istante! Gesù, Ti dono … i cuori, i sussurri, i battiti della Famiglia … quelli che ho raccolto! Gesù, metto nel Tuo Cuore … tutti quelli che si sono affidati alle mie preghiere e quelli che non lo possono fare! Gesù, metto nel Tuo Cuore … tutte le Pietruzze, i Sacerdoti, i Gigli e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Accoglieteci ancora … fuori è Buio … non sappiamo dove andare … ma con la Tua Mano … abbiamo la Strada Giusta … i Passi da percorrere … e l’Amore da donare a tutti! Eccoci, Gesù! Siamo i Poverelli del Tuo Amore Ricco … ed essendo Ricco Tu, Gesù … lo siamo anche noi! Eccoci! Eccoci, Gesù! In questo Giovedi … Ti ho consegnato Tutto! Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi al Banchetto Nuziale! EccoMi nel Giardino del Padre! EccoMi con tutte le Schiere! EccoMi con tutti i Servi Inutili! EccoMi  con i Due Giovanni … Carlo, Pio e Domenico … nel Portare l’Unica Verità della Croce (Gesù Benedice) l’Unica Verità del Pane Invitandovi ancora una volta … a tenerLi Alti e a viverLi nella Pienezza dei vostri cuori, Figlioli Miei! Pace ai vostri cuori, Figli! … (Gesù dona un bacio ai presenti) Tutti: Eccomi! Gesù: EccoMi! Come state? Tutti: Eccomi! Gesù: Tutti bene? Tutti: Eccomi!  Gesù: Siamo nella Dimora … e dove c’è la Dimora … c’è l’Amore … e tutto è Quiete, Figli! … (Gesù dona un bacio ai presenti) … Come stai? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Teresina del Bambin Gesù? E dimmi, dove sei stata? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto? Teresa: Le Cose del Padre!  (Gesù dona baci ai presenti) Eccoci, Gesù! Gesù: EccoMi! E quella la devo tenere a bada … se no si mette a ridere! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Il suo sorriso…! Gesù: Accende i cuori di tutti! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Un altro Giovedi in mezzo a noi! Gesù: EccoMi! Teresa: Per scaldare il nostro cuore! Gesù: EccoMi! Teresa: Per tenerlo ardente! Gesù: EccoMi! Teresa: Con il Tuo Amore! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Ma dove sei stata? Teresa: Eh, eh … dove c’erano da fare le Cose del Padre! Gesù: Bene bene! Dove sei stata? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cosa hai fatto? Teresa: Le Cose del Padre! Gesù: Quali sono state le Cose del Padre? Teresa: Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Lavorare nella Vigna … donare Amore a chi si incontra … riceverLo … saper accogliere il dolore di chi si incontra … usare Carità! Gesù: E poi? Non hai nient’altro da dirMi? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: Gesù? Gesù: EccoMi! Teresa: Man mano … andando avanti Giovedi per Giovedi … con la 2a Domenica … ci state preparando da sempre … al Trionfo del Cuore Immacolato di Mariache avverrà in questo Luogo! Gesù: EccoMi! E tutti vedranno! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E piano piano … anche se spesso torniamo indietro … poi poco poco torniamo più o meno al punto di partenza … iniziamo a comprendere poco poco il Mistero di Dioe così cerchiamo di mantenerci Saldi! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi! Saldi nella Croce … Saldi nel Pane! E il Pane … che ci donate Giovedi per Giovedi, insieme alla 2a Domenica e attimo dopo attimo … Lo Mangiamo, Lo Mastichiamo … o almeno dovremmo … e così Cresce … non rimane fermo … ma continua a Sfornarsi attimo dopo attimo! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! E insieme a quello Sfornare sprigiona l’Essenza di Dio in mezzo a noi! Gesù: EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Non hai nient’altro da dirMi? Teresa: Eccomi! Gesù: Adesso … Ci Doniamo? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Dopo parli! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io Mi Dono e Tu Ti Doni! Teresa: Eccomi! Gesù: E lo Strumento rimane Crocifissa per Amore … per tutti i Figli Ministri e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco … per i Grandi del mondo … che non comprendono la Pace! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona un bacio ai presenti. Teresina porge a Gesù il Vino e un Pezzo di Pane, che Gesù Spezza in 3 Pezzetti:)  EccoMi! Ecco il Padre! Ecco il Figlio! Ecco lo Spirito Santo Amore Maria! … (Gesù Bagna un Pezzetto nel Vino e Lo dona a Teresina:) Ecco la Mia Carne! … (Gesù Bagna un Pezzetto nel Vino e Lo dona a Pasquale:) Ecco la Mia Carne! … (Gesù Bagna un Pezzetto nel Vino e Mangia e Innalza il Calice:) EccoMi Carne per l’Umanità intera! … (Gesù dona il Vino a Teresina) Ecco il Mio Sangue! … (Gesù dona il Vino a Pasquale) Ecco il Mio Sangue!  (Gesù Innalza il Calice e Beve)EccoMi Sangue! EccoMi! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Doniamoci! Teresa: Eccomi! Gesù: Io rimango ancora a pregare … nell’Orto degli Ulivi … per tutti i Flagelli che preparano i Potenti! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! … (Pasquale, man mano porge a Teresina un Pezzettino di Pane per ognuno dei presenti che si avvicina. Teresina Lo Bagna nel Vino e Lo dona, dicendo: Il Corpo e il Sangue di Cristo e ognuno risponde: Amen.) … La Pasqua è Viva … la Pasqua è Risorta … il Banchetto dell’Amore è Pieno del vostro Amore! Figlioli, Gioiamo ancora … facciamo Festa ancora … nell’Unico Abbraccio della Croce! Nell’Abbracciare la Croce … ho Abbracciato ognuno di voi … e ho donato il Mio Sangue … e Lo dono ancora … Vivo e Reale in mezzo a voi … attimo dopo attimo! EccoMi! Bevi ancora il Mio Sangue! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (Gesù dona il Vino a Pasquale) Bevi ancora il Mio Sangue! … (Gesù Beve) Bevo l’Umanità intera, Figli! EccoMi! EccoMi, Teresina del Bambin Gesù! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Cos’hai da dirMi? … (Gesù dona un bacio ai presenti) Cos’hai da dirMi ancora? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Io ho da dirvi … che vi Amo! Tutti: Anche noi, Gesù! Gesù: Anche Noi! Parla! Teresa: Eccomi, Gesù! Ci stiamo piano piano … avvicinando alla Tua Nascita! Gesù: EccoMi! Teresa: E dobbiamo essere sempre pronti! Gesù: EccoMi! Teresa: Ma ancora di più … questo è il periodo giusto per iniziare a preparare il proprio cuore! Gesù: EccoMi! Teresa: Anche se la Tua Nascita è attimo dopo attimo! Gesù: EccoMi! Teresa: Non sei Nato e poi Ti sei fermato … ma il Tuo Operare è stato attimo dopo attimo … e quindi anche il Tuo Vivere, il Tuo Nascere è attimo dopo attimo … in continua Crescita! Gesù: EccoMi! Teresa: Così come Dio E’ attimo dopo attimo … e continua ad esserlo sempre! Gesù: EccoMi! Teresa: E quindi, preparare il nostro cuore alla Tua Nascita … significa togliere … tutto ciò  che non Ti appartiene … togliere tutto ciò che non appartiene a Dio … dalla nostra Vita … dal nostro vivere … dal nostro quotidiano! Gesù: Dai vostri cuori! Teresa: Eccomi! Gesù: EccoMi! Teresa: E quindi, questo si può fare solo … con la Fede, con la Preghiera, con l’Ascolto, con la Carità … con l’essere Umili, Piccoli, Poveri, all’Ultimo Posto! Gesù: EccoMi! Teresa: Ed è solo in questo modo … che si può raggiungere veramente il significato del Natale … il significato della Nascita di Gesù in mezzo a noi! Gesù: EccoMi! Teresa: Tutto il resto è solo….! Gesù: Preparativi del mondo! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Teresa: E quindi, ciò che dobbiamo continuare a fare … è Masticare il Pane! Gesù: EccoMi! Teresa: Pregare! Accogliere attimo dopo attimo ciò che ci donate … e andare avanti con la Croce!  Gesù: Non lasciando nessuno dei Miei Figli … i Piccoli, i Poveri, gli Emarginati, i Figli Carcerati, i Figli Drogati! Ogni Figlio bisognoso … sono Io! Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: EccoMi! Hai finito? Teresa: Eccomi, Gesù! Gesù: Io ho da dirvi ancora di pregare! Pregate in questo Tempo: il Veleno è pronto ad attaccarvi con ogni mezzo, Figli! Rimanete Croce! Questi sono i Tempi che avanzeranno! E Io sarò sempre con voi … non temete niente e nessuno(Gesù Alza la Destra e Benedice)abbiate sempre e solo il Santo Timore di Dio! Siete la Famiglia Scelta: aiutate a Salvare i vostri Figli e Fratelli! Mi poggio su di voi con la Croce … non lamentatevi … portateLa … ho bisogno di aiuto … e Dio chiede la mano ad ognuno di voi! Non spaventatevi: Dio è con voi, Figlioli! Amate, amate, amate … senza Misura! Figlia, alzati … vieni! Non temere, Anima Mia! La Figlia: Eccomi! Gesù: La Croce è il tuo Tutto! La Figlia: Eccomi! Gesù: Vai e Ama! La Figlia: Eccomi! Gesù: EccoMi! … (Gesù Impone le Mani sui presenti) Ecco l’Amore che scende su di ognuno di voi! Siate Saldi nell’Amore, Figlioli! Il Buon Pastore porta le Sue Pecorelle nella Dimora di Dio … e il Cuore Immacolato di Mia Madre … Trionferà … tutti vedranno il Cuore dell’Amore, Figli! Io vi Saluto con la Croce! I Due Giovanni vengono! PICCOLO GIOVANNI: CON LA CROCE E COL PANE! (Giovanni Benedice e dona un bacio ai presenti)  Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: E come state tutti? Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! E cosa avete fatto? Tutti: Le Cose del Padre! Piccolo Giovanni: Le Cose del Padre! E’ bello fare le Cose del Padre?  Tutti: Eccomi! Piccolo Giovanni: E la Croce … L’avete scaricata? Alcuni: No! Piccolo Giovanni: Eeeh … dimenticate sempre che Io vedo e sento! Figlioli, vedo la vostra Fede … vedo il vostro operare: operate ancora con fatica … ma siete Cresciuti … rimanendo sempre allo stesso posto! Si può Crescere … anche rimanendo allo stesso posto … per poi fare un passo verso la Croce! E’ quello che ho indicato sempre: la Croce e Maria! Maria, la Mia Fidanzata … la Mamma di ognuno di noi … che ci Invita alla Preghieraci dice: “Siete Figli … e come Figli … avete tanto Lavoro da fare nella Vigna! Non perdete una Giornata … fateLe tutte … e tutte poggiate sulla Croce … tutte poggiate sulla Carità … tutte poggiate sui Fratelli! Potete anche chiedere per voi … ma non dovete farlo quando fate del Bene ai vostri Fratelli: il Padre vi darà la Doppia Paghetta! Ma non approfittate neanche di Questa: spendeteLa per i vostri nemici, Figli! Gesù non si è tenuto nulla … ha donato Tutto … e ancora non viene amato! FateLo amare voi … fateLo conoscere voi … rimanendo nella Vigna a Lavorare, Figlioli!” … Che c’è, Teresina del Bambin Gesù? … (Giovanni dona baci ai presenti) Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Giovanni? Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccoci! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Siamo Cresciuti un pochettino … e a sentirlo da Te … è per noi … Grande! Piccolo Giovanni: Ma rimanete Piccoli! Teresa: Eccoci, Giovanni … anzi ci sentiamo Pieni dell’Amore di Dio … del Tuo Amore! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Che ci hai Cresciuti uno ad uno … e ci hai sempre indicato la Via di Dio! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: E indicandoci la Via di Dio … ci hai indicato anche la Via per Crescere … la Via per raggiungere la Vita Eterna … così come l’altro Giovanni … essendo Tutti e Due … Sacerdozi Vivi ed Eterni!  Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Il Sacerdozio è Dio! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: E questo non lo dobbiamo dimenticare mai! Piccolo Giovanni: Noi stiamo Celebrando! Teresa: Eccoci! Ogni Sacerdote è Dio! Piccolo Giovanni: EccoMi! Ma pregate per tutti i Figli Ministri e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Perché siete Sacerdoti … ma siete anche uomini! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: E in quell’umanità … c’è tutto ciò che c’è in tutta l’Umanità! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: E per noi è stata una Grazia Grande … avere Due Santi Sacerdoti … come Te e don Vincenzo! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Mandati da Dio! Piccolo Giovanni: Nell’essere all’Ubbidienza … nel fare le Cose del Padre! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: EccoMi! Mandati da Dio! Teresa: Per Compiere il Suo Progetto! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Per essere Pescatori di Anime! Piccolo Giovanni: EccoMi! Teresa: Eccoci, Giovanni! Piccolo Giovanni: Non abbandonate le Pecorellema guidateLe verso la Via della Croce … verso la Via del Vangelo di Dio: Pane Vivo per tutti! EccoMi! Teresa: Eccomi! Piccolo Giovanni: EccoMi! Vi Amo, Figli! Tutti: Anche noi! Piccolo Giovanni: E vi Invito ancora alla Preghiera costantea tenere Alto il Pane che Dio vi dona attimo dopo attimo! Ma non temete gli uomini … abbiate sempre il Santo Timore del Padre … che è Vivo e Reale in mezzo a voi, Figli! Pregate ancora … per tutti i Flagelli che gli uomini preparano! Vi Benedico con la Croce! Giovanni viene! IL CALICE VIVENTE: CON LA CROCE E COL PANE! (Il Calice Vivente Benedice e dona un bacio ai presenti) … Pace ai vostri cuori! Tutti: Eccomi! Teresa: Benvenuto, Giovanni! Il Calice Vivente: Bentrovati! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Ma tu, sei sempre tu? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: Come state? Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Perché siete tiepidi? Avete preso il raffreddore? Alcuni: Eccomi! Il Calice Vivente: Bene, bene! Perché è triste il tuo cuore? EccoMi! EccoMi! … Tu sorridi sempre? Sei l’Amore! … E tu? EccoMi! Forza, forza! Una Figlia: Eccomi! Il Calice Vivente: Forza a tutti voi! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: Lo sapete … che non c’era nessuno che Gli diceva a Gesù: “Forza!” … L’hanno aiutato … pochino … ma tutto il Peso … l’ha avuto sempre Lui! Voi venite aiutati … da Gesù, dal Padre, dalla Mamma … e quanto Pane viene in vostro aiuto … per farvi Crescere … per donare ad ognuno di voi … la Parola di Dio! E con quella Parola … che facciamo? La dobbiamo Mangiare…! La dobbiamo Mangiare … perché quella Parola ci fa Crescere … ci fa Figli! Ma lo sapete … o ancora non l’avete capito? Gesù viene a Parlarci! Dio viene a Parlarci! La Mamma viene a Spezzare il Pane a tutti quanti …  all’Umanità intera! E io? … “Ho sonno! … Io ho sonno! … E’ troppo lontano! Come faccio ad arrivarci?” … E’ troppo lontano…? … E quanta strada si fa … per andare a cercare le cose del mondo? … Eh, c’è il tale cantante!E la Preghiera? E Gesù? E il Pane? … “Ma non ho tempo … ho altro da fare! La macchina…! La benzina…!” … La benzina…! E cosa gli diciamo? “Non avevo la benzina in macchina!” … E vuoi che Gesù … non manda la Grazia e l’Amore? … “Avevo altre cose da fare!” … Stolto! Le cose del mondo … ce l’ha la benzina … e Gesù? Ma quando siete entrati da quella porta … non avete visto la Mano di Dio … che vi accompagnava? Figli …  Figli … ma cosa aspettiamo ancora … per diventare Piccoli Gesù? Cosa aspettiamo? Io vi Amo! Tutti: Anche noi! Il Calice Vivente: Vi ho Amati dal primo istante … che  ho incontrato i vostri cuori! Tutti: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi, Figli! E vi Amerò ancorafin quando il Cuore di  Maria non Scenderà … e gli occhi di tutti si apriranno! Preghiamo, Figlioli … preghiamo! Sei sempre tu? E cosa Mi devi dire? Non hai niente da dirMi? Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Eccomi, Giovanni! Questi sono Giorni Importanti per il Tuo Sacerdozio! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: Ieri è stato il Giorno in cui Carlo è diventato Papa! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: E proprio in questi Giorni…! Il Calice Vivente: E Io andavo cercando! Teresa: Eccomi! E proprio in questi Giorni … Tu ancora di più capivi … la Chiamata di Dio! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: E quando Carlo ha detto la sua Prima Messa … sei andato! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: E lì hai compreso ancora di più…! Il Calice Vivente: E quando ha poggiato le Sue Mani sul mio capo … lì è entrato Tutto! Teresa: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Vai avanti! Teresa: E quindi, tra qualche Giorno … sarà l’Anniversario del Tuo ingresso nel Seminario … il 28 Ottobre del 1978! Il Calice Vivente: EccoMi … e si è chiuso il portone … e Io sono Nato! Teresa: Eccoci! Il Calice Vivente: EccoMi! Teresa: E noi Lodiamo Dio … per questa Chiamata … attimo dopo attimo! Il Calice Vivente: La Mia Chiamata è stata Diretta … e Io ho donato il mio: Eccomi … a Dio! Donate anche voi … il vostro Eccomi Pieno … alla Croce, Figli! Ma vigilate: il nemico avanza ancora di più! Combattete  con la Croce e con la Destra di Dio! … (Il Calice Vivente Alza la Destra e Benedice) … Ma preghiamo sempre … per tutti i Figli Ministri e l’Uomo che indossa l’Abito Bianco, Figli! Ci sei? Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: Come stai? Pasquale: Bene! Il Calice Vivente: EccoMi! Cosa stai facendo? Pasquale: Eh, io faccio sempre le Cose del Padre! Il Calice Vivente: Eh, tu le fai le cose del Padre? Pasquale: Eccomi! Il Calice Vivente: EccoMi! Pasquale: Tu aiutami sempre a saperle fare! Il Calice Vivente: EccoMi! La Mia Mano … non si stacca dalla tua! Pasquale: Non si può staccare! Il Calice Vivente: No, sono legate! Pasquale: Tutte e due legate! Il Calice Vivente: EccoMi! Stai sereno, Figlio … non temere niente e nessuno … vai avanti!  Pasquale: Ti voglio bene! Il Calice Vivente: EccoMi … anch’Io, Pasqualino! Ciao! Pasquale: Ciao! Il Calice Vivente: Ci vediamo! Pasquale: Ciao! Ogni tanto fatti…! Il Calice Vivente: Ok! Va bene? Pasquale: Ok! Il Calice Vivente: Verrà il Consolatore per tutti … non temete, Figli … verrà! … (Il Calice Vivente dona un bacio ai presenti) Vi Benedico … col Padre, col Figlio, con lo Spirito Santo Amore Maria, Figli Miei! Siate Piccole Marie … dinanzi all’Umanità sorda e cieca! Giulia: Giovanni, dov’è quella nave? Cosa stanno facendo? I Due Giovanni: Andiamo a Salvare, Figlia! Giulia: Posso venire anch’io un po’? I Due Giovanni: Hai il Lavoro che il Padre ti ha donato! Giulia: Eccomi! Eccomi! Eccomi! Le Schiere sono uscite … c’è tanto Lavoro da fare! Le salutiamo! Salutiamo i nostri Cari!  Eccoci, Cari! Eccomi, Giovanni! Eccomi! Eccomi!